Giovedì 28 aprile 2016 alle ore 19.30 presso il Teatro Sala Uno in Piazza di Porta San Giovanni, 10, si terrà il quarto concerto della rassegna Accordi di pace – Immaginiamo la pace, un’iniziativa ideata e promossa dall'Associazione Culture del Mondo con la direzione artistica di Jacelyn Parry. Suoneranno insieme Gabin Dabirè, straordinario e rinomato musicista e cantautore del Burkina Faso, e Zam Moustapha Dembélé, polistrumentista e griot del Mali di etnia Bwa, specializzato nel balafon e  nella kora.
Lo spirito che anima questo evento è quello di unire l’arte e la creatività di autori provenienti da territori e tradizioni culturali in conflitto tra di loro per veicolare attraverso la musica messaggi di pace e rispetto reciproco.

Pubblicato in Africa

Sabato 30 aprile 2015 alle ore 21 si inaugura all’Auditorium Santa Chiara in via Caterina Troiani 90/91, il Festival Mediterraneo dell’incontro, che in questa terza edizione vuole celebrare l'abbraccio tra l'Africa e il sud Italia affidando alla musica e alla danza il compito di raccontare e testimoniare un modello di convivenza possibile tra i popoli. Con l’intervento di U.N.A.R. (Ufficio Nazionale Antidiscrimazioni Razziali – Presidenza del Consiglio dei Ministri). Si terrà il doppio concerto di Nando Citarella e i suoi Musici - “Terra Prima” (nessuno è il diverso) alle ore 21 e Ruggero Artale Afro Percussion Band – “African Sun Dance” alle ore 22.

Pubblicato in Africa

Dal 2 al 5 giugno 2016 Destination West Africa organizza un  festival eco-sostenibile dedicato alla diffusione delle arti del West Africa: quattro giorni all'insegna dello scambio culturale fra Africa ed Europa con attività sul territorio, workshop e concerti. Area mercatino...area relax in compagnia di esperti massaggiatori....cibo sano a km 0 e tanto verde.... ll festival si svolgerà nel magnifico contesto della Riserva Naturale Decima Malafede. Il villaggio DWA sarà ospitato all'interno degli spazi messi a disposizione dalla Cooperativa Agricoltura Nuova, via Val di Perna 315, da anni impegnata nella salvaguardia dell’area, nella produzione agricola biodinamica e in allevamenti biologici, che si occuperà anche della ristorazione,gusteremo dell'ottima cucina rigorosamente romana a Km 0.

Pubblicato in Africa

Venerdì 10 giugno 2016 alle ore 18, l'Auditorium del Centro Cultural Brasil-Italia, piazza Navona 18, ospiterà una serata di musica dedicata a Capo Verde dal titolo Cabo Verde & a Musica. Dicionario de Personagens di Glaucia Nogueira.

Pubblicato in Africa

Sabato 18 giugno 2016 presso La Città dell'Altra Economia in Largo Dino Frisullo dalle ore 19 alle ore 22 i bambini del Corafrique si esibirano nello spettacolo di fine corso cantando e suonando i tamburi sotto la guida dei loro maestri Maria di Pasquale e Pape Seck, recitaranno sotto la guida di Maurizio Lucà la fiaba Mpipidi e l'albero motlopi di Nelson Mandela. A seguire cena senegalese.

Pubblicato in Africa

Aspettando il Festival Ottobre Africano,  sabato 19 settembre 2016 dalle ore 18 alle 21 presso Villa Ada, si terrà l'evento Ottobre Africano a Villa Ada per avere un piccolo "assaggio" di ciò che il festival proporrà ad Ottobre e per una raccolta fondi. In programma percussioni africane, corti cinematografici, degustazioni, mostra fotografica con asta.

Pubblicato in Africa

Sabato 15 ottobre 2016 presso alle ore 21 Il Cantiere in via Gustavo Modena, 92 si terrà una Festa Senegalese con cucina senegalese, spettacolo di percussioni e danza del West Africa e a seguire dj set.

Pubblicato in Africa

Domenica 23 ottobre 2016 alle ore 21 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo in via Ostuni, 8 nell'ambito del progetto Ottobre Africano nelle periferie di Roma si terrà il concerto di Baba Sissoko con Djana Sissoko, due generazioni a confronto. Ritmi africani, afro-italiani, il griot che viaggia e fa viaggiare attraverso la musica.

Pubblicato in Africa

Domenica 4 dicembre 2016 dalle 15.00 alle 18.30 presso la Libreria Griot in via di Santa Cecilia, 1/a si terrà Laboratorio di canti, polifonie e ritmi dal mondo, con Laure Gilbert Cantare il mondo. Laure Gilbert, polifonista e direttrice del coro Zenzerei da 14 anni, propone un laboratorio di ricerca sulla voce come strumento espressivo, attraverso canti africani e di altre tradizioni (non è quindi necessario saper leggere la musica), allo scopo di sviluppare l’ascolto e le competenze canore di ogni partecipante. Il suo insegnamento si basa sul divertimento e sul piacere del canto corale, capace di creare naturalmente l’armonia tra le persone. Iscrizioni aperte.

Pubblicato in Africa

Venerdì 20 gennaio 2017 alle ore 22 La Cantina di Ousti, via Altino 2/a ospiterà un concerto di Badara & friends. Badara suonerà alla Cantina ogni venerdì, accompagnato da vari musicisti.

Pubblicato in Africa
Pagina 6 di 83