Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il BiblioCaffè Letterario e l’associazione italo-iraniana Alefba organizzano un evento dedicato a Il Noruz nella cultura iraniana, curda e afghana, giovedì 22 marzo 2018 ore 18 presso il BiblioCaffè Letterario, via Ostiense 95. Il Noruz, letteralmente Nuovo Giorno, indica l’inizio del Nuovo Anno e si festeggia in diverse culture, fra cui quella iraniana, afghana e curda. Nato in ambito persiano pre-islamico e inizialmente festa sacra zoroastriana, il Noruz coincide anche con l’equinozio di primavera. Attraverso poesia, arte, musica e danza esploreremo questa antica tradizione che, con alcune varianti, unisce ancora oggi milioni di persone, anche lontane dal proprio paese d’origine. A presentare la serata Parisa Nazari. In programma: Haft-sin, presentazione della tavola tradizionale del Noruz, a cura di Gaudia Sciacca; musica persiana dal vivo di Reza e Hamid Mohsenipour; lettura di poesie iraniane, a cura di Parisa Nazari; spettacolo di danza persiana di Elnaz Yousefi; lettura di poesie afghane, a cura di Morteza Khaleghi; canti e lettura di poesie curde, a cura di Hevi Dilara; presentazione dell’ “Abito della Pace”, a cura degli Ambasciatori di Pace e di Amicizia; sfilata di abiti tradizionali rielaborati in chiave contemporanea a cura della stilista curdo-iraniana Monireh Maleki. Per finire, chi vuole può trattenersi per un buffet di cibo persiano a cura del Caffè Letterario.

Tappeti volanti e altri richiami d’Oriente alla Biblioteca Cornelia, via Cornelia 45, per la mattinata del primo gennaio 2019 dalle ore 10 alle 13. Dai racconti de Le mille e una notte, alla musica e danza persiana, afghana e curda, fino alla meravigliosa arte della calligrafia araba, adulti e bambini vanno alla scoperta di paesi non così lontani. In programma un laboratorio di lettura, un breve workshop di danza e poi ancora dimostrazioni di calligrafia musica e danza. Un buffet di cucina curda chiuderà la mattinata.

Mercoledì 27 novembre 2091 alle ore 19 l'Acrobax, via della Vasca Navale 6, ospita l'evento Una pizza per il Rojava + Mubin & Giano Live, Kurdish Acid Concert; ospite speciale Linda Rakell, cantante venezuelana.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 9 novembre 2017 dalle ore 19.30 alle ore 22.30 alla Città dell'Utopia, via Valeriano 3F,  Gele Kurd (popolo Curdo): repressione e resilienza in Turchia. Dopo le elezioni del giugno 2015 la repressione delle autorità turche verso la popolazione curda è aumentata, attraverso la censura delle espressioni culturali, con arresti di rappresentanti civili e attivisti e nel silenzio generale della comunità internazionale. Una serata per discuterne in parole e musica.

Pubblicato in Eventi

Venerdì 2 febbraio 2018 alle ore 19 il Joel Nafuma Refugee Center, in via Napoli 58, organizza una cena a base di pietanze tipiche curde.

Pubblicato in Eventi

Domenica 8 aprile 2018 alle ore 15.30 presso alle ore 11 al Campo XXV Aprile, via Marica 80, Pietralata Liberi Nantes incontra la squadra di Ararat, centro socio culturale curdo, in una partita amichevole. Sarà un modo per manifestare solidarietà al popolo curdo su quanto accade ad Afrin, nel nord della Siria, dove le forze curde Ypg e Ypj che hanno liberato Kobane, Raqqa e larga parte del nord della Siria dalle milizie islamiste, sono oggi attaccate dal regime turco. Alle ore 13, dopo la partita, ci sarà la possibilità di pranzare tutti insieme grazie agli amici di Gustamundo che prepareranno un pranzo a base di piatti curdi.

Pubblicato in Eventi

Dal 24 al 27 aprile 2018 presso Zazie nel metró in via Ettore Giovenale 16 saranno dedicati quattro giorni alla resistenza del popolo curdo e alle sue aspirazioni di libertà, pace con proiezioni, mostre, reading, musica e danza. Di seguito il programma.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 7 giugno 2018 alle ore 18.30 in via Casilina 607, in compagnia di un gustoso aperitivo curdo, Bazar-Taverna Curdo Napoletana ospita il tour di presentazione di Ezel Alcu del suo libro Senza chiedere il permesso. Il Mondobastardo che vede la collaborazione del fumettista (Z)ZeroCalcare, la giornalista e studiosa Laura Schrader, il poeta Giulio Gasperini, oltre che Isabella Maria.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 14 giugno 2018 in via Casilina 607 BAZAR - Taverna Curdo Napoletana presenta Fate le Cene Non fate le Guerre. Due cucine a confronto quella kurda e quella turca: dall'Anatolia due culture a confronto, differenti eppure molto vicine, dialogano a colpi di cucina con il cuoco turco Evren Kuru e il cuoco curdo di Bazar Xerip Siyabend. C'è chi interrompe i processi di pace e chi si siede alla stessa tavola non per duellare, neanche per competere, ma per confrontarsi. C'è chi crede che nello scambio risieda non solo il piacere della compagnia ma anche la possibilità di crescere e migliorarsi.

Pubblicato in Eventi

Lunedì 25 giugno 2018 dalle ore 18.30 in via della Vasca Navale, 6 Ararat e Acrobax invitano al terzo incontro di Fronti di Resistenza, in cui si terrà la prima presentazione in Italia del libro Utopia Concreta – Le Montagne del Kurdistan e la Rivoluzione in Rojava, tradotto e curato da Rete Kurdistan e pubblicato in questi giorni da Red Star Press - Hellnation Libri.

Pubblicato in Eventi
Pagina 2 di 10