Home

Per continuare il percorso che dopo la manifestazione del 26 novembre 2016 porterà allo sciopero delle donne dell'8 marzo 2017, e per promuovere il recente progetto di una biblioteca gestita da giovani ragazze in Senegal, l'équipe Keur Marietou dell'associazione Energia per i diritti umani onlus ha deciso di organizzare presso il centro sociale Scup, via della Stazione Tuscolana 84, un cineforum ad ingresso gratuito dal titolo Donne in r-Esistenza. Primo appuntamento martedì 17 gennaio 2017 alle ore 20,30. Il Cineforum proseguirà fino all'11 febbraio 2017.

Venerdì 20 gennaio 2017 partono le nuove iscrizioni per i corsi gratuiti di lingua italiana per donne straniere dell'associazione Carminella, in via dei Furi 25/27. Donne da tutto il Mondo si ritroveranno insieme a scoprire la bellezza della lingua italiana anche attraverso la partecipazione ai laboratori creativi che Carminella ha pensato di realizzare insieme; dalla sapienza dell’antica arte culinaria al Cineforum, dalla pittura alla storia e alla letteratura … Ogni anno nuove esperienze ci formano, nuovi incontri e rapporti ci fanno scoprire storie lontane ma così profondamente vicine ad ognuno di noi.

L’Associazione Culturale L’Asino d’Oro organizza a partire da sabato 21 gennaio 2017 una serie di incontri/conversazioni sulla Storia e la Cultura del Mondo Arabo, interamente condotti in lingua araba da un archeologo siriano. 

Sabato 21 gennaio 2017 alle ore 17, presso Le storie, libreria bistrot, via Giulio Rocco 37, verrà presentato il libro Pantalassa, di Ugo Sestieri (Prospettiva editrice, 2017).
Sarà presente l'autore. Letture a cura dell'attrice Silvana Mariniello. Qualcosa di strano sta accadendo tra gli immigrati. Numerosi stranieri fermati dalla polizia, invece di comunicare le loro generalità, dissertano di colori, ricette di cucina, matematica. Ognuno di loro, un solo argomento: il Pi Greco, l’ultimo modello di trapano a percussione, il cinema di Bollywood. Follia o una nuova forma di protesta?
Che cos’è Pantalassa? Un’organizzazione politica? Un nuovo gruppo integralista? Chi sono AliceMarialebrea, Ibrahimpigreco, Kimpaipazia, Miguelcentannidisolitudine?

L’Istituto Europeo di Design di Roma, via Alcamo 11,  ospita lunedì 23 gennaio 2017 dalle ore 9 alle 20 una speciale One Day Chinese Contemporary Art Exhibition: IED Roma incontra la Trijoy Foundation, Travelling Chinese Art Gallery

Giovedì 26 gennaio 2016 ore 20.30 presso Goethe Institut, via Savoia 15, quinto appuntamento con la rassegna cinematografica Hollywood è lontana. Verrà proiettato il film del regista turco Züli Aladağ 300 worte deutsch. L’emancipata ragazza turco-tedesca, Lale Demirkan, si sente a suo agio con entrambe le culture con cui è cresciuta: studia germanistica all’università, ma a casa è la figlia musulmana modello. Divisa fra tradizione e modernità, Lale rimane ben presto vittima di una crisi di coscienza, poiché deve impedire il rimpatrio delle promesse spose turche “importate” in Germania dal padre. Alla proiezione saranno presenti il regista e il giornalista Enrico Magrelli.

Giovedì 26 e venerdì 27 gennaio 2017 presso l’Istituto Luigi Sturzo, via delle Coppelle 35, si terrà il Convegno Internazionale Da Puebla ad Aparecida – Chiesa e Società in America Latina (1979-2007), promosso dall’Istituto di Studi Politici San Pio V e con il patrocinio dell’IILA.

E' nato a Roma il progetto University for Refugees - Istruzione senza confini, uno Sportello informativo per rifugiati ed immigrati realizzato dall'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO in collaborazione con il Movimento Internazionale "Uniti per Unire". Lo sportello offre vari servizi gratuiti fra cui il riconoscimento dei titoli di studio conseguiti nel Paese di origine; il riconoscimento delle competenze professionali acquisite; corsi online di lingua araba e italiana.

