Nell'ambito del Festival dell'India in Italia Rhythm of India che si terrà da mercoledì 3 a lunedì 8 agosto 2016 in sette località italiane, il gruppo Kathak condotto da Shovana Narayan, danzatrice definita la 'regina del kathak'si esibirà sabato 6 agosto 2016 alle ore 21.15 presso il Chiostro di San Pietro in Vincoli in via Eudossiana 18.

Pubblicato in Subcontinente indiano

Da giovedì 21 giugno 2018 a martedì 3 luglio 2018 si tiene la VI edizione di Summermela, il festival di cultura e musica indiana che Fondazione FIND organizza e promuove dal 2013 a Roma, Zagarolo e altre città d’Italia. Per conoscere il programma completo: https://summermela.find.org.in/#home.

Pubblicato in Subcontinente indiano

Da giovedì 11 a domenica 14 maggio 2017, Il Kino, via Perugia 34, proietterà una mini rassegna di alcuni dei migliori film proposti in cinque anni di attività di Karawan, dedicati ad esplorare cinematografie altre con spirito nomade, puntando a ribaltare stereotipi e cliché e proponendo visioni non convenzionali. In collaborazione con AMM-Archivio Memorie Migranti e NIBI Neri Italiani - Black Italians.

Pubblicato in Cinema

SRP Istanbul realizzerà la III edizione del Film Festival Turco di Roma, che si terrà fino al 29 settembre 2013 con la presidenza onoraria di Ferzan Özpetek. Giovedì 26 settembre, il Festival si aprirà con una conferenza stampa alla quale saranno invitati giornalisti italiani, turchi ed internazionali. La conferenza stampa si terrà alle ore 11 presso la Multisala Barberini in piazza Barberini, 24/26. Lo stesso giorno, sempre alla Barberini, alle ore 20 avrà luogo la serata di Gala con la partecipazione degli ospiti del Festival. l programma del Film Festival Turco di Roma è composto da 15 film e include sia grandi produzioni sia progetti di minor impegno economico del panorama cinematografico turco.

Pubblicato in Cinema

Partirà venerdì 26 settembre 2014 la prima edizione romana di Nuovo Cinema Argentino, presso la Casa del Cinema, Largo Marcello Mastroianni, 1 (Villa Borghese). Tre giorni di proiezioni, fino al 28 settembre, dare visibilità a una cinematografia tra le più quotate del continente latino americano, che tuttavia spesso non trova riscontro in Italia.

Pubblicato in Cinema

Fino a domenica 30 novembre 2014 a Tor Pignattara - Ex aula consiliare del Municipio, in via dell’Acqua Bullicante 2 si terrà il Karawan Fest 2014. Il sorriso del cinema migrante, un evento ideato e organizzato da Associazione culturale Bianco e Nero in collaborazione con CDQ Torpignattara Onlus. Dopo diversi appuntamenti monografici dedicati a vari Paesi, Karawan quest’anno cambia pelle e offre una selezione di commedie da ogni angolo del mondo, per offrire un nuovo punto di vista su paesi poco conosciuti, o rappresentati attraverso stereotipi e cliché, che non rendono giustizia a cinematografie incredibilmente intense, colorate e vitali.

Pubblicato in Cinema

Prosegue fino a domenica 19 luglio 2015 a Nettuno, presso il complesso di Forte Sangallo, la tredicesima edizione a ingresso gratuito del Guerre e Pace Filmfest con lungometraggi, libri e documentari dell'Istituto Luce per raccontare il tema Scontro di civiltà? Tra gli altri lungometraggi proiettati, Uomini di Dio di Xavier Beauvois, Terre d'Islam di Italo Spinelli e Alberto Negri, Terra di transito diretto da Paolo Martino.

Pubblicato in Cinema

Torna da martedì 6 a domenica 11 ottobre 2015, al Palazzo delle Esposizioni, via Milano 9, l’atteso appuntamento con i documentari d’attualità selezionati in tutto il mondo per il festival di giornalismo Internazionale a  Roma, I migliori documentari su attualità e diritti umani, un progetto a cura di CineAgenzia per Internazionale. Otto nuovi film, otto vicende illuminanti: in Cina l'esemplare parabola dell'ambizioso e sfuggente sindaco Geng Yanbo e in Colombia quella del coraggioso e visionario leader politico Antanas Mockus, negli Stati Uniti una paradossale operazione contro l'islamismo radicale e in Iran la spietata repressione contro la libertà di informazione, in Spagna il dramma della crisi e della nuova migrazione, in Messico la controversa reazione dei gruppi di autodifesa alla violenza del narcotraffico, in Zimbabwe il complesso ma appassionante cammino verso la democrazia. Resta un film: Voyage en barbarie è la rivelazione dell'ennesima tragedia lungo una delle più segrete rotte della migrazione, e l'esempio più evidente che ognuna di queste è una storia che ci riguarda.

Pubblicato in Cinema

Da venerdì 6 a venerdì 13 novembre 2015 si terrà la 21 edizione del MedFilm Festival 2015, ospitato al Cinema Savoy e al Museo MACRO. 78 film, di cui 51 anteprime italiane, europee ed internazionali, accompagnati da prestigiosi ospiti per raccontare attraverso il cinema l’evoluzione artistica e sociale di un’area geografica su cui sono puntati gli occhi del mondo.

Pubblicato in Cinema

Nell'ambito di Isola Mondo Festival, all'Isola del Cinema, Isola Tiberina - Piazza San Bartolomeo all’Isola, venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 luglio 2016 presso CinemaLab alle ore 22.00, si vedrà la partecipazione della Bulgaria con la proiezione di tre film che offrono differenti prospettive sul comune tema delle migrazioni. Tilt, Il mondo è grande e Il giudizio ricoprono, infatti, gli ultimi tre decenni della storia bulgara: dalla chiusura delle frontiere del regime comunista, all'apertura all'Europa degli anni '90 fino alla trasformazione della Bulgaria in una delle frontiere dell'UE, meta per i nuovi migranti. Ingresso gratuito.

Pubblicato in Cinema
Pagina 10 di 12