Home

Lunedì 4, venerdì 8 e mercoledì 13 maggio 2015 alle ore 17 la Biblioteca Nelson Mandela ospiterà Focus Palestina. Parole e immagini del cinema palestinese: una rassegna dell'intensa produzione palestinese degli ultimi anni a cura di Maurizio Carrassi (Ufficio Attività cinematografiche dell’Istituzione Biblioteche) in collaborazione con Festival Al Ard, Edizioni Q, Ulaia ArteSud onlus e Servizio Intercultura- Biblioteche di Roma. Il programma prevede autori consacrati dal successo internazionale come Abu Assad e Suleiman e film e corti provenienti dall’ultima edizione del Festival Al Ard di Cagliari. Primo appuntamento lunedì 4 maggio con Wasim Dahmash, Edizioni Q che presenterà la collana Zenit. Seguirà la proiezione del corto Message to Obama di Muhannad Salahat e del film A world not ours di Mahdi Fleifel.


Data inizio: 04-05-2015 - Data fine: 13-05-2015

In occasione della Giornata Mondiale della Danza del 29 aprile da mercoledì 29 aprile a venerdì 1° maggio 2015 il Cinema Farnese Persol, piazza Campo De' Fiori 56, proietta Dancing with Maria, il film di Ivan Gergolet sulla celebre danzatrice e danzaterapeuta argentina Maria Fux, protagonista di una nuova uscita nelle sale, aspettando il prossimo Festival del Cinema Spagnolo di Roma e Milano. Ad accompagnare il film a Roma, i produttori Igor Princic e Giuseppe Longo di Transmedia (già produttori di “Zoran, il mio nipote scemo”).


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 01-05-2015

Nella saletta ex Dopo Lavoro Ferroviario della Stazione Termini, diventata per tutti Termini Underground, avviene l’esperimento rivoluzionario che porta sul palcoscenico del Brancaccio, via Merulana 244, cinquanta ragazzi, prevalentemente immigrati, tra ballerini attori e musicisti con la direzione artistica di Angela Cocozza. L'appuntamento è mercoledì 29 aprile 2015 alle ore 21.


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 29-04-2015

Pubblichiamo il calendario delle trasmissioni televisive che saranno dedicate al Centenario del genocidio degli Armeni del 1915.


Data inizio: 23-04-2015 - Data fine: 28-04-2015

Dal 29 aprile al 3 maggio 2015 al Teatro Vascello, via Giacinto Carini 78, sarà in scena lo spettacolo Mar del Plata (nipote n° 500), scritto e diretto da Caterina Venturini, con Isa Barzizza. Una nonna alla ricerca del nipote 'rubato' dalla dittatura argentina. Una giovane donna alla ricerca della sua identità. Un paese che ancora cerca la verità sul suo passato.


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 03-05-2015

Pubblichiamo una petizione lanciata da Tareke Brhane e il Comitato 3 Ottobre, diretta al Presidente della Commissione Europea in cui si chiede all'Europa un'urgente attività di ricerca e di soccorso in mare su ampia scala e l’apertura di vie legali per garantire un accesso sicuro all'Europa a chi fugge da conflitti e persecuzioni. Per evitare che un viaggio di speranza si trasformi in un viaggio di morte.


Da domenica 19 a giovedì 30 aprile 2015 l’Azienda Romana Mercati, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, rinnova l’appuntamento col pubblico romano e non romano con un nuovo festival della cultura ebraica della Capitale incentrato sul mondo sefardita. Sono previsti convegni, concerti, corsi di cucina, incontri, proiezioni di film e visite guidate. Si spazia dai temi legati alla cucina a quelli più generali relativi alla storia e alla cultura.


Data inizio: 19-04-2015 - Data fine: 30-04-2015

Fino al 30 aprile 2015 sono aperte le iscrizioni gratuite per partecipare alla seconda edizione de La mia città solidale, concorso di fotografia sociale promosso da ROMA CAPITALE – Assessorato Politiche sociali, salute, casa ed emergenza abitativa e Fondazione Roma Solidale onlus, in collaborazione con Anmil – Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro.
Il concorso, giunto alla sua seconda edizione, nasce con lo scopo di svelare e dare rappresentazione artistica alle Città dentro le Città. Le tante città che abitiamo e “ci abitano” esprimono diversità e gesti di ordinaria solidarietà: in questo senso, il Concorso si propone di rappresentare storie, persone, vita quotidiana di una città solidale, positiva, vitale, che non si nasconde alle criticità e non nega le emergenze sociali, ma che sa rappresentarsi anche nell’altro, nell’altrove, ovunque ci sia una relazione.


