Home

Dal 18 novembre 2020 parte in diretta live social una serie di presentazioni di film, che hanno utilizzato in modo significativo ed originale la memoria d’archivio. La rassegna è realizzata dal Premio Zavattini UnArchive in collaborazione con Arci Ucca.


Data inizio: 18/11/2020 - Data fine: 02/12/2020

Da giovedì 19 novembre a lunedì 21 dicembre 2020, tutti i lunedì e i giovedì alle 17 si tiene una serie di incontri sul Teatro Messicano contemporaneo: le studentesse e gli studenti del Corso Magistrale di Letteratura Ispanoamericana dell'università La Sapienza di Roma incontrano autori, autrici e studiose. Gli incontri nascono dall'antologia "La parola e il grido" pubblicata lo scorso anno con Fahrenheit 451, dove si possono trovare i monologhi di tutti gli autori e le autrici degli incontri stessi.Tutti gli incontri sono aperti al pubblico e si svolgono sulla piattaforma Zoom (ID 853 9264 4155 Passcode 259416).


Data inizio: 19/11/2020 - Data fine: 21/12/2020

Cidis onlus invita a partecipare a un ciclo di webinar dal titolo Il potere delle parole per rafforzare le conoscenze sugli aspetti sociolinguistici e semiotici delle parole e consolidare l'uso consapevole del linguaggio nel processo comunicativo per docenti di italiano L2 che operano nei CPIA o nel privato sociale, insegnanti delle scuole di diverso ordine e grado e operatori/formatori che operano in contesti interculturali. Gli incontri si tengono il 6,13, 20, 27 novembre 2020 e il 4 dicembre 2020 dalle 10 alle 13.


Data inizio: 06/11/2020 - Data fine: 04/12/2020

MEDU - Medici per i Diritti Umani invita a un ciclo di incontri trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Europe Direct Firenze, dal titolo Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza in cui si parla delle storie e delle esperienze che caratterizzano il percorso di coloro che decidono di lasciare il proprio paese. Un’occasione per discutere di un tema che continua a rivestire un ruolo cruciale per il futuro di un'Europa fatta di pace, diritti e uguaglianza. Gli incontri si tengono venerdì 20 novembre, mercoledì 25 novembre 2020 alle 17 e mercoledì 9 dicembre 2020 alle 16.30.


Data inizio: 20/11/2020 - Data fine: 09/12/2020

Dal 21 al 24 novembre 2020 si svolge interamente online il Dedica Festival di Pordenone, che quest'anno ha come protagonista il romanziere anglo-libico Hisham Matar. Dedica è un Festival di Letteratura che ospita ogni anno personalità di spicco della Letteratura mondiale, incentrando il suo percorso su un unico autore. Di seguito tutti gli appuntamenti.


Data inizio: 21/11/2020 - Data fine: 24/11/2020

Dal 24 novembre al 18 dicembre 2020 alle ore 18 si tiene la manifestazione Occidente verso Oriente. Cina e Giappone, organizzata dall'associazione Art di Bolzano Bozen: 6 conferenze online per conoscere costumi, cultura, musica di altre culture, ampliando l'orizzonte culturale, fornendone la chiave di lettura di altre culture, al fine di arricchire ed essere volano di sviluppo culturale ed inevitabilmente anche economico. Dal 2017 la manifestazione si è svolta in Alto Adige. La prima edizione è stata dedicata al Giappone e ora ritorna con modalità online a illustrare e discutere sul Giappone e sulla Cina. Tutti gli incontri tenuti da selezionati esperti, docenti di prestigiose università italiane o estere hanno un carattere divulgativo.  


Data inizio: 24/11/2020 - Data fine: 18/12/2020

Fondaca, Fondazione per la Cittadinanza attiva, organizza un corso di formazione gratuito online dal titolo Le parole della Cittadinanza con l'obiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze necessarie all'azione dei singoli e delle associazioni: diritti e doveri‚ di partecipazione alla vita della comunità‚ di appartenenza‚ di cittadinanza attiva e democrazia partecipativa‚ oltre a strumenti di progettazione‚ fundraising‚ modalità di interlocuzione e dialogo con le istituzioni pubbliche.
L'intento del corso è quello di sostenere gli stranieri nella partecipazione e integrazione nella comunità di accoglienza‚ contribuendo con le loro iniziative‚ le loro idee e il loro lavoro a migliorare le condizioni di vita della comunità e del territorio in cui vivono. Il corso è stato elaborato nell'ambito del progetto "Cittadini si diventa. Il contributo degli immigrati alla progettazione delle politiche locali", di cui il CSV Lazio è partner.


