Leila D
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 11 maggio 2019 alle ore 18 presso l'Associazione ISAS in Via Reggio Emilia 81, avrà luogo la conferenza Il Buddhismo e il tema del dolore in Occidente
di Antonio Salvati, con la partecipazione di Claudia Santi, Università della Campania L. Vanvitelli e Bruno Lo Turco, Sapienza Università di Roma.    

Un ciclo di incontri a Roma per fare chiarezza sul tema più controverso dell’attualità politica. A cura di Annalisa Camilli di Internazionale. Prossimo incontro giovedì 13 giugno 2019 ore 18.30, per adulti e bambini, presso la Biblioteca Goffredo Mameli, via del Pigneto 22 Sicurezza. Gli immigrati sono pericolosi? con Elly Schlein, eurodeputata e Maurizia Russo Spena, ricercatrice. Incontri per bambine e bambini (dai 6 anni) ore 18.00 In mezzo al mare: presentazione del libro con i racconti di giovani rifugiati tradotti dai ragazzi della biblioteca Ibby Lampedusa a cura di Ibby.

Sabato 4 maggio 2019 alle ore 21 all'Angelo Mai, viale delle Terme di Caracalla 55, si tiene la IX edizione di Errichetta Festival. Voci di donne tra oriente e occidente. Fra le altre cose in programma Le musiche del Kafe Aman, parole d'amore e storie d'esilio, melodie urbane e danze delle regioni limitrofe (Rumelia, Armenia, Azerbaijan, Kurdistan), tutte incentrate sulla figura della donna nel mondo del mediterraneo orientale. Viaggiatrici instancabili, dopo aver percorso tutta la Turchia, la Grecia e Cipro, ecco il Sinafi Trio a Roma per la prima volta in Italia.

Sabato 25 maggio 2019 si tiene un seminario promosso da AMU, Azione per un Mondo Unito per la formazione del personale scolastico. Il percorso prevede una formazione di 7 ore che inizia con una passeggiata interculturale nel quartiere di Torpignattara, con partenza da Piazza della Maranella. La seconda parte è invece dedicata all'introduzione dei valori relativi all'educazione alla cittadinanza attiva e globale e alla gestione del conflitto. La sede della formazione è presso il Ristorante Bangladese Shundorbon in Via Mario Cartaro 45, mentre l'appuntamento alle ore 9.30 sarà in piazza della Maranella per l'inizio della passeggiata.

L’Ambasciata d’Egitto invita all’inaugurazione della mostra d’arte Colours of Egypt. Opere delle artiste egiziane Farida Darwish,Dina Fahmy, Rasha Ghaleb, Farida El Kouni, che si terrà giovedì 2 maggio 2019 alle ore 17 in Via delle Terme di Traiano 13.

Martedì 7 maggio 2019 alle ore 17 presso la Sapienza, Università di Roma, Facoltà di Lettere e Filosofia, piazzale Aldo Moro 5, avrà luogo lo spettacolo /dimostrazione dell’artista Padmashree Ileana Citaristi ‘Shringara, le sfumature dell’amore nella danza odissi’.

La Galleria Pietrosanti, via Plauto 30, ospita fino al 17 maggio 2019 la mostra personale dell'artista cinese Congyue Luo, a cura di Silvia Mattina. Vernissage venerdì 10 maggio 2019 alle ore 18. L’esposizione nasce dalla scelta di mostrare l’altro volto dei paesaggi cinesi nelle suggestioni evanescenti e colorate di un pittore che è riuscito a trovare un’armoniosa sintesi tra passato e presente. Durante la serata è prevista una degustazione di vini.

L'Istituto per l'Oriente C.A. Nallino, via Alberto Caroncini 19, invita venerdì 3 maggio 2019 alle ore 17 alla conferenza di Mohammad Ali Amir-Moezzi, Il Corano silente, il Corano parlante. Le fonti scritturali dell'Islam fra storia e fervore.

Martedì 30 aprile 2019 alle ore 19 alla Casa Argentina, via Veneto 7, il pianista e compositore Ariel Pirotti, accompagnato dal cantautore italiano Cataldo Perri e dai musicisti Saria Convertino e Ignazio Mena presenteranno brani dell'ultimo lavoro di Ariel Pirotti accompagnati da brani classici della musica popolare argentina.

La Nuova Fiera di Roma ospita ancora nei giorni 1, 4 e 5 maggio 2019 il Festival dell'Oriente. Tra le tante troverete il Japan Festival, una area interamente dedicata al Giappone tradizionale e tantissime altre novità; dalla mostra sui 47 Ronin, alla mostra di elmi e armature Samurai, la mostra di Vasi e Origami, e ancora la preziosa esposizione dei Ventagli tradizionali, la mostra delle fontane tipiche e un'infinità di altre mostre e attività dai bonsai allo shodo, dall'ikebana agli strumenti musicali tradizionali letteralmente imperdibili. Inoltre sarà presente il Sushi Village con  numerose casette tradizionali con: Sushi, Ramen, Gyoza, Harumaki Mochi, dorayaki, torta al te matcha, degustazione di Sakè, birre giapponesi, cerimonia del Thè e Show Cooking con maestri giapponesi.

Pagina 8 di 149