Lunedì, 20 Novembre 2017 14:46

Il Calendario interculturale Sinnos 2018 Un anno da mordere In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La casa editrice Sinnos pubblica Il Calendario interculturale 2018 Un anno da mordere. Un anno tutto da mordere, come il cioccolato!

La casa editrice Sinnos pubblica Il Calendario interculturale 2018 Un anno da mordere. Un anno tutto da mordere, come il cioccolato!

"Ingrediente insolito, che troviamo anche dove non ce lo si aspetta. Cibo prelibato, fonte di energia, di allegria. Desiderato, divertente, dalle tante possibilità. Frutto di fatica e di impegno. Venuto da terre lontane. Scoperto e rivisitato nella nostra terra con proposte diverse, tutte eccellenti: da quello modicano a quello torinese.


Per un anno da mordere con gusto e da vivere con sapiente energia, come quella del cioccolato.

E – come ormai tradizione – nel calendario troverete:
12 ricette, curate da La Lucerna, Laboratorio interculturale: dolci, salate e originali
12 illustrazioni, colorate e legate al cioccolato, di Josephina Schargorodsky
Le feste di tutti noi, che abitiamo e cresciamo insieme questo paese: per farci gli auguri, ogni giorno, grazie alla collaborazione con il Tavolo Interreligioso di Roma, il COSPE di Firenze e l’Unione Induista Italiana.

«Anche se il parallelismo può sembrare azzardato, ci auguriamo che il 2018 veda i rapporti tra culture, le religioni, le fedi e le confessioni evolversi in tutto il mondo – come è successo al cacao – verso l’essere fonti di pace e di accoglienza attraverso la profonda e serena ricerca di comprensione e dialogo», Paola Gabbrielli Piperno, Tavolo Interreligioso di Roma"


È possibile acquistare il calendario in libreria, attraverso gli store on line e dal sito Sinnos con l’offerta del mese: https://www.sinnos.org/prodotto/offerta-calendario-interculturale-2018/

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Lunedì, 20 Novembre 2017
  • data fine: Mercoledì, 31 Gennaio 2018
  • Depubblicazione homepage: Giovedì, 01 Febbraio 2018
Letto 579 volte Ultima modifica il Lunedì, 20 Novembre 2017 14:54
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.