Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica 26 gennaio 2020, alle 18, in via di Santa Cecilia, 1/a GRIOT ospita la presentazione del libro Musica migrante. Dall’Africa all’Italia passando per il Mediterraneo di Luca D’Ambrosio, pubblicato da Arcana Edizioni. Partecipa l’autore.

Venerdì 10 gennaio 2020 dalle 18.30 alle 20.30 in via Veneto, 7, la Casa Argentina invita all'incontro Tango, passione, gioco, suoni, colori, movimenti ed emozioni. Partecipano Maria Laura Villalba, cantante e musicista, eduardo Moyano, ballerinoe cantante, Alessia Rorato, pianista, Mariano Navone, bandoneon e ballerino e Victoria Arenillas, ballerina.

Giovedì 26 dicembre 2019 alle ore 21.00 presso la Chiesa Evangelica Luterana in via Sicilia, 70 è prevista la nuova edizione del Musicometa Festival 2019. L'unicum dal titolo Natale nomade - suoni viandanti dal Senegal a Roma, con sosta a Betlemme - offre al pubblico di sempre, e a quello che si affaccia per la prima volta, un viaggio sonoro accattivante, che osa affiancare ai volumi fonici del re degli strumenti occidentali (nato ad Alessandria d'Egitto, più di 2.000 anni fa...) i delicati quanto intensi chiaroscuri della kora, l'arpa africana compagna di ogni griot (cantastorie). Madya Diebaté, griot senegalese originario del Mali, si esibisce in concerto con l'organo bachiano di Livia Mazzanti per improvvisare su inni tradizionali luterani: un nomadismo da inseguire col fiato sospeso, un viaggio musicale itinerante, un po' come la cometa!

Domenica 29 dicembre 2019 dalle ore 10 alle 16 è previsto una passeggiata alla scoperta del quartiere di Tor Pignattara con gli accompagnatori Stefania Ficacci, Alessandra Broccolini, Claudio Gnessi e in collaborazione con Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros e ILoveTorpigna - Comitato di Quartiere Tor Pignattara e pranzo romano e multimeticcio a cura di BAZAR - Taverna Curdo Meticcia e in collaborazione e da un'idea culinaria del cuoco Emilio Perucci.

Per chiudere il 2019 Guide Invisibili lancia gli ultimi sei appuntamenti dell'anno con le sue passeggiate sonore per raccontare Roma dal punto di vista dei suoi cittadini migranti. Di seguito i prossimi appuntamenti.

«Scrittori di Scrittura» è un progetto che presenta al pubblico le opere di alcuni autori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo originale dall'ebraico o dal greco. «Hagar è una schiava», dice la donna che ha delle ciocche castane che le fuoriescono dal foulard verde. «Non mi importa cosa dice la Bibbia, la mia di Hagar, il mio capitano, non è la schiava di nessuno».

Venerdì 20 dicembre 2019 dalle ore 16 nell'ambito del Rebirth-Day 2019 il Macro - Museo d'Arte Contemporanea invita a Visioni sonore- Racconti e poesie dal mondo ad occhi chiusi, una performance uditiva, per 10 spettatori alla volta,  immaginata per fare compiere ai visitatori una breve ma suggestiva visione sonora, un “viaggio al buio” nei racconti e nelle poesie di autori e autrici straniere/i e della letteratura dell’immigrazione. In un’atmosfera distesa, bendati per potersi concentrare sull’ascolto, i visitatori potranno ascoltare storie dal mondo sussurrate alle loro orecchie.

Giovedì 19 dicembre 2019 dalle ore 11 alle 18 in via dei Bruzi, 14 è prevista una giornata speciale dedicata ai ragazzi, agli operatori e ai sostenitori di CivicoZero, con i Laboratori Artistico - Espressivi a fare da cornice alle tante testimonianze di un viaggio lungo 10 anni. Di seguito il programma.

Mercoledì 18 dicembre 2019 alle ore 19,30 presso Sparwasser in Via del Pigneto 215, è prevista la presentazione del nuovo libro Musica migrante. Dall’Africa all’Italia passando per il Mediterraneo (Arcana, 2019) del blogger e critico musicale Luca D'Ambrosio.

Sabato 4 gennaio 2020 dalle ore 21 presso la Casa dei Popoli in viale Irpinia, 50 Moustapha Mbengue e Tam Tam Morola si esibiscono in un concerto di musica africana tradizionale e moderna. Inoltre saranno serviti cibo e bavande tipiche del continente africano.

Pagina 4 di 304