Riviste turche

Pubblicazione quadrimestrale dell’IPO diretta dal Prof. Claudio Lo Jacono.
La rivista, fondata nel 1921 da Carlo Alfonso Nallino e da lui diretta fino alla morte nel 1939, ha visto successivamente chiamati alla sua guida due fra i più noti studiosi del mondo islamico: Ettore Rossi (che ha poi legato all'Istituto quello che oggi è il Fondo di turcologia che porta il suo nome) e Paolo Minganti. La sua Redazione e il Comitato Scientifico sono composti da professori universitari e ricercatori provenienti dai diversi atenei italiani.
La rivista pubblica articoli scientifici riguardanti tutti gli aspetti della vita politica, sociale, letteraria, artistica e culturale in genere del Vicino e Medio Oriente contemporaneo, documenti in traduzione (testi di Costituzioni, trattati, dichiarazioni di particolare interesse politico), documentazioni grafiche e fotografiche, notizie sull'attività di ricerca in Italia nei campi dell'arabistica, islamistica, iranistica e turcologia; recensioni di opere orientalistiche.
La rivista pubblica in lingua italiana, inglese, francese, spagnola, tedesca, araba, turca e persiana.

via A. Caroncini, 19
tel 06 8084106 fax 06 8079395
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ipocan.it

Bollettino online di informazione sulla Turchia e i suoi rapporti con l’Italia, raccoglie informazioni e notizie d’agenzia sui rapporti tra i due paesi e si occupa di cultura, società, arte, economia, turismo.

presidente responsabile: Pietro Incagliati
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
piazza San Silvestro, 13 (sala Stampa Italiana)
tel 06 6784018 fax 06 97252405
www.e-turchia.com