Home

Siamo lieti di pubblicare questo appello rivolto al Comune di Roma per la creazione di un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica, a cui noi di Roma Multietnica e molte altre associazioni romane abbiamo aderito. Per chiunque voglia aderire è sufficiente inviare un e-mail con il proprio nome e cognome al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Lettera aperta al Comune di Roma per un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica
In questa nostra Città Capitale è ormai necessario ed urgente un Centro dedicato all’incontro tra culture, dove persone di tutte le età, di ogni genere e origine, possano incontrarsi e sperimentare insieme modelli di convivenza basati sulla conoscenza e il rispetto reciproco, su obiettivi comuni, interessi culturali e pratiche condivise: un luogo laico e neutrale ma aperto al dialogo interreligioso, un luogo che rilanci le buone pratiche già presenti nelle periferie ma ancora disperse e poco valorizzate.
Un Centro che sappia far emergere le diverse culture come ricchezza e possibile ulteriore strumento per il rilancio socio-economico di Roma.


Sono giovani, sono soli, sono spaventati: visitare oggi il Selam Palace alla Romanina significa confrontarsi in ogni angolo con un paio di occhi scuri enormi e terrorizzati. Terrorizzati da un paese che non conoscono e in cui non vogliono rimanere, da un'accoglienza ostile, da condizioni di vita disumane. Cittadini del Mondo cerca di fare luce sulla condizione di questi nuovi arrivati e lancia un appello sia ai privati che alle associazioni che agli enti pubblici e dispone una raccolta di vestiti da uomo estivi (in particolare biancheria intima), magliette a maniche corte, pantaloni, scarpe, lenzuola, asciugamani, prodotti per l'igiene personale, sapone, dentifrici e spazzolini, detersivi per pulizie, scope e palette, buste per la spazzatura, latte e pannolini, assorbenti, ma anche qualsiasi altro tipo di aiuto è ben accetto: abbiamo bisogno di medici, di attrezzature sanitarie, di medicine e molto altro.


Lunedì 15 settembre 2014 alle ore 21 presso il Centro Studi Cappella Orsini in via di Grottapinta, 21 si terrà il Concerto del Gran Moghul. Melodie e ritmi dall'India Settentrionale con improvvisazione di corte sulla metrica del raga. La serata vedrà due musicisti di fama internazionale Dinesh Mishra (flauto indiano Bansuri) e Rashmi Bhatt (percussioni) uniti insieme per la prima volta.


Data inizio: 15-09-2014 - Data fine: 15-09-2014

Giovedì 18 settembre 2014 alle ore 17, la Biblioteca storica del Ministero dell'Economia e delle Finanze organizza presso la Sala Conferenza della biblioteca, via XX Settembre 97, un incontro dedicato al libro di Caterina Amodio e Mor Amar dal titolo Stronzo nero. Interverrano gli autori e M. Ruopoli.


Data inizio: 18-09-2014 - Data fine: 18-09-2014

In vista della giornata Confucius Institute Day che si terrà il 27 settembre 2014, l'Istituto Confucio di Roma ha indetto due concorsi: Competizione di arte cinese tradizionale e Concorso fotografico. I concorsi sono aperti a tutti (non solo agli studenti dei corsi) e si può partecipare entro e non oltre sabato 20 settembre 2014 inviando opere calligrafiche, pittoriche e fotografiche riguardanti la cultura cinese. Per conoscere le modalità di partecipazione, potete scaricare le locandine in allegato.


Venerdì 19 Settembre 2014 presso l'Aranciera di San Sisto, via di Valle delle Camene 11 (Terme di Caracalla), alle ore 19, il pianista Domenico Codispoti si esibirà in "Figure in Blue" da Bach a Radiohead, un concerto di beneficenza organizzato da Associazione Sonia. I fondi andranno a sostenere la scolarizzazione di bambini indigeni Bambuti nella Repubblica Democratica del Congo.


