Home

Lunedì 2 marzo 2015 alle ore 16,30 alla biblioteca G. Marconi, via Gerolamo Cardano 135, inizierà un Corso di lingua araba classica per bambini di età compresa fra i 7 e i 10 anni. Il corso, pur essendo aperto a tutti, si rivolge in particolare ai bambini figli di genitori arabofoni, che già hanno familiarità con i vari dialetti ma vogliono imparare l’arabo classico sia orale che scritto. Il corso, tenuto da un'insegnante madrelingua, sarà il lunedì 16,30-18 e il sabato 10-11,30. Iscrizioni entro giovedì 26 febbraio.


Data inizio: 11-02-2015 - Data fine: 15-06-2015

Martedì 3 marzo 2015 alle ore 10.30 inizia il corso di Italiano per stranieri di livello intermedio-avanzato presso il Bibliocaffè Letterario in via Ostiense, 95. Le lezioni sono gratuite e verrà fornito il materiale didattico.
Il corso avrà una durata di 60 ore, con 2 lezioni a settimana di 2 ore ciascuna. Alla fine del corso, gli studenti potranno sostenere l’Esame Celi, il certificato di conoscenza della lingua italiana dell’Università di Perugia.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro venerdì 27 febbraio 2015 telefonando o recandosi presso la biblioteca.


Data inizio: 03-03-2015

Venerdì 27 febbraio 2015 alle ore 18 presso il Museo di Roma - Palazzo Braschi in piazza San Pantaleo, 10 si terrà l'inaugurazione di Africa, Italia, mostra fotografica, multimediale e documentaria con immagini di Francesco Fossa, Antonio Politano, Andrea Semplici, Romina Marani, Alice Falco, dagli Archivi di Società Geografica Italiana e dagli Archivi eni. La mostra rimarrà allestita fino al 24 marzo 2015.


Data inizio: 27-02-2015 - Data fine: 24-03-2015

Lunedì 2 marzo 2015 ore 15 presso Sala del Consiglio - Municipio XV Roma Capitale via Flaminia 872, In occasione della Giornata Mondiale della Lingua MadreFOCUS – Casa dei Diritti Sociali con il Patrocinio del Municipio XV di Roma Capitale presenta 'Scuola e Plurilinguismo. Percorsi di inte(g)razione'. Ricerca realizzata nelle scuole del Municipio. 


Data inizio: 02-03-2015 - Data fine: 02-03-2015

In occasione del Centenario della commemorazione del Genocidio armeno, venerdì 6 marzo 2015, nel Salone Centrale del Complesso del Vittoriano, verrà inaugurata la mostra Armenia. Il popolo dell’Arca, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico italiano e internazionale in una suggestiva esperienza di esplorazione della ricca cultura armena. La mostra sarà visibile fino al 3 maggio 2015.  


Data inizio: 06-03-2015 - Data fine: 03-05-2015

Sabato 7 marzo 2015 alle ore 21 presso il Teatro San Luigi Guanella in via Girolamo Savonarola, 36 l’associazione culturale Barbad presenta il concerto di improvvisazione di musica classica persiana interpretata dal più grande maestro iraniano contemporaneo di questo genere Hossein Alizadeh. Con lui si esibiranno Benham Samani, virtuoso percussionista, e Saba Alizadeh, figlio del maestro.


Data inizio: 07-03-2015 - Data fine: 07-03-2015

Il Collettivo femminista DonneContro in collaborazione con Federazione di Roma PRC e Rete Kurdistan organizza domenica 8 marzo 2015 alle 17.30 presso l'Asino che vola in via Antonio Coppi, 12/d una Giornata di discussione, confronto e sottoscrizione per le donne curde. Ci saranno dibattiti, proiezioni, cena e concerto finale.


Data inizio: 08-03-2015 - Data fine: 08-03-2015

Fino al 12 marzo 2015 presso il Centro diurno CivicoZero, in via dei Bruzi 10, sarà possibile visitare la mostra Identità Globali: fotografie di Mohamed Keita a cura di Exusphoto.


