Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

150 anni di immigrazioni a Roma capitale: il periodo dal 1945 a oggi

Venerdì 1 ottobre 2021 dalle ore 9.30 alle 16:15 si tiene il convegno 150 anni di immigrazioni a Roma capitale: il periodo dal 1945 a oggi
evento in presenza presso la Sala Protomoteca Campidoglio e in diretta streaming. Dopo il convegno di apertura dello scorso novembre e il ciclo di incontri territoriali in sei biblioteche di quartiere, il progetto di CNR-ISMed in collaborazione con Biblioteche di Roma “1871-2021: 150 anni di immigrazioni a Roma Capitale. Storia, memoria, territori” sui 150 anni di immigrazioni a Roma giunge al secondo convegno, dedicato al periodo tra il 1945 e oggi. Verranno analizzati gli anni della ricostruzione e delle consulte popolari di quartiere, della grande immigrazione dal Meridione, della speculazione edilizia e dello sviluppo della Roma odierna, delle borgate e dei complessi residenziali, dell'intreccio tra mestieri tradizionali e nuove figure della mobilità, della crescita e del consolidamento dell'immigrazione straniera. I temi specifici della mobilità nella Capitale saranno letti alla luce di questioni fondamentali per la comprensione della storia dell'Italia contemporanea: il processo di decolonizzazione, il ruolo del ceto medio e dei lavoratori manuali, l'evoluzione dei servizi alla persona, le mobilitazioni di quartiere, l'aspetto generazionale, la presenza territoriale delle religioni, i riflessi dei processi sociali nella letteratura.

Leggi di più...

Quattro chiacchiere in biblioteca

Sono aperte le iscrizioni al ciclo di incontri di conversazione in italiano per stranieri Quattro chiacchiere in biblioteca, organizzato dal Servizio Intercultura di Biblioteche di Roma e dai volontari del Servizio Civile del Progetto Intercultura in bibloteca, in collaborazione con le biblioteche G. Marconi e G. Mameli..
Gli incontri si tengono dal 21 settembre al 7 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 12, tutti i martedì presso la Biblioteca Guglielmo Marconi e tutti i giovedì presso la Biblioteca Goffredo Mameli.
Per partecipare è possibile prenotarsi fino al giorno prima dell'incontro sempre entro le ore 14 scrivendo a: prenotazioni.intercultura@gmail.com

Leggi di più...

La rappresentazione del cibo latinoamericano: un problema transculturale

Lunedì 27 settembre 2021, alle ore 17, sulla piattaforma Zoom, viene presentato il n. 2 della rivista Quaderni Culturali IILA dedicato al tema La rappresentazione del cibo latinoamericano: un problema transculturale. “Quaderni Culturali” è una rivista di carattere scientifico e tratta principalmente di tematiche relazionate ad arte, storia e cultura latinoamericana, considerando sempre una dimensione critica rispetto all’idea di “latinoamericano”. ✍Iscriviti per partecipare: https://bit.ly/3Aq3qCn

Leggi di più...

Mostra d’arte Ricorrenze

Fino al 30 settembre 2021, l’Accademia di Romania in Roma e la Facoltà d’Arte e Design dell’Università dell’Ovest di Timișoara in collaborazione con l’Associazione Orizzonti Culturali Italo-Romeni di Timișoara, presentano la mostra d’arte „Ricorrenze”. Curata da Maria Orosan-Telea, la mostra riunisce le opere dei docenti Facoltà d’Arte e Design dell’Università dell’Ovest di Timișoara.

Leggi di più...

Poli interculturali Municipio Roma I

Il progetto Sostegno al valore della multiculturalità-Interventi di valorizzazione delle diverse culture e promozione di una comunità inclusiva si pone l’obiettivo generale di favorire l’integrazione positiva tra bambine, bambini, ragazze, ragazzi e famiglie, provenienti da diverse matrici culturali, vuole promuovere lo sviluppo e le competenze presenti sul territorio coinvolgendo operatori sociali, scuole e cittadinanza.
Il progetto è orientato a promuovere, attraverso la valorizzazione di tutte le culture presenti sul territorio, la creazione di una Comunità Educante, che possa facilitare il miglioramento della qualità della vita di tutta la popolazione del Municipio Roma 1 Centro.

