Giappone

Venerdì 6 aprile 2018 alle ore 18.30 presso l'Istituto Giapponese di Cultura via Antonio Gramsci 74, in collaborazione con Festival Incroci di Civiltà e Sellerio Editore, lo scrittore-performer Furukawa e lo yamatologo-traduttore Coci parlano dei vent’anni di letteratura di uno degli autori contemporanei più amati e originali del Giappone contemporaneo. Ingresso libero fino a esaurimento posti dalle 17 alle 18.30 è visitabile la mostra bibliografica a tema in edizione limitata. In biblioteca.


Data inizio: 06/04/2018 - Data fine: 06/04/2018

Domenica 18 febbraio 2018 dalle ore 10 alle 20, presso il Caffè Letterario, Via Ostiense 95, si tiene il Mercatino Giapponese Fuyu. Sono previsti spettacoli, stand, corsi e laboratori, musica, cinema e area ristoro, tutto dedicato al Giappone. All'interno il programma completo. Ingresso libero.


Data inizio: 18/02/2018 - Data fine: 18/02/2018

Fino a sabato 24 marzo 2018 l'Istituto Giapponese di Cultura, in via Antonio Gramsci 74,ospita la mostra FUORI TUTTO, La mostra delle mostre. FUORI TUTTO dà luce a opere o pannelli che diacronicamente raccontano i trend dello scambio culturale e istituzionale italogiapponese degli ultimi 50 anni. Calligrafia, buddhismo, giardini, festival, patrimoni UNESCO, aquiloni e trottole, le lampade originali di Isamu Noguchi e le foto della leggendaria missione Iwakura. La mostra verrà ospitata .


Data inizio: 18/01/2018 - Data fine: 24/03/2018

Domenica 29 ottobre 2017 dalle ore 16 alle 18 presso Doozo, Via Palermo 51, si terrà il Workshop di artigianato giapponese, con il Maestro Artigiano di Kyoto Akihiro Mashimo. L'incontro sarà dedicato alle tecniche di lavorazione tradizionali del bambù, verrà mostrato come si creano oggetti secondo l'antica tecnica e si assisterà dal vivo alla realizzazione di un cestino tradizionale chiamato “shikainamikago -Cesto d’onda”, per via delle curve nel bordo che richiamano appunto le onde del mare.


Data inizio: 29/10/2017 - Data fine: 29/10/2017

Sabato 11 novembre 2017 dalle ore 10 alle 12, l'associazione Tondo Rosso, via Cimone 150, organizza una Lezione di Chigiri-e. Immagini d'arte giapponese create con la carta di riso “strappata”, tenuta dall'artista Ayami Noritake. Il chigiri-e è una forma d'arte giapponese la cui tecnica consiste nell'utilizzare la carta giapponese washi o la carta per origami colorata per la creazione di immagini che ricordano la pittura ad acquerello. La carta viene prima strappata e poi i pezzetti realizzati vengono usati per ricreare nuove immagini reali o astratte. La tecnica risale al periodo Heian (794-1185) quando veniva usata per realizzare un tipo di carta decorata per la calligrafia. Prenotazione obbligatoria.


Data inizio: 11/11/2017 - Data fine: 11/11/2017

L’Associazione Tondo Rosso e la sala da tè Fiorditè invitano domenica 8 ottobre 2017 dalle ore 11 alle 13 presso la Sala da tè Fiorditè, Via Tuscolana, 30 ad una dimostrazione di: Cerimonia giapponese del tè "Chanoyu" 茶の湯 tenuta dalla Maestra Sōbi 宗美 della Scuola Urasenke 裏千家. Dopo le spiegazioni generali sulla cerimonia, sul tè usato e sugli attrezzi, i partecipanti, in piccoli gruppi, prenderanno parte attiva alla cerimonia consumando un dolcetto tradizionale e bevendo una tazza di tè tradizionale maccha 抹茶.


Data inizio: 08/10/2017 - Data fine: 08/10/2017

Martedì 16 maggio 2017 alle ore 19 presso l'Istituto Giapponese di Roma, Via Antonio Gramsci 74, si terrà il concerto di Keisho Ohno, musicista di Tsugaru shamisen, torna a esibirsi dopo due anni all’Istituto Giapponese con il suo inconfondibile stile rock che attinge alla tradizione per stravolgerla. In duo con Mamoru Motooka, pianista che padroneggia un repertorio a tutto tondo, spaziando dal jazz alla musica popolare, il concerto di Ohno si inserisce nel tour europeostatunitense Shami Spirits - Keisho Ohno 10th Anniversary Tour 2017. Ingresso gratuito.


