Lunedì, 13 Novembre 2017 12:12

Corsi di lingua madre, danza e canto al Centro Interculturale Miguelim di Asinitas In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ripartono i corsi di lingua madre, danza e canto al Centro Interculturale Miguelim di Asinitas! Negli ultimi anni abbiamo organizzato corsi aperti alla cittadinanza valorizzando le professionalità pedagogiche delle donne che frequentano il centro e la scuola di italiano, nel campo dell’arte, della musica e dell’insegnamento delle lingue-madri. In particolare corso di lingua araba per bambini a partire dai 5 anni, ogni sabato mattina 9.30 – 14.30 e Scuola di arte e cultura indiana e bengalese, danza, canto e lingua bengalese in vari giorni ed orari.

Ripartono i corsi di lingua madredanza e canto al Centro Interculturale Miguelim di Asinitas! Negli ultimi anni abbiamo organizzato corsi aperti alla cittadinanza valorizzando le professionalità pedagogiche delle donne che frequentano il centro e la scuola di italiano, nel campo dell’arte, della musica e dell’insegnamento delle lingue-madri. In particolare corso di lingua araba per bambini a partire dai 5 anni, ogni sabato mattina 9.30 – 14.30 e Scuola di arte e cultura indiana e bengalese, danza, canto e lingua bengalese in vari giorni ed orari.


CORSO DI LINGUA ARABA per bambini
a partire dai 5 anni
con la maestra Mona
Ogni sabato mattina 9.30 – 14.30

Scuola di arte e cultura indiana e bengalese
CORSO DI DANZA lunedì 16.30 – 17.30
CORSO DI CANTO sabato 17-19.30
CORSO DI LINGUA BENGALESE sabato 15-17
con la maestra Shusmita Sultana

Con le maestre si rifletterà su metodi e pratiche educative per contaminarsi a vicenda nell’ottica di crescere come gruppo che lavora insieme per l’intercultura.
Quest’azione si rivolge a tutta la cittadinanza del territorio, migrante e non, attraverso quei temi naturalmente aggreganti come l’arte, la musica e la valorizzazione del plurilinguismo, in un territorio in cui il livello di tensione sociale, dovuto alla convivenza multi-culturale, è molto alto.


Lavorando sulla difficoltà di integrazione delle donne migranti, in particolare quelle provenienti da Bangladesh, Pakistan, Nord Africa, e sulle loro peculiarità culturali, psicologiche e familiari nel partecipare a una vita sociale al di fuori delle comunità di appartenenza, il centro ha strutturato dei percorsi a sostegno delle loro competenze e dei loro talenti, attivando così anche una microeconomia femminile, in grado di restituire loro protagonismo all'interno della famiglia.

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Lunedì, 13 Novembre 2017
  • data fine: Sabato, 31 Marzo 2018
  • Indirizzo: via Policastro, 45, Roma
  • Depubblicazione homepage: Domenica, 19 Novembre 2017
Letto 227 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Novembre 2017 13:52
Show Street View