Leggi di più...

Gli aquiloni della libertà (La scuola di pace – ODV)

L'associazione di volontariato Scuola di Pace organizza un evento domenica 26 Settembre 2021, dalle 11 alle ore 17, sul prato di Villa Pamphili (dietro al ViviBistrot, ingressi di via Vitellia e via Leone XIII) a sostegno della popolazione dell'Afghanistan.

I partecipanti sono invitati a portare degli aquiloni da far volare in cielo per la libertà e i diritti dei bambini, delle donne e della popolazione dell’Afghanistan; altri aquiloni da colorare con messaggi di pace e libertà sono messi gratuitamente a disposizione dall'associazione per i più piccoli.

Leggi di più...

Percorso formativo “Le parole delle donne” di CIDIS Onlus

Cidis offre un'opportunità formativa gratuita per insegnanti di italiano L2, tutor dei corsi e operatori impegnati nell’insegnamento dell’italiano alle donne migranti: il percorso "le parole delle donne" dal 24 settembre al 19 novembre, in modalità FAD sincrona attraverso la piattaforma ZOOM.

L’obiettivo del percorso è quello di fornire nuovi strumenti utili a cambiare approccio e prospettiva nella didattica della lingua seconda.

I/le partecipanti partiranno dal mettere in discussione stereotipi e generalizzazioni, per poi sperimentare nuovi modi di fare lingua al femminile.

Leggi di più...

Mostra Uro/Boro

Fino a venerdì 24 settembre 2021 , presso la Galleria SpazioCima di via Ombrone 9, la collettiva Uro/Boro tra crisi climatica e umana, visitabile da lunedì a giovedì dalle 15:30 alle 19,30. Diciotto artisti riflettono sul cambiamento climatico e si interrogano sul futuro del mondo, tra tele e installazioni; in mostra le opere di Marta Alonso, Cristina Archinto, Alessandro Arrigo, Alessandra Carloni, Marta Cavicchioni, Nick Disaster, Maria Teresa Gallo, Marco Giacobbe, Carlo Gori, Giusy Lauriola, Debora Malis, Mìles, Alessandra Pirelli, Re Barbus, Micaela Serino, Daniele Tenca, Nicoletta Vicenzi, ZeitWille.

Leggi di più...

Visioni indiane

Presso l’Arena della Casa del Cinema è previsto un weekend indiano: sabato 25 settembre 2021 alle 19.30 spettacolo di danza con Svamini Atmananda Giri seguito dall’epico Bahubali 1 e domenica 26 settembre 2021 alle ore 20 il frizzante Queen. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. In caso di pioggia i film (in lingua originale con sottotitoli in italiano) saranno proiettati all'interno.

Leggi di più...

Passione. La dolcezza e il fascino del mondo arabo

Venerdì 24 settembre 2021 alle ore 19 presso Angelo Colazingari Art Studio, in viale Gottardo, 82/a si tiene l'inaugurazione della mostra Passione. La dolcezza e il fascino del mondo arabo con spettacolo di danza araba, letture e poesia. Artisti in mostra: Amjed Rifaje, Angelo Colazingari, Valentina Cocciolo, Tiziana Samara. La mostra rimane aperta fino al 27 settembre 2021.

Leggi di più...

I WANT YOU! Sei un’insegnante della scuola dell’infanzia? Partecipa al progetto europeo Gainkids!

