Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Presentazione Dossier Statistico Immigrazione 2021

Giovedì 28 ottobre 2021, alle ore 10.30, il Centro Studi e Ricerche IDOS, in collaborazione con il Centro Studi Confronti e l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”, presenta a Roma il Dossier Statistico Immigrazione 2021. Il convegno si svolge in presenza, presso il Nuovo Teatro Orione (via Tortona 7, Metro Re di Roma) e in diretta streaming sul sito e sul canale Youtube di IDOS. Intervengono autorevoli esperti del mondo sociale, istituzionale e della comunicazione, tra cui: Nello Scavo, inviato di Avvenire; Cecilia Strada, responsabile comunicazione della ong ResQ People Saving People; suor Gabriella Bottani, responsabile di Talitha Kum, Rete internazionale contro la tratta di persone; Ada Ugo Abara, fondatrice dell’associazione Arising Africans; Paolo De Nardis, presidente del “S. Pio V”; Alessandra Trotta, moderatora della Tavola Valdese. In contemporanea, il Dossier è presentato anche in tutte le regioni e province autonome, nei luoghi e secondo modalità che saranno comunicate prossimamente sul sito di IDOS.

Leggi di più...

Follow The Waves: Migrazione e liminalità

Giovedì 30 settembre 2021 alle ore 17:30, in diretta dalle pagine Facebook di Latitudo Art Projects e Accademia di Belle Arti di Roma, si tiene il quarto incontro del ciclo Follow The Waves: Migrazione e liminalità<. L’argomento di questo talk è connesso al progetto MagiC Carpets, che può a tutti gli effetti essere considerato un progetto di migrazione artistica. Partendo dai concetti di migrazione e liminalità, si parla della condizione in cui si trova chi è costretto ad abbandonare una terra per approdare in un luogo spesso sconosciuto e del conseguente senso di perdita dell’identità e difficoltà a crearne una nuova. Si cerca poi di dare risposta ad una domanda: può l’arte diventare un mezzo per esprimere questa condizione – queste condizioni – e addirittura dare forma ad una nuova identità?

Leggi di più...

Al cuore della migrazione

Un’opera collettiva, costruita grazie ai contributi di più di sessanta scrittori, poeti e artisti provenienti da tutto il mondo, che hanno prestato le loro voci per raccontare la drammaticità della situazione migratoria e per portare attenzione su un tema così delicato e urgente. L’opera, pubblicata per la prima volta in Francia nel 2018, contiene testi di prosa, poesia e immagini per la maggior parte inediti. L’edizione italiana è curata da Barbara Sommovigo, Marta Ingrosso e Carolina Paolicchi.

Leggi di più...

Poli interculturali Municipio Roma I

Il progetto Sostegno al valore della multiculturalità-Interventi di valorizzazione delle diverse culture e promozione di una comunità inclusiva si pone l’obiettivo generale di favorire l’integrazione positiva tra bambine, bambini, ragazze, ragazzi e famiglie, provenienti da diverse matrici culturali, vuole promuovere lo sviluppo e le competenze presenti sul territorio coinvolgendo operatori sociali, scuole e cittadinanza.
Il progetto è orientato a promuovere, attraverso la valorizzazione di tutte le culture presenti sul territorio, la creazione di una Comunità Educante, che possa facilitare il miglioramento della qualità della vita di tutta la popolazione del Municipio Roma 1 Centro.

Leggi di più...

Operare in frontiera – Formazione gratuita a Lampedusa

Dal 24 al 26 settembre 2021 si tiene la formazione Operare in frontiera organizzata, per il terzo anno, dalle associazioni ASGI e Spazi Circolari, rivolta a operatori legali, giuristi, avvocati, studenti, che avranno modo di ragionare e confrontarsi, attraverso metodologie informali e di sperimentazione pratica, su quanto avviene nei luoghi di frontiera.

Leggi di più...

Giornata Mondiale del Rifugiato e della Rifugiata

Domenica 20 giugno 2021 alle ore 18 all'Angelo Mai in viale delle Terme di Caracalla, 55 in occasione della Giornata mondiale del rifugiato e della rifugiata, si svolge per una giornata di confronto e di festa, dando voce alle donne ospiti del progetto SAI Aida e agli imprenditori e imprenditrici rifugiate del progetto Capitale Rifugiato, finanziato con i fondi 8x1000 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha supportato lo start up di 11 imprese.

