Giovedì, 16 Agosto 2007 02:00

Facoltà di Studi Orientali

Vota questo articolo
(0 Voti)
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
La Facoltà di Studi Orientali ha la sua sede nel cuore del quartiere "orientale" di Roma, all'Esquilino tra Piazza Vittorio e la Stazione Termini. La creazione della Facoltà di Studi Orientali costituisce una risposta alla diffusa domanda di sapere su "l’Oriente" manifestatasi negli ultimi anni.
A Roma si può studiare la lingua tibetana classica presso il Dipartimento di Studi orientali dell’Università di Roma La Sapienza. Il corso, dedicato principalmente allo studio della lingua letteraria degli autori tibetani, prevede due annualità.

Prof.ssa E. De Rossi Filibeck
dipartimento di Studi Orientali (studio 2)
via Principe Amedeo, 182 b
tel: 06 49913090
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://w3.uniroma1.it/studiorientali/
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
La Facoltà di Studi Orientali ha la sua sede nel cuore del quartiere "orientale" di Roma, all'Esquilino tra Piazza Vittorio e la Stazione Termini. La creazione della Facoltà di Studi Orientali costituisce una risposta alla diffusa domanda di sapere su "l’Oriente" manifestatasi negli ultimi anni.
A Roma si può studiare la lingua tibetana classica presso il Dipartimento di Studi orientali dell’Università di Roma La Sapienza. Il corso, dedicato principalmente allo studio della lingua letteraria degli autori tibetani, prevede due annualità.

Prof.ssa E. De Rossi Filibeck
dipartimento di Studi Orientali (studio 2)
via Principe Amedeo, 182 b
tel: 06 49913090
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://w3.uniroma1.it/studiorientali/
Letto 2593 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Ottobre 2009 20:37

Altro in questa categoria: Associazione Dharma Tibet »