Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Festival della Letteratura di viaggio 2024

Dal 19 al 23 giugno 2024 presso il Palazzetto Mattei e i Giardini di Villa Celimontana si svolge la 15a edizione del Festival della Letteratura di viaggio. Il tema/claim dell’edizione 2024 del Festival è “Orienti, orientarsi, dis/orientarsi” perché evocano l’Oriente alcuni autori di cui si celebrano anniversari importanti (Marco Polo, Conrad, Terzani) e perché di Asie varie saranno trattate in modi diversi - dalle avventure immaginate da Salgari o disegnate da Pratt all’attualità di Paesi che cambiano - senza far mancare viaggi verso altre direzioni, rotte, vie. Andare e raccontare. Orientarsi: avere, cercare punti di riferimento nel procedere, bussole, mappe, indicazioni. E anche dis/orientarsi: lasciarsi uno scarto, un margine di libertà, per l’eventuale scelta di strade meno battute, un imprevisto, un possibile spaesamento.

Leggi di più...

Il mondo in periferia

Dal 13 al 15 giugno 2024 si svolge il Mondo in periferia, il Festival di giornalismo di esteri e di comunità promosso dalle associazioni Gli Asini e Lettera22, realizzato grazie alla collaborazione con un’ampia rete di associazioni e comitati di quartiere e al contributo della Tavola dei valdesi. Itinerante, diffuso, informale - primo festival romano che non parla delle periferie, ma fa parlare le periferie -, anche in questa seconda edizione si svolgerà nei quartieri di Torpignattara/Certos e di Corviale. Di seguito il programma.

Leggi di più...

Storia del colonialismo italiano. Politica, cultura e memoria dall’età liberale ai giorni nostri

Giovedì 13 giugno 2024 alle ore 18.30 presso Casale Garibaldi in Via Romolo Balzani, 89, si tiene la presentazione del libro Storia del colonialismo italiano. Politica, cultura e memoria dall'età liberale ai giorni nostri. Gli autori Alessandro Pes e Valeria Deplano ne discutono con Luca Peretti, ricercatore dell'Università di Warwick nel Regno Unito e Angelica Pesarini, ricercatrice presso l'Università di Toronto. Nel corso dell'evento ci sarà un aperitivo per finanziare le attività dello sportello di assistenza e tutela legale Infomigrante.

Leggi di più...

Blu Tunisi

Venerdì 14 giugno 2024 alle ore 18.30 presso la Libreria Griot in via di Santa Cecilia, 1/a si tiene la presentazione del libro Blu Tunisi, di Francesca Spinola, pubblicato da Infinito Edizioni. Insieme all'autrice parteciperanno Faouzi M'rabet, direttore dell'Istituto di cultura tunisino a Roma "Dar Tunis", e la professoressa di lingua araba presso PISAI Alma Salem.

Leggi di più...

Presentazione dell’Osservatorio sulle migrazioni a Roma e nel Lazio

Mercoledì 19 giugno 2024, dalle ore 16 alle 18.30, presso la sala della Protomoteca del Comune di Roma è prevista la presentazione dell’Osservatorio sulle migrazioni a Roma e nel Lazio. Diciannovesimo Rapporto, a cura del Centro Studi e Ricerche IDOS e Istituto di Studi Politici S. Pio V. Durante la presentazione, come ogni anno, il Rapporto sarà distribuito gratuitamente a tutti i presenti, grazie al contributo dell’Istituto di Studi Politici S. Pio V.

Leggi di più...

Storia del colonialismo italiano. Politica, cultura e memoria dall’età liberale ai nostri giorni

Lunedì 10 giugno 2024 alle ore 17.30, presso la Casa della Memoria e della Storia, Via San Francesco di Sales, 5 nell’ambito del progetto Memorie decoloniali si tiene la presentazione del libro Storia del colonialismo italiano. Politica, cultura e memoria dall’età liberale ai nostri giorni di Valeria Deplano e Alessandro Pes.Ne discutono con gli autori: Alessandro Triulzi, Archivio memorie migranti; Emanuele Ertola, Rete Yekatit 12-19 febbraio; Gogbe Romaine Tia, finalista DIMMI. Modera Michele Colucci, CNR ISMed.

Leggi di più...