Data inizio: 24-02-2015 - Data fine: 30-04-2015

In occasione del Centenario della commemorazione del Genocidio armeno, verrà inaugurata venerdì 6 marzo 2015 alle ore 10.30, nel Salone Centrale del Complesso del Vittoriano, la mostra Armenia. Il popolo dell’Arca, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico italiano e internazionale in una suggestiva esperienza di esplorazione della ricca cultura armena. La mostra sarà visibile fino al 3 maggio 2015.  


Data inizio: 06-03-2015 - Data fine: 03-05-2015

Sbarcano a Roma i cortometraggi realizzati da giovani filmmakers israeliani e palestinesi. Martedì 5 maggio 2015 a partire dalle 18,30 il Nuovo Cinema Palazzo a piazza dei Sanniti 9/a, Video Telling Beyond Walls, un evento dedicato all'approfondimento della Resistenza Popolare nonviolenta in Palestina e Israele attraverso azioni di mediattivismo. Durante la giornata, all'interno del foyer del Nuovo Cinema Palazzo, verrà allestita la mostra fotografica "Beyond Walls - Terra e resistenza tra Palestina e Israele", un racconto per immagini del viaggio intrapreso a dicembre dal connettivo terra/Terra e SCI (foto di Ginevra Sammartino). Concluderà l'evento il concerto degli EtruSka Jazz, gruppo musicale del centro Italia che unisce in sé due generi musicali intimamente legati tra loro.


Data inizio: 05-05-2015 - Data fine: 05-05-2015

Da venerdì 8 a domenica 31 maggio 2015 al Caffè Letterario di Via ostiense 95 si potrà visitare la mostra personale di Antonello Morsillo, Shoah. I risvolti del pregiudizio. Inaugurazione venerdì 8 maggio ore 18,30.


Data inizio: 08-05-2015 - Data fine: 31-05-2015

Domenica 10 maggio 2015 alle ore 18 presso la Libreria Griot in via di Santa Cecilia, 1/A si terrà l'incontro Il mare della disperazione a cura di Amnesty International Italia, Gruppo 001. La cronaca di questi giorni mostra a tutti una volta di più la tragedia che da troppi anni macchia il nostro mare. L’ondata migratoria diretta verso il nostro continente è un fenomeno epocale: guerre, miseria, insicurezza, governi dispotici formano un mix letale che spinge le persone a rischiare in massa la vita pur di sfuggire a realtà insopportabili. Fernando Chironda, dell’Ufficio Campagne della sezione italiana di Amnesty International, introdurrà la testimonianza di Peace Entebbe, ugandese, e Kareen Muhammmad Hussein, iracheno, che hanno vissuto entrambi sulla propria pelle il dramma della risposta europea alle migrazioni contemporanee. Seguirà dibattito sul tema, con la partecipazione di Martina Chichi, giornalista dell’associazione Carta di Roma, e Ismael Mewada, dell’associazione Barikamà. L’ingresso è libero.


Data inizio: 10-05-2015 - Data fine: 10-05-2015

UNHCR Somalia, il Centro di Studi Somali, Centro Linguistico di Ateneo e l'Ufficio iniziative sportive dell'Università Roma Tre propongono mercoledì 29 aprile 2015 una giornata di sport, parole e musica per confrontarsi sui temi che attendono la Somalia nel prossimo futuro. Le gare inizieranno alle 12 presso Stadio Alfredo Berra, via G. Veratti snc, e nel pomeriggio ci sarà un dibattito a partire dalle 15.30 presso Aula Magna Lettere RomaTre, via Ostiense 234.


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 29-04-2015

Da giovedì 30 Aprile a domenica 3 Maggio 2015 la Fiera di Roma ospiterà il Festival dell’Oriente: mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.


Da mercoledì 29 aprile a lunedì 4 maggio 2015 a Roma i terranno una serie di iniziative sotto il titolo di Stipitual Bridges, sul tema del dialogo interreligioso. In programma mostre, tavole rotonde, visite guidate e concerti. L'evento è organizzato con il patrocinio di Roma Capitale - Assessorato alla cultura e al turismo, Ambasciata del Marocco e il Tavolo Interreligioso di Roma.


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 04-05-2015

Il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza-Università di Roma, organizza un ciclo di conferenze intitolato Percorsi nella pluralità ispanoamericana, che si terrà tra marzo e giugno 2015.


Mercoledì 29 aprile 2015 dalle ore 10.30 alle ore 13 Sala convegni Banca Monte Paschi di Siena in via Minghetti 30/a, Roma (Piazza Colonna) si terrà la conferenza Marocco e Tunisia: immigrazione percorsi di regolarità in Italia. A tutti i partecipanti verranno distribuite copie delle Guide “IPRIT Marocco” e “IPRIT Tunisia”. È obbligatorio registrarsi entro lunedì 27 aprile 2015. In allegato il programma.


