Martedì, 16 Gennaio 2018 14:40

Concerto e workshop del duo Hayet da Griot In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018 la Libreria GRIOT, via di Santa Cecilia 1/A, Roma, presenta un Workshop di canto arabo e ritmi arabi di Hafid Moussaoui (Algeria), con la partecipazione della flautista Cristina ItalianiDomenica 28 gennaio alle 18,30 GRIOT vi invita ad una serata sulle note dell’oud e del flauto in compagnia del Duo Hayet, che nasce dall’incontro tra il virtuoso algerino dell’Oud, Hafid Moussaoui e l’eclettica flautista e performer italiana del Collettivo Improvvisatore Involontario, Cris Malika Italiani. La musica del Duo si inspira ai colori e ai profumi del Mediterraneo con la fusione di ritmi africani e dell’Italia meridionale, non trascurando i modi arabi ed orientali. Un incontro quindi tra le due rive del Mediterraneo, tra due musicisti di due differenti culture col medesimo approccio all’improvvisazione, in un clima di libertà, spontaneità e di apertura.

Sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018 la Libreria GRIOT, via di Santa Cecilia 1/A, Roma, presenta un Workshop di canto arabo e ritmi arabi di Hafid Moussaoui (Algeria), con la partecipazione della flautista Cristina ItalianiDomenica 28 gennaio alle 18,30 GRIOT vi invita ad una serata sulle note dell’oud e del flauto in compagnia del Duo Hayet, che nasce dall’incontro tra il virtuoso algerino dell’Oud, Hafid Moussaoui e l’eclettica flautista e performer italiana del Collettivo Improvvisatore Involontario, Cris Malika Italiani. La musica del Duo si inspira ai colori e ai profumi del Mediterraneo con la fusione di ritmi africani e dell’Italia meridionale, non trascurando i modi arabi ed orientali. Un incontro quindi tra le due rive del Mediterraneo, tra due musicisti di due differenti culture col medesimo approccio all’improvvisazione, in un clima di libertà, spontaneità e di apertura.


Ingresso per il concerto: 10€ quale sostegno all’organizzazione del concerto e delle tante attività culturali e artistiche proposte ai soci di Officina GRIOT. Tessera associativa eventi in omaggio. E’ gradita la prenotazione via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il workshop:

Un laboratorio di canto arabo e musiche del Mediterraneo che volge uno sguardo al passato e uno al presente, perché il musicista Hafid Moussaoui è convinto che il linguaggio musicale sia una forma di interculturalità positiva, creativa e pacifica, il miglior antidoto alla chiusura e alla violenza che oggi sembrano dominare la scena.
Il workshop sarà anche un’occasione per approcciarsi alla lingua araba da una prospettiva non convenzionale.

Programma:
Sabato 27 gennaio: ore 15,00 – 18,00
Domenica 28 gennaio: ore 10,30 – 12,30 e 14,00 – 17,00 (alle 18,30 seguirà un concerto di Hafid Moussaoui e Cristina Italiani)

PROGRAMMA DEL WORKSHOP (8 ORE)
Il programma didattico è finalizzato all’avvicinamento alla musica araba, attraverso la conoscenza dei modi, dei ritmi e dei vari stili musicali dei paesi del Mediterraneo.

Durante il workshop gli allievi ascolteranno brani di musica araba e narrazioni sconosciute, scopriranno i suoni di nuovi strumenti musicali (come l’oud, il liuto arabo) e sperimenteranno direttamente la contaminazione tra culture diverse.

Il coinvolgimento dei partecipanti sarà attivo, attraverso esercizi ritmico-espressivi e canto di semplici melodie. In particolare il programma prevede:

- Esercizi di ascolto attivo
- Esercizi ritmico-melodici con la voce, da svolgersi collettivamente e in piccoli gruppi
- Interazione tra allievi e musicisti
Il Workshop è rivolto a giovani (dai 17 anni) e adulti, viaggiatori, musicisti, cantanti, appassionati, studenti dei corso di arabo o semplicemente curiosi della cultura araba

E’ prevista la creazione di una corale impegnata a interpretare brani musicali provenienti da culture popolari adeguatamente trascritti dai Docenti del Workshop

DOCENTE DEL LABORATORIO
Hafid Moussaoui – Direttore dell’Atelier Musicale dell’Università di Abu Bekr Belkaid di Tlemcen (Algeria), considerato uno dei migliori virtuosi algerini di oud. Da anni Hafid alterna l’attività didattica a quella di concertista solista o con musicisti di fama internazionale.
E’ prevista la collaborazione di Cristina Italiani, flautista, docente di flauto e membro del Collettivo Improvvisatore Involontario.

COSTI
Il costo del workshop – quale contributo alla sua organizzazione – è di 80€, inclusa tessera associativa annuale di APS Officina GRIOT. Gli allievi, inoltre, potranno assistere gratuitamente al concerto finale.

Per iscrizioni e/o maggiori informazioni scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Sabato, 27 Gennaio 2018
  • data fine: Domenica, 28 Gennaio 2018
  • Indirizzo: via di Santa Cecilia 1/A
  • Depubblicazione homepage: Lunedì, 29 Gennaio 2018
Letto 263 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Gennaio 2018 15:03
Show Street View
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.