Data inizio: 16/05/2017 - Data fine: 16/05/2017

Giovedì 9 marzo 2017 dalle ore 18 alle 21 presso l'Istituto Giapponese di Cultura in Roma in Via Antonio Gramsci 74 sarà proiettato il film Haiku on a Plum Tree, un documentario di Mujah Maraini-Melehi (Italia, 2016). L’autrice sarà presente per introdurre il film insieme alla madre Toni Maraini e la zia Dacia Maraini in collaborazione con Ambasciata del Giappone in Italia e AISTUGIA. Mujah Maraini-Melehi rilegge in chiave di documento storico le vicende familiari dei nonni Fosco Maraini e Topazia Alliata, giunti in Giappone nel 1938 e internati nel 1943 in un campo di prigionia a Nagoya insieme alle figlie Dacia, Yuki e Toni, a seguito del loro rifiuto di aderire alla Repubblica di Salò. Le musiche di Ryuichi Sakamoto e la scenografia di Basil Twist, ispirata al teatro di schermi giapponesi, contribuiscono a rendere intensa e raffinata la narrazione della preziosa testimonianza storica. In occasione della proiezione del film Haiku on a Plum Tree, saranno esposti al pubblico il diario di prigionia di Topazia Alliata, insieme a fotografie e documenti della famiglia Maraini in Giappone.


Data inizio: 09/03/2017 - Data fine: 09/03/2017

Domenica 15 gennaio 2017, per tutta la giornata dalle 10 alle 20, presso il Caffè Letterario, Via Ostiense 95, si terrà il Mercatino giapponese che festeggia i suoi 10 anni. 45 espositori offriranno una selezionata panoramica sulla cultura giapponese e le sue moltecipli sfumature dal classico dei Kimono e Ukyoe alla cultura Manga e Cosplay. Giapponeserie varie , Kokeshi, fumetteria e collezionismo.
Workshop a tema , Calligrafia , Origami Art e molto altro ancora.


Data inizio: 2017/01/15 - Data fine: 2017/01/15

Domenica 18 dicembre 2016 alle ore 10, presso il dojo Takemusu Aikido Roma, Lungotevere Dante 311, in collaborazione con Concentus Study Group - Ikebana Sogetsu Italia, si terrà una dimostrazione pratica di Ikebana Sogetsu, l'arte della disposizione dei fiori recisi, durante la quale conoscere meglio le origini storiche di questa tradizionale arte giapponese e capire meglio tutti gli aspetti spirituali ad essa connessi. Ingresso libero.


Data inizio: 2016/12/18 - Data fine: 2016/12/18

Fino al 26 febbraio 2017 il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Via Guida Reni 4/a, ospiterà la mostra The Japanese House. Architettura e vita dal 1945 a oggi. Co-organizzata da Japan Foundation e coprodotta da Japan Foundation, MAXXI, Barbican Centre e il National Museum of Modern Art di Tokyo, la mostra racconta l’importanza del progetto della casa in Giappone attraverso il lavoro di archistar come Kenzo Tange, Toyo Ito, Kazuyo Sejima e Shigeru Ban, e dei loro maestri meno conosciuti in occidente come Shirai, Shinohara, Sakamoto e di giovani straordinariamente promettenti.


Data inizio: 09/11/2016 - Data fine: 27/02/2017

Venerdì 18 novembre 2016 presso la Libreria Pagina 2, Via Cairoli 63, verrà presentato il libro Il Galateo Buddhista: Forma, Fede e Sostanza, del Reverendo Shōryō Tarabini, specializzato in studi buddhisti, lingue e letteratura orientali (giapponese e cinese moderno nonché classico). Questo libro è stato scritto con lo scopo di aiutare il lettore nell’arricchire la sua esperienza lungo il percorso della pratica e dello sviluppo, garantendo inoltre che gli altri possano trarre beneficio dalla gioia, e dall'ambiente tranquillo e spirituale di un tempio.


Data inizio: 2016/11/18 - Data fine: 2016/11/18

L'Archivio Centrale dello Stato, piazzale degli Archivi 27, ospiterà domenica 9 ottobre 2016 la mostra Ligustro e il suo Giappone. La mostra è stata organizzata nell’ambito della Domenica di carta, evento inserito nel piano nazionale di valorizzazione del patrimonio culturale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e in occasione delle concomitanti celebrazioni ufficiali del 150° anniversario dell’avvio delle relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone.


Data inizio: 2016/10/09 - Data fine: 2016/10/09

Fino al 28 dicembre 2016 presso l'Istituto Giapponese di Cultura, Via Antonio Gramsci 74, si si terrà la mostra itinerante Le bambole del Giappone. Il Giappone notoriamente produce un’enorme quantità di bambole (ningyō) di diverse fogge e funzioni, che costella la quotidianità dei giapponesi. Ingresso libero.