Data inizio: 29-04-2015 - Data fine: 29-04-2015

A conclusione del progetto DWA LAB 05, ciclo di laboratori di danza e percussioni africane, l'ass. cult. Destination West Africa presenta l'1,2,3 maggio 2015 Dwa Afro Fest. Tre giorni, a due passi dalla capitale, all'interno del magnifico contesto della Riserva Naturale Decima Malafede presso la Coop. Agricoltura Nuova, Via Val di Perna 315, per ricreare un villaggio in cui immergersi nella musica, nella danza e della cultura mandengue con la presenza di tanti maestri di fama internazionale: dalla Guinea Conakry Alseny Bangoura, Fode Seydou Bangoura e Sourakhata Dioubate. Dal Burkina Faso Inoussa Dembele e Ousmane Coulibaly e Bifalo Kouyate dal Mali. Ovviamente non mancherà la presenza di amici e di DWA ensemble che accompagneranno la musica insieme agli altri artisti africani.


Data inizio: 01-05-2015 - Data fine: 03-05-2015

Lunedì 4 maggio 2015 alle ore 16,30 nella Sala del Carroccio in piazza del Campidoglio, si ricorderanno i 70 anni dalla morte di Giorgio Marincola, partigiano italo somalo, che ha valorosamente combattuto tra le file della Resistenza, contro il regime nazista. L'iniziativa rientra nell’ambito delle Celebrazioni per i 70 anni della Liberazione.


Data inizio: 04-05-2015 - Data fine: 04-05-2015

Martedì 5 maggio 2015 alle ore 19 in Via Cesare Baronio, 61 si terrà l'incontro Ulisse e il suo viaggio. Storie di migranti, storie di tutti noi. Interverrà Joseba Achotegui, psichiatra e psicoterapeuta, docente titolare dell’Università di Barcellona che per primo ha definito la “Sindrome di Ulisse”, vissuta da profughi e migranti. Parlerà in spagnolo con traduzione. Ci sarà anche Roberto Fantini, docente di Storia e Filosofia nei licei, pittore, scrittore, educatore e attivista di Amnesty International. Ha recentemente scritto il libro Odisseo e il viaggio dell’anima, Graphe.it 2013. A seguire apericena solidale.


Data inizio: 05-05-2015 - Data fine: 05-05-2015

Sabato 9 e domenica 10 maggio 2015 in via San Giovanni in Laterano, 52 Agadez e Officina Mobile invitano all'evento In cortile con gioielli tuareg; design arredi industriali brocantage da giardino, musica e assaggi etnici.


Data inizio: 09-05-2015 - Data fine: 10-05-2015

L’Istituto Confucio di Roma in collaborazione con l’Ufficio Nazionale del Turismo Cinese, Air China e CRI (China Radio International) presenta Verso la Cina. Concorso di scrittura creativa in lingua cinese. Gli elaborati sono da inviare entro il 26 giugno 2015.


Data inizio: 14-04-2015 - Data fine: 26-06-2015

La cattedra di Lingua e Letteratura rumena e il Lettorato di Lingua rumena della Sapienza-Università di Roma in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma organizzano un Laboratorio di Lettura coordinato dalla dott. Nicoleta Neşu dal titolo Romania, memoria culturale destinato, privilegiatamente, agli studenti che frequentano i corsi di Lingua, Letteratura e Mediazione rumena ma anche agli studenti di altri CdS interessati ad avvicinarsi alla Romania e alla sua cultura. Il prossimo appuntamento sarà lunedì 13 aprile 2015 e proseguirà fino a lunedì 22 giugno 2015 presso l'Accademia di Romania in Roma, piazza Josè de San Martin 1.


Data inizio: 23-03-2015 - Data fine: 22-06-2015

KARALO' è una parola Mandinga che significa semplicemente “sarto”. E' un progetto che nasce dall’incontro tra quattro giovani richiedenti asilo di diversa nazionalità e ospiti di di un centro SPRAR gestito dalla cooperativa Eta Beta e dall’incontro con il Casale del Podere Rosa dove in precedenza uno di loro aveva frequentato un corso di cucito. COME POTETE AIUTARCI? Donandoci vecchie macchine da cucire, anche non perfettamente funzionanti; stoffe di buona qualità e comprando i nostri prodotti finiti.