Data inizio: 12-02-2015 - Data fine: 12-03-2015

A partire dal 2 marzo 2015, tutti i lunedì e giovedì dalle 19 alle 21 Insensiverso, via Vaiano 7, propone un corso di lingua araba per sviluppare le abilità di comprensione, lettura e comunicazione. Durante il corso verrà affrontato sia l’alfabeto che il vocabolario, attraverso una metodologia semplice e intuitiva.


Fino a domenica 8 marzo 2015 presso il Museo di Zoologia di Roma in via U. Aldovrandi 18, sarà esposta la mostra Quando il cibo è sapere, ideata e promossa dal VIS per permettere a tutti di sperimentare la biodiversità alimentare di cinque Paesi (Albania, Benin, Palestina, Perù, Repubblica Democratica del Congo). Il visitatore potrà così toccare, vedere, ascoltare, sentire i profumi dei prodotti di terre lontane e conoscere situazioni e stili di vita dei popoli che vi abitano. Il percorso espositivo e l’approfondimento delle varie tematiche permetteranno di comprendere l’importanza della biodiversità ambientale e alimentare come fattore di sviluppo umano e valorizzazione delle risorse naturali.


Data inizio: 21-01-2015 - Data fine: 08-03-2015

L'associazione Cidis Onlus organizza presso la Biblioteca Elsa Morante, Via Adolfo Cozza 7 (Ostia), a partire da lunedì 2 marzo 2015, un corso di italiano gratuito per donne straniere. Alla fine del corso (80 ore) è previsto un esame finale e il rilascio della certificazione di conoscenza della lingua italiana di livello A2.  Il corso si svolgerà il lunedì e il mercoledì dalle ore 10 alle ore 13 in biblioteca.


Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di formazione, orientamento e sostegno alla creazione di impresa nel settore agricolo ed agroalimentare, per cittadini stranieri.
Il corso è una delle attività previste dal progetto SOFIIA 3, gestito dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, co-finanziato dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi, AP 2013, Azione 2 ‘Orientamento al lavoro e sostegno all’occupabilità’. Il servizio è realizzato dall’ATS composta da: Cooperativa Agricoltura Capodarco, Programma integra s.c.s., Fondazione Roma Solidale, Associazione Capodarco Roma Formazione Onlus.


Data fine: 31-05-2015

Giovedì 26 febbraio 2015 alle ore 18.30 l’Ambasciata di Colombia presenta all’Istituto Cervantes, Piazza Navona 91, la mostra fotografica La Nostra Visione Ancestrale del Territorio degli Indigeni della Sierra Nevada di Santa Marta – Colombia.
Venerdì 27 febbraio alle ore 18 si svolgerà inoltre la conferenza Visione Ancestrale presentata dall’indigeno Amado Villafaña, che viene dalla Sierra Nevada di Santa Marta appositamente per l’evento.  A continuazione verrà presentato un concerto di musica indigena colombiana diretto da Roland Ricaurte ed il “Museo che Suona”.


Data inizio: 26-02-2015 - Data fine: 21-03-2015

Giovedì 5 marzo 2015 alle ore 18 presso la Sala Zavattini della Fondazione Aamod in via Ostiense, 106 in occasione dell'anti-Apartheid Week si terrà la proiezione di 5 broken cameras di Emas Burnat (Palestina, 2011, 90'). Wasim Dahmash presenterà il film e la collana Zenit delle Edizioni Q, dedicata alla cultura, alla storia e alla letteratura della Palestina.


Data inizio: 05-03-2015 - Data fine: 05-03-2015

La Scuola di Pace presenta alcune iniziative di sensibilizzazione sul tema dei migranti: venerdì 6 Marzo alle 20.45 presso il Cineclub Detour, via Urbana 107, verrà proiettato il film-documentario Bambini in fuga. La scuola di pace segnala inoltre una petizione, indirizzata al Presidente del Consiglio Matteo Renzi e al Ministro degli Interni Angelino Alfano, per riaprire subito la Missione MARE NOSTRUM aperta su Change.Org.


