Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fino al 5 marzo 2014 il Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci, via Merulana 248 ospita Il principe e la sua ombra. Burattini e marionette tra Oriente e Occidente: una ricca panoramica di ombre, burattini, marionette, pupi e fantocci della storica raccolta di Maria Signorelli, eccezionale artista di grande sensibilità. L’iniziativa si propone non soltanto di far conoscere un’importante forma di teatro giudicata superficialmente “popolare”, ma anche e soprattutto di constatare come le pratiche costruttive, le tecniche di rappresentazione, la struttura e la morale dai semplici racconti ai copioni più complessi, e financo i singoli personaggi, si ritrovano con poche varianti in Oriente come in Occidente.

Giovedì 19 dicembre alle ore 18 presso la Sala Baldini (Chiesa Santa Maria in Campitelli) in piazza Campitelli 9 come di consueto, l’Associazione Propatria propone per il terzo anno consecutivo il Concerto di Natale in cui si esibiranno i giovani artisti rumeni accompagnati da musicisti italiani che condividono con loro ogni giorno la gioia della musica. Si ascolterà  un repertorio di C. Monteverdi, JS Bach, Bach - Busoni, G.F. Handel, W.A. Mozart, G. Rossini, A. Adam, C. Saint- Saens, e altri ... e composizioni in anteprima.

Asinitas, Movimento degli africani e Afrodisia invitano martedì 31 dicembre 2013 dalle ore 20 presso il Mercato coperto Garbatella Farmer's Market in via Passino, (angolo via Niccolò Odero) all'evento Africa in movimento!, una grande serata di capodanno a cura di artisti e rifugiati africani, Cena Maliana, Madya Diebate (Kora), Balkissa Maiga (poesia) e dalle 23 la musica travolgente del trio di Baba Sissoko! Ingresso gratuito, cena prenotazione obbligatoria.

In occasione della terza Giornata d'azione globale dei/delle migranti, rifugiati, sfollati l'Arci di Roma, in collaborazione con il circolo Arci Fanfulla, organizza martedì 17 dicembre 2013 alle ore 18 in via Fanfulla da Lodi, 5 un'iniziativa sui temi dei/delle migranti e in particolare cercherà di avviare un ragionamento sui temi romani con un focus sui temi dell'accoglienza.
Verrà  proiettato il documentario Cialilapi, di Tiziano Falchi, reporter freelance, e Fabio Ballerini, attivista, che ha lo scopo di raccontare le storie di migrazione di sei ragazzi ciadiani ospitati nel Centro di accoglienza di Via Pietrasantina a Pisa. All'interno della serata un tavolo di lavoro con migranti, operatori, sociali e attori della solidarietà e dell'accoglienza nella nostra città.

Martedì 17 dicembre alle ore 18 Fabrica (centro di ricerca sulla comunicazione) sarà ospite della prestigiosa cornice del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma in Via Guido Reni 4/A per la presentazione di Iranian Living Room, il primo di una serie di progetti editoriali autoprodotti, dedicato al “soggiorno di casa” iraniano nato dalla collaborazione con 15 giovani fotografi iraniani.
Il volume sarà presentato da Enrico Bossan, direttore creativo del progetto, e Vanna Vannuccini, inviata speciale de La Repubblica, autrice di importanti saggi e reportage sull’Iran. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

In occasione della Giornata d’Azione Globale per i Diritti delle e dei Migranti, Rifugiati e Sfollati da lunedì 16 a domenica 22 dicembre 2013 dalle ore 19.30 alle 21 in via Alberto da Giussano, 59 l’EX Cine-teatro Preneste organizza delle serate letterarie in compagnia scrittori che si racconteranno attraverso i loro diversi percorsi di migrazione. Per tutta la settimana sarà esposta nel foyer del Cine-teatro una mostra fotografica dedicata alla mobilitazione dei rifugiati eritrei.

Mercoledì 18 dicembre 2013 dalle 15 alle 19.30 presso la Scuola Carlo Pisacane in via dell’Acqua Bullicante 30 si terrà l'evento Mare/Madre Apriamo la porta dell’accoglienza: un ponte di libri per Lampedusa. Genitori, insegnanti e alunni della scuola Carlo Pisacane aderiscono alla terza Giornata d’azione globale contro il razzismo e per i diritti dei migranti, con una vera e propria festa dell’incontro, con letture, racconti, musica, giochi, canzoni, installazioni e laboratori, aperta alle famiglie e al quartiere.

Domenica 15 dicembre, alle 18 in via di Santa Cecilia, 1/A GRIOT presenta il libro Oltre Tahrir. Vivere in Egitto con la rivoluzione, di Luciana Borsatti. Assieme all’autrice, giornalista dell’Ansa, parteciperanno anche la giornalista e scrittrice Francesca Bellino ed Ernesto Pagano, regista, autore del video Lontano da Tahrir, che sarà proiettato durante la presentazione.

L’Ambasciata Argentina in Italia Casa Argentina invita giovedì 19 dicembre 2013 alle ore 18 in Via Veneto 7 all’inaugurazione della mostra di Rep Miguel Repiso. Durante la serata sarà possibile ammirare l’artista all’opera mentre interviene su dei pannelli della Casa Argentina. Seguirà vino d’onore.

Il percorso di rivendicazione dei diritti delle comunità migranti e metropolitane riprende con una iniziativa pubblica giovedì 12 dicembre 2013 alle ore 16 in occasione del consiglio comunale capitolino Un Patto di cittadinanza per una Roma Plurale. La barca dei diritti arriva in Campidoglio.
Una Carta dei diritti dal basso, per affermare le coordinate della città plurale che vogliamo costruire. Dopo le iniziative degli scorsi mesi – che hanno visto insieme numerose realtà del movimento antirazzista, associazioni, organizzazioni, sindacati, partiti, centri sociali, singoli attivisti – la BARCA DEI DIRITTI approda in Campidoglio e porta con sé un prezioso documento, fatto di bisogni e rivendicazioni, principi e aspirazioni delle comunità migranti che abitano Roma e chiedono a gran voce cambiamenti radicali e concreti.

Pagina 293 di 362