Home

Fino a venerdì 28 novembre 2014 la Biblioteca Guglielmo Marconi e la Biblioteca Nelson Mandela ospiteranno la rassegna cinematografica Muri e frontiere. Un’umanità in fuga, a cura del Servizio Intercultura - Roma Multietnica. Il programma prevede proiezioni di film alla Biblioteca Marconi e documentari alla Mandela, alla presenza dei registi, e con la partecipazione di giornalisti esperti di frontiere e migrazioni.
Prossimi appuntamenti: alla Biblioteca Nelson Mandela venerdì 21 novembre ore 18 il documentario Muri di Francesco Conversano, Nene Grignaffini. Sarà presente Graziano Conversano, collaboratore alla regia. Interviene Pietro Veronese, giornalista, La Repubblica. Lunedì 24 novembre ore 19, sempre alla biblioteca Nelson Mandela, il documentario Mare chiuso di Stefano Liberti, Andrea Segre. Sarà presente il regista Andrea Segre. Interviene Federica Araco, giornalista, Babelmed. Lunedì 24 novembre alla biblioteca Guglielmo Marconi ore 17 il film La gabbia dorata - La Jaula de Oro, di Diego Quemada-Diez. Introduce Vincenzo Valentino, docente di Linguaggio audiovisivo.


Data inizio: 03-11-2014 - Data fine: 28-11-2014

Prosegue fino a sabato 29 novembre 2014 alla Casa Argentina, via Veneto 7, una serie di incontri dedicati a Julio Cortazar.


Data inizio: 30-10-2014 - Data fine: 29-11-2014

Fino al 29 novembre 2014 Factory la Pelanda, piazza Orazio Giustiniani 4, presenta una retrospettiva dell'esposizione storica del Manifesto turistico dei paesi euro afro asiatici: Senza confine - musica, mostre, esposizioni, concerti, reading, cinema, design creativo. L'iniziativa è promossa dall'Accademia Euro Afro Asiatica del Turismo. Dal 18 al 23 novembre settimana dedicata all'Africa, dal 25 al 29 settimana dedicata all'Asia.


Data inizio: 08-11-2014 - Data fine: 29-11-2014

La Cooperativa Sociale Barikamà, progetto di micro-reddito che consiste nell’inserimento sociale attraverso la produzione e vendita di yogurt ed ortaggi biologici, ha vinto un bando della Regione Lazio per l'acquisto di attrezzature utili per portare avanti il progetto. Devono però anticipare la cifra di 20.000 euro e, a tal fine, hanno lanciato una campagna di preacquisto dei loro prodotti. Pubblichiamo l'appello per intero.  


Domenica 23 novembre 2014 dalle ore 10 alle ore 20 al Black Out in via di Casilina 713 ci sarà il Mercatino giapponese e musica dal vivo. Di seguito il programma.


Data inizio: 23-11-2014 - Data fine: 23-11-2014

Domenica 23 novembre 2014 alle ore 13,30 la Taberna Persiana, via Ostiense 36/h, organizza il consueto appuntamento culinario, questa volta dedicato all'Abgoosht, un piatto tipico tradizionale della cucina persiana, normalmente non previsto dal menu del ristorante.


Data inizio: 23-11-2014 - Data fine: 23-11-2014

Da lunedì 24 a giovedì 27 novembre 2014, presso il Teatro Palladium, piazza Bartolomeo Romano 8, si terrà un Omaggio a Gabriel García Márquez, a cura di Maria Rosaria Omaggio e Juan Diego Puerta Lopez. In programma l’Intervista immaginaria a Gabriel García Marquez, con Massimo Dapporto nel ruolo di Gabo, e la maratona di lettura “Cent’anni di solitudine”, con oltre 130 voci narranti.


