Home

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma prosegue il ciclo sulle rotte migratorie e i motivi della fuga, con un incontro intitolato Eritrea e Somalia: le voci dei protagonisti. L'evento si terrà martedì 28 novembre 2017 alle ore 18 alla Biblioteca G. Marconi, via G. Cardano 135. Parteciperanno Padre Mussie Zerai - prete e attivista eritreo, Igiaba Scego - scrittrice italio-somala, Ribka Sibhatu - scrittrice e mediatrice eritrea. Come negli incontri precedenti, saranno presenti alcuni transitanti ospiti di Baobab Experience, che condivideranno con il pubblico la loro esperienza. Modera Gabriella Sanna, Servizio Intercultura Biblioteche di Roma.


Data inizio: 28/11/2017 - Data fine: 28/11/2017

Fino al 26 novembre 2017 al Cine Detour, via Urbana 107, Roma, si terrà la V Edizione di On the Road Film FestivalCine viaggiatori, spazi, frontiera. Si parte il 5 novembre con una serata evento in cui, in occasione del centenario della rivoluzione russa e del doppio compleanno del Detour e del festival, tre musicisti internazionali si cimentano nella sonorizzazione dal vivo di Ottobre, capolavoro di Sergej Ėjzenštejn. Nel segno della musica con spirito gioiosamente ribelle, anche gli altri due eventi speciali in programma: Life, reading ispirato all’autobiografia on the road di Keith Richards e la sonorizzazione del film muto Alice in Wonderland di W. W. Young del 1915, che chiuderà il festival il 26 novembre, in attesa di conoscere i film vincitori. 


Data inizio: 05/11/2017 - Data fine: 26/11/2017

Dal 15 novembre 2017 al 20 maggio 2018 al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, via Guido Reni, 4 A, sarà allestita la mostra Home Beirut. Sounding the neighbors  a cura di Hou Hanru e Giulia Ferracci.
Un nuovo capitolo della serie Interactions across the Mediterranean dedicata al rapporto tra Europa e Medioriente. La storia di una città laboratorio di resistenza, innovazione artistica e speranza vista attraverso oltre 100 lavori.
La mostra presenta alcune delle tendenze creative contemporanee che si intrecciano profondamente con la crescita e il destino di questa città. In esposizione i lavori di 36 tra artisti, architetti, registi, musicisti, ballerini, ricercatori, attivisti che con le loro diverse forme espressive si muovono tra riflessioni critiche della recente storia di conflitti, l’archiviazione e il ripristino di memorie e prospettive future, tentativi di trasformazione urbana interrotti periodicamente da problemi urgenti e frustrazioni quotidiane.


Data inizio: 15/11/2017 - Data fine: 20/05/2018

Il Progetto Gustamundo, che nasce dalla collaborazione con diverse associazioni ONLUS, si propone di promuovere l'integrazione attraverso la cucina. Ogni settimana, presso i locali di via G. De Vecchi Pieralice, 38, cuochi di diversa nazionalità con la propria storia si alterneranno per presentare i piatti del loro paese. Prossimi appuntamenti: venerdì 17 novembre 2017 Cena Senegal-Gambia con Solly e Buba, ospiti del CAS Casilina, sabato 18 novembre 2017 Cena Libia con Mariem e Suad (con video, musica e letteratura) e lunedì 20 novembre 2017 Cena a favore del Parco del Pineto con i cuochi del Centro d'Accoglienza Ex Gelsomino. Il ricavato è destinato al sostegno economico dei migranti e dei progetti Gustamundo. Prenotazione obbligatoria: cell 339 2768290. Di seguito il programma completo di novembre.