Data inizio: 26/10/2020 - Data fine: 31/05/2021

Mercoledì 25 novembre 2020 alle ore 18, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, è prevista la presentazione online sulla Pagina Facebook e il canale Youtube Paoline del libro Donne di sabbia di Laura Cappellazzo (edizioni Paoline, 2020). Oltre all'autrice, intervengono Elena Guerra, giornalista; Caterina Boca, legal advisor Ufficio Politiche migratorie e Protezione Internazionale Caritas Italiana e Romano Cappelletto, Uffcio stampa Paoline. Il volume è il racconto in forma romanzata della drammatica vicenda di quattro donne vittime di violenza.


Data inizio: 25/11/2020 - Data fine: 25/11/2020

Giovedì 26 novembre 2020 alle ore 18 è previsto l'incontro online sulla piattaforma zoom del Cantiere di Pace 2020/21 dal titolo Il razzismo della difesa dei confini e l'inclusione negata. Intervengono: Alex Zanotelli - Missionario ecomboniano Marie Moïse - Scrittrice, attivista, redazione Jacobin. Modera Cristina Mattiello - Presidente Cipax.


Data inizio: 26/11/2020 - Data fine: 26/11/2020

DiMMi - Diari Multimediali Migranti lancia la 6ª edizione del concorso nazionale rivolto a persone di origine o provenienza straniera che vivono o hanno vissuto in Italia o nella Repubblica di San Marino. I vincitori saranno annunciati in occasione del 37º Premio Pieve Saverio Tutino nel mese di settembre 2021, e le loro storie saranno raccolte in un volume pubblicato da Terre di mezzo Editore entro l’anno successivo. Tutte le opere inviate - vincitrici e non - rimarranno custodite presso l’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano. Potranno partecipare al concorso le prime 100 proposte che arriveranno nella sede di una delle organizzazioni aderenti entro il 30 aprile 2021 ma saranno ammessi solo racconti autobiografici inediti, presentati in forma scritta ma anche attraverso fotografie, immagini, e-mail, lettere e disegni, cartoline, video o musica.


Data inizio: 18/11/2020 - Data fine: 30/04/2021

Da mercoledì 11 novembre 2020 a giovedì 17 dicembre 2020 si tiene la nuova rassegna in streaming Il diritto di avere diritti. Dialoghi sull'Europa che verrà, promossa da Arci Reggio Emilia e Iniziativa laica e realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna. Sette incontri, tra novembre e dicembre 2020, per una riflessione ad ampio raggio sull'Europa e i temi della laicità, libertà, diritti civili e umani, donne, giustizia, migranti, ambiente, disuguaglianze, futuro, democrazia, salute, lavoro, scienza e ambiente. Il diritto di avere diritti. Dialoghi sull'Europa che verrà è una riflessione ampia sullo stato di attuazione dei diritti all'interno dell'Unione Europea, attraverso l'incontro con filosofi, studiosi, giornalisti, scienziati ed esponenti politici, per condividere la visione di un'Europa che sia il luogo dove chiunque possa vedere riconosciuti e realizzati i propri diritti.


Data inizio: 11/11/2020 - Data fine: 17/12/2020

E' ancora possibile iscriversi al Corso di Italiano Lingua in Gioco, incentrato sull'insegnamento della Lingua Italiana attraverso lo sport, in particolare il calcio che parte lunedì 23 novembre 2020. Gli incontri, virtuali su piattaforma Zoom, Fb, Whatsapp e YouTube e con molti momenti di interazione, possono essere seguiti con lo smartphone, il tablet o il pc sia individualmente che in aula. Gli studenti riceveranno indicazioni per poter partecipare in autonomia con lo strumento prescelto e interagire con il docente e con il gruppo classe per la didattica a distanza. Tale didattica è incentrata sullo sport e, in particolare, sul calcio: video di azioni in campo, campionati e tornei, tecniche di gioco, personaggi, ecc. Il corso, pur essendo improntato ad un approccio ludico, sistematizza il lessico e consente un progresso significativo dell'apprendimento della lingua italiana.