Data inizio: 24-11-2014 - Data fine: 27-11-2014

Mercoledì 26 novembre 2014 alle ore 21 al Teatro Golden di Roma in via Taranto, 36 andrà in scena Mare Nostrum lo spettacolo teatrale scritto dal drammaturgo Massimiliano Perrotta e diretto dal regista Walter Manfrè, con la partecipazione di 15 migranti ospiti del CARA e degli SPRAR di Mineo. Si tratta di uno spettacolo polifonico che racconta storie di persone di nazionalità e culture diverse ognuna delle quali offre il proprio tassello all'affresco allestito da Manfrè.


Data inizio: 26-11-2014 - Data fine: 26-11-2014

Giovedì 27 Novembre 2014 alle ore 16 presso la Sala delle Colonne in via Poli 19 si terrà l'evento CIE, Centro Identificazione ed Espulsione. I luoghi del non diritto in uno Stato di diritto. Fino a quando? in cui sarà proiettato il film documentario Limbo di Matteo Calore e Gustav Hofer, alla presenza degli autori. Dopo i racconti dei respingimenti coatti raccontati in “Come un uomo sulla terra” e “Mare Chiuso”, si tornerà a parlare del tema da un’angolazione diversa, quella delle famiglie che vengono improvvisamente separate dai provvedimenti di reclusione nei CIE.


Data inizio: 27-11-2014 - Data fine: 27-11-2014

Routes agency, in collaborazione con IRSIFAR e Archivio Memorie Migranti, invitano a due giorni di incontri, tavole rotonde, rassegne video e performance a cura di Viviana Gravano e Giulia Grechi, dal titolo Presente e imperfetto. Eredità coloniali e immaginari razziali contemporanei. Appuntamento giovedì 27 e venerdì 28 novembre 2014, ore 9.30 - 19.30 presso la Casa della Memoria e della Storia, via di San Francesco di Sales 5.


Data inizio: 27-11-2014 - Data fine: 28-11-2014

Dal 28 novembre all’8 dicembre 2014 si svolgerà al Teatro Palladium, Teatro Le Sedie, Università LUISS – Guido Carli, e Teatro Villa Torlonia il Festa d'Africa Festival, XII EDIZIONE. Il festival è un evento internazionale di promozione della creazione contemporanea che vuole contribuire allo sviluppo di una cultura di pace basata sulla conoscenza, il rispetto reciproco e sul valore delle differenze, promuovendo l’incontro e il dialogo tra culture differenti, attraverso la danza, il teatro, la musica, il cinema, la letteratura, favorendo l’incontro tra l’arte e la società civile per offrire anche una diversa lettura e soluzione alle problematiche dell’oggi. Il tema centrale di questa edizione del festival è la relazione Maestro – Discepolo nelle arti.


Data inizio: 28-11-2014 - Data fine: 08-12-2014

A seguito dell'assalto al Centro di accoglienza di Tor Sapienza a Roma, pubblichiamo volentieri questa lettera che ci è stata inoltrata dalla Segretaria di ForumSad (Forum per il sostegno a distanza) scritta dai ragazzi rifugiati del Centro Morandi per far sentire la loro voce e mostrare tutta la nostra solidarietà:


Siamo lieti di pubblicare questo appello rivolto al Comune di Roma per la creazione di un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica, a cui noi di Roma Multietnica e molte altre associazioni romane abbiamo aderito. Per chiunque voglia aderire è sufficiente inviare un e-mail con il proprio nome e cognome al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Lettera aperta al Comune di Roma per un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica
In questa nostra Città Capitale è ormai necessario ed urgente un Centro dedicato all’incontro tra culture, dove persone di tutte le età, di ogni genere e origine, possano incontrarsi e sperimentare insieme modelli di convivenza basati sulla conoscenza e il rispetto reciproco, su obiettivi comuni, interessi culturali e pratiche condivise: un luogo laico e neutrale ma aperto al dialogo interreligioso, un luogo che rilanci le buone pratiche già presenti nelle periferie ma ancora disperse e poco valorizzate.
Un Centro che sappia far emergere le diverse culture come ricchezza e possibile ulteriore strumento per il rilancio socio-economico di Roma.