Data inizio: 10/09/2017 - Data fine: 31/12/2017

Sabato 18 novembre 2017 presso l'Associazione Incontrando in via delle Quattro Fontane, 21c si terrà per la prima volta un evento dedicato alla cultura musicale e gastronomica dell'Afganistan.
La serata inizierà alle 20.30 e si gusteranno dei piatti tipici della tradizione afgana a cui seguirà un concerto di musica afgana con Pejman Tadayon che eseguirà alcuni brani con il robab, setar accompagnato da Sanjay Kansa Banik con il tabla. E' gradita la prenotazione contattando.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Sabato 18 novembre 2017 dalle ore 19:30 alle ore 23:30 Amal for Education, organizza presso la Mensa della Parrocchia della Natività, via Urbisaglia 2, una cena di beneficenza per supportare i centri educativi e ricreativi di Amal for Education per i profughi siriani. Durante la serata cena turco-siriana, prodotti e manufatti siriani e turchi, presentazione dei progetti.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Dopo il grande successo della mostra dei due artisti senegalesi Mokodu Fall e Pape Kon-t, inaugurata sabato 28 ottobre nello spazio espotivo Antica pesa del bestiame dell'ex mattatoio di Testaccio, Città Dell'Altra Economia, Largo Dino Frisullo, Cultur+ dà appuntamento sabato 18 novembre 2017 dalle 18 alle 21 per il finissage. Un'ultima occasione per conoscere lo stile internazionale dei due artisti africani e incontrare Mokodu dal vivo. Ingresso libero.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Domenica 19 novembre 2017 alle ore 21 in via Giulia 20 il griot Badara Seck in collaborazione con l'associazione delle Donne Panafricane nella Diasopora presentano lo spettacolo La nuit d'elegance Africaine. In scena saranno protagoniste la magia e l'eleganza africana in tutte le declinazioni in una tipica atmosfera corale.Gli artisti dello spettacolo devolveranno parte del ricavato ad Associazioni Africane a Roma che da anni portano avanti importanti progetti in sostegno dell'Africa. E' gradita la prenotazione.


Data inizio: 19/11/2017 - Data fine: 19/11/2017

Lunedì 20 novembre 2017 ore 21.30 l'associazione Transglobal  presenta al Pocaluce, via dei Marsi 59, il docu-film Il futuro è troppo grande  un film documentario di Giusy Buccheri e Michele Citoni, con immagini e pensieri di Re Salvador e Zhanxing Xu che descrivono in modo esemplare le tensioni, le propensioni, i dubbi e le scelte dei ragazzi che vivono la metropoli multietnica. Un'opera di grande densità narrativa, che affronta in modo sobrio e rotondo un tema più che mai attuale: il rapporto tra i ragazzi della cosiddetta "2G" e il variegato contesto in cui agiscono, tra ambito familiare e comunitario, spazi di interazione sociale e il paese d'origine.

Alla proiezione sarà presente il regista Michele Citoni


Data inizio: 20/11/2017 - Data fine: 20/11/2017

Giovedì 23 novembre 2017 dalle ore 18.30 alle ore 20 presso la Libreria griot in via di Santa Cecilia, 1/a si terrà la presentazione- spettacolo dove Naby Eco Camara, Paolo Mastromo e il pubblico si alterneranno nella musica, nel canto e nella lettura di brani del libro: L’Aventure est dure. Negli ultimi venti anni, grazie all’avvicinamento fra la cultura africana e quella europea, i Griot hanno portato in Occidente la musica nera, riscuotendo straordinario e crescente successo. Il Griot Naby Eco Camara, trentasei anni, appartenente a una delle famiglie artistiche più note della Guinea, è da dodici anni in Italia. Suona il balafon e canta, insieme con il suo complesso Les Amis d’Afrique. Oggi tiene concerti in tutta Europa ma gli inizi furono difficili. Li racconta nel libro che ha scritto insieme con il giornalista Paolo Mastromo e che, non a caso, ha voluto intitolare L’aventure est dure.


Data inizio: 23/11/2017 - Data fine: 23/11/2017

Giovedì 23 novembre 2017 ore 17.30 nell'ambito della mostra Libri senza parole. Destinazione Lampedusa, progetto promosso da IBBY Italia in collaborazione con IBBY International e i Servizi educativi-Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma, si terrà un incontro-laboratorio in collaborazione con Numero Verde Rifugiati Arci per adulti e bambini dai 10 anni in su. Letture e dibattiti per parlare di confini, viaggi e migrazioni. Un’occasione per conoscere chi lavora direttamente sul campo, ascoltare testimonianze dirette, riflettere sul tema dell’accoglienza e del dialogo interculturale in questo momento storico, ma anche approfondire cosa si nasconde dietro parole e definizioni che sempre più sentiamo nominare dai media.


