Mercoledì, 07 Marzo 2018 12:51

Spring Training sulla relazione interculturale In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 la Fondazione Intercammini propone un week-end di formazione a pochi passi da Roma, di fronte al mare e immersi nella natura della pineta di Castelfusano (Ostia). Lo Spring Training, percorso formativo propedeutico alla relazione interculturale, è rivolto a tutti coloro che lavorano o si stanno formando alle professioni sociali ma è aperto a chiunque desideri sperimentarsi a verificare la propria capacità di rapporto con l’altro, mettendo alla prova le proprie ‘resistenze’ culturali’. Al termine del percorso (16 ore di formazione) sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Il training interculturale, propedeutico ad un vero percorso formativo alla relazione interculturale, è una delle modalità più efficaci per sperimentarsi e verificare la propria capacità di rapporto con l’altro, mettendo alla prova le proprie ‘resistenze’ culturali, per tentare di affrontare con maggior consapevolezza questa sfida. Scadenza iscrizione: entro domenica 18 marzo 2018.

Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 la Fondazione Intercammini propone un week-end di formazione a pochi passi da Roma, di fronte al mare e immersi nella natura della pineta di Castelfusano (Ostia). Lo Spring Training, percorso formativo propedeutico alla relazione interculturale, è rivolto a tutti coloro che lavorano o si stanno formando alle professioni sociali ma è aperto a chiunque desideri sperimentarsi a verificare la propria capacità di rapporto con l’altro, mettendo alla prova le proprie ‘resistenze’ culturali’. Al termine del percorso (16 ore di formazione) sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Il training interculturale, propedeutico ad un vero percorso formativo alla relazione interculturale, è una delle modalità più efficaci per sperimentarsi e verificare la propria capacità di rapporto con l’altro, mettendo alla prova le proprie ‘resistenze’ culturali, per tentare di affrontare con maggior consapevolezza questa sfida. Scadenza iscrizione: entro domenica 18 marzo 2018.

E’ un percorso interattivo facilitato da uno o più conduttori (trainers) che non spiegano in prima battuta, ma conducono il gruppo attraverso un percorso che prevede una sequenza di attività e esperienze volte, nel nostro caso, a prendere coscienza delle variegate dinamiche interculturali e a riflettervi attraverso i 5 sensi. Il training consente di apprendere dall’esperienza e dalla compartecipazione: ognuno è invitato ad esaminare criticamente la propria azione per tornare ad essa in modo nuovo e rapportarsi con l’altro in modo più efficace. Le metodologie esperienziali utilizzate aiuteranno a rendere il training particolarmente efficace con un’analisi del vissuto e del linguaggio del corpo.
Il training semi-residenziale ha l’obiettivo riprendere il contatto con se stessi e favorire lo sviluppo di un approccio interculturale  più ricco ed efficace nella relazione con l’altro. Si avrà l’opportunità di lavorare in prima persona sul proprio modo di stare in relazione, facendone nuova ‘esperienza’ in un ambiente protetto di gruppo, acquisendo una maggiore coscienza del proprio vissuto e delle dinamiche identitarie e relazionali che attiviamo nell’incontro con l’altro.
Per raggiungere al meglio tali obiettivi la modalità intensiva, il contesto rilassante e a contatto con la natura  sono fondamentali. Per questo tutti i momenti della giornata, compreso il pranzo, saranno funzionali al lavoro su di sé e alla relazione con l’altro. Alle attività indoor ne saranno affiancate altre outdoor (pineta di Castelfusano e spiaggia) per facilitare il lavoro introspettivo e relazionale.

Si consiglia un abbigliamento comodo e di partecipare dall’inizio alla fine per una corretta fruizione della formazione.

Contributo di partecipazione per entrambe le giornate (comprensiva dei pranzi):
80 euro / 60 euro (studenti/esse non lavoratori/trici)

Modalità  di iscrizione:
L’iscrizione sarà regolarizzata con la compilazione e l’invio del modulo e versamento del contributo di partecipazione tramite:

BONIFICO BANCARIO
intestato a:
Fondazione Intercammini
IBAN: IT 20 C 01005 03200 000000015033
BANCA NAZIONALE DEL LAVORO
(L’attestazione del bonifico effettuato deve essere inviato a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

IN CONTANTI
presso la nostra sede a Roma previo accordo.

ALTRE INFORMAZIONI
Il luogo del corso è comodamente raggiungibile con la Metro (Servizio Roma-Lido) – fermata Castel Fusano-  in circa 30 minuti da Porta S.Paolo/Piramide/MB
Per qualsiasi informazione sul percorso formativo e iscrizione, su come raggiungere la sede, potete contattarci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tel. 0669344366


http://www.intercammini.org/24-25-marzo-2018-spring-training-sulla-relazione-interculturale/

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Sabato, 24 Marzo 2018
  • data fine: Domenica, 25 Marzo 2018
  • Depubblicazione homepage: Lunedì, 26 Marzo 2018
Letto 256 volte Ultima modifica il Mercoledì, 07 Marzo 2018 13:00
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « Non trovo le parole! Ostia meticcia »