Data inizio: 23/11/2020

Nell'ambito del progetto Combating the structural drivers of Anti-muslim Hatred and Intolerance (CoSDAHMI), Un Ponte Per e il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Roma Tre organizzano due seminari online sul tema Islamofobia e strategie per combatterla. Il primo appuntamento dal titolo Alle radici dell'orientalismo e islamofobia: la questione femminile è previsto venerdì 20 novembre 2020, dalle ore 14.30 alle 17.30. Introduce e modera Gennaro Gervasio, Roma Tre;  Giulia Olivieri, Un ponte per; Sara Borrillo, Università di napoli L'orientale/Roma Tre; Leila El Houssi, Università di Roma La Sapienza. Il secondo appuntamento dal titolo Islam on line e off line: parole e immagini si tiene venerdì 4 dicembre 2020 ore 14.30-17.30. Introduce e modera Maria Chiara Giorda, (Roma Tre). Intervengono Alberta Giorgi, Università di Bergamo e Alessandra Vitullo, Università Bicocca di Milano.


Data inizio: 20/11/2020 - Data fine: 04/12/2020

Sono aperte le iscrizioni ai corsi gratuiti di italiano per stranieri organizzati da IntersosLAB in via della Stazione di Ottavia, 129. I corsi sono aperti a tutti. Vi è la possibilità di frequentare anche per le mamme con bambini grazie alla presenza di uno spazio baby dedicato. I corsi di italiano per stranieri, di diversi livelli, si tengono sia in orari mattutini che pomeridiani.


Data inizio: 17/11/2020 - Data fine: 30/06/2021

A partire dal 20 novembre 2020 fino al 1 dicembre 2020, il Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Romeni, si apre al pubblico di ogni dove, con la sua decima edizione la quale propone la prima versione online della storia del festival, con il sostegno della Segreteria Generale del Governo – Dipartimento dei Romeni all’Estero, in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma e con il patrocinio dellAmbasciata di Romania in Italia. Questa edizione celebrativa si propone di fare una retrospettiva del festival dai suoi inizi fino ad oggi, per riportare alla memoria collettiva, tanto in Romania quanto nell’ambito della diaspora, il talento e l’impegno costante degli artisti romeni all’estero di mantenere viva la cultura romena fuori dalle frontiere del Paese, nonché il loro ruolo di ambasciatori culturali e d’immagine della Romania. Di seguito il programma.


Data inizio: 20/11/2020 - Data fine: 01/12/2020

Fino al 25 novembre 2020 ONEurope Onlus invita i bambini e gli adolescenti dai 5 ai 15 anni a partecipare alla seconda edizione del Concorso di disegno e pittura: Le mie Radici. Le opere, dei disegni o dei dipinti a 4 mani, dovranno essere eseguite da una coppia di artisti formata da un/a ragazzo/a nato/a all’estero e/o con almeno un genitore di origine straniera e residenti in Italia, insieme ad un coetaneo (+/- 1 anno) che ha entrambi i genitori italiani.
L'obiettivo del concorso è facilitare il dialogo e la conoscenza fra i ragazzi di origine straniera e i ragazzi di origine italiana, utilizzando il ponte della creatività e della predisposizione artistica. L’opera a quattro mani implica la condivisione di un percorso creativo comune, lo scambio di emozioni e di scoperta reciproca, facilita la rimozione delle barriere culturali e l’integrazione.


Data inizio: 02/11/2020 - Data fine: 25/11/2020

Mercoledì 25 novembre 2020 dalle ore 19:30 alle 21.30 si tiene il secondo incontro dal titolo Gli spettri e la paura. Come gli artisti giapponesi hanno interpretato i fantasmi e le storie popolari, dal punto di vista letterario e pittorico del ciclo Viaggio in Giappone. A cura di Giorgia Sallusti, yamatologa e libraia di Bookish.