Data inizio: 23/11/2017 - Data fine: 23/01/2018

Anche quest'anno le Biblioteche di Roma offriranno corsi gratuiti di italiano per stranieri. I corsi proposti sono di vari livelli (A1-A2-B1) e sono rivolti ad adulti migranti, rifugiati e richiedenti asilo. Alla fine del corso è possibile sostenere l'esame CELI (Certificato di conoscenza della lingua italiana rilasciato dall'Università per stranieri di Perugia). Per l'iscrizione è necessario contattare direttamente la biblioteca di interesse. All'interno la lista delle Biblioteche che aderiscono al progetto.


Fino al 18 novembre 2017 al Cinema Savoy e al MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma MedFilm Festival. Quest’anno il #MedFilm2017 s’intitola «Sguardi di donne», dedicato alle donne registe, interpreti, autrici, protagoniste, l’altra metà della Mezzaluna. Dal 1995 il MEDFILM festival opera per la conoscenza e la diffusione delle cinematografie Euro-Mediterranee e per la promozione del dialogo interculturale e della cooperazione commerciale tra l’Europa ed i paesi della sponda Sud attraverso il cinema di qualità e gli audiovisivi, finestre aperte sul mondo per riconoscere e apprezzare la Diversità come un Valore e la Cultura come volano dell’Economia


Data inizio: 10/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Da mercoledì 15 a venerdì 17 novembre 2017 al cinema Apollo 11  c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a e dal 18 al 19 novembre al Teatro Palladium, piazza Bartolomeo Romano 8 (Garbatella), si terrà Visioni fuori raccordo. Rome Documentary fest, il festival di Roma dedicato al cinema del reale, al documentario nella sua molteplicità di linguaggi. Focalizza la sua ricerca attorno al binomio cinema-metropoli, lavorando sui significati di confineidentitàabitarememoriamigrazioni


Data inizio: 15/11/2017 - Data fine: 19/11/2017

Sabato 18 novembre 2017 alle ore 20,  presso VedaVita Yoga Art Studio, Via di San Michele 12, si terrà la serata Raga: il Colore del Suono, una serata ricca di suoni, colori, sapori e profumi dall’India, con i musicisti Nicolas Delaigue (Sitar) e Nihar Metha (tabla) e cena ayurvedica. Raga significa colore, passione; è l’anima della musica indiana e colora di passione la mente dell’ascoltatore. Prenotazione obbligatoria.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Dal 18 novembre al 28 aprile 2017 l'associazione Centro L'Arco, Piazza Dante 15, organizza Un viaggio in otto seminari nella religione, nell'arte e nella letteratura dell'India. Primo appuntamento sabato 18 novembre 2017 dalle 10 alle 13, "Il sacro spirito dell'India" - Introduzione alla Religione e alla Filosofia dell'India, seminario a cura di Dario Girolami. Iscrizione obbligatoria entro giovedì 16 novembre. All'interno il programma completo.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Sabato 18 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 17.30 presso il Centro Congresso Frentani in via dei Frentani, 4 si terrà il primo Summit Nazionale delle Diaspore con la Cooperazione italiana. ll Summit vuole essere il momento in cui le associazioni e comunità di migranti, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, le Ambasciate, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, il Consiglio Nazionale Cooperazione allo Sviluppo, le istituzioni locali (regioni e comuni) e gli organismi della società civile, possano creare uno spazio dove confrontarsi sugli obiettivi e programmi di cooperazione con i paesi di origine delle migrazioni, avviare momenti/percorsi di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche legate alla relazione complessa tra Migrazioni e Sviluppo, instaurare collaborazioni e partenariati per il raggiungimento degli obiettivi di Sviluppo Sostenibile attraverso la valorizzazione delle diaspore.