Data inizio: 2016/10/04 - Data fine: 2016/10/28

Martedì 26 luglio 2016, ore 11.00 presso il Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’in via Merulana, 248 si terrà la conferenza L’arte buddhista di Hidemichi Tanaka, Professore Emerito dell’Università del Tohoku con la partecipazione dei componenti del comitato scientifico italiano della mostra “Capolavori della scultura buddhista giapponese”.


Data inizio: 2016/07/26 - Data fine: 2016/07/26

Sabato 7 aprile 2018 dalle ore 16 alle 19.30 all'Eur in piazzale Enrico Fermi l'Associazione Culturale Kairòs invita a Cilegi in fiore: Hamami e aperitivo, una passeggiata guidata attraverso le cascate del lago alla fine della quale sarà offerto un aperitivo giapponese. Prenotazione obbligatoria.


Data inizio: 07/04/2018 - Data fine: 07/04/2018

Giovedì 1 febbraio 2018, alle ore 17 presso l'Istituto Giapponese di Cultura in Roma, Via Antonio Gramsci 74, si terrà la proiezione del film Tokyo tower mamma, io e, a volte, papà, di Joji Matsuoka (Tokyo tawaa – Okan to boku to okidoki oton, 2007, 138’). Tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Lily Franky – bestseller che ha venduto più di due milioni di copie – la commovente storia del giovane Masaya e di sua madre Okan viene trasposta sul grande schermo da Matsuoka Joji. Ingresso libero ad esaurimento posti.


Data inizio: 01/02/2018 - Data fine: 01/02/2018

Domenica 26 novembre 2017, per tutta la giornata dalle 10 alle 19, il Caffè Letterario, Via Ostiense 95, ospiterà il Mercatino giapponese. Christmas Preview: una selezionata panoramica sulla cultura giapponese e le sue moltecipli sfumature dal classico dei Kimono e Ukyoe alla cultura Manga e Cosplay, giapponeserie varie , kokeshi, fumetteria e collezionismo. Inoltre, sono previsti laboratori di origami, ikebana e calligrafia giapponese.


Data inizio: 26/11/2017 - Data fine: 26/11/2017

Fino al 5 gennaio 2018, nei locali dell'Istituto Giapponese di Cultura, via Antonio Gramsci 74 sarà possibilire visitare la mostra di fotografia giapponese a cura di Rei Masuda. 76 immagini per 23 autori, più o meno noti alle platee occidentali, tutti alle prese con la realtà in trasformazione, sia essa paesaggio, sia essa società, ovvero le due sezioni che con schiettezza ripartiscono le opere. 
Il volere della curatrice Masuda, il sentire degli autori, il divenire di uomini e luoghi, l’interpretazione del pubblico: il cambiamento è ineluttabile, tutto si trasforma. Figurarsi in trent’anni, figurarsi in Giappone.


Data inizio: 26/10/2017 - Data fine: 05/01/2018

Sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017, l'associazione A.I.S.O., Via Cardinal  Mistrangelo 25, organizza un Workshop di Pittura Giapponese Sumi-e, con il monaco zen Chigyo Ianzano. Con il termine di Sumi-e si intende un particolare stile di pittura monocromatico, dove sumi e e significano rispettivamente inchiostro e pittura. Questa tecnica originaria della Cina nata durante la dinastia Tang, venne introdotta in Giappone da alcuni monaci Buddisti Zen nel XVI secolo ed ebbe la sua massima espansione nel periodo Muromachi.


Data inizio: 28/10/2017 - Data fine: 29/10/2017

Da giovedì 12 ottobre 2017 presso il Museo dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta, si terrà la mostra Hokusai. Sulle orme del Maestro, che racconta e confronta attraverso circa 200 opere la produzione del maestro Hokusai con quella di alcuni tra gli artisti che hanno seguito le sue orme. Katsushika Hokusai (1760-1849) deve la sua fama universale all’opera La Grande Onda (parte della serie di Trentasei vedute del monte Fuji) ma anche all’influenza che le sue riproduzioni hanno avuto  sugli artisti parigini di fine Ottocento, tra i quali Manet, Toulouse Lautrec, Van Gogh e Monet, protagonisti del movimento del Japonisme. La mostra sarà visitabile fino al 14 gennaio 2018.


Data inizio: 12/10/2017 - Data fine: 14/01/2018

Domenica 19 marzo 2017 dalle ore 11 alle 13, l’Associazione Tondo Rosso e la sala da tè Fiorditè, Via Tuscolana 30, organizzano la Cerimonia giapponese del tè Chanoyu. La dimostrazione sarà tenuta dalla Maestra Sōbi della Scuola Urasenke di Tokyo. Dopo le spiegazioni generali sulla cerimonia, sul tè usato e sugli attrezzi, i partecipanti, in piccoli gruppi, prenderanno parte attiva alla cerimonia consumando un dolcetto tradizionale e bevendo una tazza di tè tradizionale maccha.