Data inizio: 25/11/2020 - Data fine: 25/11/2020

A partire dal 25 novembre 2020 fino al 16 dicembre 2020 prende il via un nuovo ciclo di seminari gratuiti che si tiene nella formula Webinar, sul tema: L'accoglienza tra mutamenti legislativi ed emergenza sanitaria: nuovi strumenti conoscitivi ed operativi. Gli appuntamenti sono promossi dal Progetto MINPLUS finanziato dal Programma di cooperazione regionale Interreg Italia Svizzera, e realizzati in collaborazione con In Migrazione. E'possibile seguire i seminari on line registrandosi a quelli di proprio interesse. Ogni seminario ha la durata di due ore ed è l'occasione per analizzare insieme ad alcuni tra i maggiori esperti del settore i mutamenti che stanno riguardando il quadro normativo nazionale, le condizioni geopolitiche internazionali e la fase complessa che stiamo vivendo sul piano economico e sociale, generato dall’emergenza sanitaria.


Data inizio: 25/11/2020 - Data fine: 16/12/2020

Giovedì 26 novembre 2020 dalle ore 9 alle 18 si tiene il convegno online La mediazione interculturale: strumento per le politiche di inclusione e di contrasto alle diseguaglianze organizzato dal Comune di Ravenna, Università di Bologna, Regione Emilia-Romagna con la collaborazione di ANCI Emilia-Romagna. Iscrizioni entro entro giovedì 19 novembre alle ore 18. Di seguito il programma.


Data inizio: 26/11/2020 - Data fine: 26/11/2020

Giovedì 26 novembre 2020 dalle ore 10 alle ore 12, in diretta sulla pagina Facebook di Programma integra, si svolge l’evento online dal titolo Il Mentoring: tra buone prassi e opportunità per minori stranieri non accompagnati e giovani adulti, organizzato da Programma integra nell’ambito del progetto Xing-Crossing Percorsi di inserimento per giovani adulti, finanziato dal bando Never Alone 2018 – Accoglienza e accompagnamento dei minori e giovani stranieri non accompagnati che arrivano in Italia soli.


Data inizio: 26/11/2020 - Data fine: 26/11/2020

Venerdì 27 novembre 2020 alle ore 18 si tiene l'evento in streaming dal titolo La donna nelle migrazioni di ieri e di oggi. Intervengono Tiziana Grassi, Giornalista e curatrice del volume L'accoglienza delle persone migranti (One Group ed); Francesca Colella, Professoressa di Sociologia Generale La Sapienza; Chiara Mellina, Antropologa; Giuseppina Pompa, Ginecologa Policlinico Gemelli di Roma; Cecilia Brumat, Storica. Modera Francesca Pompa, presidente Soroptimist Club L'Aquila.


Data inizio: 27/11/2020 - Data fine: 27/11/2020

Venerdì 27 novembre 2020 alle ore 19 è prevista in diretta sulla pagina Facebook di OBC Transeuropa, una tavola rotonda dal titolo Oltre i confini: mobilitazioni transnazionali con i migranti ai confini dell’UE con la partecipazione di ricercatrici e attivisti di associazioni per i diritti dei migranti organizzata in occasione della Bright-Night Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori nell'ambito del Network Jean Monnet "Transnational political contention in Europe" dalla Scuola Normale Superiore, in collaborazione con Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa.


Data inizio: 27/11/2020 - Data fine: 27/11/2020

Sono aperte le iscrizioni al corso di inglese A1 online. Il corso si svolge il giovedì dalle 18 alle 20 con docenti esperti e si studieranno le basi della grammatica e del lessico inglese. Inizio previsto per giovedì 27 novembre 2020.


Data inizio: 27/11/2020

Venerdì 27 novembre 2020 dalle ore 11 alle 13 è prevista la presentazione on line del Dossier Statistico Immigrazione 2020 Idos-Confronti. Il webinar online si tiene al seguente link: https://stream.meet.google.com/stream/10dfc085-8968-4489-ada7-06fadd05141b.


Data inizio: 27/11/2020 - Data fine: 27/11/2020

Venerdì 27 e sabato 28 novembre 2020 è previsto il convegno internazionale in diretta streaming da Trieste Sulla rotta balcanica. Di seguito il programma.