Data inizio: 18/11/2017 - Data fine: 18/11/2017

Domenica 19 novembre 2017 dalle 19.30 presso la sede in Via Federico Borromeo 75, in concomitanza con il lancio online del crowdfunding per il progetto Salute Migrante, Diritti al Cuore presenta Aperitivo Migrante: un aperitivo musicale per avviare la raccolta fondi del progetto. Durante la serata diversi gruppi si alterneranno e Dac presenterà il lavoro dell'associazione in Italia e in Senegal e spiegherà il progetto Salute Migrante a favore del quale verranno devoluti tutti i ricavati dell'evento.


Data inizio: 19/11/2017 - Data fine: 19/11/2017

Domenica 19 novembre 2017 dalle ore 16 alle 18 presso il Mocobo centro culturale in via Pellegrino Matteucci 98, si terrà la presentazione del film documentario A Journey on the Tabla di Simone Mariani con Sanjay Kansa Banik e a seguire performance musicale di Sanjay Kansa Banik. Posti limitati, necessaria prenotazione.


Data inizio: 19/11/2017 - Data fine: 19/11/2017

Giovedì 23 novembre 2017 alle ore 21 presso Auditorium Parco della Musica - Roma, viale Pietro de Coubertin, 30, Omar Sosa Trio "Transparent Water". Omar Sosa viene da Cuba, e Cuba significa, fra tante altre cose, anche Santeria: il culto sincretistico nel quale i rituali cattolici si fondono, senza soluzione di continuità, con gli antichi dèi africani del popolo Yoruba. Sosa è un adepto della Santeria, il cui complesso mondo spirituale si riflette nella sua musica.


Data inizio: 23/11/2017 - Data fine: 23/11/2017

Giovedì 23 novembre 2017 dalle 17 alle 19 a Matemù in via Vittorio Amedeo II, 14, Roma, il primo tandem linguistico insieme agli studenti di italiano. Rivolto a tutt*: studenti e studentesse, appassionati, curiosi e chiacchieroni, a chi conosce Matemù e a chi ancora no, che vuole sperimentarsi in conversazioni in: italiano, inglese, francese, spagnolo, arabo, cinese. L'evento è gratuito.


Data inizio: 23/11/2017 - Data fine: 23/11/2017

Giovedì 23 novembre 2017 verrà inaugurata presso l'Istituto Culturale Coreano in Italia, Via Nomentana 12, la mostra Imaging Korea : Oltre i Popoli, la Terra ed il Tempo, con le opere di fotografi coreani, rinomati a livello internazionale. La mostra sarà visibile fino al 21 dicembre. Ingresso gratuito.


Data inizio: 23/11/2017 - Data fine: 21/12/2017

Sabato 25 novembre 2017 alle ore 17.30 presso la Comunità di base di San Paolo, via Ostiense 152b, si terrà la presentazione del libro Sotto un cielo di stoffa - Avvocate a Kabul, di Cristiana Cella. L'autrice ha una lunga esperienza di Afghanistan e racconta storie di abusi e di coraggio, di donne comuni e giovani avvocate che si battono contro le ingiustizie. Segue alla presentazione un reportage fotografico dei due giovani artisti afghani, Morteza Khalegi e Mohammed Khavari. A conclusione della serata un piatto della cucina afghana, ad offerta libera, che andrà a beneficio di un progetto di sostegno legale alle donne afghane.


Data inizio: 25/11/2017 - Data fine: 25/11/2017

Domenica 26 novembre 2017 alle ore 17.30 al Centro Interculturale Miguelim di Asinitas, via Policastro 45, verrà presentato il romanzo La Terra Scivola, di Andrea Segre (Marsilio, 2017), interamente ambientato nel quartiere di Torpignattara. Insieme all'autore intervengono Igiaba Scego, Christian Raimo e tutte le associazioni del territorio impegnate a costruire un’altra narrazione della nostra realtà multiculturale. Letture di Anita Caprioli. Con una voce straordinariamente affettuosa, e straordinariamente coinvolgente, Andrea Segre racconta una storia delicata e difficile. L’intero quartiere di Torpignattara, una folla di personaggi che provengono da tutto il mondo, e tutto il mondo ricreano a Torpignattara, è convocato: quasi come un coro, infimo e sradicato, ma dal canto potente.