Leggi di più...

Migranti e rifugiate. Antropologia, genere, politica

Questo libro interseca prospettive di genere e di antropologia femminista con indagini sulle donne rifugiate e migranti a partire dagli anni Settanta del secolo scorso. Il testo esplora alcuni studi etnografici sulle migrazioni delle donne alla luce dei passaggi storici delle teorie di genere e femministe, proponendo un’angolatura teorica innovativa per lo studio della mobilità umana. In contrasto con l’immagine persistente che ritrae immigrate e rifugiate come soggetti sospesi dalla storia, queste pagine mostrano come siano proprio coloro che infrangono sicurezze, presentandosi sulla scena politica come profughe e migranti, superando le linee del colore, del genere, della classe, a proporre prospettive radicali per l’analisi dei poteri dello Stato, delle gerarchie sociali e anche dell’ineguale distribuzione politica del dolore.

Leggi di più...

Passioni e resilienza: storie di integrazioni

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato martedì 22 giugno 2021 dalle 14.30 presso la Città dell'Altra Economia in largo Dino Frisullo, snc , si  svolge il Seminario di lancio e tavolo di confronto Passioni e resilienza: storie di integrazioni del progetto Per.Se.O. - Percorsi, Servizi, Orientamento all’inclusione socio lavorativa dei titolari di protezione internazionale finanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) - autorità responsabile Ministero dell'interno - attivo su Roma, Latina e Frosinone per favorire l’inserimento socio-lavorativo di persone, titolari di protezione internazionale, attraverso il rafforzamento del capitale sociale sia dell’individuo sia del contesto in cui vive, e del coordinamento tra le politiche del lavoro, dell’accoglienza e dell’integrazione.

Leggi di più...

Pane e acqua. Dal Senegal all’Italia passando per la Libia

Ibrahima Lo è in Italia da pochi anni e ci è arrivato partendo dal Senegal, sopravvivendo ai lager libici e dopo che il gommone con tante, troppe persone a bordo su cui viaggiava è naufragato. Non un'inchiesta condotta da terze voci, ma la storia vera di chi è grato alla vita per averne ancora una e poterne scrivere, a partire dal ricordo della fame saziata a pane e acqua. Questo libro è il racconto di chi ha rischiato di morire ripetutamente nella speranza di approdare a una terra promessa, l'Europa, e che - nonostante la meta venga raggiunta - deve farei i conti con il razzismo di una società ipocrita e xenofoba, con lavori in nero e sottopagati, e una nuova vita da costruire a partire dal niente.

Leggi di più...

Persone in movimento. Cosa significa migrare oggi?

Giovedì 24 giugno 2021 alle ore 21 in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, Amnesty International invita all'evento online sulla piattaforma Zoom Persone in movimento. Cosa significa migrare oggi? Introduce e modera Silvia Zaru - Amnesty International gr. 20 Milano. Interventi: Francesca Braga - Avvocato Internazionale - Amnesty International gr. 20 Milano, Piefrancesco Natta - ex funzionario internazionale UNHCR ed ex Amnesty International gr. 20 Milano, Paolo Pignocchi - Amnesty International, Baryali Waiz - Mediatore culturale - Rifugiato.

Leggi di più...

In difesa dell’umanità

Martedì 22 giugno 2021 alle 19.30 al Caffè Nemorense, Parco Virgiliano, nell'ambito del Festival Be Pop Senza perdere l’amore, in collaborazione con UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati per la Giornata Mondiale del Rifugiato, si svolge una serata dedicata  a tutti coloro che hanno deciso di far sentire la propria voce e di reagire agli attacchi ripetuti contro le organizzazioni umanitarie impegnate nel salvare le vite in mare e, più in generale, contro i principi fondamentali di solidarietà e mutuo soccorso. Ospiti Carlotta Sami, portavoce di UNHCR Italia, e la giornalista di Internazionale Annalisa Camilli. Inoltre l’attore Alessandro Tiberi legge brani tratti da "La frontiera" di Alessandro Leogrande e proietteremo il video che Coez ha realizzato per Open Arms Italia “È sempre bello in Tour".