Data inizio: 27-02-2015 - Data fine: 06-03-2015

Sabato 7 marzo 2015 alle 15.30, ritrovo in piazza della Maranella per una passeggiata speciale Roma migranda per la festa della donna
Le tradizioni indiane e bengalesi raccontate dalle donne. Tra le stradine di Torpignattara si nascondono botteghe che vendono sari e altri abiti tradizionali dai colori sgargianti e dai ricami preziosi: grazie all’aiuto delle donne bengalesi impareremo ad indossarli insieme ai gioielli.


Data inizio: 07-03-2015 - Data fine: 07-03-2015

Il Museo Nazionale d'Arte Orientali Giuseppe Tucci, Palazzo Brancaccio, Via Merulana 248, fino all'8 marzo 2015 ospiterà la mostra Alla scoperta del Tibet. La spedizione di Giuseppe Tucci e i dipinti tibetani


Fino al 30 aprile 2015 sono aperte le iscrizioni gratuite per partecipare alla seconda edizione de La mia città solidale, concorso di fotografia sociale promosso da ROMA CAPITALE – Assessorato Politiche sociali, salute, casa ed emergenza abitativa e Fondazione Roma Solidale onlus, in collaborazione con Anmil – Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro.
Il concorso, giunto alla sua seconda edizione, nasce con lo scopo di svelare e dare rappresentazione artistica alle Città dentro le Città. Le tante città che abitiamo e “ci abitano” esprimono diversità e gesti di ordinaria solidarietà: in questo senso, il Concorso si propone di rappresentare storie, persone, vita quotidiana di una città solidale, positiva, vitale, che non si nasconde alle criticità e non nega le emergenze sociali, ma che sa rappresentarsi anche nell’altro, nell’altrove, ovunque ci sia una relazione.


Data inizio: 24-02-2015 - Data fine: 30-04-2015

L'associazione Sal e Nodi organizzano corsi di spagnolo di vari livelli tenuti da un'insegnante madrelingua con ampia esperienza di insegnamento. Attraverso l'iscrizione sarà possibile conoscere e al tempo stesso sostenere un progetto educativo di una scuola per bambini e ragazzi lavoratori di Bogotà in Colombia. Le lezioni si terranno a Roma in via Cesare Baronio, 61 e a Ladispoli in via Napoli, 23.


Fino al 24 aprile 2015 l'Istituto di Cultura giapponese, Via Antonio Gramsci 74, ospita la mostra Aquiloni e trottole dal Giappone. I cinquanta pezzi in mostra forniscono preziose informazioni etnografiche sul Giappone, con le varianti locali e i richiami alle ricorrenze stagionali. Sono previste visite guidate e workshop di aquiloni.


Data inizio: 19-02-2015 - Data fine: 24-04-2015

Fino a venerdì 22 maggio 2015 si terranno gli incontri del ciclo di incontri dal titolo Fare la differenza promosso dal gruppo Insegnanti e Genitori dell'IC Ferraironi e dall'Ass. LibRibelli. Gli incontri sono cinque e si terranno un venerdì al mese alle ore 16.45. Ogni incontro tratterà temi diversi, ma tutti legati da un unico filo conduttore che è quello dell'educare alle differenze. L'Associazione Amici di Iqbal si occuperà di intrattenere bambini e le bambine durante lo svolgimento degli incontri. Gli incontri per gli adulti sono gratuiti ed è prevista una merenda di benvenuto a sottoscrizione. Prossimo incontro venerdì 27 Febbraio c/o plesso Iqbal Masih via Ferraironi, 38. Pina  Caporaso, insegnante scuola primaria e formatrice, “Che genere di scuola? Ripensare l’insegnamento per educare alla differenza di genere”.


Data inizio: 23-01-2015 - Data fine: 22-05-2015

L’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, lancia la campagna informativa Spegni le discriminazioni, accendi i diritti volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del contrasto alla discriminazione e a favorire la conoscenza da parte delle vittime e dei testimoni di discriminazioni degli strumenti di tutela esistenti. La campagna mira a divulgare il servizio offerto dal Contact Center Unar che, attraverso il numero verde 800 901010 ed il sito www.unar.it, raccoglie denunce e segnalazioni da parte di vittime o testimoni di discriminazioni per origine etnica, età, credo religioso, disabilità, orientamento sessuale e/o identità di genere.