Sei appassionato di arti giapponesi? Partecipa alla seconda edizione del Kokeshi Rebel Fest 2015. Il tema di quest'anno è Giappone: Ying Yang, ovvero L’armonia degli opposti. Il concorso è aperto ad artisti orientali ed occidentali impegnati in tutte le principali discipline performantiche e figurative. Strutturato come un concorso che sfocia in un festival, il Kokeshi Rebel Fest è una manifestazione unica, in Italia e non solo, che vuole raccontare la passione per l’ampio Universo della Cultura e delle Arti giapponesi vista dal doppio angolo visuale, occidentale e orientale. Si potranno presentare le domande fino al 15 maggio


I Rom, i Sinti, i Kalé, i Manouches e i Romanichels sono circa 16 milioni nel mondo, di cui 12 milioni in Europa, caratterizzati da una diversità storica, sociale e culturale assai complessa. Molti sono integrati ormai da generazioni ma migliaia di loro vivono ancora in condizioni di estrema emarginazione e povertà, aggravate dalle politiche di alcuni governi e dai sempre più frequenti episodi di discriminazione e razzismo. Ma qual è la realtà in cui vivono? Sono veramente tutti di origine Rom, o molti di loro sono parte di quel nuovo mondo povero europeo noto come “quarto mondo”? Riducendo e semplificando l’enorme complessità dei gruppi romanès a una minoranza compatta e monolitica le istituzioni europee non stanno forse tentando di “etnicizzare” chi vive ai margini delle nostre società per non dover affrontare il preoccupante e inarrestabile processo di impoverimento che ormai riguarda tutti, non solo queste minoranze? Vi proponiamo i risultati del primo ciclo di inchieste del progetto "R.O.M. Rights of Minorities” a cura di Babelmed.net, supportato dalla Open Society Foundation, dedicato al fenomeno della romfobia in Italia, Francia, Spagna e Turchia.


Ecco Dove è uno spettacolo teatrale interpretato dai ragazzi e dalle ragazze di MaTeMù, il Centro di Aggregazione Giovanile del CIES Onlus. Per metterlo in scena, c'è bisogno di produttori. Lo spettacolo si ispira a Furore e Uomini e topi di John Steinbeck, all’epopea dei nuovi poveri e alla loro migrazione interna agli Stati Uniti a causa della crisi del 1929, ed offrirà l’opportunità di riflettere sulla condizione dei migranti e sull’esigenza, comune a molti adolescenti, di trovare un posto nel mondo.
Partecipando alla Campagna di crowdfunding lo spettacolo potrà andare in scena il 27 e 28 Maggio 2015 presso il Teatro di Villa Torlonia, a Roma, rappresentando la conclusione di un laboratorio di 4 mesi, che coinvolge circa 40 giovani, tra cui attori, musicisti e ballerini. Per sapere come fare: http://linkpdb.me/7488


Con altri occhi. Premio Mutti-Amm per il cinema migrante è un concorso nazionale dedicato ai registi migranti e ai film sull’immigrazione in Italia realizzati da giovani autori di qualsiasi nazionalità. Il bando resterà aperto dalla data della sua pubblicazione fino al 30 aprile 2015.


Fino a venerdì 22 maggio 2015 si terranno gli incontri del ciclo di incontri dal titolo Fare la differenza promosso dal gruppo Insegnanti e Genitori dell'IC Ferraironi e dall'Ass. LibRibelli. Gli incontri sono cinque e si terranno un venerdì al mese alle ore 16.45. Ogni incontro tratterà temi diversi, ma tutti legati da un unico filo conduttore che è quello dell'educare alle differenze. L'Associazione Amici di Iqbal si occuperà di intrattenere bambini e le bambine durante lo svolgimento degli incontri. Gli incontri per gli adulti sono gratuiti ed è prevista una merenda di benvenuto a sottoscrizione. Prossimo incontro venerdì 27 Febbraio c/o plesso Iqbal Masih via Ferraironi, 38. Pina  Caporaso, insegnante scuola primaria e formatrice, “Che genere di scuola? Ripensare l’insegnamento per educare alla differenza di genere”.


Data inizio: 23-01-2015 - Data fine: 22-05-2015

Giovedì 28 maggio 2015 alle ore 18 presso la Biblioteca Nelson Mandela, Via La Spezia 21, l'Istituto Confucio, in collaborazione con il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, prosegue con la rassegna Storie Le.Ci.Te., ciclo di appuntamenti dedicati al cinema e documentario cinese. Sarà proiettato Cotone, documentario in lingua cinese (sottotitoli in italiano) del regista Zhou Hao (2014). Ingresso gratuito.