Data inizio: 26/11/2017 - Data fine: 26/11/2017

Domenica 26 novembre 2017, ore 12-18 il calligrafo iracheno Amjed Rifaie terrà presso il Centro Yogayur, via Giuseppe Acerbi 38, un Workshop di calligrafia araba per sostenere i progetti di Amal for Education per i bambini siriani. La calligrafia araba è l'arte di scrivere l'arabo, è considerata un arte sacra e mistica e anche una forma di meditazione e rilassamento. La calligrafia araba aiuta tanto a conoscere noi stessi e ad imparare la pazienza e la tranquilità e la concentrazione. Il workshop propone un avvicinamento alla calligrafia araba, una delle forme d’arte di maggior rilievo e di più lunga e antica tradizione nella cultura araba. Verranno acquisite le principali tecniche e regole di questa bellissima scrittura. Non è necessaria la conoscenza dell’alfabeto della lingua araba, poiché l’attenzione si focalizza sull’aspetto artistico e spirituale della scrittura. Nel workshop si insegna lo stile Diwani, uno degli stili più belli e più artistiche nella calligrafia araba. Sarà offerto il thè e un rinfresco a buffet. 


Data inizio: 26/11/2017 - Data fine: 26/11/2017

Sabato 25 novembre 2017 dalle 17.30 alle 21 presso la scuola Di Donato in via Bixio 83 ci sarà un pomeriggio di danze e sapori tipici della cucina tradizionale armena in collaborazione con il CEMEA del Lazio e l'Associazione della Comunità Armena di Roma e del Lazio.


Data inizio: 25/11/2017 - Data fine: 25/11/2017

Sabato 25 novembre 2017 alle ore 18, presso la Libreria Pagina 2 - Ex-Orientalia, Via Cairoli 63, verrà presentato il libro Scrittori dalle Metropoli. Incontri a Pechino, Mumbai, Delhi e Singapore (Iacobelli, 2017). Sarà presente l'autore, Andrea Berrini. Modererà Simone Pieranni. Cinque autori, in quattro città simbolo del continente asiatico: Pechino, Mumbai, Delhi e Singapore.


Data inizio: 25/11/2017 - Data fine: 25/11/2017

Dal 2 ottobre al 18 dicembre 2017 tutti i lunedì dalle ore 20, presso Sparwasser in via del Pigneto 215 si terrà SparLasser - Language Exchange. L'aperitivo delle lingue: cinque tavoli, cinque lingue - inglese, tedesco, francese, spagnolo e naturalmente italiano - tanta voglia di fare nuove amicizie praticando una lingua. Un ambiente vivace ma rilassato, informale e amichevole, senza barriere culturali. Nessuno sarà insegnante o studente ma persone dai livelli linguistici piu vari condivideranno esperienze e conoscenze nella propria lingua preferita accompagnati da un immancabile aperitivo.


Data inizio: 02/11/2017 - Data fine: 18/12/2017

Riparte il Laboratorio teatrale “Dall'altra parte del muro” a Matemù, via Vittorio Amedeo II, 14 con Valentina Di Odoardo e Paolo Crisi e le incursioni di Gabriele Linari. Il laboratorio è per ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 25 anni ed è gratuito. Il laboratorio teatrale avrà inizio lunedì 4 dicembre, ore 17-19. 


Data inizio: 04/12/2017 - Data fine: 31/03/2018

Fino al 21 gennaio 2017 il Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale, 194, ospita la mostra Libri senza parole. Destinazione Lampedusa. Il progetto, promosso da IBBY Italia in collaborazione con IBBY International e i Servizi educativi-Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma, nasce nel 2012 con l’idea di creare una selezione dei migliori silent book pubblicati in tutto il mondo e costruire una biblioteca per i ragazzi e le ragazze di Lampedusa. La creazione di una biblioteca comunale nell'isola ha una valenza altamente simbolica: Lampedusa rappresenta tutti i luoghi remoti e di frontiera e questo progetto vuole essere un'occasione per portare all'attenzione delle istituzioni e della società civile i bisogni di chi cresce lontano dalla lettura e da quei principi di rispetto e comprensione dell'altro che la lettura è in grado di stimolare.


