Venerdì 1 febbraio 2019 alle ore 21 Spazio Apollo 11, c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a, proietta il film Libre di Michel Toesca (Francia, 2018, 100 min.). Introducono Andrea Costa - portavoce Baobab Experience e Tiziana Barillà - scrittrice/giornalista de Il Salto. Proiezioni da giovedì 31 gennaio fino a mercoledì 6 febbraio 2019.

Pubblicato in Cinema

Martedì 24 settembre 2019 dalle ore 18 alle 20 al Cinema Farnese, Campo de’ Fiori 56, Quando non puoi tornare indietro di Leonardo Cinieri Lombroso. Il documentario racconta la storia di Obaida, un brillante studente siriano di Ingegneria. Alle sue spalle ha la guerra e di fronte una strada da inventare. Nella storia di Obaida c’è un po’ della storia di tutti i ragazzi che lasciano le proprie terre e intraprendono viaggi pericolosi e difficili alla ricerca di nuove opportunità e i cui sacrifici, talvolta, sono ripagati da successi incredibili e sorprese inimmaginabili. Ingresso gratuito.

Pubblicato in Cinema

Dall'8 al 13 ottobre 2019 presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, scalinata di via Milano 9 saranno proiettati i migliori documentari su attualità e diritti umani a cura di CineAgenzia per Internazionale. La rassegna dei documentari Internazionale presenta i migliori documentari d’attualità mondiale, per informare, coinvolgere e riflettere.

Pubblicato in Cinema

Il 2010 è stato proclamato l’Anno europeo della lotta alla povertà e all'esclusione sociale. In questo contesto nasce l’iniziativa incentrata sul Concorso fotografico europeo Ferrovie e Integrazione. Identità e culture di una Europa multietnica da sviluppare in ambito Unione europea, attraverso una collaborazione tra Progetto ImmigrazioneOggi Onlus, Ferrovie dello Stato e le cinque reti ferroviarie europee si riconoscono nei principi della "Carta Europea della Solidarietà" (Francia, Spagna, Belgio, Lussemburgo e Polonia). E' possibile iscriversi al concorso e inviare le foto online entro il 30 luglio 2010.

Pubblicato in Concorsi

L’Associazione Toscana per un laboratorio  di cultura “... e con il cielo stellato sopra di noi”  invita gli immigrati romeni in Italia e gli immigrati italiani in Brasile a raccontare  esperienze, emozioni, stati d’animo della propria vita nel Paese di adozione, partecipando ad un Concorso di Narrativa e Musica.  I lavori dovranno vertere su uno di questi temi: "Vivere. Insieme ", "La storia della mia famiglia” "Sogno nel cassetto ". Iscrizioni entro il 15 maggio 2011.

Pubblicato in Concorsi
Nuovi Italiani: storie di ordinaria integrazione è il Concorso nazionale di cortometraggi, giunto alla seconda edizione, e vuole rendere visibile la buona integrazione, rivolgendosi a chiunque – filmmaker professionisti, comuni cittadini, scolaresche, membri dell’associazionismo e del volontariato – voglia testimoniare, attraverso la realizzazione di un breve video, le numerose storie di migranti integrati ed onesti – la maggioranza – di cui si parla poco perché “non fanno notizia”. Il concorso è organizzato dal Circolo di Roma di Libertà e Giustizia in collaborazione con ARCIPELAGO - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini – che ne ospiterà i finalisti e la premiazione nel corso delle sua 19a edizione, il 22 Giugno 2011 a Roma, presso il cinema multisala Intrastevere – con l’adesione della Presidenza della Repubblica  che invierà la "medaglia di bronzo" da poter consegnare come premio e patrocinato dalla Provincia di Roma. Termine per l’iscrizione e l’invio dei video è l'8 aprile.
Pubblicato in Concorsi

Il caffè letterario della Casa Internazionale delle Donne si propone di incoraggiare l'incontro tra migranti e native, residenti a Roma e provincia, e di dare voce alle seconde generazioni delle migrazioni, ai loro problemi di integrazione e al contempo di rapporto con la terra e la cultura di provenienza, tramite un apposito concorso, rivolto alle donne. La scadenza è fissata per sabato 31 marzo.

 

Pubblicato in Concorsi

La Provincia di Bologna e l’Istituzione Gian Franco Minguzzi, attraverso l’Osservatorio provinciale delle Immigrazioni, istituiscono per il biennio 2010/2012 tre premi di tesi a favore di laureati di tutte le Università pubbliche e private dell’Unione Europea, che abbiano discusso una tesi di laurea, di dottorato o di percorso post-laurea, sul fenomeno dell’immigrazione straniera in Italia. Il premio di tesi è dedicato alla memoria di Luciana Sassatelli, presidente del COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti), tragicamente scomparsa nel luglio 1994. Scadenza: 2 luglio 2012.

Pubblicato in Concorsi
Il Premio giornalistico nazionale “Talea: Il merito mette radici”, istituito dalla Fondazione Ethnoland, intende dare il giusto riconoscimento ai giornalisti che contribuiscono a una migliore comprensione dei fenomeni migratori, dei modelli della buona integrazione, dell’immigrazione qualificata, del valore della diversity e della cultura dell’inclusione. Fondazione Ethnoland bandisce un Premio per valorizzare la cultura della diversità. Adesioni fino al 31 gennaio 2013. Partecipano le opere pubblicate entro il 31 dicembre 2012. Il concorso è aperto agli operatori dell'informazione, iscritti alle scuole di giornalismo, addetti degli uffici stampa istituzionali, sia che risiedano in Italia che all'estero. Saranno ammessi gli articoli, post e servizi audio-video pubblicati o trasmessi nel periodo dal 1 gennaio 2012 al 31 dicembre 2012.
Pubblicato in Concorsi

La Fondazione Angelo Frammartino Onlus ha pubblicato il bando per l'assegnazione di 4 borse di studio per la realizzazione di ricerche su pace e nonviolenza, migranti, legalità, ambiente e agricoltura, giunto alla settima edizione. La scadenza per l'invio delle domande è il 21 giugno 2014.

Pubblicato in Concorsi
Pagina 76 di 82