Data inizio: 19-09-2014 - Data fine: 19-09-2014

Lunedì 6 ottobre 2014 iniziano i corsi di Italiano per stranieri di livello base, intermedio e avanzato presso la Biblioteca Villa Leopardi. Le lezioni sono completamente gratuite e verrà fornito il materiale didattico. I corsi si terranno da ottobre a giugno e al termine del corso gli studenti potranno sostenere presso la biblioteca l’Esame Celi (certificato di conoscenza della lingua italiana dell’Università per Stranieri di Perugia) e il Test di Italiano presso il CTP previsto dalla legge per il rilascio del permesso di soggiorno di lungo periodo. Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro venerdì 3 ottobre 2014 telefonando o recandosi presso la biblioteca.
Gli iscritti dovranno inoltre presentarsi in biblioteca lunedì 6 ottobre 2014 dalle ore 10.30 alle ore 13 per effettuare un test di ingresso con l’insegnante per stabilire il livello.


Data inizio: 06-10-2014

A partire da settembre 2014 l'associazione Cidis Onlus organizza nuovi corsi gratuiti di italiano per donne straniere, di livello A0, A1 e A2 e corsi di microlingua.


Al via la seconda edizione proposta da In Migrazione e Asinitas dal 10 ottobre 2014 al 20 febbraio 2015 del Corso di Formazione per docenti L2 specializzati nell’ insegnamento a richiedenti asilo, rifugiati e migranti vulnerabili. Il corso si svolgerà presso i locali del Centro Interculturale Miguelim, scuola d’italiano L2 di Asinitas, in via di Policastro, 45.


Ogni due martedì del mese fino a settembre a partire dalle ore 19 nei giardini di piazza Vittorio le Danze di Piazza Vittorio invitano alle Sonate a Piazza Vittorio per suonare e danzare con chiunque desideri trascorrere una serata all'insegna della musica e delle danze tradizionali italiane per arrivare ad abbracciare suoni e danze di altre culture ( balfolk francesi ed europei, dabka palestinese, danze persiane).


Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma-Roma Multietnica, in collaborazione con la Biblioteca Nelson Mandela, organizza giovedì 18 settembre 2014 alle ore 17.30 presso la biblioteca, Via La Spezia 21, l’incontro con Fred Kuwornu, regista del documentario Blaxploitalian (Afrostorie del cinema italiano) e Leonardo De Franceschi, autore di L’Africa in Italia, per parlare del rapporto tra cinema  italiano e rappresentazione degli Afrodiscendenti e per lanciare il finanziamento (crowdfunding) del documentario Blaxploitalian. All’incontro parteciperà l’attore Salvatore Marino. Verrà proiettato il trailer del documentario Blaxploitalian (Afrostorie del cinema italiano).


Data inizio: 18-09-2014 - Data fine: 18-09-2014

Seguendo l’esempio di Torino Migranda, dove da più di tre anni ormai Viaggi Solidali propone ai cittadini la scoperta di Porta Palazzo e San Salvario in compagnia dei migranti,riprende avvio l’iniziativa di Roma Migranda. I “ciceroni”, appositamente formati, hanno la particolarità di essere migranti di prima o seconda generazione con origini diverse tra loro e parlano perfettamente l'italiano e guideranno il gruppo di romani, ospiti della città, curiosi, studenti e scolari in una passeggiata nel quartiere Esquilino.


Giovedì 18 settembre 2014 presso il Cinema Aquila in via l'Aquila, 66 si terrà la Prima romana del film Se chiudo gli occhi non sono più qui, del regista Vittorio Moroni. Il film ci conduce all'interno di una riflessione delicata e profonda, in grado di incollarci alla sedia con i soli movimenti dell'animo umano. Una disanima del rapporto tra le generazioni, per Kiko, adolescente dalle radici spezzate, la contrastata ricerca della propria identità, della forza morale, del sentimento.


