Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Conferenza internazionale: La libertà di circolazione in Africa Occidentale

Giovedì 29 settembre 2022 dalle ore 9 alle 18 si tiene la conferenza internazionale: La libertà di circolazione in Africa Occidentale. Possibilità di partecipazione in presenza (Via Napoli 36, Roma) o online. Il convegno approfondisce il tema della mobilità tra l'Africa e l'Europa e all'interno dell'area di libera circolazione della Comunità economica degli Stati dell'Africa Occidentale (ECOWAS). In particolare si analizzeranno i limiti posti alla libertà di circolazione, la loro legittimità e gli strumenti giuridici per contrastarli. Il convegno si terrà in italiano, inglese e francese con traduzione simultanea.

Leggi di più...

Il paese che uccide le donne

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne (25 novembre), mercoledì 1 dicembre 2021 alle ore 17 presso la Biblioteca Tortora in via Nicola Zabaglia, 27b il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma invita alla presentazione del libro Il paese che uccide le donne del giornalista, scrittore e documentarista Giuseppe Carrisi. Intervengono oltre all'autore, Riccardo Noury - portavoce Amnesty International Italia, Roberta Manzaroli - attivista e operatrice antiviolenza Casa delle Donne Lucha y Siesta e Mariem Alghezawi - attivista e mediatrice interculturale Casa delle Donne Lucha y Siesta.

Leggi di più...

Incontriamoci per formare nuovi Cittadini del Mondo. Corso di formazione su diritti e servizi per la popolazione migrante

L’associazione di volontariato Cittadini del Mondo organizza il corso “Incontriamoci per formare nuovi Cittadini del Mondo. Corso di formazione su diritti e servizi per la popolazione migrante”, due giornate di formazione che si terranno sabato 18 e domenica 19 Settembre 2021 dalle ore 16 presso la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo (Viale Opita Oppio, 41). La formazione è rivolta a tutti i volontari dell’Associazione e a tutti i cittadini, che sono interessati a fare la loro parte per ridurre il divario sociale e a promuovere l’inclusione, per dare un sostegno concreto a persone svantaggiate.

Leggi di più...

Wasi – Sportello psicologico per donne migranti

Wasi, che in lingua quechua significa Casa, è un progetto realizzato da ASCS Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo attivo presso le sedi in Italia. L’obiettivo con il quale nasce Wasi è quello di offrire uno spazio di ascolto, confronto e condivisione alle donne migranti al fine di aiutarle a superare i traumi derivanti dal processo migratorio. Il servizio viene offerto in maniera gratuita in spagnolo, tagalog, ucraino, portoghese e russo da psicologhe madrelingua.

Leggi di più...

Razzisti a prescindere. Biblioteca antirazzista Carminella

Giovedì 29 aprile 2021 alle ore 18 la Biblioteca antirazzista Carminella presenta in diretta facebook sulla propria pagina, l'evento Razzisti a prescindere. Insieme a Maurizio Alfano, scrittore e attivista per la difesa dei diritti dei migranti, si indagano le cause alla base del pensiero razzista che, da millenni, colpisce in modo trasversale. Moderano: Clara Santini, vice presidente Carminella APS, docente di lingua italiana L2 e Elena Chiattelli, docente di lingua italiana L2 nella Scuola per donne straniere di Carminella.

Leggi di più...

La trasformazione delle modalità di assoggettamento delle vittime di tratta nigeriane a scopo di sfruttamento sessuale

Venerdì 16 aprile 2021 dalle ore 9.30 alle ore 12.00 si tiene la tavola rotonda online La trasformazione delle modalità di assoggettamento delle vittime di tratta nigeriane a scopo di sfruttamento sessuale. L’evento, che vede la presenza di esperte nigeriane sul tema della tratta degli esseri umani, è organizzato da ASGI, Dedalus, Weavers of Hope, Spazi Circolari ed è possibile seguirlo live sulle pagine Facebook degli organizzatori. Durante la tavola rotonda si parlerà di politiche di esternalizzazione europee in Nigeria e i loro effetti sulla tratta a scopo di sfruttamento sessuale, degli effetti dell’editto dell’Oba di Benin City del marzo 2018; si approfondirà il ruolo crescente dei Cults e delle altre componenti maschili nel meccanismo di assoggettamento ed il persistente ruolo delle famiglie e la marginalizzazione della donna nell’ordinamento giuridico nigeriano. Infine si porrà l'attenzione sulla corruzione e sull’impunità sistemica delle organizzazioni criminali oltre che sull’immutato rischio di re-trafficking.

Leggi di più...

Le guerre delle donne

Lunedì 8 marzo 2021 alle ore 18, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, è prevista la presentazione del libro Le guerre delle donne: trenta voci dall’Africa al Brasile fino all’Europa, unite nel dire NO alle ingiustizie e alla violenza. In un intreccio di reportage giornalistico e colloquio intimo, le storie che Emanuela Zuccalà racconta toccano i nodi più cruciali dei diritti femminili violati, tra cui anche quello a un parto sicuro. Alla fitta rete di storie di donne che, in tutto il mondo, combattono in prima persona guerre diverse, tra cui anche quella contro la mortalità materna, è prevista la testimonianza diretta dello staff di Emergency nel Centro di Maternità di Anabah, in Afghanistan, dove garantisce ogni giorno assistenza materno-infantile e cure gratuite di qualità alle madri e ai loro figli.

Leggi di più...

Aiuti e basta?