Leggi di più...

Corridoi umanitari

Mercoledì 9 giugno 2021 alle ore 18.30 si tiene online l'ultimo dei tre incontri che la Rete del Lazio per i diritti di rifugiati e migranti ha organizzato in vista della Giornata Internazionale del Rifugiato, (20 giugno) che affronta il tema Corridoi umanitari - che cosa sono, perché sono importanti. Gian Matteo Sabatino e Valeria Gutterez della Comunità di Sant'Egidio portano la loro testimonianza diretta dando tutte le informazioni e notizie su questo canale sicuro di ingresso in Italia e in Europa. Interviene Ilaria Masinara, responsabile Campagne di Amnesty Italia. Sono previste domande e interventi da tutti i partecipanti. Qui il link per prenotarsi: https://forms.gle/SCVCpzGKDbnCW4bM9. Il form da compilare per partecipare all'evento verrà chiuso il 9 mattina e ai partecipanti verrà inviato il link dell'incontro.

Leggi di più...

Negoziazione e accesso umanitario

Giovedì 17 giugno 2021 alle ore 17 nell'ambito del ciclo di incontri Dialoghi Umanitari è previsto l'incontro online sulla pagina facebook di Medici Senza Frontiere dal titolo Negoziazione e accesso umanitario. Intervengono Duccio Staderini, capo missione MSF; Antonio De Lauri, direttore del Centro norvegese per gli Studi Umanitari e Research Professor presso il Chr. Michelsen Institute; Staffan De Mistura, diplomatico già sottosegretario alle Nazioni Unite e inviato speciale del Segretario Generale dell'ONU per la Siria.

Leggi di più...

Accogliere minori stranieri non accompagnati: voci e testimonianze scritte da operatori ed esperti del territorio

Entro il 14 giugno 2021 è possibile iscriversi al webinar gratuito Accogliere minori stranieri non accompagnati: voci e testimonianze scritte da operatori ed esperti del territorio previsto per venerdì 18 giugno 2021 alle ore 10. Presentazione dell'Ebook: tre esperti ne discutono.

Leggi di più...

L’intervento per le persone migranti in condizioni di grave marginalità

Mercoledì 16 giugno 2021 alle ore 9.30 si tiene, su Zoom e su facebook l’incontro L’intervento per le persone migranti in condizioni di grave marginalità. Interviene Giusi Tumminelli, Sociologa, ricercatrice, Dip. di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, Univ. Palermo; coord. Osservatorio Migrazioni, Ist. di Formazione politica “P. Arrupe”; componente del Comitato Scientifico fio.PSD. Contributi dei Soci fio.PSD.

Leggi di più...

No one is illegal – ONG Oltre una Narrazione Generica

Sabato 12 giugno 2021 dalle ore 19 all'Angelo Mai in via delle Terme di Caracalla, 55 si tiene l'evento No one is illegal - ONG Oltre una Narrazione Generica. Interventi: Arturo Salerni Progetto Diritti; Francesca Loupakis Open Arms; Giorgia Linardi Sea Watch; Luca Casarini e Giuseppe Marsala Mediterranea; Davide Enia; Diodato; Enrico Fierro Giornalista Domani; Arci Roma Immigrazione; Baobab Experience.

Leggi di più...

Mare in fiamme

Venerdì 11 giugno 2021 alle ore 18 presso La Librotèca in via Aldo Sandulli, 80 è prevista la presentazione del libro Mare in fiamme di Francesco Troccoli. Con l'autore dialoga Clara Santini, docente di lingua italiana come lingua seconda e mediatrice culturale, APS Carminella e Biblioteca antirazzista del Quadraro di Roma. Letture di Elisa Panfili, attrice.

Leggi di più...

Bosnia frontiera europea

Giovedì 3 giugno 2021 alle ore 18.30 La Rete per i diritti dei Rifugiati e migranti del Lazio invita all'incontro online Bosnia frontiera europea. Intervengono Gianluca Carmosino, Redazione di Benvenuti ovunque; Alice Basiglini, Baobab Experience; Doriana Chianese, Associazione Europea dei Diritti Civili.

Leggi di più...