Dall'inizio di novembre 2016 ripartono i Corsi gratuiti di italiano per stranieri nelle Biblioteche di Roma. Gli interessati potranno presentarsi presso la biblioteca desiderata per iscriversi e ricevere le relative informazioni. I corsi sono aperti a tutti i cittadini stranieri immigrati in Italia. Per partecipare viene richiesta l’iscrizione in biblioteca.
Alla fine di ciascun corso gli studenti potranno sostenere presso la biblioteca l’Esame Celi (certificato di conoscenza della lingua italiana dell’Università per Stranieri di Perugia).
Le Biblioteche che offrono questo servizio sono: Bibliocaffè Letterario, Franco Basaglia, Elsa Morante, Guglielmo Marconi, Nelson Mandela, Penazzato, Vaccheria Nardi, Valle Aurelia.
All'interno dell'articolo, troverete tutte le informazioni sui livelli e sugli orari dei corsi.

La Gelateria Splash, via Eurialo 102, ospiterà fino all'11 febbraio 2017 sempre alle ore 18, una serie di incontri dedicati alle esperienze e ai racconti di comuni viaggiatori, protagonisti e testimoni di imprese ed avventure singolari ad ogni latitudine, che apriranno la strada a mondi e modi diversi di essere ed abitare il pianeta. Prossimo incontro sabato 28 gennaio 2017 alle ore 18 dedicato all'Islanda.

Come si vivono le guerre e come si raccontano? Quale è il ruolo dei media nei confronti dell’opinione pubblica nel presentare la realtà del Medio Oriente, ed in particolare di zone come Siria, Egitto e Libia? E’ quanto approfondiremo nel secondo appuntamento del Focus Medio Oriente. Il prossimo appuntamento è giovedì 19 gennaio alle ore 18.30 alla Cittadella della Carità – Santa Giacinta, via Casilina Vecchia 19: Come costruire ponti di Pace con Rita Moussallem – co-direttrice del Centro per il dialogo interreligioso del Movimento dei Focolari. Ultimo incontro il 16 marzo 2017.

Sabato 21 gennaio 2017 dalle 17 alle 20 presso la Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara 19, Donne palestinesi raccontano. Rassegna di cinema palestinese indipendente: 5 film, 5 storie di donne, di lotta e di vita. AssopacePalestina e Casa Internazionale delle Donne vi invitano ad una serata dedicata al cinema/documentario palestinese con la proiezione di 5 cortometraggi realizzati dalle registe palestinesi esordienti Yafa Atef, Qamar Shabaroo, Rebeeha Allan, Basma Swaity, Shams Gareeb e Zakeih Jabda.

Sabato 21 gennaio 2017 alle ore 21 al Centro Culturale Altrevie, via Caffario 10, il trio Mosaicantos presenterà il suo progetto Cancion Mujer, con brani ispirati al femminile provenienti dalla cultura ispano-americana, andalusa, dalla tradizione iberica, sefardita, dal panorama folk italiano con alcune incursioni di versi poetici.

Domenica 22 gennaio 2017 dalle 10 alle 15 Domenica ecologica - In bus al MAAM l'evento culturale domenicale organizzato da Legambiente Circolo Città Futura in occasione della giornata senz'auto. Appuntamento a Largo Preneste per raggiungere tutti insieme in bus il MAAM Museo dell'Altro e dell'Altrove di Metropoliz_città meticcia, l'ex stabilimento del salumificio Fiorucci oggi trasformato in museo d'arte contemporanea.

Mercoledì 25 gennaio 2017 alle ore 18 alla Libreria Pagina 2, Ex-Orientalia, via Cairoli 63, Esquilino Rione dei libri e Controverso liberatorio di poesia invitano ad una lettura poetica dal titolo Versi di Russia. Viaggio nella nuova poesia russa. Daniela Liberti, studiosa e traduttrice, introduce e illustra i nuovi poeti russi. Letture di Daniela Liberti e Stefano Mura.