Anche quest'anno si può supportare il progetto Fai viaggiare la cultura di ULAIA, nato per sostenere e accompagnare negli studi tre ragazzi palestinesi del campo profughi di Burj al Shemali (Libano): Khaled, Abdrahim e Mohamed, già al secondo anno di Ingegneria al Politecnico di Torino. La proposta è di creare una catena di 10 “papà” o “mamme” per ogni ragazzo, che, con un versamento di € 50 mensili per 10 mesi, possano dare loro, insieme al contributo economico, la fiducia necessaria per continuare il viaggio.


L'associazione Cucimondo promuove l'iniziativa Incontrarsi a tavola che unisce persone, cibi e tradizioni differenti. A ogni incontro un rappresentante di un paese diverso spiegherà come preparare i piatti della propria tradizione, parlerà della cultura di origine e delle motivazioni che l'hanno portato in Italia. Gli insegnanti non saranno cuochi professionisti, ma uomini e donne amanti della cucina delle loro origini, felici di raccontare esperienze e condividere abitudini.


Domenica 23 novembre 2014 alle 18.30 in via di Santa Cecilia, 1/a, GRIOT propone un incontro-seminario sulla filosofia africana,  durante il quale si affronteranno alcune questioni cruciali, prima fra tutte quella relativa alla definizione stessa di questo ambito di pensiero. Si parlerà dei numerosi intellettuali che da decenni hanno contribuito ad animare questo dibattito, dalle accademie continentali e da quelle occidentali, e dei principali nodi teorici attorno a cui il dibattito filosofico africano si è concentrato. Interverranno Benedetta Lanfranchi, studiosa di filosofia africana alla SOAS di Londra, e Filomeno Lopes, filosofo e giornalista originario della Guinea Bissau.


Data inizio: 23-11-2014 - Data fine: 23-11-2014

Lunedì 24 Novembre 2014 alle ore 17 presso la Sala della Mercede in via della Mercede 55 si terrà la presentazione del libro Crimini contro l’ospitalità. Vita e violenza nei centri per stranieri di Donatella Di Cesare, un viaggio nei CIE, quei Centri di Identificazione ed Espulsione dove vengono trattenuti gli immigrati irregolari in attesa del ripatrio. Un limbo invisibile e nascosto, spesso collocato ai margini delle città, dove vengono relegate le vittime della Fortezza Europa. Ne parleranno con l’autrice l'On. Khalid Chaouki, deputato del PD, Coordinatore intergruppo immigrazione; On. Gennaro Migliore, deputato PD, Presidente Commissione d’inchiesta Centri di accoglienza; Roberto Zaccaria, Costituzionalista, ex presidente Rai, Presidente del Cir (Consiglio Italiano per i Rifugiati); Simone Regazzoni, docente universitario, filosofo e scrittore; Gabriella Guido, coordinatrice della campagna “LasciateCIEntrare”. Modera: Iman Sabbah, giornalista di RaiNews.


Data inizio: 24-11-2014 - Data fine: 24-11-2014

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, proclamata in seguito alla tortura e all'uccisione nel 1960 delle sorelle Mirabal da parte del regime di Trujillo, nella Repubblica Dominicana, donne impegnate nella lotta di liberazione del loro paese, il 25 novembre 2014 la casa editrice Ediesse e la collana sessismoerazzismo presentano alla libreria Arion Monti, via Cavour 255, ore 18, il libro Invisibili? Donne latinoamericane contro il neoliberismo di Laura Fano Morrissey, che racconta, ieri come oggi, delle violenze che subiscono e delle lotte che agiscono le donne latinoamericane. L’autrice ne parla con Geraldina Colotti, il Manifesto. Valeria Ribeiro Corossacz, antropologa, Università di Modena e Reggio Emilia. Modera Isabella Peretti, curatrice della collana Sessismo&razzismo.


