Dall'8 al 22 maggio 2018 il Servizio Intercultura organizza presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, Viaggio verso l'ignoto, mostra di disegni di Sheradzade Hassan. La famiglia di Sheradzade è scappata nel 2013 dalla provincia di Aleppo, in Siria, più precisamente dal cantone di Afrin, a causa della guerra che sta devastando il Paese, un conflitto con molti attori in campo che ha fatto oltre mezzo milione di morti e costretto alla fuga milioni di persone. Papà Mohammad, mamma Asmahan con i figli Khalida di 12 anni, Sheradzade di 10, Hamoudi di 9 e Hassan di 7, vivono dal luglio 2017 in Francia, dove hanno ottenuto lo status di rifugiati per motivi umanitari. Fabio Sanfilippo, giornalista di Radio1 Rai, ha incontrato Sheradzade nel 2016 nel campo di Idomeni, al confine greco-macedone. La bambina e il papà, che hanno realizzato insieme questi disegni, glieli hanno affidati e lui cura eventi, mostre e laboratori per far conoscere la loro storia. Inaugurazione martedì 8 maggio, ore 17.30.

Giovedì 8 novembre 2018 alla Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, si tiene l'inaugurazione della mostra pittorica dell'artista senegalese Mokodu Fall in occasione dei 100 anni dalla nascita di Nelson Mandela. realizzata in collaborazione con il Servizio Intercultura di Biblioteche di Roma, il Centro Benny Nato e con il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica Sudafricana. L'artista, attraverso le sue opere, rappresenta Mandela come simbolo di cultura, di coraggio, di pace, di perdono e di fratellanza. Le nuove tele di Mokodu, tutte dedicate alla straordinaria figura di Mandela. La mostra resta allestita fino a sabato 24 novembre 2018.

Da lunedì 15 a mercoledì 31 ottobre 2018 presso la Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, è possibile visitare la mostra fotografica su Nelson Mandela, realizzata in collaborazione con l’Ambasciata del Sudafrica in occasione dei festeggiamenti per il Centenario della nascita di Nelson Mandela. Tutti gli eventi del Centenario sono organizzati in collaborazione con il Servizio Intercultura di Biblioteche di Roma e il Centro Benny Nato e con il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica Sudafricana.

Lunedì 15 aprile 2019 ore 18 alla Biblioteca Nelson Mandela si terrà l'inaugurazione della mostra Magica India fotografie di Marianna Miranda, Patrizia Murgia, Teresa Fusco. Insieme alle autrici delle foto interviene Smiti Tanya Gupta, lettrice di lingua hindi, Istituto di Studi Orientali - Sapienza Università di Roma. L'Associazione culturale Artestudio eseguirà delle letture sceniche di poesie e racconti indiani con le attrici Caterina Galloni, Maria Sandrelli e l’attore Mirko Russo. La mostra si può visitare fino al 3 maggio.

Venerdì 7 febbraio 2014 alle ore 19.30 presso, WSP Photography, Via Costanzo Cloro 58, si terrà il terzo appuntamento della rassegna Gli occhi sulla città: Lo stra-ordinario di Roma raccontato attraverso tre documentari. Verrò proiettato Container 158 di Stefano Liberti ed Enrico Parenti. Saranno presenti i registi. Il film racconta la vita quotidiana al “villaggio attrezzato” di via di Salone, un campo in cui l’amministrazione di Roma ha raggruppato più di 1000 cittadini di etnia rom. Produzione ZaLab. Prima della proiezione è previsto un aperitivo e la mostra fotografica Casa dolce casa a cura del Video Lab Partecipativo Hajde Chejalen – Ragazze che raccontano.   

Pubblicato in Cultura rom

Sabato 17 settembre dalle ore 16.30 alle 19.30 l'associazione Vidyā Arti e Culture dell'Asia organizza una visita guidata al Museo d'Arte Orientale G. Tucci, via Merulana 248. Il Museo (MNAO) ospita importanti collezioni provenienti da vari paesi asiatici e i materiali portati alla luce dalle missioni archeologiche italiane in Asia. Vidyā propone una visita completa, con un'introduzione alle principali tematiche storiche, artistiche e religiose relative all'Asia. Prenotazione obbligatoria.

Pubblicato in Estremo oriente

Fino al 10 marzo 2013 sarà possibile visitare al Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale 194, la mostra Sulla Via della Seta. Antichi sentieri tra Oriente e Occidente. La mostra organizzata in collaborazione con l'American Museum of Natural History di New York ripercorre il lungo viaggio da oriente verso occidente nel periodo tra il VII e il XIV secolo d.C, rappresentando la moltitudine di culture che animavano la Via della Seta attraverso la ricostruzione di quattro città simbolo: Chang'an (l'odierna Xi'an), Turfan, Samarcanda, e infine Baghdad.

Pubblicato in Estremo oriente

Presso il Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci', via Merulana 248, è allestita fino al 7 luglio la mostra Divya Samprayoga: divina coniunctio. Il Lavoro Comune, l'Operare insieme è il fondamento su cui nasce e si sviluppa il Progetto Mistici Metropolitani, esprimendo il profondo senso dell'essere umano di vivere in una comunità e di far parte di un unico Organismo vivente. Ingresso gratuito.

Pubblicato in Estremo oriente

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 giugno 2014 presso la Casa Internazionale delle donne, Via della Lungara 19, si terrà la mostra di pittura I colori del Tibet dell'Accademia Nazionale di Roma (A.I.S.O.), in collaborazione con Tso Pema Non-profit, i cui soggetti saranno rivolti esclusivamente al Tibet ed ai suoi splendidi paesaggi. La mostra sarà accompagnata da proiezioni video, musica, Om Healing, mercatino tibetano, danze tradizionali, canti folk , degustazioni, creazione del Mandala di sabbia con il venerabile Lobsang Soepa e molto altro ancora.

Pubblicato in Estremo oriente

Il Museo Nazionale d'Arte Orientali Giuseppe Tucci, Palazzo Brancaccio, Via Merulana 248, fino all'8 marzo 2015 ospiterà la mostra Alla scoperta del Tibet. La spedizione di Giuseppe Tucci e i dipinti tibetani

Pubblicato in Estremo oriente
Pagina 7 di 39