L’Albania, tra mito e storie tramandate

Martedì 11 giugno 2024 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b si svolge l'evento L'Albania, tra mito e storie tramandate con Tom Kuka, scrittore albanese Vincitore del Premio dell'Unione Europea per la Letteratura 2021. Tom Kuka, alias Enkel Demi, porta nei libri le sue passioni per i miti e le storie tramandate oralmente, per raccontare l'Albania di oggi attraverso quella di ieri. La vendetta che rievoca il Kanun, l'antico codice di diritto consuetudinario albanese, una storia d'amore, le inquietudini dell'animo umano sono al centro de L'Ora del male, il primo romanzo dell'autore tradotto in italiano. Flama, il volume che si è aggiudicato l'European Union Prize for Literature, è la ricostruzione di una moderna Sodoma, un thriller mozzafiato che unisce storie, storia e costumi albanesi. Una maniera unica per incontrare l'Albania e le sue tradizioni.
Ne parlano Tom Kuka, scrittore e giornalista e Anna Lattanzi, Albania Letteraria.

Leggi di più...

Volti al futuro con i rifugiati per un nuovo noi

Dal 28 maggio al 21 giugno 2024 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia 27/b è possibile visitare la mostra fotografica Volti al futuro con i rifugiati per un nuovo noi, realizzata per celebrare i 40 anni di attività del Centro Astalli. Sono ritratti realizzati da Francesco Malavolta, fotografo di rotte e migranti in ogni angolo della terra, amico del Centro Astalli e dei rifugiati. Con ciascuno di loro ha percorso strade e quartieri di Roma, condividendo luoghi, storie e sorrisi.

Leggi di più...

Ti racconto una storia, ti racconto di me

Il Centro Astalli, sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati, in collaborazione con la Biblioteca Enzo Tortora di Roma, invita all’iniziativa Ti racconto una storia, ti racconto di me. Martedì 4 giugno 2024 dalle 16 alle 19 in Via Nicola Zabaglia 27/b, a Roma, è possibile incontrare alcuni uomini e donne rifugiati accolti al Centro Astalli che si raccontano attraverso il metodo dei “libri viventi”. Sarà l’occasione per dare loro la parola, per fare esperienza di storie di chi non conosciamo. È quello che facciamo ogni volta che leggiamo un libro, stavolta però è possibile farlo ascoltando queste storie di vita, in prima persona, dialogando e interagendo con i protagonisti.

Leggi di più...

Segni indelebili. Il bisogno di raccontare a 50 anni dal golpe cileno

Martedì 28 maggio 2024 alle ore 18 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b, in occasione del cinquantesimo anniversario del golpe in Cile, si tiene l'incontro Segni indelebili. Il bisogno di raccontare a 50 anni dal golpe cileno con il quale si intende ripercorrere, a partire dal romanzo "Segni indelebili" di Andrea Edoardo Visone, La Lepre Edizioni, 2019, fatti e memorie del tragico evento che ha segnato indelebilmente la vita del Cile.
Ne discutono con l’autore Andrea Edoardo Visone: Roberto Roscani, giornalista; Maria Rosaria Stabili, Università Roma Tre; Sara Vicario, Community Center della Diaconia Valdese. Modera Stefano Bocconetti, giornalista.

Leggi di più...

Inaugurazione scaffale di libri in lingua turca e workshop per bambini

Giovedì 16 maggio 2024 alle ore 17 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b si tiene l'inaugurazione dello scaffale di libri in lingua turca dedicato ai bambini e ragazzi, donazione dell’Ambasciata di Türkiye – Ufficio Cultura e Informazioni, alla presenza di S. E. Ömer Gücük, Ambasciatore della Repubblica di Türkiye in Italia e del Dott. Rıza Haluk Söner, Consigliere per la Cultura e le Informazioni dell’Ambasciata di Türkiye. Per l'occasione si tiene un laboratorio interattivo con letture in lingua turca e italiana per bambini dai 7 ai 9 anni a cura del Prof. Tolga Erdoğan e Müjde Yalçin, insegnante di Lingua e cultura turca, dell'Ufficio Istruzione Consolato Generale di Türkiye a Milano.

Leggi di più...

Alba e ciambelle

Martedì 21 maggio 2024 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b si tiene la presentazione del libro Alba e ciambelle, Gagio edizioni, 2023 con l'autore Francesco Bergamasco e Valentina Mancini, sinologa. Alba e Ciambelle è la storia di come un biglietto di sola andata possa cambiare la vita di una persona. Questo racconto, per metà diario di viaggio, per metà pensatoio personale, è basato su fatti realmente accaduti. Dall’Australia al Sud-Est Asiatico, dalla Nuova Zelanda al Giappone, lo zaino portato in spalla diventa un “bagaglio culturale” sempre più grande, senza mai appesantirsi.

