Domenica 10 dicembre 2017 alle ore 16, presso la Sala Riario del Borgo di Ostia Antica si terrà la III edizione del Festival Nazionale di poesia La Rocca dei Poeti. Partecipano 24 poeti da tutta Italia e dall’estero e 5 relatori. La poesia al centro di questa manifestazione come nobile arte della parola e come spunto attraverso il quale ragionare su diversi, importanti temi della nostra società: cultura, sociale, educazione, diritti, solidarietà. La Rocca dei Poeti inoltre è un appuntamento annuale dove i poeti possono presentare le loro opere e creare vere e proprie reti culturali con il fine di ideare nuovi progetti artistici e collaborazioni. La Masciulli Edizioni pubblicherà un’antologia di questa edizione e l’intero ricavato delle vendite andrà a sostenere le attività della Lega Italiana Fibrosi Cistica del Lazio. Rinfresco finale con il pubblico presente.

Pubblicato in Eventi

Domenica 15 aprile 2018 dalle 10 alle 19 presso il Casale Garibaldi sede de La Città dell'Utopia in via Valeriano 3F, si terrà l’undicesima edizione del Festival Internazionale della Zuppa di Roma. La zuppa è un piatto presente in tutte le tradizioni culinarie del mondo, come un filo conduttore che lega tra loro culture differenti senza però renderle uguali, anzi sottolineando la propria unicità.

Pubblicato in Eventi

Domenica 22 aprile 2018 presso l’Atlantico Live in viale dell’Oceano Atlantico, 271b, dalle 11 alle 23 si tiene il Festival di Arte e Cultura Thailandese organizzato dall’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese. L’obiettivo del Festival è promuovere, diffondere e comunicare ad un pubblico il più ampio possibile i diversi volti della Thailandia, e nello specifico le 5 diverse modalità di viaggio che è possibile concedersi in Thailandia: Relax, Energia, Buon gusto, Ispirazione e Divertimento a ciascuna delle quale corrisponde un’area dedicata che diventa un’autentica ‘area esperenziale’ dove vivere la Thailandia in prima persona.

Pubblicato in Eventi

Il 21-22 Aprile, 25 Aprile, 28-29-30 Aprile e 1 Maggio 2018 torna con tantissime novità nei padiglioni della Nuova Fiera di Roma a Fiumicino Il Festival dell'Oriente. Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.

Pubblicato in Eventi

Fino a venerdì 20 luglio 2018 al Felt Music in via degli Ausoni, 84 si tiene l'International Samba Jazz Festival che vede la partecipazione di alcuni dei più attivi e rinomati esponenti brasiliani ed italiani del samba jazz e si articola i 4 concerti avvalendosi di un "resident trio" composto da Berval Moraes al contrabbasso e Kleberson Caetano alla batteria, 2 esponenti di spicco della scena latin jazz Carioca, appositamente giunti direttamente da Rio de Janeiro e Federico Laterza al piano. A seguire discoteca Brazilian Lounge. Di seguito il programma.

Pubblicato in Eventi

In occasione del World Music al Tufello 2019, dedicato alle culture dei popoli del Mondo, venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 20.30 al Defrag in via delle Isole Curzolane 75, Karkum Project presenta musiche e arti visive del popolo Kurdo con Mübin Dünen, polistrumentista e Garyp Siyabend, fotografo dell'Armenia dei curdi.

Pubblicato in Eventi

Sabato 4 maggio 2019 alle ore 21 all'Angelo Mai, viale delle Terme di Caracalla 55, si tiene la IX edizione di Errichetta Festival. Voci di donne tra oriente e occidente. Fra le altre cose in programma Le musiche del Kafe Aman, parole d'amore e storie d'esilio, melodie urbane e danze delle regioni limitrofe (Rumelia, Armenia, Azerbaijan, Kurdistan), tutte incentrate sulla figura della donna nel mondo del mediterraneo orientale. Viaggiatrici instancabili, dopo aver percorso tutta la Turchia, la Grecia e Cipro, ecco il Sinafi Trio a Roma per la prima volta in Italia.

Pubblicato in Eventi

Domenica 19 maggio 2019 in Piazza di San Giovanni in Laterano si svolgerà la 28ma Festa dei Popoli, manifestazione che si rivolge a tutte le comunità immigrate presenti nella capitale per condividere insieme una giornata di festa all'insegna del dialogo e della cooperazione tra i popoli. Il programma prevede la celebrazione di una messa nella Basilica di San Giovanni, seguita da un pranzo sul sagrato con la possibilità di degustare la cucina di circa 12 comunità diverse provenienti da tutte parti del mondo. Ci saranno poi una serie di esibizioni artistiche da parte delle diverse comunità e infine un concerto.

Pubblicato in Eventi

Sabato 1 giugno 2019 dalle 10 alle 19 per il secondo anno consecutivo, avrà luogo all’interno di una scuola di Roma, l’I.C. via delle Carine in via delle Carine, 2 la seconda parte del Carine Film Festival. Il festival presenterà film lungometraggi e cortometraggi di qualità editi e inediti, la cui originalità permette di entrare in problematiche sociali e psicologiche volte a far riflettere e sorridere gli spettatori. Verrà presentato anche il cortometraggio realizzato dai ragazzi del Laboratorio di cinematografia diretto dal prof. Enrico Castelli Gattinara. Le proiezioni, presentate dai ragazzi dello staff (alunni ed ex alunni della scuola), saranno sempre accompagnate da un intervento del regista, dal produttore o da un attore che ha partecipato alla realizzazione dell’opera. Sia il laboratorio che il festival, aperto a tutti e gratuito, sono stati quest’anno resi possibili da un finanziamento ottenuto grazie al “Piano Nazionale del Cinema per la Scuola” promosso dal MIUR e dal MiBACT e dalla collaborazione dell’Associazione arcobaleno di voci della Mazzini.

Pubblicato in Eventi

Karawan Fest, la festa del cinema itinerante e open air dedicata alla commedia, torna con la sua 8° edizione dal 20 al 23 giugno 2019 presso la Scuola Elementare Carlo Pisacane in Via Acqua Bullicante, 30. Nato nel 2012 a TorPignattara in quella che è una delle aree più multiculturali della Capitale, il festival quest'anno ruota intorno al tema del doppio: che sia un doppio sguardo, come un gioco di rimandi allo specchio tra due diverse visioni, la doppia sponda di un unico mare in cui si incrociano e consumano i destini, o un doppio sogno che unisce e divide due protagonisti, affiora dalle storie di questi film l'invito all'empatia. Non esistono barriere che non possano essere superate tra "noi" e "loro": basta uno sguardo a innamorarsi di chi vive dall'altra parte della città e incarna il nostro opposto, basta una canzone per trovare il coraggio di vivere il proprio sogno e sgretolare il muro di paure e ombre proiettate dalle aspettative degli altri, basta un mare ad unire due generazioni, due culture e due persone apparentemente lontane.

Pubblicato in Eventi
Pagina 6 di 13