L’associazione è nata nel 2004 dall’incontro di donne italiane e boliviane.
L’obiettivo è quello di ridurre le disuguaglianze fra paesi ricchi e poveri, anche favorendo le condizioni per l’autosviluppo; sono quindi numerose le iniziative di solidarietà sociale, con particolare attenzione alle donne e ai giovani, volte a promuovere esperienze di economia solidale, modelli di sviluppo non competitivi e rispettosi dell’ambiente.
Oltre a promuovere progetti in loco, l’associazione svolge varie attività di supporto dall’Italia, perlopiù legate alla commercializzazione di prodotti artigianali e alla sensibilizzazione sui rapporti nord-sud del mondo.

via delle Spighe, 20
tel. 06 23234570
cell. 388 0428723 - 328 7780778
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.mujeresporlasolidaridad.org

Amici di Huaycán è una onlus che promuove e sostiene progetti di assistenza e tutela dell'infanzia, soprattutto in Perù. Obiettivo dell’associazione è infatti quello di garantire ai bambini un’adeguata alimentazione, il diritto all’istruzione e all’assistenza medico - sanitaria. Inoltre, cercano di promuovere il recupero della cultura locale e di sollecitare nuove attività generatrici di reddito.

Pubblicato in Associazioni peruviane

Creata dall’ etnomusicologo colombiano Roland Ricaurte e da Karolina Peric, formatrice esperta in educazione interculturale, Suamox è un’associazione culturale che ha come obiettivo quello di promuovere l’interculturalità, intesa come strumento essenziale per l’arricchimento reciproco e la conoscenza tra i popoli. Le iniziative dell’associazione sono volte a far conoscere e valorizzare il patrimonio culturale e artistico dei diversi paesi del mondo, contribuendo così sia al mantenimento delle identità culturali, che alla facilitazione del dialogo interculturale.

Fondato nel 1990 da due pionieri del tango, Eliana Montanari ed Ali Namazi, il Tango Bar (anche noto come Centro del Tango Argentino) è il primo luogo in Italia interamente dedicato al tango argentino, alla sua diffusione e al suo sviluppo, è la prima Scuola Stabile nella quale hanno studiato e studiano migliaia di persone e si sono formati molti insegnanti e ballerini che hanno contribuito a diffondere il tango, è la prima Milonga, la milonga prima delle mode al di là delle mode, da 30 anni un luogo e un’atmosfera speciale per chi ama ballare, incontrarsi con gli altri, condividere le esperienze, dove c’è posto e spazio per tutti e dove si favoriscono lo scambio e la socializzazione. Situato nel cuore del Pigneto e attualmente gestito da Laura Amadei, il Tango Bar vuole oggi essere non solo un centro dedicato all’insegnamento e alla pratica del tango, ma sempre più un presidio artistico e culturale aperto alle diverse realtà cittadine, un punto di riferimento per quanti vogliano esprimere la propria arte e non sempre trovano spazio per essere accolti, un luogo aperto all’esterno dove dare vita a nuove, energiche, collaborazioni.

Pubblicato in Tango argentino

Ventanilla Latina è un'associazione di Promozione Sociale che persegue l'unico fine della solidarietà sociale, umana e civile. Offre un servizio d'informazione, orientamento e formazione, e tende al raggiungimento di una convivenza civile e tollerante. Ventanilla Latina è nata dall'impegno di un gruppo di donne immigrate con l'obiettivo di promuovere e gestire varie attività.

Pubblicato in Associazioni peruviane

SAL è un'associazione onlus nata nel 1997 grazie ad un gruppo di persone accomunate dal desiderio di creare un ponte fra l’America Latina e la realtà italiana.
Obiettivo che l’associazione realizza attraverso varie attività: sostiene piccoli progetti di sviluppo, autopromozione e aiuto umanitario; promuove a Roma e in Italia incontri, feste, concerti, convegni, momenti di formazione, con e per le comunità latinoamericane presenti sul territorio.

Organizza eventi e seminari per diffondere la cultura del Tango argentino in Italia. I loro corsi si tengono, tra l’altro, presso “Il Mitreo” di via Mazzacurati, 63 e presso il “Forum Sporting Club” di via Cornelia, 493.

Pubblicato in Tango argentino
Tangare svolge un'intensa attività di promozione e divulgazione del tango argentino attraverso l'organizzazione di corsi, stages, spettacoli e serate.
A Roma, l'attività didattica si svolge prevalentemente presso il Giardino del Tango, la libreria Invito alla Lettura e la scuola di danza La Piroetta.
Oltre alle lezioni, l’associazione organizza serate di tango argentino in numerosi locali e manifestazioni di Roma.
Le serate si tengono presso Il Giardino del Tango, in via degli Olimpionici, 7 (zona Ponte Milvio): il giovedì alle 22.30, serata con Marco Evola; il venerdì e il sabato alle 22.30 con Antonio Lalli.

Antonio Lalli: 339 7177038
Paola Palaia: 339 7627738
Marco Evola: 3331219840
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.tangare.eu
Pubblicato in Tango argentino

Associazione culturale costituita da studenti, lavoratori, registi, liberi professionisti, professori di letteratura ispanoamericana o semplicemente curiosi della materia, che ha come obiettivo ultimo la diffusione e la promozione della cultura latinoamericana in tutte le sue sfaccettature.
A tal fine, l’associazione realizza manifestazioni che abbracciano temi artistici, ma anche sociali, politici, economici e ambientali, tutti riguardanti l’America Latina; inoltre, realizzano pubblicazioni, convegni, mostre, proiezioni e altro.

Associazione che nasce dalla passione per il tango argentino, ma soprattutto dalla necessità di far conoscere a Roma l’evoluzione di questo ballo, il cosiddetto tango nuevo.
Ogni giovedì, presso il Caffè Palombini all’Eur (piazzale Adenauer, 12), prende vita il Querer, serata tanguera frequentata da gente giovane e allegra.
Nella scuola si insegna il tango argentino classico, per poi arrivare, a un livello più avanzato, all’insegnamento delle tecniche del nuovo tango.
Inoltre, si organizzano periodicamente stage e mini-corsi di milonga.

Giusy Blandamura cell. 349 2332416
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Carlo Paolantoni cell. 348 3862271
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.tangoinprogress.it
Pubblicato in Tango argentino
Pagina 11 di 68