Arriva in Italia Mshakht, gruppo composto da giovani musiciste e musicisti siriani, iracheni e curdi, al suo primo debutto nel paese. Un tour organizzato dalla Ong Un Ponte Per… con l’obiettivo di raccontare l’Iraq attraverso la musica, con le voci di giovani che resistono a guerre ed estremismi e sognano ancora un futuro di pace. Il tour fa parte del progetto Walking Sounds: musiche dal Kurdistan Iracheno all’Italia. Il gruppo farà tappa in sei città italiane e sarà a Roma venerdì 16 novembre ore 21.30 presso Apollo 11, via Nino Bixio 80/a, zona Piazza Vittorio Emanuele II e sabato 17 novembre al MAAM - Museo dell'Altro e dell’Altrove di Metropoliz, via Prenestina 913, con un programma a partire dalle 11.

Pubblicato in Musica

Venerdì 16 Novembre 2018 all'Auditorium Parco della Musica - Roma | Teatro Studio ore 21, in Viale Pietro de Coubertin 30,  BandAdriatica presenta Odissea - Errare humanum est - Festival di musiche tradizionali e world (VII ed.), una produzione Finisterre e Fondazione Musica per Roma / OPI Orchestra Popolare Italiana.

Pubblicato in Musica

Venerdì 30 Novembre 2018 alle ore 21 presso il Teatro Studio Gianni Borgna all’Auditorium Parco della Musica, Viale De Coubertin 30, il quartetto Ajugada Quartet presenta il disco d’esordio "Hand Luggage” che uscirà proprio lo stesso giorno del concerto per la Filibusta Records. Un progetto tutto al femminile ideato da quattro straordinarie musiciste che hanno deciso di collaborare e condividere la loro passione per la musica. L’eleganza ed il personalissimo timbro vocale di Antonella Vitale si sposa perfettamente con l’armonia e il sound di Gaia Possenti al piano, Giulia Salsone alla chitarra e Danielle Di Majo al sax alto/soprano. Con loro sul palco uno special guest d’eccezione come polistrumentista cubano Juan Carlos Albelo Zamora.

Pubblicato in Musica

All'interno di Romaeuropa Festival 2018, domenica 25 novembre 2018 alle ore 21, nella Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica, via Pietro de Coubertin 30, si esibisce la Matthew Herbert’s Brexit Big Band: musicisti, cantanti, cori e solisti provenienti dai differenti paesi s’incontrano sul palco e formano un’unica enorme band. Il risultato, più che un concerto è una manifestazione in forma di rave, un musical esplosivo e tagliente che suona la Brexit (comprese le parole del suo Articolo 50) ma solo per celebrare l’unione tra i popoli, tra gli artisti, tra i suoni dell’Europa e del mondo.

Pubblicato in Musica

Sabato 25 maggio 2019 alle ore 21 da Altrevie, via Caffaro 10, il Piccolo coro Gianni Bosio si esibisce per un concerto di solidarietà diretto da Piero Brega e Oretta Orengo. I fondi sono da destinare all'accoglienza dei migranti.

Pubblicato in Musica

In occasione di RomaEuropa Festival 2019 dal 10 al 12 ottobre 2019 all'Auditorium Parco della Musica, viale de Coubertin, "Diasporas” il focus sulle musiche di migranti. Sperimentatori instancabili, ricercatori per vocazione, perennemente in movimento. Incarnano i linguaggi e i temi della contemporaneità e tracciano nuove traiettorie della musica di oggi. Calcano i palchi dei maggiori festival mondiali con le loro miscele esplosive di rap, pop, new soul, african retro pop, folk e jazz, senza mai dimenticare le loro radici e con esse le musiche tradizionali dei loro paesi: sono i protagonisti della “New wave africana” che sta contagiando l’Occidente.

Pubblicato in Musica

La Biblioteca Vaccheria Nardi, via di Grotta di Gregna 37,  presenta sabato 20 febbraio 2016 alle ore 11 Oltre tutte le frontiere, concerto di Laykos in fabula, gruppo etno-folk di musica Italo-mediterranea, Latino-americana, Celtica, Greca, Fado, Yiddish. Laykos in Fabula, un ensemble esclusivo di musicisti polistrumentisti diretto da Antonello Chichiricco, che ti accompagna a scoprire le radici e la tradizione di diverse aree culturali. Un viaggio entusiasmante dalle Ande alla Grecia, dalla Scozia, ai Caraibi, dall’Irlanda, all’Italia del sud, dal Portogallo alla Russia, paesi lontani fra loro eppure tanto vicini, uniti da un filo non soltanto ideale ma anche straordinariamente affine nei vari modi espressivi.

Pubblicato in Biblioteche di Roma

Due artisti provenienti da due paesi diversi, Silvia Vona dall'Italia e Payman Danaseresht dall'Iran, s'incontrano e danno vita ad uno spettacolo sull'India dal titolo Lilakamala, in scena domenica 29 aprile 2018 alle ore 19 presso Shanti Yoga Center, in via Tuscolana, 818. Lo spettacolo organizzato per la Somanath Onlus, associazione che si prende cura del vitto, alloggio ed istruzione delle bambine della casa famiglia Shanti House di Rishikesh in India.

Pubblicato in Subcontinente indiano
Pagina 5 di 5