Monday, 17 November 2014 17:26

Fai viaggiare la cultura

Written by
Rate this item
(0 votes)

Anche quest'anno si può supportare il progetto Fai viaggiare la cultura di ULAIA, nato per sostenere e accompagnare negli studi tre ragazzi palestinesi del campo profughi di Burj al Shemali (Libano): Khaled, Abdrahim e Mohamed, già al secondo anno di Ingegneria al Politecnico di Torino. La proposta è di creare una catena di 10 “papà” o “mamme” per ogni ragazzo, che, con un versamento di € 50 mensili per 10 mesi, possano dare loro, insieme al contributo economico, la fiducia necessaria per continuare il viaggio.

Anche quest'anno si può supportare il progetto Fai viaggiare la cultura di ULAIA, nato per sostenere e accompagnare negli studi tre ragazzi palestinesi del campo profughi di Burj al Shemali (Libano): Khaled, Abdrahim e Mohamed, già al secondo anno di Ingegneria al Politecnico di Torino. La proposta è di creare una catena di 10 “papà” o “mamme” per ogni ragazzo, che, con un versamento di € 50 mensili per 10 mesi, possano dare loro, insieme al contributo economico, la fiducia necessaria per continuare il viaggio.

Il loro impegno c’è: tre esami superati nel primo anno, tra i quali il più ostico del loro ciclo di studi, l’esame di analisi; un’estate trascorsa a cercare di guadagnare un po’ di soldi, sebbene senza grandi risultati, per affrontare l’anno accademico 2014-15; il ritorno a Torino, dove chiedono di restare per continuare gli studi, alle prese con le sia pur minime necessità di studenti.

Per conoscere i dettagli del progetto si veda l'allegato

ULAIA è un’associazione con sede in Roma, impegnata da molti anni nei campi profughi in Libano, in collaborazione permanente con l’ONG NISCVT – Beit Atfal Assumoud.


Impegno economico: € 50 mensili per 10 mesi
Decorrenza versamenti: novembre 2014
Periodicità: trimestrale, semestrale o annuale.
IBAN di ULAIA: IT61 E 05018 03200 00000 0116376 - Banca etica, Roma
Causale: “Fai viaggiare la cultura” - anno secondo
Gli importi versati a tale titolo a mezzo banca sono fiscalmente detraibili in ragione del 26% per il 2014.

UN PROGETTO DI
ULAIA ArteSud onlus
Via Perugia, 26
00176 ROMA
www.ulaia.org
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
tel. 06 7018656 - 329 8128034

 

Read 2683 times Last modified on Thursday, 26 February 2015 14:42
Federica Q

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.