Data inizio: 25-11-2014 - Data fine: 25-11-2014

Da mercoledì 26 a domenica 30 novembre 2014 a Tor Pignattara - Ex aula consiliare del Municipio, in via dell’Acqua Bullicante 2 si terrà il Karawan Fest 2014. Il sorriso del cinema migrante, un evento ideato e organizzato da Associazione culturale Bianco e Nero in collaborazione con CDQ Torpignattara Onlus. Dopo diversi appuntamenti monografici dedicati a vari Paesi, Karawan quest’anno cambia pelle e offre una selezione di commedie da ogni angolo del mondo, per offrire un nuovo punto di vista su paesi poco conosciuti, o rappresentati attraverso stereotipi e cliché, che non rendono giustizia a cinematografie incredibilmente intense, colorate e vitali. Dalla Cina al Brasile passando per il Bangladesh, l’Azerbaigian, la Costa d’Avorio, la Palestina e il Ruanda, Karawan propone un viaggio ai confini del mondo che non a caso parte da Tor Pignattara, popolare quartiere romano divenuto negli ultimi anni il cuore multietnico della Capitale, con numerose comunità straniere residenti che ne fanno una sorta di piccola “Babele” a un passo dal centro storico.


Data inizio: 26-11-2014 - Data fine: 30-11-2014

Giovedì 27 novembre 2014, alle ore 17 il Mnao, Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci, Via Merulana 248, dà il benvenuto al Maestro Huang Yongyu. Nato nel 1924 a Fenghuang (prov. di Hunan), Huang Yongyu è artista poliedrico e di eccezionale talento che si è cimentato con successo con diverse tecniche e forme artistiche, dalla pittura alla scultura, dalla grafica alla poesia, al teatro, al romanzo, alla saggistica. Lo stile pittorico di Huang Yongyu, considerato uno dei maggiori artisti cinesi viventi, ha esercitato una fondamentale influenza per il rinnovamento della tradizione pittorica cinese ad inchiostro.


Data inizio: 27-11-2014 - Data fine: 27-11-2014

Venerdì 28 novembre 2014 dalle 9.30 alle 16 si svolgerà a Roma, presso la Sede Centrale del CNR,in piazzale Aldo Moro, 7 la seconda giornata del corso di formazione Vivere le migrazioni, dedicata ai temi della salute. Organizzato dal Progetto Migrazioni, nell’ambito della Formazione CNR, il corso intende rendere note, anche a un pubblico di non specialisti, le ricerche svolte al CNR sui fenomeni migratori e allo stesso tempo confrontarle con studi e attività realizzati da Ministeri e altre istituzioni in materia di migrazioni. Come avvenuto nella precedente edizione, sono previsti specifici interventi di rappresentanti delle comunità di migranti a Roma. Il corso rientra anche fra le iniziative dell’European Migration Network, di cui il CNR è Punto di Contatto Nazionale su designazione del Ministero dell’Interno, e il suo programma sarà pertanto diffuso a livello europeo.
L’iscrizione è gratuita e prevede solo la compilazione di una scheda disponibile al seguente link:http://www.formazione.cnr.it/content/registrazione-alla-ii-giornata-del-corso-di-formazione-vivere-le-migrazioni-scuola-salute


Data inizio: 28-11-2014 - Data fine: 28-11-2014

Venerdì 28 novembre 2014 dalle 10.30 alle 15.30 in Via Buonarroti, 12, sala Alberto Fredda, si terrà l'incontro Un passo avanti. Un confronto transnazionale delle donne Rom, Sinte e Camminanti organizzato in collaborazione con Associazione Lipa e Iniziativa Romane Romnja. Roma Women Network Italy farà incontrare donne rom di vari Paesi europei - tra cui Germania, Bulgaria, Macedonia, Serbia e Bosnia Erzegovina - che esporranno le loro buone prassi sui temi al centro della strategia nazionale.
Organizzato in sessioni tematiche, l’incontro cercherà di rispondere ad una domanda: Quali strumenti, quali azioni sono necessari per realizzare i diritti delle donne rom e assicurare anche a loro e ai loro figli una vita dignitosa? Come le donne possono affrontare i problemi ed organizzarsi per tradurre le strategie in benessere e una prospettiva per il futuro?