Data inizio: 19/03/2017 - Data fine: 19/03/2017

Fino al 19 aprile 2017 l'Istituto Giapponese di Cultura presenta Washoku la colorata vita alimentare dei giapponesi. Padiglione Giappone all’EXPO di Milano 2015: The Japan Foundation ne raccoglie l’eredità – e parte degli oggetti esposti nella sezione LEGACY – presentando la colorata vita alimentare del longevo popolo giapponese. In mostra pannelli e piatti in replica, teche e display sulle stagioni del cibo e il cibo delle stagioni, modalità conservative e comportamentali legate al mondo del WASHOKU, lo stile alimentare del Giappone, in lista UNESCO dal 2013.


Data inizio: 20/01/2017 - Data fine: 19/04/2017

L’ASD GymnaZen di Ciampino, in collaborazione con l'Associazione Tondo Rosso, organizza sabato 14 gennaio 2017, alle ore 17.30, una dimostrazione-lezione di cerimonia giapponese del tè tenute dalla Maestra Sōbi della Scuola Urasenke. La cerimonia del tè (cha no yu) è l’arte della preparazione e del modo di servire il tè verde in polvere, in presenza di ospiti seguendo precisi rituali ed è una delle arti tradizionali zen più note.


Data inizio: 2017/01/14 - Data fine: 2017/01/14

Mercoledì 23 novembre 2016 alle ore 16 presso la Sala conferenze Diego Carpitella del Museo delle Civiltà, piazza Guglielmo Marconi 8/10, verrà presentato il volume Inchiostri e luci, un progetto nato per le celebrazioni ufficiali del 150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, per tracciare un percorso che dalle immagini arriva all’immaginario, attraverso la presentazioni di tre libri. Saranno presenti gli autori. A conclusione Percussioni Giapponesi Scuola Taiko di Rita Superbi.


Data inizio: 2016/11/23 - Data fine: 2016/11/23

Venerdì 18 novembre 2016 alle ore 18 presso il MAXXI, Via Guida Reni 4/a, si terrà La via dei fiori. Ikebana Sogetsu, lezione teorico dimostrativa di Ikebana Sogetsu in occasione della mostra The Japanese House. Architettura e vita dal 1945 a oggi. Un ciclo di appuntamenti dedicati alla cultura del Paese del Sol Levante attraverso la storia del giardino giapponese, nelle sue poetiche declinazioni stilistiche e l’antica arte orientale dell’Ikebana.


Data inizio: 2016/11/18 - Data fine: 2016/11/18

L'Associazione CIVITA, sala Gianfranco Imperatori, piazza Venezia 11, ospiterà martedì 8 novembre 2016 alle ore 18 presentazione della monografia dedicata a Uemon IKEDA, nome d’arte di Tatsuo Ikeda, curata da Francesco Gallo Mazzeo. Saranno presenti l’editore e l’artista.


Da sabato 29 a lunedì 31 ottobre 2016 il laboratorio di musica NaufragarMèDolce presenta Streghe, demoni e tamburi
a cura di Catia Castagna e Rita Superbi: primo meeting di gruppi di percussioni giapponesi (taiko) attivi sul territorio italiano con incontri, laboratori e una performance finale nell’atmosfera magica della notte delle streghe.


Data inizio: 2016/10/29 - Data fine: 2016/10/31

Giovedì 15 Settembre 2016 dalle ore 19, presso l'Aula Magna dell'Univeristà di Roma La Sapienza, si terrà il concerto della Meiji University Mandolin Orchestra. Fondata all'interno della prestigiosa Università Meiji nel 1923 dal famoso compositore Koga Masao, ha scelto il mandolino come strumento protagonista delle proprie performance, e quest'anno ha deciso di rendergli omaggio esibendosi proprio nel suo Paese di origine, con brani che vanno dalla tradizione Giapponese a pezzi più contemporanei. Ingresso gratuito.


Data inizio: 2016/09/15 - Data fine: 2016/09/15

In occasione del 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con l’evento Estate Giapponese, organizzato sull’Isola Tiberina in collaborazione con l’Ambasciata del Giappone e l’Istituto di Cultura Giapponese. Mercoledì 6 luglio 2016 ore 21.30: Persona non grata (Sugihara Chiune), basato sulla storia vera di un diplomatico giapponese che salvò ben 6.000 ebrei durante la seconda guerra mondiale. Giovedì 7 luglio 2016 ore 21.30: Mohican Comes Home (Mohican Kokyo ni Kaeru) che narra le movimentate vicende della famiglia del protagonista di ritorno nella cittadina natale dopo ben sette anni di assenza. A precedere i film alle ore 19.30: cocktail e degustazione di sake, dimostrazioni di amezaiku, mini sculture di caramelle e danze giapponesi kamigata-mai.


Data inizio: 2016/07/06 - Data fine: 2016/07/07
Pagina 1 di 4