Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nell'ambito del progetto Biblionavette l'Associazione Sentieri Popolari propone i Percorsi di Intercultura, una serie di laboratori didattici per bambini e ragazzi in modalità online. L'approccio alle culture straniere proposto dall'Associazione Sentieri Popolari include attività a tutto tondo finalizzate alla alla scoperta e all’acquisizione di contenuti socio-culturali e artistici fondamentali alla piena integrazione nel mondo globalizzato odierno. I ragazzi possono interagire con alcune delle più antiche culture del mondo che hanno influenzato la produzione artistica, letteraria e musicale del nostro tempo.

Sarah, bella signora di una famiglia ricca e potente del regno del Marocco, è stata violentata nella sua villa a Tangeri. Quella notte, Driss, il marito, era assente. È un funzionario di polizia di umili origini che ha fatto carriera grazie alla protezione del suocero. Le indagini, secondo un costume consolidato, si avviano in modo inerte; il vicecommissario di turno se la prende con un disgraziato qualunque, preoccupandosi soprattutto di salvaguardare se stesso. Finché Driss non prende in mano il caso e lo porta avanti in modo nevrotico. Circondato dall’invidia, non troppo sotterranea, dei colleghi, spinto da un sentimento diviso tra l’amore e la vendetta d’onore, arriva a lambire gli ambienti più privilegiati.

Nato in un paesino di montagna, in un mondo arabo volutamente imprecisato, il quarantenne protagonista di questo romanzo ha compiuto gli studi tradizionali degli uomini di religione, scienze del Corano e delle tradizioni profetiche, teologia, diritto, lingua e letteratura araba, per poi divenire impiegato nel ministero degli Affari Religiosi. Quando si trasferisce nella capitale per ricoprire il ruolo di imam, predicatore e insegnante di una importante e decisiva moschea, l'incontro con una giovane donna cambia radicalmente la sua vita. Tra loro due nasce ben presto una grande amicizia, fondata sulla reciproca ammirazione per il grande poeta al-Mutanabb? e che a poco a poco assume i tratti dell'amore.

"Quando rifiutiamo l’unica storia, quando ci rendiamo conto che non c’è mai un’unica storia per nessun luogo, riconquistiamo una sorta di paradiso". Cosí si esprime Chimamanda Ngozi Adichie in questo mirabile testo, che riprende la sua prima celebre conferenza TED del 2009. È un libro di estrema universalità e attualità. Riguarda il rischio che corriamo ogni volta che semplifichiamo, vedendo la realtà attraverso un unico punto di vista. Adichie racconta cosí come ha trovato la sua autentica voce culturale.

Venerdì 12 febbraio 2021 alle ore 11 Cat Cooperativa Sociale e MEDU - Medici per i Diritti Umani invitano, sulla piattaforma Zoom, al webinar PERSEFONE consultorio per donne vittime di tratta, violenza e tortura. La partecipazione è gratuita ed è necessaria l'iscrizione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..  Di seguito il programma.

Lunedì 15 febbraio 2021 dalle 11,00 alle 12,45 si svolge la Conferenza Stampa di lancio del progetto Mediterranean Youth, NEETs and women advancing Skills, Employment and Awareness in the Blue and Green Economy – MYSEA co-finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Programma ENI CBC MED 2014-2020. Il progetto MYSEA, di cui il CIES è capofila, mira ad aumentare l'occupabilità di 1000 giovani, donne e NEET nei settori dell'agroalimentare e della gestione dei rifiuti in 5 diversi paesi del Mediterraneo: Grecia, Italia, Libano, Giordania e Tunisia. L'evento prevede un’introduzione sul programma ENI CBC MED seguita da una panoramica sui principali obiettivi e risultati attesi del progetto MYSEA ma sarà anche occasione per promuovere una riflessione collettiva sulle sfide future e le opportunità per un'azione efficace per promuovere l’inclusione sociale e rafforzare la governance sostenibile locale attraverso la promozione della Blue e Green economy.

Riapre presso lo Spazio5 di via Crescenzio 99/D, in occasione della ricorrenza della nascita delle Nazione Unite, in anteprima fino al 12 marzo 2021, la mostra Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library. L’esposizione, un’iniziativa del progetto History & Photography – La Storia raccontata dalla Fotografia, curato da Alessandro Luigi Perna e prodotto da Eff&Ci – Facciamo Cose di Federica Candela, è stata realizzata con immagini provenienti dagli archivi di stato americani – soprattutto dalla Library of Congress e US NARA.

Sabato 13 febbraio 2021 alle ore 11 presso lo Studio Coni Stella di Roma, in Via Braccio da Montone 11, nell'ambito del progetto Pinocchio - cultura, sport, partecipazione civica e social network contro le discriminazioni per una maggiore inclusione sociale (AID 11786) co-finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, La Frangia e all'AMM - Archivio delle memorie migranti, invitano al laboratorio per adolescenti con Paule Roberta Yao Come si diventa ciò che si è. Lettura di gruppo del racconto autobiografico "Questo strano mercoledì" insieme alla scrittrice di origini camerunensi Paule R. Yao; Confronti e momenti di scrittura individuale dei partecipanti insieme a Paule intorno al tema centrale del racconto: identità e alterità; Laboratorio artistico e restituzione: lettura degli elaborati e descrizione dei manufatti creativi.

Giovedì 11 febbraio 2021 alle ore 18.30 in diretta streaming sulla pagina facebook di Arabook.it è previsto il primo appuntamento del ciclo di incontri sul fumetto arabo. Intervengono Simona Gabrieli, della casa editrice Alifbata, Enrica Battista, responsabile Arabook.it; Maria Laura Romani, studiosa di fumetto arabo.

Martedì 23 febbraio 2021 dalle ore 11 alle 12.30 è prevista la presentazione del XXVI Rapporto ISMU sulle migrazioni 2020. L'evento è trasmesso in diretta sui canali YouTube e Facebook di ISMU.

Pagina 3 di 348