Data inizio: 14/11/2017 - Data fine: 21/01/2018

Ripartono i corsi di lingua madre, danza e canto al Centro Interculturale Miguelim di Asinitas! Negli ultimi anni abbiamo organizzato corsi aperti alla cittadinanza valorizzando le professionalità pedagogiche delle donne che frequentano il centro e la scuola di italiano, nel campo dell’arte, della musica e dell’insegnamento delle lingue-madri. In particolare corso di lingua araba per bambini a partire dai 5 anni, ogni sabato mattina 9.30 – 14.30 e Scuola di arte e cultura indiana e bengalese, danza, canto e lingua bengalese in vari giorni ed orari.


Data inizio: 13/11/2017 - Data fine: 31/03/2018

Sono aperte le iscrizioni al Corso di danze curde del Centro socio culturale Ararat - Roma,  via di Monte Testaccio, 28 (Largo Dino Frisullo). Nella società curda la danza ricopre una importanza fondamentale e ogni momento della vita privata e sociale è sempre accompagnato da danze di gruppo. Anche per questo, fra le attività di Ararat una delle più importanti è il gruppo di danze folkloristiche curde “Koma Ciwanên Ararat”.


Data inizio: 01/11/2017 - Data fine: 31/03/2018

Sabato 11 Novembre 2017 alle ore 15 inizierà presso l'Associazione "Attività di pensiero" (sede UPTER) di via Manlio Gelsomini 32 (Piramide), il Nuovo Percorso di Architettura araba e orientale 2017-2018 tenuto dall'Arch. Francesca Turtulici. Il percorso sarà articolato in 12 incontri di due ore ciascuno, per una durata complessiva di 24 ore, che si terranno il sabato pomeriggio dalle 15 alle 17, più o meno ogni tre settimane.


Data inizio: 11/11/2017 - Data fine: 28/02/2018

http://esodi.mediciperidirittiumani.org/
E' online la nuova mappa ESODI, una mappa web interattiva realizzata sulla base delle testimonianze di oltre 2.600 migranti dell'Africa Subsahariana raccolte in quasi quattro anni (2014-2017) dagli operatori e i volontari di Medici per i Diritti Umani (Medu). Essi sono parte delle 900mila persone – uomini, donne, bambini – sbarcate sulle coste italiane negli ultimi 16 anni, delle quali quasi la metà negli ultimi tre anni.
ESODI racconta nel modo più semplice e dettagliato possibile i motivi della fuga e le rotte affrontate dai migranti dall'Africa subsahariana all'Italia, le difficoltà, le violenze, le tragedie e le speranze attraverso le voci e le informazioni dei protagonisti. E' rivolta a tutti coloro che vogliono comprendere e approfondire la vicenda umana che più sta segnando il nostro tempo.


Data inizio: 09/10/2017 - Data fine: 31/10/2019

Benvenuti a cena è un progetto che aiuta persone provenienti da tutto il mondo ad avvicinarsi e a conoscersi meglio attraverso la condivisione di piatti preparati da loro.
Le cene multiculturali sono eventi gratuiti e vengono organizzate a casa di uno dei partecipanti, italiani o stranieri, con l’aiuto di un facilitatore. Le persone si incontrano non solo per cenare insieme ma anche per condividere storie, socializzare e stringere nuove amicizie. L'obiettivo primario del progetto è quello di promuovere la cultura dell'accoglienza nella società italiana, in particolare a Roma, creando una piattaforma per incontri significativi fra residenti e nuovi arrivati in un ambiente autentico che favorisce la costruzione di legami personali capaci di trasformare la conoscenza reciproca in un valore.Per partecipare iscriversi su www.romaltruista.it nell'area "Benvenuti a cena".


Data inizio: 13/09/2017 - Data fine: 31/12/2017

L’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia e la Galleria Eitch Borromini, via di Santa Maria dell'Anima 30, presentano Derive Mediterranee di Silvana Chiozza e Cristina Piceda, mostra a cura di Sveva Manfredi Zavaglia che si potrà visitare fino al 14 gennaio 2018.


