Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovedì 29 aprile 2021 alle ore 18.30 la Casa editrice O barra O presenta online sulla propria pagina facebook, in contemporanea con l'uscita in libreria, il libro La Guerra dell'Oppio. La lettura cinese del conflitto. Intervengono:
Elisa Giunipero, sinologa, direttrice dell'Istituto Confucio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Alessandra Lavagnino, sinologa, direttrice dell'Istituto Confucio dell'Università degli Studi di Milano, Maurizio Gatti, direttore editoriale di O barra O e traduttore del libro.

Martedì 27 aprile 2021 alle ore 18.30 la Casa editrice O barra O presenta online sulla propria pagina facebook il libro Il fantasma del tamarindo di Subramanian Shankar. Intervengono: Marilia Piccone, giornalista, curatrice del blog Leggere a lume di candela e Alberto Beonio Brocchieri, scrittore.

Numerose associazioni della Provincia di Rovigo propongono tre incontri online per approfondire il tema dei profughi nei Balcani e per proporre un aiuto concreto. Mercoledì 21 aprile, venerdì 30 aprile e venerdì 7 maggio 2021, con il patrocinio della Provincia di Rovigo, Amnesty International Rovigo, Arcigay Rovigo, Arcisolidarietà Rovigo, Associazione Voci per la Libertà, Bottega Fionda di Davide, Centro Documentazione Polesano, CGIL Rovigo, Cooperativa di tutti i colori, Cooperativa Porto Alegre e Rainbow refugees Rovigo propongono questi incontri dal titolo Restiamo umani – i profughi dimenticati dei Balcani. Di seguito il programma.

Giovedì 29 aprile 2021 dalle ore 09:30 l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale invita al webinar sulla piattaforma Zoom La Libia tra vicende storiche, ruolo dei berberi, frammentazione e instabilità politica che ha l’obiettivo di ripercorrere ed esaminare alcune vicende storiche, dal colonialismo al regime di Gheddafi per ritrovare le tracce nella storia delle cause dell’instabilità di oggi in Libia. Questo stato di cose ha un effetto negativo sulla sicurezza e sulla vita quotidiana della popolazione.

Mercoledì 28 aprile 2021 alle ore 11 si svolge l'evento online su Zoom Export di armi e violazione dei diritti umani: le nostre responsabilità, organizzato da Amnesty International 091 Versilia.

Seconde generazioni, migrazioni, pluralità culturale e sociale. Sono questi i temi al centro del concorso fotografico SGUARDI PLURALI, promosso da Fieri insieme alla Società Umanitaria di Carbonia e in collaborazione con CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia. Per dare centralità a questo punto di vista ignorato, SGUARDI PLURALI cerca storie che nascono da giovani con un retroterra migrante: è infatti dedicato a loro il bando di Sguardi Plurali, che scade l’11 luglio 2021 e che si rivolge a autrici e autori con età inferiore ai 35 anni, nati all’estero e immigrati in Italia o nati in Italia da almeno un genitore di origine straniera.

Martedì 20 aprile 2021 alle ore 11 il Centro Astalli presenta in diretta sul proprio Canale YouTube, il Rapporto annuale 2021, un anno di attività in favore di richiedenti asilo e rifugiati. Saluti introduttivi di: S. Em. Card. Luis Antonio Tagle - Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Presidente Caritas Internationalis, On. David Sassoli - Presidente del Parlamento europeo. Illustra i dati del Rapporto: P. Camillo Ripamonti - Presidente Centro Astalli. Testimonianze di: Umba Mpemba - rifugiata della Repubblica Democratica del Congo, P. Stanko Perica - Direttore del JRS Europa Sud Est (Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Kosovo, Macedonia, Serbia). Il Rapporto annuale 2021 sarà disponibile sul sito www.centroastalli.it

Venerdì 16 aprile 2021 dalle ore 9.30 alle ore 12.00 si tiene la tavola rotonda online La trasformazione delle modalità di assoggettamento delle vittime di tratta nigeriane a scopo di sfruttamento sessuale. L’evento, che vede la presenza di esperte nigeriane sul tema della tratta degli esseri umani, è organizzato da ASGI, Dedalus, Weavers of Hope, Spazi Circolari ed è possibile seguirlo live sulle pagine Facebook degli organizzatori. Durante la tavola rotonda si parlerà di politiche di esternalizzazione europee in Nigeria e i loro effetti sulla tratta a scopo di sfruttamento sessuale, degli effetti dell’editto dell’Oba di Benin City del marzo 2018; si approfondirà il ruolo crescente dei Cults e delle altre componenti maschili nel meccanismo di assoggettamento ed il persistente ruolo delle famiglie e la marginalizzazione della donna nell’ordinamento giuridico nigeriano. Infine si porrà l'attenzione sulla corruzione e sull’impunità sistemica delle organizzazioni criminali oltre che sull’immutato rischio di re-trafficking.

Al via la Open Call di DRIS, un progetto biennale (2020-2022) finanziato da Europa creativa con lo scopo di promuovere la comprensione e l’apprezzamento della diversità culturale, favorendo il dialogo interculturale. DRIS si rivolgerà in particolare alle comunità migranti, incrementandone la partecipazione ad attività culturali che aumentino l’interazione creativa e lo scambio con le comunità locali. La visione che guida DRIS è quella della necessità di una profonda trasformazione sociale, come auspicato anche dall’Agenda 2030, che promuova giustizia, equità, parità di genere, benessere e qualità della vita. Il progetto è ideato e gestito da Interarts (Spagna, capofila), ITZ (Germania), ECCOM (Italia) e in questo ambito, con la collaborazione della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e della Regione Emilia-Romagna, organizziamo un percorso di approfondimento di trenta ore rivolto a trenta partecipanti. Il percorso sarà diviso tra incontri, visite sul campo e programmazione partecipata, si svolgerà tra luglio e settembre 2021 e la data di scadenza per partecipare alla Call è il 7 maggio 2021.

Giovedì 29 aprile 2021 alle ore 18 ASCS - Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo invita all'evento conclusivo del Laboratorio di Scrittura Creativa del progetto Rinascere Donna promosso da ASCS, con il patrocinio di Biblioteche di Roma e co-finanziato dai fondi 8x1000 dell'Unione Buddhista Italiana. L'incontro viene trasmesso sul canale Youtube di Agenzia Scalabriniana Cooperazione allo Sviluppo. La giornalista Lucia Capuzzi del quotidiano Avvenire commenta i testi inediti scritti dalle donne latinoamericane del laboratorio.

Pagina 4 di 362