Associazioni e luoghi di culto buddhisti

Rivista trimestrale di Buddhismo per la pratica e il dialogo.

via Ferruccio, 8 (Zona Esquilino)
Fermata Vittorio Emanuele (Metro A)


Fondata nel 1985 a Milano, l’Ubi Unione buddhista italiana è l’ente religioso buddhista nazionale che rappresenta 34 centri di diverse tradizioni e ha firmato quest’anno con il governo l’intesa, prevista dall’art. 8 della Costituzione, che dà al buddhismo pienezza di diritti come una delle religioni ufficialmente riconosciute e tutelate dallo stato italiano. La sua sede amministrativa è a Roma.


La Fondazione Maitreya, riconosciuta come ente culturale nel 1991, è stata creata dai coniugi Vincenzo Piga e Giuseppina Petti per promuovere la conoscenza e la pratica del buddhismo. Ha curato per oltre dieci anni la rivista Paramita, e oggi pubblica Dharma, trimestrale di buddhismo per la pratica e il dialogo, che rappresenta il punto di incontro di diverse esperienze e di riflessioni sulla presenza e il radicamento dell’insegnamento buddhista in Italia.


via dell'Omo, 142 (zona Prenestino)
Dalla stazione metro Ponte Mammolo (metro B), prendere bus n. 508 (per 16 fermate) e scendere alla fermata Prenestina/Maggiolino
Orari dalle 10.00-12.30/15.30-16.30