Al via la fase di indagine sul campo tramite un sondaggio rivolto alle/agli insegnanti delle scuole dell'infanzia, nel quadro del progetto Gainkids finanziato al 100% dal programma Erasmus+ dell'UE. Gainkids è un progetto pedagogico europeo (Italia, Portogallo, Spagna e Polonia) ed innovativo proprio perchè è rivolto alla scuola dell’infanzia per formare il futuro ”cittadino globale”: per bambini consapevoli di far parte di un mondo interconnesso dove i propri e altrui diritti sono rispettati anche in una chiave di parità di genere, nel rispetto della diversità e di un ambiente inteso come ”casa comune” da preservare a vantaggio di tutti e in ogni luogo del pianeta. In sintesi, dopo i 4 focus group che hanno coinvolto oltre 30 insegnanti della scuola dell'infanzia di Roma ma anche di altre regioni, ora si vogliono raccogliere ulteriori dati per guidare le due insegnanti volontarie che tra settembre e novembre prossimi, si cimenteranno con i loro piccoli allievi nella produzione di una serie di storie aventi per tema, nel caso dell'Italia, l'identità e la parità di genere.

Leggi di più...

Flowers of Taiwan III

Da giovedì 23 a domenica 26 settembre 2021 al Maxxi di Roma torna Flowers of Taiwan. Una profusione di immagini che si amalgamano tra finzione, documentari, animazione e videoarte per comprendere meglio l’essenza, l’estetica e le ossessioni tematiche dell’identità taiwanese nelle ventuno opere presentate in questa edizione. Molte in anteprima italiana, raccontano l’oggi ma anche il passato più recente dell’isola. Le proiezioni verranno introdotte dagli autori e registi in video presentazioni realizzate esclusivamente per la III edizione di Flowers of Taiwan.
La manifestazione è realizzata da Asiatica Film Festival, Joint Cultural Initiatives e Fondazione MAXXI, con il sostegno ed il supporto del Ministero della Cultura di Taiwan, l’Ufficio di Rappresentanza di Taipei in Italia, in collaborazione con il Taiwan Film and Audiovisual Institute, Taiwan Docs e l’Università degli Studi di Roma Tre.

 

Leggi di più...

Scuola di italiano Carminella

Sono aperte le iscrizioni per la Scuola di lingua italiana per donne straniere di Carminella APS. Ci si può iscrivere recandosi presso la sede di Stonella al Quadraro, via dei Quintili 219/221, venerdì 8 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, oppure sabato 9 ottobre dalle 15 alle 19. I corsi si svolgono in presenza da novembre 2021 a maggio 2022.

Leggi di più...

Corpi e identità. Donne dal Subcontinente indiano all’Italia

Mercoledì 29 settembre 2021 alle ore 18 presso Caffè Nemorense in via Nemorense, 102 è prevista la presentazione del libro Corpi e identità. Donne dal Subcontinente indiano all'Italia di Katiuscia Carnà e Sara Rossetti. Con le autrici, il fotografo Stefano Romano e Navanpreet Kaur, originaria dell'India. A seguire aperitivo etnico preparato da Barikamà.

Leggi di più...

Wasi – Sportello psicologico per donne migranti

Wasi, che in lingua quechua significa Casa, è un progetto realizzato da ASCS Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo attivo presso le sedi in Italia. L’obiettivo con il quale nasce Wasi è quello di offrire uno spazio di ascolto, confronto e condivisione alle donne migranti al fine di aiutarle a superare i traumi derivanti dal processo migratorio. Il servizio viene offerto in maniera gratuita in spagnolo, tagalog, ucraino, portoghese e russo da psicologhe madrelingua.

Leggi di più...

Follow The Waves: Migrazione e liminalità

Giovedì 30 settembre 2021 alle ore 17:30, in diretta dalle pagine Facebook di Latitudo Art Projects e Accademia di Belle Arti di Roma, si tiene il quarto incontro del ciclo Follow The Waves: Migrazione e liminalità<. L’argomento di questo talk è connesso al progetto MagiC Carpets, che può a tutti gli effetti essere considerato un progetto di migrazione artistica. Partendo dai concetti di migrazione e liminalità, si parla della condizione in cui si trova chi è costretto ad abbandonare una terra per approdare in un luogo spesso sconosciuto e del conseguente senso di perdita dell’identità e difficoltà a crearne una nuova. Si cerca poi di dare risposta ad una domanda: può l’arte diventare un mezzo per esprimere questa condizione – queste condizioni – e addirittura dare forma ad una nuova identità?

Leggi di più...