Leila D
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Zalab, Apollo 11 e Evens foundation cercano 12 aspiranti registi tra i 12 e i 15 anni per un workshop gratuito che avrà come obiettivo quello di favorire l'integrazione e il superamento delle diversità e costituire uno stimolo a ragionare in maniera critica sulla propria identità, sulle radici delle diverse culture presenti nel quartiere Esquilino. Saranno proprio i ragazzi a decidere quali storie trasformare in cortometraggi, a riflettere sulla loro percezione di identità come cittadini attivi. Il workshop prevede due incontri pomeridiani a settimana di tre ore l'uno.

Domenica 15 ottobre 2017 dalle ore 22,30 allo Sharivari, in via di Torre Argentina 78, una serata all’insegna della musica persiana con il DJ ALI.

Ibi il documentario di Andrea Segre, presentato fuori concorso al 70° Festival di Locarno, sarà proiettato in anteprima speciale presso la Sala Della Lupa in Palazzo Montecitorio, mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 15.

Domenica 15 ottobre 2017 in via Pesaro al Pigneto si terrà l'iniziativa Lo Yeti libera tutti (vogliamo lo Ius Soli). Una giornata per raccontare il dramma di chi si mette in cammino alla ricerca di un futuro, di una speranza per sé e per i propri cari. Per raccontare le barbarie che si perpetuano in Libia per conto dei governi europei e la viltà di chi non vuole riconoscere nemmeno ai bambini nati e cresciuti insieme a noi il diritto di cittadinanza. La serata si concluderà con la proiezione de L’ordine delle cose (2017), un film di Andrea Segre con Paolo Pierbon e Giuseppe Battiston. Programma all'interno.

La mobilitazione per l'approvazione della riforma della cittadinanza continua con l'organizzazione di iniziative in tutta Italia, nell'ambito del mese di mobilitazioni partito il 3 ottobre, con l'intento di convergere nel #CittadinanzaDay, organizzato dal movimento #ItalianiSenzaCittadinanza e l'Italia sono Anch'Io, in programma a Montecitorio venerdì 13 ottobre alle 16:30. Nell'ambito del calendario degli eventi preparatori, si terrà un incontro pubblico Cittadinanza e identità italiana: diritti, narrazioni, risposte, in programma martedì 10 ottobre 2017 all'Università Roma Tre, in via Ostiense 139, alle 16. L'incontro, a cui parteciperanno studiosi/e, attivisti/e, attori, attrici e registi di seconda generazione, sarà l'occasione per fare il punto sui contenuti e sulla discussione intorno alla legge, ma anche per interrogarsi sulle narrazioni che hanno caratterizzato il dibattito pubblico e le seconde generazioni, ascoltando il punto di vista dei movimenti e soggetti impegnati nella battaglia per la riforma, a partire da #ItalianiSenzaCittadinanza. Nel pomeriggio è prevista la proiezione del cortometraggio AMBARADAN di Amin Nour e Paolo Negro, alla presenza degli autori, e un incontro con l'attrice TEZETA ABRAHAM.

IDOS in partnership con CONFRONTI, in collaborazione con l’UNAR, con il contributo di Voci di Confine - Progetto Aics e con il supporto dei fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese - Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi, invita alla presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2017, giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 10.30 presso il Teatro Orione, via Tortona 7.

Martedì 10 ottobre 2017 alle ore 18 presso la Biblioteca Moby Dick, via Edgardo Ferrati 3/a, si terrà il primo incontro del progetto MiRò - essere migranti a Roma. L'iniziativa è nata da un gruppo di studenti dell’università Roma Tre, con la collaborazione di altre realtà -  tra cui Karawan, Echis-incroci di suoni, Open migration, Associazione carta di Roma, Lunaria, ASGI, Laboratorio Ponte sullo schermo - allo scopo di creare uno spazio di dialogo e ascolto attraverso il coinvolgimento attivo dei presenti, sui fenomeni migratori in atto nella città di Roma, inserita nel contesto europeo e globale. In particolare in questo primo appuntamento, intitolato “Invasione - Né tutti né nessuno. Tra razzismo e buonismo esiste un’alternativa?”, interverranno Associazione carta di Roma e Open Migration. A tal proposito desideriamo chiamare in causa il maggior numero di soggetti interessati in questo campo. Pertanto la vostra presenza è molto gradita.

Martedì 10 ottobre 2017 dalle 18 alle 20, la libreria GRIOT, in via di Santa Cecilia 1/a, invita all’open day dei corsi di lingua che si terranno nell'anno 2017/18. L'offerta comprende corsi di arabo, persiano, swahili, wolof, amarico e creolo haitiano.

http://esodi.mediciperidirittiumani.org/
E' online la nuova mappa ESODI, una mappa web interattiva realizzata sulla base delle testimonianze di oltre 2.600 migranti dell'Africa Subsahariana raccolte in quasi quattro anni (2014-2017) dagli operatori e i volontari di Medici per i Diritti Umani (Medu). Essi sono parte delle 900mila persone – uomini, donne, bambini – sbarcate sulle coste italiane negli ultimi 16 anni, delle quali quasi la metà negli ultimi tre anni.
ESODI racconta nel modo più semplice e dettagliato possibile i motivi della fuga e le rotte affrontate dai migranti dall'Africa subsahariana all'Italia, le difficoltà, le violenze, le tragedie e le speranze attraverso le voci e le informazioni dei protagonisti. E' rivolta a tutti coloro che vogliono comprendere e approfondire la vicenda umana che più sta segnando il nostro tempo.

Continuano fino a domenica 29 ottobre 2017 le proiezioni di Altri confini, rassegna dedicata al tema dei migranti e dell'integrazione della Biblioteca Villino Corsini, largo 3 giugno 1849 snc (Villa Doria Pamphilj). Prossimo appuntamento domenica 22 ottobre ore 11 con la  proiezione del film Welcome di Philippe Lioret (2009, 110’) in versione originale sottotitolata in italiano.

Pagina 1 di 113