Musei

Il Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci" custodisce all’interno di Palazzo Brancaccio i reperti degli scavi delle missioni archeologiche italiane in Iran, Pakistan e Afghanistan, oltre che gli oggetti acquistati in Nepal e Tibet da Giuseppe Tucci (uno fra i massimi orientalisti del Novecento) e collezioni di oggetti di vari periodi provenienti dal vicino ed estremo oriente. Nel corso degli anni il patrimonio del museo si è arricchito grazie agli acquisti effettuati dallo stato, a donazioni da parte di privati ed enti, a scambi con vari paesi asiatici. Il museo ospita, inoltre, alcune esposizioni temporanee.
Attualmente i settori visitabili del museo sono: Vicino e Medio Oriente Antico, Islam, Tibet e Nepal, India e Gandhara, Estremo-Oriente (Cina e Giappone).

Ogni domenica il museo offre al pubblico la visita guidata gratuita.
Orario: mart-merc-ven ore 9-14; giov-sab-dom e festivi ore 9-19.30
chiuso: lunedì

Biglietteria: biglietto intero: euro 6; ridotto: euro 3.
Ingresso libero per i minori di anni 18 e maggiori di anni 65, per gli studenti di Conservazione dei Beni Culturali, Architettura e Lettere (indirizzo storico-artistico e archeologico).
Ingresso e servizi per i portatori di handicap.

via Merulana, 248
tel. 06 46974832 - 06 46974831 fax 06 46974837
direzione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
servizio didattico: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.museorientale.it