Fino al 9 aprile 2015 presso il Foyer del Goethe-Institut Rom, via Savoia 15, sarà esposta le mostra fotografica Between – in sospeso. Giovani profughi alla ricerca di una vita dignitosa di Nanni Schiffl-Deiler e giovani profughi.  La mostra prevede un programma didattico complementare con visite guidate gratuite. Sempre più bambini e ragazzi si mettono in viaggio nel mondo lasciando i loro genitori e le loro patrie alla ricerca di una vita dignitosa. Durante questa fuga, che spesso dura mesi, privi di documenti essi sono esposti a molti pericoli. Giunti in Europa, questi minori non accompagnati vivono in uno stato di costante incertezza a causa della minaccia di espulsione.


Continua fino al mese di giugno 2015 la rassegna cinematografica Filmincontro, proposta da Grecam, Via Conte Verde 15, che traccia una linea tonda, come un cerchio. Concatenati l’uno all’altro, i film raccontano un viaggio, con tante tappe diverse. Si parte da un orizzonte lontano per poi avvicinarci ai nostri confini. Prossimo film 22 marzo ore 18.30: Il destino nel nome, di Mira Nair. In allegato il programma.


Data inizio: 21-02-2015 - Data fine: 30-06-2015

Giunto alla sua quarta edizione dopo il tutto esaurito delle precedenti, il corso di formazione per operatore specializzato in accoglienza dei rifugiati, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale, organizzato da In Migrazione Onlus e Programma Integra, Centro cittadino per le Migrazioni, si rinnova anche nella proposta formativa. Il corso si tiene a Roma, dal 19 marzo al 2 luglio 2015, presso il Centro cittadino per le Migrazioni – Programma Integra in via Assisi, 41.


A grande richiesta la Associazione Culturale Liberipassi replica lo spettacolo Saudade de Lisboa Amália tra i poeti domenica 15 marzo 2015 alle ore 18 presso Cantieri Rubattino in via Rubattino, 1. Un percorso di poesia e musica intorno alle parole dei grandi poeti cantati da Amália Rodrigues e ai versi scritti dalla stessa Amália.


Data inizio: 15-03-2015 - Data fine: 15-03-2015

Fino al 29 marzo 2015 al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, via Guido Reni 4/a, sarà possibile visitare la mostra Unedited History. Iran 1960 – 2014, a cura di Catherine David, Odile Burluraux, Morad Montazami, Narmine Sadeg e Vali Mahlouji. Più di 20 artisti e 200 opere, che raccontano il Paese attraverso la sua arte dal 1960 ad oggi, passando per la Rivoluzione del 1979 e la guerra tra Iran e Iraq degli anni Ottanta.


Data inizio: 10-12-2014 - Data fine: 29-03-2015

Siamo lieti di pubblicare questo appello rivolto al Comune di Roma per la creazione di un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica, a cui noi di Roma Multietnica e molte altre associazioni romane abbiamo aderito. Per chiunque voglia aderire è sufficiente inviare un e-mail con il proprio nome e cognome al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Lettera aperta al Comune di Roma per un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica
In questa nostra Città Capitale è ormai necessario ed urgente un Centro dedicato all’incontro tra culture, dove persone di tutte le età, di ogni genere e origine, possano incontrarsi e sperimentare insieme modelli di convivenza basati sulla conoscenza e il rispetto reciproco, su obiettivi comuni, interessi culturali e pratiche condivise: un luogo laico e neutrale ma aperto al dialogo interreligioso, un luogo che rilanci le buone pratiche già presenti nelle periferie ma ancora disperse e poco valorizzate.
Un Centro che sappia far emergere le diverse culture come ricchezza e possibile ulteriore strumento per il rilancio socio-economico di Roma.


Archivio News
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!
Roma Multietnica 2013 © Tutti i diritti riservati