L’istituto per l'Oriente C. A. Nallino presenta venerdì 27 gennaio 2017, alle ore 17, il volume di Abū Bakr Muḥammad ibn Zakariyā ar-Rāzī Liber Medicinalis Almansoris a cura di Mahmoud Salem Elsheikh. Il volume sarà presentato da Franco Cardini. Introdurrà Claudio Lo Jacono.

Il Capodanno Cinese, conosciuto anche come Festa della Primavera, è la più importante e sentita festa della tradizione cinese. Quest'anno il Capodanno Cinese cade il 28 gennaio ed il 2017 sarà l’anno del Gallo. A Roma l'Ambasciata Cinese organizza sabato 28 gennaio 2017 alle ore 14.30 una Parata su via del Corso che si snoderà fino a Piazza del Popolo. A seguire, alle ore 15 la festa proseguirà con uno spettacolo di arti marziali e acrobazie e si concluderà con giochi pirotecnici. 

Da gennaio a maggio Asinitas organizza un laboratorio aperto a donne italiane e straniere che amano le storie e vorrebbero  imparare a raccontarle. Un ciclo di incontri formativi sulla narrazione orale di fiabe, favole, racconti e miti  provenienti da culture diverse.

Sabato 28 gennaio 2017 dalle ore 18 alle ore 20 presso la Feltrinelli-Galleria Colonna (Galleria Alberto Sordi) ci sarà la presentazione del libro fotografico Graffiti
Obiettivo Palestina di Federico Palmieri. Saranno presenti l’autore Federico Palmieri e il Direttore della Graffiti Gianni Pinnizzotto. Ingresso libero.

Sono aperte le le iscrizioni per partecipare alla terza edizione oltre al corso di gastronomia interculturale, parte del progetto Matechef, organizzato dal Cies Onlus/MaTeMù. Nei mesi di gennaio e febbraio, presso lo spazio di orientamento alla formazione e al lavoro SOFEL del CAG Cies/Matemù (via Vittorio Amedeo II, 14 – Metro A Manzoni), sarà possibile - su appuntamento - ricevere informazioni e supporto alla presentazione della domanda. Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 15 febbraio 2017.

Venerdì 10 e sabato 11 febbraio 2017 presso la Chiesa Metodista (Sala Conferenze) di via Firenze 38, nell'ambito del concorso Basta Conoscersi! Io, tu... (ci) comprendiAMO si terrà un percorso di formazione interculturale teorica e di formazione "sul campo" presso la Scuola Carlo Pisacane e un tour multietnico a Torpignattara.

Domenica 29 gennaio 2017 dalle ore 16.30 alle ore 19 presso il Palazzo della Cultura di Caprarola, via della Repubblica snc, si terrà l'incontro Esodi - Aiutiamoli a casa loro? Chi siamo? Chi stiamo diventando? Chi vogliamo/possiamo essere? Rispondere a queste domande non è semplice alla luce delle varie crisi internazionali alle porte. Mentre terrorismo e migrazioni scuotono l'Occidente e la questione identitaria e i populismi dilaniano l’Italia e l’Europa, proveremo a capire come definire noi stessi e come affrontare al meglio la sfida dell'integrazione.

A partire da giovedì 13 ottobre a martedì 6 giugno 2017, presso la Casa delle Traduzioni, Via degli Avignonesi 32, dalle ore 17 alle 18.30, con cadenza mensile, si terrà un Gruppo di lettura in lingua portoghese, di testi di autori lusofoni, a cura di Daniele Petruccioli e Vincenzo Barca, che proporranno le novità del variegato panorama letterario dei paesi lusofoni per dare l’occasione a chi lo desidera di leggere anche in lingua originale i testi più rilevanti pubblicati.

Giovedì 2 febbraio 2017 dalle ore 15 alle 19 presso la Camera dei Deputati (Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto), via del Seminario 76, si terrà il convegno Migrazione, Accoglienza, Inclusione, Co-Sviluppo. Il ruolo delle Diaspore Med-Africane.

