Fino a mercoledì 14 dicembre 2016 in Piazza di San Silvestro si terrà la mostra fotografica Displaced. 12 storie dall'Ucraina, di Sergey Sarahanov e delle storie di questi eroi. a mostra fotografica racconta le storie di 12 ucraini sfollati e delle loro famiglie. Queste persone, a causa del conflitto in Ucraina orientale e l'annessione illegale di Crimea, sono state costrette a lasciare le proprie case ed iniziare una nuova vita da zero.

Pubblicato in Mostre

Il Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini", piazza Guglielmo Marconi 14, ha inaugurato la mostra Fighters. L’altra storia degli Ucwalmicw, dei Sioux e dei Tainos. Immagini e panoramiche dei nativi americani, di Roberto Vignoli. È uno sguardo sugli istanti della loro vita privata, densa di sofferenza e di problematiche sociali perché non riescono ad accettare la società occidentale, che distrugge il loro mondo inarrestabilmente.La mostra rimarrà esposta fino al 15 gennaio 2017.

Pubblicato in Mostre

Lunedì 19 giugno 2017 alle ore 17 presso l'aula 106 - al primo piano dell'Edificio dello Scalo di San Lorenzo, circonvallazione Tiburtina, 4 in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, si terrà l'incontro Il volto dell'altro in cui il prof. Stefano Tedeschi presenterà la mostra del fotografo interculturale Stefano Romano.

Pubblicato in Mostre

Giovedì 18 gennaio 2018 dalle ore 19 alle 21 in Viale dello Scalo San Lorenzo, 67 Exusphoto presenta Lo sguardo oltre la prossimità, mostra collettiva di fotografia, con Andrea Alessandrini, Simone Bellanca, Giovanna Buccino, Michele Chiavassa, Sonia Colavita, Bikash Karmoker, Mohamed Keita, Gaia Reale, Antonio Vitale. La mostra resterà allestita fino al 4 febbraio 2018.

Pubblicato in Mostre

Fino a mercoledì 28 febbraio 2018 presso l'associazione culturale Acta International, via Panisperna 83, si potrà visiare la mostra Storie dal Mondo, che rientra nel progetto ideato espressamente per l'associazione dalla giornalista e curatrice indipendente Loredana De Pace. Il progetto consiste nel dare la possibilità a studenti e studentesse delle Accademie di confrontarsi con le proprie capacità affidando loro la curatela di mostre di giovani fotografi presentate presso lo spazio Acta, sotto la supervisione della stessa De Pace. Il fotografo che l’associazione culturale Acta International propone è Michele Cirillo, non unico protagonista di questa mostra.

Pubblicato in Mostre

Venerdì 20 aprile 2018 alle ore 18.30 presso Dolce Vita Gallery in via Palermo, 41 sarà esposta in anteprima la mostra fotografica (R)Esistenza di Valerio Nicolosi tratta dall'omonimo libro.(R)esistenze è un progetto editoriale che, con fotografie e parole di Valerio Nicolosi, racconta esperienze di resistenza e lotta attraversando 9 Paesi situati in 3 nell’arco degli ultimi 13 anni.

Pubblicato in Mostre

Venerdì 25 maggio 2018 alle ore 11 presso la sede del Centro Islamico in viale della Moschea 85, il Centro Islamico Culturale d'Italia inaugura la mostra fotografica dedicata alla vita di Nelson Mandela per il centenario della sua nascita.

Pubblicato in Mostre

Fino a sabato 30 giugno 2018 presso la Città dell'Altra Economia in largo Dino Frisullo è possibile visitare la Mostra fotografica Exodos - rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione: dodici Fotoreporter piemontesi raccontano le rotte migratorie Dal Sud Sudan, Medio oriente, Grecia, Rotta Balbanica, Alpi, Calais.

Pubblicato in Mostre

Mercoledì 25 luglio 2018 alle 18.30 presso il Museo delle Civiltà - Museo preistorico etnografico "Luigi Pigorini"  è prevista l'inaugurazione della mostra Geisha - l'arte, la persona con la curatrice Loretta Paderni e i fotografi Fabrizio e Federico Bonifazi. Il mondo femminile attraverso gli oggetti raccolti in Giappone dallo scultore palermitano Vincenzo Ragusa tra il 1876 e il 1882, e le fotografie di Fabrizio e Federico Bonifazi (Compagnia della foto). La mostra rimarrà allestita fino al 30 ottobre 2018.

Pubblicato in Mostre

Fino al 7 dicembre 2019 è possibile visitare la mostra I have a dream. La lotta per i diritti civili e politici degli Afroamericani. Dalla segregazione razziale a Martin Luther King, esposta in anteprima per il pubblico di Roma allo Spazio5 di via Crescenzio 99/D a cura di Alessandro Luigi Perna. La mostra racconta la condizione dei neri nelle campagne e nelle città degli Stati Uniti tra la fine della Guerra Civile Americana e gli anni ‘60 del Novecento, soffermandosi in particolare sugli eventi che portarono al Civil Rights Act del 1964 (che pose fine a ogni forma di discriminazione basata sulla razza, il colore della pelle, la religione, il sesso o le origini in ogni aspetto della vita pubblica) e al successivo Voting Rights Act del 1965 (che restaurò la tutela del diritto di voto a tutti i cittadini americani). Rivolta al grande pubblico e alle scuole, l’esposizione si compone di circa 200 immagini (riproduzioni digitali da stampe originali o da negativi, di cui oltre 60 stampate e le altre a monitor) provenienti per la maggior parte dagli Archivi di Stato americani, in particolare Library of Congress e National Archives and Records Administration. Molte delle foto esposte sono state realizzate da alcuni dei più grandi fotoreporter statunitensi dell’epoca.

Pubblicato in Mostre
Pagina 7 di 11