Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mercoledì 25 novembre 2020 alle ore 18, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, è prevista la presentazione online sulla Pagina Facebook e il canale Youtube Paoline del libro Donne di sabbia di Laura Cappellazzo (edizioni Paoline, 2020). Oltre all'autrice, intervengono Elena Guerra, giornalista; Caterina Boca, legal advisor Ufficio Politiche migratorie e Protezione Internazionale Caritas Italiana e Romano Cappelletto, Uffcio stampa Paoline. Il volume è il racconto in forma romanzata della drammatica vicenda di quattro donne vittime di violenza.

Venerdì 27 novembre 2020 dalle ore 11 alle 13 è prevista la presentazione on line del Dossier Statistico Immigrazione 2020 Idos-Confronti. Il webinar online si tiene al seguente link: https://stream.meet.google.com/stream/10dfc085-8968-4489-ada7-06fadd05141b.

Mercoledì 25 novembre 2020 dalle ore 19:30 alle 21.30 si tiene il secondo incontro dal titolo Gli spettri e la paura. Come gli artisti giapponesi hanno interpretato i fantasmi e le storie popolari, dal punto di vista letterario e pittorico del ciclo Viaggio in Giappone. A cura di Giorgia Sallusti, yamatologa e libraia di Bookish.

MEDU - Medici per i Diritti Umani invita a un ciclo di incontri trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Europe Direct Firenze, dal titolo Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza in cui si parla delle storie e delle esperienze che caratterizzano il percorso di coloro che decidono di lasciare il proprio paese. Un’occasione per discutere di un tema che continua a rivestire un ruolo cruciale per il futuro di un'Europa fatta di pace, diritti e uguaglianza. Gli incontri si tengono venerdì 20 novembre, mercoledì 25 novembre 2020 alle 17 e mercoledì 9 dicembre 2020 alle 16.30.

Antologia dei racconti finalisti del concorso DiMMi, Diari Multimediali Migranti 2019. Presta orecchio alle voci di chi, da tutto il mondo, arriva nel nostro Paese in cerca di un destino migliore, e ha tanto da raccontare. Nata da un progetto di narrazione di sé volto a superare gli stereotipi, vuole contrastare l'intolleranza e contribuire alla crescita di una cittadinanza per cui la diversità sia una risorsa.

Giovedì 26 novembre 2020 alle ore 18 è previsto l'incontro online sulla piattaforma zoom del Cantiere di Pace 2020/21 dal titolo Il razzismo della difesa dei confini e l'inclusione negata. Intervengono: Alex Zanotelli - Missionario ecomboniano Marie Moïse - Scrittrice, attivista, redazione Jacobin. Modera Cristina Mattiello - Presidente Cipax.

DiMMi - Diari Multimediali Migranti lancia la 6ª edizione del concorso nazionale rivolto a persone di origine o provenienza straniera che vivono o hanno vissuto in Italia o nella Repubblica di San Marino. I vincitori saranno annunciati in occasione del 37º Premio Pieve Saverio Tutino nel mese di settembre 2021, e le loro storie saranno raccolte in un volume pubblicato da Terre di mezzo Editore entro l’anno successivo. Tutte le opere inviate - vincitrici e non - rimarranno custodite presso l’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano. Potranno partecipare al concorso le prime 100 proposte che arriveranno nella sede di una delle organizzazioni aderenti entro il 30 aprile 2021 ma saranno ammessi solo racconti autobiografici inediti, presentati in forma scritta ma anche attraverso fotografie, immagini, e-mail, lettere e disegni, cartoline, video o musica.

Fino al 1 dicembre 2020, il Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Romeni, si apre al pubblico di ogni dove, con la sua decima edizione la quale propone la prima versione online della storia del festival, con il sostegno della Segreteria Generale del Governo – Dipartimento dei Romeni all’Estero, in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma e con il patrocinio dellAmbasciata di Romania in Italia. Questa edizione celebrativa si propone di fare una retrospettiva del festival dai suoi inizi fino ad oggi, per riportare alla memoria collettiva, tanto in Romania quanto nell’ambito della diaspora, il talento e l’impegno costante degli artisti romeni all’estero di mantenere viva la cultura romena fuori dalle frontiere del Paese, nonché il loro ruolo di ambasciatori culturali e d’immagine della Romania. Di seguito il programma.

Venerdì 20 novembre 2020 alle ore 18, nuovo appuntamento di Didattica, che spettacolo! organizzato dalla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, e trasmesso on line sulle pagine social del Teatro Villa Pamphilj di Roma. In questa puntata Checco Galtieri e Paolo Pecorelli incontrano i responsabili della Piccola Orchestra di Tor Pignattara, l'orchestra multietnica formata da ragazzi, “immigrati di seconda generazione” e “romani”, tra i 13 e i 18 anni.
L'ensemble ha il suo cuore nel quartiere popolare di Torpignattara, un simbolo della Roma che cambia con tanta bellezza e molte contraddizioni. Un progetto ambizioso, che coniuga aspetti sociali e qualità musicale, in un equilibrio dinamico e creativo; un luogo di incontro, di creazione, di scambio e di crescita.

INTERSOS Lab è un progetto di INTERSOS Organizzazione Umanitaria ONLUS (www.intersos.org) che interviene nel processo di integrazione dei migranti che vivono nella città di Roma, attraverso la “costruzione” di un Polo di Formazione Professionale accreditato, l’apertura di Servizi di orientamento lavorativo e di supporto psicosociale dedicati ai migranti, a donne in condizione di vulnerabilità ed alla popolazione locale. Promuove attività di animazione territoriale, corsi di lingua ed eventi che puntano al coinvolgimento degli abitanti del quartiere (attività per bambini, cineforum, teatro). Il centro è aperto dalle 9.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì.

Pagina 9 di 343