Lunedì, 04 Maggio 2015 15:15

Space Metropoliz: il cielo dell’altro e dell’altrove

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 6 maggio 2015 alle ore 21 il Teatro di Villa Torlonia, via Spallanzani 1/A, presenta Space Metropoliz: il cielo dell’altro e dell’altrove. Il Planetario di Roma e la Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea propongono un’insolita conclusione del ciclo degli Incontri della Luna Piena, all’insegna del cinema e delle tematiche del sociale e dell’inclusione. La serata vedrà come ospiti Giorgio de Finis e Fabrizio Boni, i creatori e autori del progetto Space Metropoliz e del MAAM, il Museo dell’Altro e dell’Altrove, che presenteranno il film omonimo del 2013, storia dell’occupazione creativa e fantascientifica di un fatiscente edificio della periferia di Roma.

Mercoledì 6 maggio 2015 alle ore 21 il Teatro di Villa Torlonia, via Spallanzani 1/A, presenta Space Metropoliz: il cielo dell’altro e dell’altrove. Il Planetario di Roma e la Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea propongono un’insolita conclusione del ciclo degli Incontri della Luna Piena, all’insegna del cinema e delle tematiche del sociale e dell’inclusione. La serata vedrà come ospiti Giorgio de Finis e Fabrizio Boni, i creatori e autori del progetto Space Metropoliz e del MAAM, il Museo dell’Altro e dell’Altrove, che presenteranno il film omonimo del 2013, storia dell’occupazione creativa e fantascientifica di un fatiscente edificio della periferia di Roma.

In Space Metropoliz il cielo e la luna divengono una potente metafora poetico-scientifica e al tempo stesso spazio dell’immaginario e della convivenza nel degradato contesto urbano, aprendo la strada a una possibile e praticabile astronomia del sociale. Una sorta di cannocchiale rovesciato che ricolloca astri, migranti ed emarginazione in un contesto surreale, sognante e a misura d’uomo.
 
Segni inequivocabili di questa tendenza creativa ad includere la scienza e il firmamento nella quotidianità e nel sociale proliferano d’altronde su scala nazionale e internazionale. A cornice della proiezione si susseguiranno al proposito gli interventi dello Staff del Planetario, dell’astronomo Stefano Sandrelli dell’Osservatorio di Brera e dell’European Space Agency e dell’artista Daniela De Paulis, direttrice del progetto AstroArt per l’organizzazione internazionale “Astronomers without Borders”.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608 

 

Teatro di Villa Torlonia
via Spallanzani, 1/A
www.casadeiteatri.roma.it/events/space-metropoliz-il-cielo-dellaltro-e-dellaltrove/

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 06 Maggio 2015
  • data fine: Mercoledì, 06 Maggio 2015
  • Indirizzo: via Lazzaro Spallanzani, !/A, Roma
Letto 1102 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Maggio 2015 12:27
Show Street View
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.