Data inizio: 28-11-2014 - Data fine: 28-11-2014

Rowni - Roma Women Network Italy invita a partecipare al dibattito con le rappresentanti delle reti delle donne Rom della Bulgaria, Bosnia e Herzegovina, Germania, Macedonia e Serbia. L’incontro, intitolato Un passo avanti. Un confronto transnazionale delle donne Rom, Sinte e Camminanti su Istruzione, Lavoro, Salute, Casa, Apolidia si terrà venerdì 28 novembre 2014 dalle ore 10,30 alle 15,30 nella sala Alberto Fredda, via Buonarroti 12.


Data inizio: 28-11-2014 - Data fine: 28-11-2014

Da venerdì 28 a domenica 30 novembre 2014 presso il Teatro Tendastrisce in via Giorgio Perlasca, 69 si terrà la Nona Edizione del Festival Internazionale della Danza Orientale e del Folclore Arabo: Marhaba Rome Festival organizzato dall'associazione Taus Club. L'evento è aperto non solo alle centinaia di danzatrici di tutto il mondo che interverranno durante la manifestazione, partecipando ai seminari intensivi per l'apprendimento della danza orientale e del folklore arabo, ed esibendosi sul palco del Tendastrisce di Roma, ma anche alle centinaia di visitatori e spettatori che verranno ad ammirare i ricchi spettacoli offerti dal Taus Club e dalle scuole amiche del Marhaba Rome Festival che porteranno la loro arte nella Capitale. L'obiettivo del Festival Marhaba è sempre stato quello di contribuire alla crescita tecnica e artistica delle danzatrici di danza orientale italiane e alla sensibilizzazione culturale e avvicinamento verso il mondo arabo, attraverso le pacifiche armi della danza e della musica.


Data inizio: 28-11-2014 - Data fine: 30-11-2014

Sabato 29 novembre 2014 alle ore 21 presso Altrevie in via Caffaro, 10 si terrà il concerto-seminario Il mondo di Rumi. Musica, danza e poesia sufi con Pejman Tadayon.


Data inizio: 29-11-2014 - Data fine: 29-11-2014

Sabato 29 novembre 2014 alle ore 21 presso il Centro Culturale Elsa Morante in piazzale Elsa Morante l'Associazione Culturale Etnochoreia presenta Rasāsvāda emozione estetica, uno spettacolo di danza classica indiana Bharata Natyam e Odissi con Haru Kugo, Silvia Vona, Roberta Parravano. Parte dell'incasso sarà devoluto in beneficenza a Isla Ng Bata L'Isola dei Bambini Onlus per il centro diurno di Gurgaon in India.


Data inizio: 29-11-2014 - Data fine: 29-11-2014

I musicisti dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia suoneranno per la Terra Santa in un ciclo di concerti benefici dal titolo "Je m'appelle Nelly", dal 19 ottobre al 21 dicembre 2014 presso la parrocchia S. Giovanni Battista de La Salle in via dell’Orsa Minore 59. Il ricavato andrà a a sostegno dei seguenti progetti: Betlemme e i bambini di Terra Santa (in particolare per le adozioni a distanza e scuola materna), Betlemme è anche anziana, Emergenza Siria e Gerusalemme Pietre della Memoria e scuola di musica Magnificat, Galilea, borsa di studio per un seminarista.


Data inizio: 19-10-2014 - Data fine: 21-12-2014

Da domenica 5 ottobre 2014 a domenica 11 gennaio 2015 il Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci, Palazzo Brancaccio, via Merulana 248, ospiterà la mostra di sculture di carta kozod di Nobushige Akiyama, dal titolo Il peso della leggerezza / The weight of lightness.


Data inizio: 05-10-2014 - Data fine: 11-01-2015

Piuculture organizza un laboratorio gratuito di giornalismo e comunicazione interculturale rivolto a migranti o figli di migranti.
La domanda di partecipazione può essere presentata entro e non oltre il 30 novembre 2014 secondo le modalità indicate nel bando in allegato. Il corso si svolgerà da gennaio a luglio 2015 a Roma e affiancherà alle attività teoriche esercitazioni pratiche nell'ambito di una campagna di informazione sui servizi per gli stranieri.