Data inizio: 05-09-2014 - Data fine: 05-09-2014

Venerdì 19 settembre 2014 ore 11-13 alla Casa delle Traduzioni, via degli Avignonesi 32, Cinzia Poli svolgerà un laboratorio di traduzione di Nidi di rondine della scrittrice vietnamita Kim Thúy. Sarà presente l’autrice. Iscrizioni entro il 16 settembre.


Data inizio: 19-09-2014 - Data fine: 19-09-2014

Lunedì 22 settembre 2014 alle ore 18 presso l'Istituto Giapponese di Cultura, Via Antonio Gramsci 74, si terrà l'inaugurazione della mostra Sgargiantesobrio, Artigianato Giapponese Contemporaneo, a cura di Shiraishi Masami, direttore dello Yamanashi Prefectural Museum of Art, con una dimostrazione di ikebana a cura di Ikebana international. Un viaggio nell’estetica giapponese dell’artigianato, declinato nei sei maggiori criteri ispiratori, e dell’ikebana, presentato nei tre stili Ikenobo, Ohara e Sogetsu in una rara serie di appuntamenti/dimostrazioni dal vivo. La mostra terminerà l'8 novembre 2014.


Data inizio: 22-09-2014 - Data fine: 08-11-2014

Venerdì 19 e sabato 20 settembre 2014 il Teatro Villa Torlonia si animerà grazie all’incontro di diverse culture. La Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea presenta il progetto Solo le montagne non si incontrano mai, a cura di Carla Romana Antolini, in collaborazione con Black Reality e con il Comitato promotore per un’Officina delle culture a Roma.
In programma incontri di culture tra Asia, Africa e Sud America: concerti, spettacoli, letture, autobiografie e favole, tutto a ingresso gratuito.


Data inizio: 19-09-2014 - Data fine: 20-09-2014

Sono aperte le iscrizioni al Corso di italiano gratuito rivolto a donne straniere presso la Biblioteca Sandro Onofri in via Umberto Lilloni 39 /45 (Acilia) in collaborazione con l'associazione C.I.A.O. onlus.
Le lezioni sono completamente gratuite e verrà fornito il materiale didattico. I corsi si terranno lunedì e giovedì dalle ore 10 alle ore 12 e avranno inizio lunedì 6 ottobre 2014. Per iscriversi è necessario telefonare o recarsi in biblioteca.


Presso l'Istituto per l’Oriente C. A. Nallino in Via A. Caroncini, 19 sono aperte le iscrizioni ai Corsi annuali (novembre 2014/maggio 2015) di cultura arabo-islamica, lingua araba (annuali e intensivi), lingua turca (annuali e intensivi) e lingua persiana. Si pregano gli interessati di contattare tempestivamente l’Istituto. Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di presentazione delle domande e saranno subordinate alla disponibilità dei posti. Le classi saranno attivate soltanto se ci saranno almeno 7 iscritti e saranno composte da circa 10 allievi. Se ci saranno sufficienti richieste si organizzeranno ulteriori corsi.


Da lunedì 1 settembre 2014 fino a fine ottobre 2014 la Casa di Goethe, l’unico museo tedesco all’estero che si trova nelle stanze una volta occupate dal grande poeta, offre visite guidate gratuite in lingua russa per gruppi. Sarà possibile visitare la mostra permanente Goethe in Italia e la mostra temporanea dedicata al collezionista Erdmannsdorff.


Presso i locali della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo in via Opita Oppio 45, è possibile iscriversi al Corso gratuito di lingua italiana per donne straniere, promosso dalla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Carminella. L’inizio delle lezioni del “Corso di italiano per donne straniere” è previsto per martedì 2 settembre 2014. Le lezioni si svolgeranno nei giorni di martedì e venerdì, dalle ore 13.00 alle ore 15.30, presso i locali della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo. Ogni primo sabato e/o domenica del mese sono inoltre previste attività culturali (della durata di circa 4 ore) nelle quali le studentesse verranno guidate ed accompagnate, dalle tutor di riferimento, a scoprire  i segreti e le bellezze della città di Roma. Ulteriori attività saranno ideate, sviluppate ed organizzate in itinere, insieme alle apprendenti, anche in relazione alle loro esigenze.


