La MuGa Multimedia Gallery, via Giulia 108, presenta fino a domenica 16 febbraio 2014 la prima personale italiana Per il letto del fiume di Joana Corona. Artista brasiliana che spazia dalla fotografia al video, dall’installazione alla scrittura, Joana Corona fa della complessità e polisemia dei giochi linguistici un tratto caratteristico della sua ricerca che spesso va ad indagare il rapporto tra parola ed immagine, tra letteratura, filosofia e arte visuale.

Pubblicato in Mostre

Presso il Museo di Roma Palazzo Braschi in piazza San Pantaleo 10/Piazza Navona 2 fino al 30 marzo 2014 è possibile visitare della mostra fotografica Rhome. Sguardi e memorie migranti: storie vissute con gli occhi dei migranti e lo scatto dei fotografi che hanno fissato nell’obiettivo i loro tanti modi di diventare parte di Roma. Una carrellata di emozioni e di vita in una mostra promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, Sovrintendenza Capitolina.

Pubblicato in Mostre

Presso l'associazione Arcobaleno, via Pullino 1, è possibile visitare la mostra fotografica Le radici del lago Lilloet, una storia di indiani nord americani, di Roberto Vignoli. Una mostra dedicata ai popoli St'at'imc  o Ucwalmicw, indiani del Canada, ormai assopiti nelle loro riserve. Ne parlano: Gino Satta, docente di Antropologia Culturale dell'Università di Modena, ed Enrico Montaletti, con una tesi frutto di 6 mesi di convivenza con gli indiani Ucwalmicw.

Pubblicato in Mostre

Presso Wsp Photography in via Costanzo Cloro, 58 è possibile visitare fino al 2 maggio 2014 la mostra fotografica Famous for the Wrong Reasons di Sal Idriss, curata da Alessandra Migani, in collaborazione con il British Council.
Famous for the Wrong Reasons è un progetto nato per onorare e ricordare le vittime di violenza giovanile e allo stesso tempo per mostrare le conseguenze che si annidano dietro l’atto di portare con sé una pistola o un coltello. La mostra presenta 12 ritratti di alcune delle famiglie coinvolte nel progetto, estesosi nel frattempo al resto d’Europa. In occasione dell’inaugurazione, l’incontro con l’autore Sal Idriss, la curatrice Alessandra Migani, George Ebai (Human Rights Advocate) e la proiezione del video con le interviste alle famiglie.

Pubblicato in Mostre

Presso gli spazi di Fotoforniture Sabatini in via Germanico, 168/a resterà aperta fino a dicembre 2014 la mostra fotografica Il treno per Lhasa di Andrea Chiarucci a cura di Sarah Palermo.

Pubblicato in Mostre

Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci invita martedì 22 luglio 2014 alle ore 18 presso il Palazzo Brancaccio in via Merulana 248 all'inaugurazione delle nuove sale espositive dedicate ad una importante collezione di arte dell’Asia donata al Museo Dall’Iran al Giappone passando per Lhasa e Kathmandu. L’intera donazione è suddivisa nei seguenti nuclei:area himalayana (Tibet e Nepal); area iranica e centro-asiatica e area dell’Estremo Oriente.

Pubblicato in Mostre

Martedì 7 ottobre 2014, dalle 18 presso la Galleria Bab el Kasbah in via dei Banchi Nuovi, 22 si terrà l'inaugurazione della Mostra di Miniature dell’artista marocchino Mohamed Raiss el Fenni. Artista autodidatta, pittore, creatore di moda, decoratore e scenografo, Raiss el Fenni è un autore impregnato della cultura e delle tradizioni del Marocco, ma di una creatività e di una libertà espressiva straordinarie. Porta a Roma, nella galleria Bab el Kasbah, una nutrita scelta delle sue miniature, dense di piccoli personaggi, di immagini delicate, ma anche di immagini drammatiche, come quelle dei boat-people sperduti in mare, al largo di una irraggiungibile Lampedusa.La Mostra resterà aperta fino al 19 ottobre 2014.

Pubblicato in Mostre

L’Istituto Italo-Latino Americano, Fotografia– Festival Internazionale di Roma e Visiva invitano venerdì 26 settembre 2014 alle ore 19 presso il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma in via Nizza 138 all’inaugurazione della mostra Il Ritratto Premio IILA-FOTOGRAFIA 2014 – VII edizione con le foto di Rodrigo Hernán Illescas (Argentina), Vincitore David Alarcón Kritzler (Cile), Menzione d’Onore, Silvia Navarro (Perù); Javier Mauricio Vanegas Torres (Colombia); Melba Arellano (Messico) e alla presentazione del lavoro fotografico su Roma di José Arispe (Stato Plurinazionale di Bolivia), Vincitore del Premio IILA-FOTOGRAFIA 2013.

Pubblicato in Mostre

Fino al 19 ottobre 2014 al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, via Guido Reni 4 A, si potrà visitare la mostra Immigrant Songs a cura di Hou Hanru e Monia Trombetta, che rimarrà allestita dal 3 al 19 ottobre 2014 nelle sale Claudia Gian Ferrari e Carlo Scarpa. Due notevoli opere danno voce alla memoria, all’immaginazione, alla bellezza e alla gioia degli immigrati attraverso le espressioni musicali di “Citizens Band” di Angelica Mesiti e “4160″ di Malik Nejmi.

Pubblicato in Mostre

Dal 13 al 18 ottobre 2014 in via Margutta, 51A la mostra itinerante L’Afrique c’est chic! porta in Italia l’arte e la fantasia dei giovani africani. Un progetto di sostegno rivolto a ragazze in difficoltà perché ritrovino, attraverso l’arte e la creatività, una vita lontano dalla violenza e dallo sfruttamento. La mostra, organizzata da Missione Giovani Fma Onlus delle Figlie di Maria Ausiliatrice presenta i prodotti di 6 atelier d’arte realizzati in Congo Brazzaville, Costa d’Avorio, Gabon, Mozambico, Repubblica Democratica del Congo e Togo e che ha impegnato, come formatori, giovani artisti emergenti locali.

Pubblicato in Mostre
Pagina 22 di 39