Giovedì 4 marzo 2021 dalle ore 17.30 Medici senza Frontiere nell'ambito del ciclo di webinar Dialoghi umanitari, invita all'incontro online su YouTube Aiuti e basta? Rispondere alle emergenze e affrontare le cause: il nesso tra azione umanitaria, sviluppo e pace. Quali sono le sfide dal punto di vista delle operazioni, dei partenariati e dei principi umanitari? La coordinazione tra i diversi livelli di intervento tra crisi croniche e transizioni; le differenti priorità e modalità di intervento; sostituzione e assistenza tecnica; imparzialità e costruzione della pace. Intervengono: Raffaella Iodice – European Commission Humanitarian Office, Riccardo Sansone - Oxfam, Stefano Argenziano – MSF. Modera: Marina Lalovic – RAI News.

Leggi di più...

Disuguaglianze e diritti nella pandemia

Venerdì 5 marzo 2021 alle ore 18 in diretta streaming su facebook Medici per i diritti umani invita a Disuguaglianze e diritti nella pandemia, un seminario di approfondimento sull'emergenza Covid in Italia, Israele e Palestina  insieme ad esperti del settore, in collaborazione con l'AUSL Toscana Centro e il Centro di salute globale della Regione Toscana.

Leggi di più...

Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library

Riapre presso lo Spazio5 di via Crescenzio 99/D, in occasione della ricorrenza della nascita delle Nazione Unite, in anteprima fino al 12 marzo 2021, la mostra Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library. L’esposizione, un’iniziativa del progetto History & Photography – La Storia raccontata dalla Fotografia, curato da Alessandro Luigi Perna e prodotto da Eff&Ci – Facciamo Cose di Federica Candela, è stata realizzata con immagini provenienti dagli archivi di stato americani – soprattutto dalla Library of Congress e US NARA.

Leggi di più...

Il Trentino per i diritti umani. Protezione e reciprocità per difendere chi difende i diritti di tutte e di tutti

Il Nodo Trentino della rete In Difesa Di presenta venerdì 20 e sabato 21 novembre 2020 il seminario webinar Il Trentino per i diritti umani. Protezione e reciprocità per difendere chi difende i diritti di tutte e di tutti. L'incontro si svolge online su piattaforma Zoom. Una due giorni che vuole sì concretizzare l’impegno della città di Trento nella solidarietà, ma vuole anche dare un contributo sulla difficile lettura della situazione geopolitica globale, e sulla trasformazione che la cooperazione internazionale può e deve assumere, nell’epoca della pandemia, che impedisce spostamenti e limita reciprocità, accompagnamento e libera informazione, così come le abbiamo fino ad ora conosciute.

Leggi di più...

Il diritto di avere diritti. Dialoghi sull’Europa che verrà

Fino a giovedì 17 dicembre 2020 si tiene la nuova rassegna in streaming Il diritto di avere diritti. Dialoghi sull'Europa che verrà, promossa da Arci Reggio Emilia e Iniziativa laica e realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna. Sette incontri, tra novembre e dicembre 2020, per una riflessione ad ampio raggio sull'Europa e i temi della laicità, libertà, diritti civili e umani, donne, giustizia, migranti, ambiente, disuguaglianze, futuro, democrazia, salute, lavoro, scienza e ambiente. Il diritto di avere diritti. Dialoghi sull'Europa che verrà è una riflessione ampia sullo stato di attuazione dei diritti all'interno dell'Unione Europea, attraverso l'incontro con filosofi, studiosi, giornalisti, scienziati ed esponenti politici, per condividere la visione di un'Europa che sia il luogo dove chiunque possa vedere riconosciuti e realizzati i propri diritti.

Leggi di più...

Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library

Sabato 24 ottobre 2020 dalle 11.00 alle 20.00 presso lo Spazio5 di via Crescenzio 99/D, in occasione della ricorrenza della nascita delle Nazione Unite, è esposta in anteprima fino al 28 novembre 2020, la mostra Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library. L’esposizione, un’iniziativa del progetto History & Photography – La Storia raccontata dalla Fotografia, curato da Alessandro Luigi Perna e prodotto da Eff&Ci – Facciamo Cose di Federica Candela, è stata realizzata con immagini provenienti dagli archivi di stato americani – soprattutto dalla Library of Congress e US NARA.

Leggi di più...

Termini Sociali

In occasione della Giornata Mondiale della lotta alla Povertà, da mercoledì 14 a sabato 17 ottobre 2020, torna Termini Sociali, la manifestazione a cura di Binario 95. Una modalità nuova, in questo momento particolare, per parlare di questi temi tramite i webinar dal titolo Data-Roma, Romamigrante e Accoglienza, e un evento in presenza presso la Sala della Protomoteca Capitolina, dal titolo Capitale coraggiosa, che sarà comunque trasmesso in streaming.
Qui il programma completo. Per partecipare, è necessaria la registrazione agli eventi. Clicca qui per iscriverti ➙ https://bit.ly/34HJYlA

Leggi di più...

Il diritto di essere neri e fragili

Lunedì 20 luglio 2020 alle 20,30 la scrittrice e attivista Esperance Hakuzwimana Ripanti propone la diretta la trasmissione Il diritto di essere neri e fragili. Tema della puntata la vulnerabilità della mente e dell'anima nelle persone che convivono e sopravvivono alla discriminazione razziale.

Leggi di più...

Diritti al cinema

Amnesty International - Italia e Teatro Garbatella invitano alla rassegna Diritti al cinema: tre giorni di incontri e cinema sui diritti umani (21,22, 23 luglio 2020). Tre film per approfondire, ricordare, cercare una chiave per leggere la realtà con uno sguardo nuovo. Tutte le proiezioni saranno precedute da presentazioni con esperti delle tematiche introdotte dal film e incontri con alcuni dei protagonisti e degli autori e si terranno presso il Teatro Garbatella in Piazza Giovanni da Triora 15 dalle 20.30.

Leggi di più...