Libera Accademia di Roma, viale G. Cesare 78, in collaborazione con Sguardo sul Medio Oriente organizza per l'anno 2014-2015 Corsi di arabo per principianti e livelli successivi.


Martedì 7 ottobre 2014, dalle 18 presso la Galleria Bab el Kasbah in via dei Banchi Nuovi, 22 si terrà l'inaugurazione della Mostra di Miniature dell’artista marocchino Mohamed Raiss el Fenni. Artista autodidatta, pittore, creatore di moda, decoratore e scenografo, Raiss el Fenni è un autore impregnato della cultura e delle tradizioni del Marocco, ma di una creatività e di una libertà espressiva straordinarie. Porta a Roma, nella galleria Bab el Kasbah, una nutrita scelta delle sue miniature, dense di piccoli personaggi, di immagini delicate, ma anche di immagini drammatiche, come quelle dei boat-people sperduti in mare, al largo di una irraggiungibile Lampedusa.La Mostra resterà aperta fino al 19 ottobre 2014.


Data inizio: 07-10-2014 - Data fine: 19-10-2014

L'Associazione culturale Immezcla e l'Associazione Nazionale Oltre le Frontiere (Anolf-Calabria), al fine di favorire l'integrazione e la socializzazione dei migranti che vivono in Italia, promuovono la Prima Edizione del Premio Internazionale di Letteratura della Migrazione
 “Fabula e intreccio”. Un Premio dedicato ad immigrati di prima e seconda generazione che abitano in Italia. Le opere devono essere scritte in lingua italiana. Il concorso, gratuito, si articola in più sezioni a Tema Libero. La scadenza e' fissata al 28 ottobre 2014.


Data inizio: 01-07-2014 - Data fine: 28-10-2014

Da alcuni mesi Osservatorio Iraq - Medio Oriente e Nord Africa si sta occupando dell'emergenza dei rifugiati siriani in Egitto. A tal fine sta organizzando un progetto di crowdfunding per la realizzazione di un reportage giornalistico e di una mostra fotografica, entrambi aventi come soggetto unico e privilegiato i siriani che fuggiti dalla guerra hanno trovato rifugio al Cairo.


Dal marzo 2011 il conflitto siriano ha sconvolto le vite di milioni di persone. Ha spinto milioni di persone a lasciare le proprie case, altri hanno perso genitori, figli, fratelli e sorelle. Si contano circa 110.000 morti tra soldati e civili. In questa situazione intere aree del paese sono rimaste senza i servizi di base, tra questi la scuola.

Il progetto Lo studio è la tua libertà sostiene alcune scuole che si trovano all'interno della Siria in aree senza servizi e che sono attualmente gestite da volontari, uomini e donne siriani, che vogliono dare ai loro bambini e giovani la possibilità di crescere e capire il mondo con gli strumenti della conoscenza e dell'autonomia di pensiero. Per dare ai bambini il loro diritto alla vita, alla crescita, a vedere un mondo che non è fatto solamente di dolore, di perdita e di armi e soldati aiutiamoli a costruire il loro futuro.


Con il patrocinio dell'Ambasciata dello Stato di Palestina, L'Unione delle Comunità Palestinesi in Italia in collaborazione con l'Unione Generale delle Donne in Palestina lanciano la Campagna di raccolta fondi, per l'acquisto di una Coperta per Gaza (20 euro a coperta), necessaria per affrontare la durezza dell'inverno e di questo stato d'emergenza.


Archivio News
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!
Roma Multietnica 2013 © Tutti i diritti riservati