Data inizio: 27/11/2020 - Data fine: 28/11/2020

Venerdì 27 novembre 2020 dalle ore 17 alle 18:30 l'associazione Asilo in Europa invita al primo incontro in diretta su Zoom Patto europeo su migrazione e asilo con un'introduzione al Patto e agli strumenti legislativi proposti dalla Commissione europea. Intervengono: Alessandro Fiorini (socio fondatore di Asilo in Europa) e Catherine Woollard (Direttrice di ECRE – European Council on Refugees and Exiles).


Data inizio: 27/11/2020 - Data fine: 27/11/2020

Fino al 30 novembre 2020 è possibile partecipare gratuitamente al 4° Concorso fotografico HUMAN 2020 - L'umanità al bivio. HUMAN 2020 vuole raccontare la situazione attuale e rendere evidenti le scelte di fronte a cui siamo posti. Si invitano i partecipanti a scovare e raccontare indizi di quella realtà che vorremmo trovare fuori dalla porta una volta che questa crisi sarà finalmente terminata.


Data inizio: 22/06/2020 - Data fine: 30/11/2020

La 24a edizione del Festival Teatrale di Istanbul, organizzato dalla Istanbul Foundation for Culture and Arts (İKSV), si tiene dal 14 novembre al 1° dicembre 2020, secondo le misure del Covid-1, in vari luoghi di Istanbul. Il festival vedrà esibirsi di numerose compagnie di teatro e danza, locali e internazionali. Sono previsti anche 5 spettacoli disponibili per lo streaming su online.iksv.org.


Data inizio: 14/11/2020 - Data fine: 01/12/2020

Venerdì 13 novembre 2020 inizia il viaggio di Ai Confini dell'Arte 2020, realizzato da Margine Operativo, in partenariato con Biblioteca Interculturale Cittadini del mondo. Ai confini dell'Arte è un progetto crossdisciplinare, che si muove sulle linee di confine tra differenti codici artistici delle performing arts contemporanee e agisce nelle zone di prossimità tra arte e vita. E in questo anno segnato dalla pandemia, si trasforma e propone un programma riformulato in una dimensione digitale con workshop online di Danza, Teatro, Rap, Fumetto, Street Photography, Video e Storytelling gratuiti e rivolti a partecipant* dai 15 ai 30 anni.


Data inizio: 13/11/2020 - Data fine: 31/03/2021

Parte mercoledì 25 novembre 2020 un breve Percorso laboratoriale di empowerment rivolto a minori stranieri e neomaggiorenni, con conoscenza linguistica pari al livello B2. L’intento di questo laboratorio è quello di facilitare la ricostruzione del proprio bagaglio personale. Attraverso un percorso esperienziale i partecipanti saranno guidati a scoprire o riscoprire le personali risorse così da aumentare la consapevolezza delle proprie competenze, con l’obiettivo ultimo di metterle a sistema e saperle utilizzare anche in un contesti diversi rispetto a quello di origine. Il laboratorio si articola in 4 incontro, dal 25 novembre al 7 dicembre 2020.


Data inizio: 25/11/2020 - Data fine: 07/12/2020

L'Accademia di Romania di Roma, con il sostegno dell'Istituto Culturale Romeno, apre al pubblico dal 5 novembre al 13 dicembre 2020 la mostra fotografica Città in sintesi. Piazze d’Europa e le loro storie - Un progetto di antropologia visiva. Nel giorno dell’apertura della mostra saranno presenti, insieme all'autore Cătălin D. Constantin, l'architetto Tancredi Carunchio, già professore di architettura all'Università La Sapienza di Roma e Carmen Dobrotă, assistente del progetto. Il catalogo in italiano sarà pubblicato con il sostegno dell’Amministrazione del Fondo Culturale Nazionale (AFCN Romania). La mostra propone un cambiamento di prospettiva sulle piazze delle città europee. Che si tratti di metropoli o di borghi, la piazza è il luogo più importante. È lì che conducono le arterie principali, che ci sono gli edifici e le statue più significative. La piazza centrale è una sintesi storica, architettonica, culturale, sociale del vivere cittadino e in questo senso è uno spazio privilegiato. Le foto in mostra, scattate con un drone professionale, danno una prospettiva aerea sulle piazze di diverse città storiche europee.