Data inizio: 28-05-2015 - Data fine: 28-05-2015

Da lunedì 25 a domenica 31 maggio 2015 la Casa del Cinema (Villa Borghese) in Largo Marcello Mastroianni, 1 ospiterà l’ottava edizione della Festa del cinema bulgaro. Organizzata dall'Istituto Bulgaro di Cultura a Roma, la Festa del Cinema Bulgaro è una finestra sulle migliori nuove produzioni di una cinematografia con la quale l'Italia da anni, oramai, ha intessuto uno straordinario dialogo.


Data inizio: 25-05-2015 - Data fine: 31-05-2015

L’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, lancia la campagna informativa Spegni le discriminazioni, accendi i diritti volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del contrasto alla discriminazione e a favorire la conoscenza da parte delle vittime e dei testimoni di discriminazioni degli strumenti di tutela esistenti. La campagna mira a divulgare il servizio offerto dal Contact Center Unar che, attraverso il numero verde 800 901010 ed il sito www.unar.it, raccoglie denunce e segnalazioni da parte di vittime o testimoni di discriminazioni per origine etnica, età, credo religioso, disabilità, orientamento sessuale e/o identità di genere.


Continua fino al mese di giugno 2015 la rassegna cinematografica Filmincontro, proposta da Grecam, Via Conte Verde 15, che traccia una linea tonda, come un cerchio. Concatenati l’uno all’altro, i film raccontano un viaggio, con tante tappe diverse. Si parte da un orizzonte lontano per poi avvicinarci ai nostri confini. Prossimo film 22 marzo ore 18.30: Il destino nel nome, di Mira Nair. In allegato il programma.


Data inizio: 21-02-2015 - Data fine: 30-06-2015

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di formazione, orientamento e sostegno alla creazione di impresa nel settore agricolo ed agroalimentare, per cittadini stranieri.
Il corso è una delle attività previste dal progetto SOFIIA 3, gestito dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, co-finanziato dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi, AP 2013, Azione 2 ‘Orientamento al lavoro e sostegno all’occupabilità’. Il servizio è realizzato dall’ATS composta da: Cooperativa Agricoltura Capodarco, Programma integra s.c.s., Fondazione Roma Solidale, Associazione Capodarco Roma Formazione Onlus.


Data fine: 31-05-2015

Al via giovedì 20 marzo 2015 i corsi di 180 ore per ottenere la qualifica di assistente familiare, che si terranno presso l’Istituto Fernando Santi, via di Porta Tiburtina 36. Il corso è rivolto a coloro che sono già in possesso dell’attestato di frequenza del corso propedeutico di 120 ore. Con 300 ore di frequenza si ottiene il profilo professionale di “assistente familiare”.  


Data inizio: 20-03-2015 - Data fine: 30-06-2015

Martedì 21 aprile 2015 alle ore 17 presso la Sala Conferenze del Museo Pigorini, Piazza Guglielmo Marconi, 14 il Rettore dell’Università Cattolica di Temuto (Cile), Aliro Bórquez Ramírez, e il Direttore del Polo museale del Lazio, Edith Gabrielli invitano all’inaugurazione della mostra Sogni del Rütrafe: Ornamenti in argento dei Mapuche. La mostra resterà aperta fino al 31 luglio 2015.
L’argenteria mapuche è arte trascendente: i suoi ornamenti, con la loro estetica e la loro iconografia, collocano l’universo simbolico di una popolazione come un percorso chiaro di un desiderio: permettersi di essere e di stare nel mondo.


Data inizio: 21-04-2015 - Data fine: 31-07-2015

Siamo lieti di pubblicare questo appello rivolto al Comune di Roma per la creazione di un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica, a cui noi di Roma Multietnica e molte altre associazioni romane abbiamo aderito. Per chiunque voglia aderire è sufficiente inviare un e-mail con il proprio nome e cognome al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Lettera aperta al Comune di Roma per un Centro Interculturale di Roma Capitale Multietnica
In questa nostra Città Capitale è ormai necessario ed urgente un Centro dedicato all’incontro tra culture, dove persone di tutte le età, di ogni genere e origine, possano incontrarsi e sperimentare insieme modelli di convivenza basati sulla conoscenza e il rispetto reciproco, su obiettivi comuni, interessi culturali e pratiche condivise: un luogo laico e neutrale ma aperto al dialogo interreligioso, un luogo che rilanci le buone pratiche già presenti nelle periferie ma ancora disperse e poco valorizzate.
Un Centro che sappia far emergere le diverse culture come ricchezza e possibile ulteriore strumento per il rilancio socio-economico di Roma.


Archivio News
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!
Roma Multietnica 2013 © Tutti i diritti riservati