Amal for education, organizzazione no profit per il sostegno all'educazione, lancia una campagna per la raccolta di materiale scolastico per la Siria (zainetti, quaderni, penne, colori, matite, gomme, temperini e anche portatili, tablet, proiettori e altro materiale usato o seminuovo).


Fino al 26 novembre 2014 sarà possibile visitare presso il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”, Piazza Guglielmo Marconi 14, la mostra Eritrea - Il paese rosso. La mostra, nata nell’ambito di un partenariato scientifico fra la Società Geografica Italiana e il Museo Pigorini, è il racconto polifonico di un paese, ma soprattutto di viaggi e scoperte archeologiche, di esplorazioni geografiche e scientifiche, che forniscono una visione globale dei diversi aspetti naturalistici, storici, geografici, antropologici che rendono unica l’Eritrea.  


Al Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano, viale Enrico De Nicola 79, fino al 18 dicembre 2014 sarà possibile visitare la seconda edizione della mostra dedicata alla fotografia di viaggio contemporanea T.R.I.P.: Travel Routes In Photography, a cura di Arianna Rinaldo.


Data inizio: 18-10-2014 - Data fine: 18-12-2014

La Biblioteca Rugantino organizza a partire da giovedì 9 ottobre 2014 fino a martedì 31 marzo 2015 un Corso gratuito di lingua francese e presentazione di autori della letteratura araba. Il corso, tenuto dal prof. Kaitani Khalid, prevede la conoscenza degli elementi fonetici, lessicali e grammaticali della lingua francese; inoltre, all’interno del corso,saranno presentati autori della lingua e letteratura araba. Il giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18.


Seguendo l’esempio di Torino Migranda, dove da più di tre anni ormai Viaggi Solidali propone ai cittadini la scoperta di Porta Palazzo e San Salvario in compagnia dei migranti,riprende avvio l’iniziativa di Roma Migranda. I “ciceroni”, appositamente formati, hanno la particolarità di essere migranti di prima o seconda generazione con origini diverse tra loro e parlano perfettamente l'italiano e guideranno il gruppo di romani, ospiti della città, curiosi, studenti e scolari in una passeggiata nel quartiere Esquilino.


Dal marzo 2011 il conflitto siriano ha sconvolto le vite di milioni di persone. Ha spinto milioni di persone a lasciare le proprie case, altri hanno perso genitori, figli, fratelli e sorelle. Si contano circa 110.000 morti tra soldati e civili. In questa situazione intere aree del paese sono rimaste senza i servizi di base, tra questi la scuola.

Il progetto Lo studio è la tua libertà sostiene alcune scuole che si trovano all'interno della Siria in aree senza servizi e che sono attualmente gestite da volontari, uomini e donne siriani, che vogliono dare ai loro bambini e giovani la possibilità di crescere e capire il mondo con gli strumenti della conoscenza e dell'autonomia di pensiero. Per dare ai bambini il loro diritto alla vita, alla crescita, a vedere un mondo che non è fatto solamente di dolore, di perdita e di armi e soldati aiutiamoli a costruire il loro futuro.


Si svolgerà a Roma il 5 dicembre 2014 alle ore 8,30 l'esame DILS- Università per Stranieri di Perugia di I Livello, che certifica la competenza in Insegnamento dell'Italiano per Stranieri, in un momento nel quale è sempre più  necessario che le conoscenze e le competenze di docenti e discenti siano riconosciute. Al Certificato viene riconosciuto un punteggio per la graduatoria di Istituto, al pari di altre Certificazioni in Glottodidattica. Il termine per le iscrizioni è martedì 11 novembre 2014.
Per approfondimenti sui contenuti dell'esame consultare il sito www.cvcl.it.


Data inizio: 06-11-2014 - Data fine: 05-12-2014
Archivio News
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!
Roma Multietnica 2013 © Tutti i diritti riservati