Data inizio: 05/11/2020 - Data fine: 13/12/2020

Sabato 24 ottobre 2020 dalle 11.00 alle 20.00 presso lo Spazio5 di via Crescenzio 99/D, in occasione della ricorrenza della nascita delle Nazione Unite, è esposta in anteprima fino al 28 novembre 2020, la mostra Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library. L’esposizione, un’iniziativa del progetto History & Photography – La Storia raccontata dalla Fotografia, curato da Alessandro Luigi Perna e prodotto da Eff&Ci – Facciamo Cose di Federica Candela, è stata realizzata con immagini provenienti dagli archivi di stato americani – soprattutto dalla Library of Congress e US NARA.


Data inizio: 24/10/2020 - Data fine: 28/11/2020

Grazie al Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (Fami) 2014-20 è stato organizzato un progetto rivolto a titolari di protezione internazionale, rifugiati, titolari di protezione sussidiaria, usciti dall'accoglienza da meno di 18 mesi. Si tratta di un laboratorio museale intitolato La bellezza dell'integrazione, della durata di 3 mesi, 2 mattine a settimana per un impegno di 3 ore, presso il Museo delle Civiltà - museo delle artie e tradizioni popolari Lamberto Loria, in piazza Guglielmo Marconi 8.
Verranno realizzati percorsi di visita alternativi basati sulla lettura e sull'interpretazione di alcuni oggetti esposti nel Museo. Si prenderà in esame il concetto di “Museo” con i suoi diversi significati e forme di comunicazione, che condurranno alla visita partecipata di alcuni settori del Museo delle Civiltà. Ogni attività prevede il coinvolgimento attivo dei partecipanti nel richiamare le tradizioni e la cultura dei luoghi di origine. A conclusione saranno realizzati manufatti e prodotti audiovisivi.


Data inizio: 30/10/2020 - Data fine: 28/02/2021

Il Progetto Donna: nata per rinascere, finanziato dalla Regione Lazio, a valere dei Fondi POR FSE 2014- 2020, è finalizzato alla presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva, attraverso il sostegno psicologico e reinserimento sociale e lavorativo per donne vittime di violenza (italiane e straniere) in contatto con la rete antiviolenza e avviate verso percorsi di autonomia. I soggetti proponenti sono l'Associazione Donna e Politiche Familiari (capofila), e Elidea Psicologi Associati. Di seguito i dettagli.


Data inizio: 01/10/2020 - Data fine: 31/07/2021

Da martedì 13 ottobre 2020 e fino al 10 gennaio 2021, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, viale delle Belle Arti 131, ospità la mostra Micro e Macro, dell'artista cinese Wang Yancheng e a cura di Maria Giuseppina Di Monte e Gabriele Simongini. La mostra presenta 34 dipinti, molti dei quali di grandi dimensioni e realizzati per l’occasione. È promossa dalla Galleria Nazionale e organizzata dalla Fondazione Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea e dalla Fondazione per l’Arte Cinese in Italia.
Cinese di nascita e francese di adozione, Wang Yancheng pensa che “unendo scienza ed arte si può scoprire la verità del futuro”. Così l’artista diventa un intermediario fra macrocosmo (il vuoto nello spazio senza fine dell’Universo, come ha scritto lui stesso) e microcosmo (ad esempio, il quanto come particella elementare associata ad un campo di forze). Da qui il titolo della mostra, “Micro e Macro” che sottende una concezione quasi scientifica dell’arte e della pittura in particolare”.
Martedì 3 novembre 2020 alle 11.30 presso la Sala delle Colonne si terrà la conferenza stampa con l’artista.


Data inizio: 13/10/2020 - Data fine: 10/01/2021

Dal 15 ottobre 2020 all'8 gennaio 2021 presso l'Istituto Giapponese di Cultura Via Antonio Gramsci 74 sarà possibile visitare la mostra Adolfo Farsari il fotografo italiano che ha ritratto il Giappone di fine '800 a cura di Osano Shigetoshi, Professore Emerito, Università di Tokyo in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Tokyo. Giovedì 15 ottobre 2020 ore 17.00 introduzione alla mostra (in presenza,30') su prenotazione.


Data inizio: 15/10/2020 - Data fine: 08/01/2021