Venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 21 presso Spazio diamante, Via Prenestina, 230, 00176 Roma, Black Reality_ SemiVolanti presenta BOLEROeuropa a cura di Gianluca Riggi, Riccardo Cananiello, Valerio Gatto Bonanni, testi di Gianluca Riggi. Musiche Maurice Ravel con Riccardo Cananiello, Boutros Geras Popov, Mohamed Camara. Il Bolero è una danza popolare di origine spagnola nata verso la fine del 1700, caratterizzata da un ritmo netto ossessionante, spesso scandito da tamburi o da strumenti a percussione, il tempo è in ¾, e questo ne scandisce la sua origine probabilmente ben più lontana nel tempo come musica popolare della penisola iberica. Il progetto Black Reality giunto quest’anno alla ottava edizione, vuole rappresentare esperienze e testimonianze, le imprese di tutti coloro che affrontano un viaggio di migrazione verso un occidente “civilizzato”. Vuole raccontare la vita quotidiana di scontro e di integrazione di chi cerca una nuova cittadinanza.

Pubblicato in Teatro

Debutta in prima nazionale al Teatro Argentina sabato 12 ottobre 2019 alle ore 21, l'audace riattualizzazione del Romeo e Giulietta. Una tragedia in due atti, liberamente ispirata a 'The Tragedy of Romeo and Juliet' di W. Shakespeare.  Prodotta da Legge 180 Teatro in collaborazionene con la Compagnia Giovani Sofia Amendolea, firmata dal regista Fabio Omodei, per la drammaturgia di Paolo Alessandri. ANNO 2091 “ P.C.” (2091 anni dopo la  “ Prima Crociata ”, storicamente datata nell'anno 1095/99 Dopo Cristo). L'incessante susseguirsi delle Guerre di Religione (Crociate per alcuni, Sacre Guerre per altri), ha devastato l'antico mondo conosciuto, dividendo il 'Globo' in due perfette metà – culturali, religiose e geografiche – il cui 'Ombelico' è Jerusalem.

Pubblicato in Teatro

Il Teatro Tor Bella Monaca, in via Bruno Cirino, presenta martedì 8 e mercoledì 9 ottobre 2019 ore 21 Bye bye Gillo. Un immigrato illegale in cerca di esistenza di Taha Adnan con Simone Giacinti, regia di Elena Siri, inserti video Valeria Candio. Compagnia Italiana di Prosa. Il racconto di un clandestino immigrato dal Marocco in Belgio in cerca di futuro. La sua esistenza di fantasma senza documenti si alterna tra momenti drammatici e momenti comici in situazioni paradossali.

Pubblicato in Teatro

Sabato 19 ottobre 2019 ore 21 al Teatro del Lido di Ostia, via delle Sirene 22, LaborTango presenta El Tango y el mar. milonga popular con il Quartetto Tango Y Arrabal: Gabriella Artale - pianoforte, Ignacio Mena - violoncello, Maelody Quinteros - violino, Paolo Petrilli - fisarmonica, e con Max Taggi TJ a cura di Gianluca Mascitti. Per una sera il Teatro del Lido di Ostia si trasforma in una milonga! Per tutti gli appassionati di tango.

Pubblicato in Teatro

Venerdì 15 novembre 2019 ore 11 e sabato 16  ore 21 al teatro del Lido di Ostia, via delle Sirene 22,  per On stage! Festival Reloaded a cura di KIT Italia, The International Theatre, Kairos Italy Theater, si tiene lo spettacolo Dirty Paki Lingerie di e con Aizzah Fatima. Drammaturgia Cobina Gillitt, regia Erica Gould. In inglese con sopratitoli in italiano. Un’artista newyorkese di origini pakistane, affronta il tema dell’integrazione culturale attraverso sei personaggi femminili di diverse generazioni. Una visione autoironica e irriverente della cultura islamica, in collisione con il mondo occidentale.

Pubblicato in Teatro

Asinitas propone il Laboratorio di teatro sociale Ombra che Ride. Il percorso prevede 6 mesi di laboratorio (da gennaio a giugno) condotti da Antonio Viganò (Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt) attraverso un intensivo al mese dal venerdì pomeriggio alla domenica sera. Il percorso prevede inoltre 10 giorni di lavoro continuativo in giugno e troverà il suo esito finale con una messa in scena al teatro India (in almeno 2 repliche) intorno alla data del 20. Ogni mese vi sarà un altro appuntamento, sempre di sabato in cui la mattina si avrà una lezione teorica e il pomeriggio una ripresa del laboratorio a cura di Asinitas, per esercitazione su compiti rilasciati dal regista.

Pubblicato in Teatro

Dal 4 al 9 febbraio 2020, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21 - sabato ore 19 - domenica ore 17 al Teatro vascello, via Giacinto Carini 78, Dio ride Nish Koshe di e con Moni Ovadia e con le musiche dal vivo della Moni Ovadia Stage Orchestra, Maurizio Dehò, Luca Garlaschelli, Albert Florian Mihai, Paolo Rocca, Marian Serban, regia Moni Ovadia. 

Pubblicato in Teatro

Sabato 8 febbraio 2020 alle ore 21, presso lo spazio in Via di Santa Croce in Gerusalemme 55, si tiene lo spettacolo Omaggio a Yemanjà - “Identità culturale”, organizzato da Icbie Europa Onlus. Questo spettacolo racconta la storia degli Orixàs , gli spiriti ancestrali appartenenti originariamente alla mitologia dei popoli dell’Africa occidentale Yoruba, Nagò, Jé-jé, Ketu... il cui culto si è diffuso a partire dal XVII secolo anche nelle religioni para-sincretiche afroamericane. Nei culti para-sincretici gli Orixàs sono messi in relazione con i santi cristiani. Direzione artistica: Edilson Araujo.

Pubblicato in Teatro

Lunedì 12 maggio 2014 alle ore 18, presso l'associazione Ritmi di Teatro, Via della Stazione Tuscolana 27, si terrà la lezione di presentazione di LED - L'EMISFERO DESTRO. Workshop teatrale per l'apprendimento dell'Italiano L2/LS. Dal corso di lingua all'esperienza teatrale, passando per tutto ciò che "sta in mezzo". Un po' come, quando siamo coinvolti nell'apprendimento, i nostri emisferi "si spalleggiano" le informazioni, e le nostre "lucine nel cervello", si accendono, una dopo l'altra. Un progetto sperimentale rivolto ad apprendenti stranieri di Italiano come lingua seconda/straniera. Ovvero: che cosa succede quando il teatro incontra lo studio di una lingua straniera.

Pubblicato in Seminari
Pagina 22 di 22