Lunedì, 01 Ottobre 2012 16:08

Laboratorio Teatrale Multietnico

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Associazione Aniwe/ Per tutti con Insensinverso, Via Vaiano 7-15, danno inizio al terzo anno di Laboratorio Teatrale Multietnico, tenuto da Silvana Mariniello. Il laboratorio si svolgerà dal mese di Novembre 2012 ad Aprile 2013, tutti i lunedì dalle 18,30 alle 21,30. A fine laboratorio è prevista la messa in scena di uno spettacolo. 

L'Associazione Aniwe/ Per tutti con Insensinverso, Via Vaiano 7-15, danno inizio al terzo anno di Laboratorio Teatrale Multietnico, tenuto da Silvana Mariniello. Il laboratorio si svolgerà dal mese di Novembre 2012 ad Aprile 2013, tutti i lunedì dalle 18,30 alle 21,30. A fine laboratorio è prevista la messa in scena di uno spettacolo. 

Il tema del laboratorio sarà "CO.CO.CO, CO.CO.PRO, BANCARELLA, PROGETTO” Ovvero L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro?
Insieme in questo percorso, sia italiani sia stranieri interessati a partecipare allo spettacolo.

Cosa dobbiamo mettere nella valigia per questo viaggio? Il gioco, il racconto, l’amicizia. Se  sai suonare metti la tua musica a disposizione del laboratorio. Se sai cantare, porta le tue canzoni.

Il laboratorio prevede un piccolissimo contributo mensile (E 10) e la tessera associativa sia di Aniwe che e Insensinverso (E 3 ciascuna). Nel corso del laboratorio è possibile effettuare un massimo di tre assenze ed è indispensabile la puntualità alle lezioni

Il laboratorio si svolgerà presso l'Associazione "Insensinverso", in Via Vaiano 7-15 (Magliana-Roma, raggiungibile con il trenino per Fiumicino).
Tutti quelli che sono interessati e desiderano maggiori informazioni possono scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 338 8655500 (Silvana).

Associazione Multiculturale "Aniwe/Per Tutti"
c/o InsensInverso
Via Vaiano, 7-15

Letto 1694 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Novembre 2012 15:51
Alice D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.