Data inizio: 14/10/2017 - Data fine: 14/01/2018

Fino al 5 gennaio 2018, nei locali dell'Istituto Giapponese di Cultura, via Antonio Gramsci 74 sarà possibilire visitare la mostra di fotografia giapponese a cura di Rei Masuda. 76 immagini per 23 autori, più o meno noti alle platee occidentali, tutti alle prese con la realtà in trasformazione, sia essa paesaggio, sia essa società, ovvero le due sezioni che con schiettezza ripartiscono le opere. 
Il volere della curatrice Masuda, il sentire degli autori, il divenire di uomini e luoghi, l’interpretazione del pubblico: il cambiamento è ineluttabile, tutto si trasforma. Figurarsi in trent’anni, figurarsi in Giappone.


Data inizio: 26/10/2017 - Data fine: 05/01/2018

L’Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi e il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili propongono, nell’ambito del Piano Locale Giovani, approvato e cofinanziato dalla Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, la prima edizione del Concorso letterario “Pensieri e Parole” con l’obiettivo di promuovere e far emergere giovani scrittori esordienti attraverso la selezione di 10 racconti sul tema “Io, Roma e il mondo”. La scadenza è fissata per il 30 novembre 2017.


Data inizio: 10/10/2017 - Data fine: 30/11/2017

Da giovedì 12 ottobre 2017 presso il Museo dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta, si terrà la mostra Hokusai. Sulle orme del Maestro, che racconta e confronta attraverso circa 200 opere la produzione del maestro Hokusai con quella di alcuni tra gli artisti che hanno seguito le sue orme. Katsushika Hokusai (1760-1849) deve la sua fama universale all’opera La Grande Onda (parte della serie di Trentasei vedute del monte Fuji) ma anche all’influenza che le sue riproduzioni hanno avuto  sugli artisti parigini di fine Ottocento, tra i quali Manet, Toulouse Lautrec, Van Gogh e Monet, protagonisti del movimento del Japonisme. La mostra sarà visitabile fino al 14 gennaio 2018.


Data inizio: 12/10/2017 - Data fine: 14/01/2018

Fino al 28 Gennaio 2018 il Museo Nazionale del Palazzo di Venezia – Sale Quattrocentesche, via del Plebiscito,118 Roma, ospita la mostra Oriente incontra Occidente. La Via della Seta Marittima dal XIII al XVII secolo .Tra le vie commerciali che si sono sviluppate nel corso dei secoli, la Via della Seta è la più antica e storicamente più importante, con il suo reticolo di strade che si estende per oltre 8 mila chilometri attraverso Europa, Medio Oriente e Asia centrale. Il suo nome evoca le imprese, i viaggi e le narrazioni di Marco Polo e del suo “Il Milione”, legate a immagini di profumi, spezie esotiche e carovane colme di merci preziose.


Data inizio: 29/09/2017 - Data fine: 28/01/2018

Fino al 21 gennaio 2018 presso il Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194, sarà allestita la mostra Mangasia: wonderlands of asian comics a cura di Paul Gravett. Mostra creata da The Barbican Centre. La mostra “Mangasia: Wonderlands of Asian Comics” presenterà la più ampia selezione di opere originali del fumetto asiatico, esposte accanto alle loro controparti commerciali, stampate per il mercato di massa. Curata da Paul Gravett e un team di oltre venti esperti, la mostra esplorerà l’intero reame di questo nuovo continente del fumetto asiatico, attraverso opere provenienti da Giappone, Corea del Nord, Corea del Sud, India, Cina, Taiwan, Hong Kong, Indonesia, Malesia, Filippine e Singapore, nonché dalle scene emergenti come quelle di Buthan, Cambogia, Timor Est, Mongolia e Vietnam. Inoltre da giovedì 19 ottobre fino al 5 novembre si terrà in concomitanza la rassegna Anime. Capolavori del cinema d'animazione giapponese. Le proiezioni saranno tutte a ingresso libero fino esaurimento posti.


Data inizio: 07/10/2017 - Data fine: 21/01/2018