L’Associazione Tondo Rosso e la sala da tè Fiorditè invitano ad una Cerimonia giapponese del tè Chanoyu tenuta dalla Maestra Sōbi della Scuola Urasenke. L'evento si terrà domenica 25 settembre 2016 alle ore 19.30 presso il Giardino di Fiorditè, in via Tuscolana 30.

Pubblicato in Estremo oriente

Venerdì 22 dicembre 2017 presso lo Spazio Officina in via dei Bacchettoni, 9 si terrà un doppio appuntamento con una lezione di ikebana e cucina giapponese.

Pubblicato in Estremo oriente

Giovedì 21 dicembre 2017 alle ore 16.30 presso il Museo "Luigi Pigorini", piazza Guglielmo Marconi 14, che, assieme ad altri 3 importanti musei nazionali fa ora parte del Museo delle civiltà, si inaugurerà Aperti per lavori, un'esposizione temporanea di oltre 650 oggetti, dall’Arabia alla Cina, dalla Turchia all’India, rappresentativi della grande varietà delle raccolte del Museo Giuseppe Tucci. Il Museo d'arte orientale di Roma, infatti, ha chiuso la sede storica di Palazzo Brancaccio per trasferirsi presso il Museo Pigorini ed aprire di nuovo al pubblico alla fine del 2019. Aperti per lavori è una mostra  temporanea destinata a crescere nel tempo: man mano che gli oggetti arriveranno all’Eur sarà arricchita, rendendo il pubblico partecipe di questo work in progress. Madrina dell'evento la nipote di Giuseppe Tucci, Gilda Maria Tucci.

Pubblicato in Estremo oriente

Fino a sabato 19 maggio 2018 presso l'Istituto Giapponese di Cultura di via Antonio Gramsci 74, la mostra Japanese Design Today. Una selezione di cento pezzi, tra design domestico/elettrodomestico e classici prodotti dagli anni ’50 in poi, testimoni dei trend estetici, economici e sociali di un Giappone che si esprime in maniera poliedrica, purchè all’insegna di una quotidianità bella da vedere e tecnologicamente ineccepibile. Dalla leggendaria bottiglia della salsa di soia Kikkoman, alla Nikon F, fino a esoscheletri, automobili e aerei. La materia è suddivisa nelle 10 sezioni: Design giapponese classico/mobili e casa/tavola e cucina/abbigliamento e accessori/Infanzia/cancelleria/tempo libero/sanitaria/primo intervento/trasporti.

Pubblicato in Estremo oriente

Fino al 29 luglio 2018 l'Istituto Giapponese di Cultura in Roma in collaborazione con Scuderie del Quirinale, ospita la mostra La natura calma di Hiroshige: silografie e dipinti raccontano il Giappone che cambia di Rossella Menegazzo. Grazie alle sue leggendarie silografie policrome del mondo fluttuante, Hiroshige è conosciuto come il maestro della pioggia e della neve, celebre per le illustrazioni di paesaggi e vedute del Giappone nelle quattro stagioni e nelle varie condizioni atmosferiche.

Pubblicato in Estremo oriente

Fino al 19 gennaio 2019 presso l'Istituto Giapponese di Cultura in Roma, Via Antonio Gramsci 74, sarà possibile visitare la mostra Kimono, ovvero l'arte d'indossar storie. L'abito fa il monaco, il bambino, il giapponese, il fiore, come spiegano le quattro sezioni della mostra che vanno dipanando intrecci narrativi e icone su tessuto. Finissage venerdì 18 gennaio 2019 alle ore 17 con HANA MONOGATARI Storie di fiori incontro dimostrazione con le tre scuole di Ikebana Ikenobo, Ohara, Sogetsu (ore 18,30).

Pubblicato in Estremo oriente

La Nuova Fiera di Roma ospita ancora nei giorni 1, 4 e 5 maggio 2019 il Festival dell'Oriente. Tra le tante troverete il Japan Festival, una area interamente dedicata al Giappone tradizionale e tantissime altre novità; dalla mostra sui 47 Ronin, alla mostra di elmi e armature Samurai, la mostra di Vasi e Origami, e ancora la preziosa esposizione dei Ventagli tradizionali, la mostra delle fontane tipiche e un'infinità di altre mostre e attività dai bonsai allo shodo, dall'ikebana agli strumenti musicali tradizionali letteralmente imperdibili. Inoltre sarà presente il Sushi Village con  numerose casette tradizionali con: Sushi, Ramen, Gyoza, Harumaki Mochi, dorayaki, torta al te matcha, degustazione di Sakè, birre giapponesi, cerimonia del Thè e Show Cooking con maestri giapponesi.

Pubblicato in Estremo oriente

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con la Biblioteca Nelson Mandela, propone per tutti gli appassionati di estremo oriente la rubrica Letture d'Oriente. Un viaggio tra gli autori e le case editrici di narrativa orientale. Una serie di brevi video, dove la casa editrice e l'autore o il traduttore dell'opera introducono il romanzo e ne leggono alcuni passi. I video saranno visibili sulla Pagina Facebook di Roma multietnica, della Biblioteca Nelson Mandela e di Biblioteche di Roma a partire da lunedì 27 aprile 2020, con cadenza settimanale.
Nel settimo e ultimo incontro di lunedì 8 giugno 2020 a partire dalle ore 18, la casa editrice dei Merangoli, propone un'altra raccolta di poesie giapponesi intitolata Minimal, di Tanikawa Shuntarō (2019). Shuntarō è considerato il più famoso e anche il più letto poeta giapponese vivente, non solo in patria, ma anche all’estero. Ne parlerà Diego Martina, curatore e traduttore della raccolta.

Pubblicato in Estremo oriente

L'Istituto Giapponese di Cultura collabora con "Il Cinema in Piazza" (www.ilcinemainpiazza.it), manifestazione cinematografica gratuita di piazza promossa dall'Associazione "Piccolo America”, che ha voluto dedicare un omaggio al regista Makoto Shinkai, con la proiezione di 6 titoli tra i più rappresentativi della sua produzione. Appuntamento al Parco della Cervelletta a Tor Sapienza dal 12 luglio al 9 agosto 2020. Proiezioni ore 21.15 (con accesso a partire dalle 20.30), nel pieno rispetto delle norme di prevenzione anti-Covid-19. A ciascun spettatore sarà assegnata una piazzola numerata e indicata con segnaletica a terra. Si consiglia di munirsi di una seduta, di un telo o di un cuscino, in quanto non potranno essere forniti dagli organizzatori.

Pubblicato in Estremo oriente

Dal 15 ottobre 2020 all'8 gennaio 2021 presso l'Istituto Giapponese di Cultura Via Antonio Gramsci 74 sarà possibile visitare la mostra Adolfo Farsari il fotografo italiano che ha ritratto il Giappone di fine '800 a cura di Osano Shigetoshi, Professore Emerito, Università di Tokyo in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Tokyo. Giovedì 15 ottobre 2020 ore 17.00 introduzione alla mostra (in presenza,30') su prenotazione.

Pubblicato in Estremo oriente
Pagina 6 di 21