A partire dal mese di febbraio 2017 presso il Teatroinscatola, lungotevere degli Artigiani 12/14, si terrà ogni sabato dalle 16 alle 19, un laboratorio Tango e teatro, a cura di Federica Gumina e Paolo Orlandelli.  

Da Novembre a Giugno, il sabato mattina dalle 11 alle 13 presso Associazione Culturale Incontrando, via delle Quattro Fontane 21/C, si potrà seguire il Percorso di architettura araba e orientale 2016-2017, tenuto dall'Arch. Francesca Turtulici. Il percorso, rivolto a tutti, anche neofiti, ma appassionati di arte e architettura, propone un approccio alla conoscenza storica e stilistica del ricco repertorio di architetture e spazi urbani del mondo islamico e bizantino, partendo dall’area Mediterranea, verso le regioni del Vicino e del Medio Oriente, e arrivando fino all'Asia. Prossima lezione sabato 11 febbraio
2017: Il mito di SAMARCANDA - Viaggio nell'architettura uzbeka lungo la Via della Seta, laddove la civiltà mongola si fonde con l’Islam.

E' in partenza un Corso gratuito in Social Media Marketing organizzato da Alfor e finanziato dalla Regione Lazio, rivolto a immigrati domiciliati o residenti nella regione Lazio da almeno sei mesi e prevede formazione in aula, orientamento e stage finale da 200 ore. E' prevista un'indennità di frequenza di 693 euro e uno stage di 200 ore a fine corso. Scadenza presentazione domande: 10 febbraio 2017.

Il  concorso “Cento storie: storie di donne migranti rimaste sconosciute” è aperto a tutte le donne migranti della Regione Lazio nate prima del 2000 e a tutti gli studenti del quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado di Viterbo e Provincia ed è articolato in 3 sezioni: 1) Dedicata alla parola (racconto o poesia) riservata alle donne migranti 2) Dedicata alla parola (racconto o poesia) riservata agli studenti 3) Dedicata all’immagine riservata agli studenti. Il candidato deve raccontare o rappresentare la storia reale o verosimile di una donna migrante rimasta sconosciuta, morta o sopravvissuta a violenze e soprusi nella ricerca di una vita migliore. Il plico contenente il materiale deve pervenire improrogabilmente entro le ore 11 del 27 aprile 2017.

Fino al 26 febbraio 2017 il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Via Guida Reni 4/a, ospiterà la mostra The Japanese House. Architettura e vita dal 1945 a oggi. Co-organizzata da Japan Foundation e coprodotta da Japan Foundation, MAXXI, Barbican Centre e il National Museum of Modern Art di Tokyo, la mostra racconta l’importanza del progetto della casa in Giappone attraverso il lavoro di archistar come Kenzo Tange, Toyo Ito, Kazuyo Sejima e Shigeru Ban, e dei loro maestri meno conosciuti in occidente come Shirai, Shinohara, Sakamoto e di giovani straordinariamente promettenti.

Italia Lavoro attua, per conto del Ministero del Lavoro – Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione - il progetto dal titolo “Percorsi per la formazione, il lavoro e l’integrazione dei giovani migranti”, che si propone di sviluppare una azione pilota volta a sperimentare un modello di intervento di integrazione, empowerment e inserimento socio lavorativo dei minori stranieri non accompagnati in fase di transizione verso l’età adulta e giovani migranti. I giovani fino ai 23 anni, che siano entrati come minori non accompagnati, devono candidarsi entro fine gennaio.

Sono ancora aperte le iscrizioni al corso per Operatore specializzato nell’accoglienza di minori stranieri non accompagnati, organizzato da Programma integra, patrocinato da Save the Children, e realizzato in collaborazione con Civico Zero e la partecipazione di In Migrazione e Servizio Centrale – SPRAR che si terrà dal 3 febbraio al 23 giugno 2017 in piazza Manfredo Fanti, 30 (zona Stazione Termini).

Giovedì 26 gennaio 2017 alle ore 18 alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, via della Lungara 19, ci sarà la presentazione del libro Anche questa è Tehran, credetemi!, Schena editore, 2016 a cura di Leila Karami