Leggi di più...

Giornata della Lingua Portoghese

In occasione della Giornata della Lingua Portoghese giovedì 9 maggio 2024 dalle 11 alle 13.30 presso la Sede dell'Ambasciata del Brasile, piazza Navona 14 si tiene un incontro con interventi di esperti di economia, geopolitica, turismo, traduzione, interpretariato e mediazione culturale.Inoltre saranno presenti professori universitari di lingua e letteratura portoghese e brasiliana. A conclusione dell'evento sarà offerto un buffet.

Leggi di più...

Cina e Kung Fu tradizionale

La Biblioteca Enzo Tortora, in via Nicola Zabaglia, 27/b, invita al ciclo di incontri dal titolo Cina e Kung Fu tradizionale. Tre incontri per presentare un gioiello della cultura cinese, il Kung Fu tradizionale. Ciascun incontro prevede un'introduzione teorica e una dimostrazione pratica di quest'arte millenaria sia nei suoi aspetti più interni (Nei Jia) che in quelli più esterni (Wai Jia) e in alcune danze tradizionali e propiziatorie, il Drago e il Leone. Il primo incontro si tiene giovedì 23 maggio 2024 alle ore 17.15 ed è dedicato ai bambini e ragazzi. Il secondo si svolge giovedì 30 maggio 2024 alle 17.45 ed è dedicato dedicato ai cultori dell'aspetto più interiore e meditativo. Il terzo e ultimo incontro, si tiene giovedì 13 giugno 2024 alle ore 17.45 ed è dedicato agli appassionati dell'Arte Marziale come mezzo di difesa e per il miglioramento psicofisico. Presentano gli eventi Sifu Fabio Tozzi e la sua Scuola ASD Acqua e Fuoco.

Leggi di più...

La Public History in biblioteca

Martedì 7 maggio 2024 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b si svolge l'incontro La Public History in biblioteca a cura del Gruppo di lavoro di Ateneo per le Attività connesse alla Public History e alle Public Memories dell'Università degli Studi Roma Tre. Primo appuntamento di presentazione della Public History, del suo insegnamento all'Università e delle sue diverse declinazioni. Interviene Alessandro Pera, autore dello spettacolo teatrale "Italiani brava gente": un racconto liberamente ispirato all'opera di Angelo Del Boca volto a mettere in luce gli aspetti brutali e a lungo trascurati del colonialismo italiano. Modera Annalisa De Chicchis, storica.

Leggi di più...

La storia di Leonard Peltier, attivista per i diritti dei nativi americani

Giovedì 16 maggio 2024 alle ore 18 presso la Biblioteca Enzo Tortora in via Nicola Zabaglia, 27/b si svolge l'incontro incentrato sulla figura di Leonard Peltier, nativo americano e attivista dell’American Indian Movement (AIM) costretto ingiustamente in carcere dal 1976.
Nel corso dell'evento sarà presentato il documentario Leonard Peltier, colpevole di essere indiano, diretto da Andrea Galafassi con la collaborazione di Andrea De Lotto. Saranno letti inoltre alcuni estratti dal libro di scritti dal carcere di Peltier, dal titolo La mia danza del sole, pubblicato negli Stati Uniti nel 2000 e in italiano nel 2005 per Fazi editore.
Interviene Andrea De Lotto, attivista e redattore di Pressenza. Modera Lorenzo Pallini, associazione culturale Marmorata 169.
L'evento è promosso dall’associazione culturale Marmorata169.

Leggi di più...

La piccola lanterna. Lettura e laboratorio per bambini

Martedì 16 aprile 2024 alle 17 in via Nicola Zabaglia, 27/b la Biblioteca Enzo Tortora invita a Lettura e laboratorio a partire dal libro-gioco La piccola lanterna, di Ghassan Kanafani, Edizioni Q, 2016 a cura dei ragazzi del servizio civile del progetto Intercultura in biblioteca.

Leggi di più...

Storia di un pino di città e altri racconti

In occasione della Giornata Mondiale della Terra (22 aprile) la Biblioteca Enzo Tortora, via Nicola Zabaglia, 27/b invita martedì 23 aprile, 2024 alle ore 17.30, alla presentazione del libro Storia di un pino di città e altri racconti di Antonella Rita Roscilli, Antonio Dellisanti Editore, 2023. Interviene Antonella Rita Roscilli, autrice. Modera Filomeno Lopes, scrittore e giornalista di Radio Vaticana. Letture a cura di Jorge Canifa Alves, scrittore.

Leggi di più...