LibroM è la prima libreria romena online in Italia. Due giovani ragazzi romeni, che da molti anni vivono in Italia, sono i fautori di questo progetto, che nasce con l’obiettivo di far conoscere ed accrescere la cultura romena nella società di oggi. L’iniziativa è volta ad avvicinare i romeni che vivono in Italia alla propria cultura e letteratura e vuole fare in modo che i bambini, nati e cresciuti nel territorio italiano, siano invogliati ad imparare la lingua materna in modo semplice e divertente. LibroM vuole essere un ponte tra Italia e Romania, per questo il sito è consultabile anche in italiano per aprire gli orizzonti e far conoscere la cultura romena anche in Italia. Questo progetto si rivolge non solo ai romeni, ma anche agli italiani che amano o che sono vicini alla Romania. Librom.it è il luogo virtuale dove chiunque può sentirsi a casa e vivere un’esperienza intellettualmente stimolante. Dalla piattaforma www.librom.it, i romeni che vivono in Italia possono usufruire di un ampio catalogo di libri nella propria lingua. Il catalogo spazia dai classici ai libri per bambini, ma anche tutte le ultime novità editoriali. Inoltre, è possibile trovare anche i libri scritti dagli autori di origine romena e tradotti in italiano.

Pubblicato in Studi romeni

Dall’11 al 14 luglio si svolgerà all’Accademia di Romania in Piazzale José de San Martin 1 la terza edizione del Festival italo-romeno TeatROmania – emersioni sceniche.
L’edizione 2013 del festival si propone di consolidare la continuità dell’iniziativa nella stagione estiva romana, all’insegna del dialogo interculturale e del pluralismo di linguaggi scenici. La terza edizione comprende sei spettacoli, nell’ambito di quattro sere consecutive. La scommessa è quella di stimolare il dialogo italo-romeno intorno al teatro come luogo privilegiato di indagine, confronto e condivisione: una possibilità di incontro tra compagnie teatrali, artisti e pubblico che consente di approfondire la conoscenza reciproca.

Pubblicato in Europa

In occasione dell’anniversario di 164 anni della nascita di Mihai Eminescu (15 gennaio 1850) l’Accademia di Romania organizza giovedì 16 gennaio 2014 alle ore 18 nella Sala Conferenze in Piazza José de San Martin, 1 una conferenza sulla vita e le opere del maggior poeta nazionale tenuta da Nicoleta Nesu (Sapienza – Università di Roma / Università Babes-Bolyai Cluj-Napoca). Gli studenti di romenistica della Sapienza leggeranno poesie in lingua romena e italiana del grande poeta. L’evento si colloca nell’ambito dei corsi di lingua romena che si tengono all’Accademia di Romania.

Pubblicato in Europa

Domenica 22 giugno 2014 a partire dalle 11, prima in piazza San Pietro e, a partire dalle 13, presso il Centro Culturale Gabriella Ferri, Largo Beltramelli, si terrà la Festa delle blusa romena. Sara' presente l'Ambasciatore della Romania presso lo Stato Italiano, Dottoressa Dana Manuela Costantinescu, e altre personalita' della Cultura e della Politica della Romania in Italia. Si parlerà anche si Emigrantul, quindicinale di cultura italo-romena, con Cristi Merchea, editore della testata e giornalista.

Pubblicato in Europa

In occasione della quarta edizione del Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Rumeni, martedì 1 luglio 2014 alle ore 20 presso la Sala Baldini della Chiesa S.M.in Campitelli, piazza Campitelli 3, ci sarà un recital di violino del violinista Tudor Andrei (Austria)  accompagnato al pianoforte da Aurelia Visovan (Austria).

Pubblicato in Europa

L'Accademia di Romania in Roma ospiterà da venerdì 5 a domenica 7 settembre 2014 la seconda sessione della quarta edizione del Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Rumeni con il masterclass di pianoforte tenuto dal M ° Catalina Diaconu, con il patrocinio del Conservatorio di Musica Santa Cecilia. Domenica 7 settembre 2014 alle ore 18 si terrà il concerto finale tenuto dagli allievi del corso e la consegna dei Diplomi di partecipazione. Ingresso libero.

Pubblicato in Europa

La cattedra di Lingua e Letteratura rumena e il Lettorato di Lingua rumena della Sapienza-Università di Roma in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma organizzano un Laboratorio di Lettura coordinato dalla dott. Nicoleta Neşu dal titolo Romania, memoria culturale destinato, privilegiatamente, agli studenti che frequentano i corsi di Lingua, Letteratura e Mediazione rumena ma anche agli studenti di altri CdS interessati ad avvicinarsi alla Romania e alla sua cultura. Gli appuntamenti proseguiranno fino a lunedì 22 giugno 2015 presso l'Accademia di Romania in Roma, piazza Josè de San Martin 1.

Pubblicato in Europa

L’Accademia di Romania a Villa Borghese ospita da venerdì 26 a domenica 28 giugno 2015 il festival teatROmania_emersioni sceniche, giunto alla quinta edizione. Il festival aspira a favorire il dialogo interculturale, incrementare la collaborazione artistica transnazionale, proporre un pluralismo di linguaggi scenici, offrendo un caleidoscopio della scena teatrale romena, tra realtà indipendenti e la compagnia del Teatro Nazionale di Bucarest. Ingresso libero.

Pubblicato in Europa

Prosegue fino a sabato 17 ottobre 2015 la V edizione del Festival Internazionale Propatria, dedicato ai giovani talenti rumeni. La rassegna ha quest'anno un forte orientamento interculturale, con l’obiettivo di contribuire all’abbattimento di tutte quelle barriere che ostacolano un sano e costruttivo dialogo fra le varie culture.

Pubblicato in Europa

Mercoledì 25 novembre 2015 alle ore 19 presso l’Accademia di Romania, piazza José de San Martin 1, si terrà l’evento di apertura del Festival del Cinema Rumeno ProCult (VI edizione). Il Festival proseguirà da giovedì 26 a domenica 29 novembre 2015 alla Casa del Cinema, largo Marcello Mastroianni 1.

Pubblicato in Europa
Pagina 4 di 11