Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

150 anni di immigrazioni a Roma capitale: il periodo dal 1945 a oggi

Venerdì 1 ottobre 2021 dalle ore 9.30 alle 16:15 si tiene il convegno 150 anni di immigrazioni a Roma capitale: il periodo dal 1945 a oggi
evento in presenza presso la Sala Protomoteca Campidoglio e in diretta streaming. Dopo il convegno di apertura dello scorso novembre e il ciclo di incontri territoriali in sei biblioteche di quartiere, il progetto di CNR-ISMed in collaborazione con Biblioteche di Roma “1871-2021: 150 anni di immigrazioni a Roma Capitale. Storia, memoria, territori” sui 150 anni di immigrazioni a Roma giunge al secondo convegno, dedicato al periodo tra il 1945 e oggi. Verranno analizzati gli anni della ricostruzione e delle consulte popolari di quartiere, della grande immigrazione dal Meridione, della speculazione edilizia e dello sviluppo della Roma odierna, delle borgate e dei complessi residenziali, dell'intreccio tra mestieri tradizionali e nuove figure della mobilità, della crescita e del consolidamento dell'immigrazione straniera. I temi specifici della mobilità nella Capitale saranno letti alla luce di questioni fondamentali per la comprensione della storia dell'Italia contemporanea: il processo di decolonizzazione, il ruolo del ceto medio e dei lavoratori manuali, l'evoluzione dei servizi alla persona, le mobilitazioni di quartiere, l'aspetto generazionale, la presenza territoriale delle religioni, i riflessi dei processi sociali nella letteratura.

Leggi di più...

Corpi Migranti

Giovedì 10 giugno 2021 alle ore 19 sulle pagine facebook di Mediterranea Saving Humans e emuse è prevista la presentazione in anteprima del libro Corpi Migranti di Max Hirzel. Insieme all'autore intervengono l'editrice Grazia Dell’Oro, la giornalista Annalisa Camilli e Alessandro Metz, operatore sociale e armatore sociale di Mediterranea Saving Humans.

Leggi di più...

Corpi migranti

Era il 2015 quando l’autore cominciò a documentare i sistemi di gestione dei corpi dei migranti deceduti nel tentativo di raggiungere l’Italia. Partendo dai cimiteri siciliani, per capire dove e come questi corpi sono sepolti, a quanti è stato dato un nome o cosa c’è in mancanza, il lungo percorso di indagine sarebbe terminato, alcuni anni dopo, in un villaggio del Saloum, in Senegal. I frammenti di cui si compone ci mettono di fronte, senza scampo, alla morte di giovani migranti, alla gestione dei loro corpi e a un lutto spesso impossibile.

Leggi di più...

Presentazione dell’Osservatorio sulle Migrazioni a Roma e nel Lazio del Centro Studi e Ricerche IDOS

Martedì 15 giugno 2021, ore 16, si tiene su Zoom la presentazione online dell'Osservatorio sulle Migrazioni a Roma e nel Lazio del Centro Studi e Ricerche IDOS. Da quest'anno l'Osservatorio cambia nome: dopo 15 anni di pubblicazioni, infatti, ormai non è più uno studio dedicato "solo" a Roma e alla sua provincia, ma si estende all'intera regione e a tutte le sue province e i suoi comuni.

Leggi di più...

Cinema e Migrazioni

L’associazione Ciné-Sud Patrimoine, in collaborazione con l’Ambasciata di Tunisia in Italia, organizza la rassegna cinematografica online dal titolo Dalla Casbah di Mazara del Vallo alla Piccola Sicilia de La Goulette, che si tiene dal 15 al 22 maggio 2021 ed è ospitata sul sito web www.cinemaaumusee.org (con accesso gratuito 24h/24). La manifestazione propone al pubblico 12 film tra lungometraggi, corti e documentari, firmati da registi tunisini e italiani che, nel corso degli ultimi 30 anni, hanno raccontato l’importanza e l’intensità delle migrazioni tra l’Italia e la Tunisia. Oltre un secolo di scambi Nord-Sud, Sud-Nord che, dall’arrivo dei primi siciliani e livornesi emigrati in Tunisia, giunge fino ai giorni nostri. A ideare l’iniziativa, è uno dei fondatori dell’Associazione Ciné-Sud Patrimoine, il regista tunisino Mohamed Challouf. Le proiezioni sono in versione originale con sottotitoli (italiano/francese).

Leggi di più...

Presentazione dei libri del concorso Dimmi, Diari Multimediali Migranti

Biblioteche di Roma e CNR Ismed in collaborazione con l'Archivio Diaristico Nazionale, l'Archivio Memorie Migranti e Amref presentano online martedì 5 maggio 2020  Se il mare finisce - Racconti multimediali migranti (Terre di Mezzo, 2019), antologia dei racconti finalisti del concorso DiMMi, Diari Multimediali Migranti 2018, dal Progetto Dimmi, Diari Multimediali Migranti, concorso nazionale per la raccolta e la diffusione di testimonianze autobiografiche di persone di origine o provenienza straniera.

Leggi di più...

Missione Senegal

Venerdì 13 novembre 2020 si tiene Missione Senegal un incontro on-line con proiezione di video sui progetti in Senegal organizzato dal comune di Pino Torinese in collaborazione con Videocommunity Torino e la Consulta Giovanile Pinese. Un'occasione per proiettare il documentario “Selfie Portrait” girato da Videocommunity e raccontare quanto fatto quest’anno dal comune e dalla consulta giovanile insieme al comune di Pikine Est.  Una serata per riflettere su temi come migrazione, viaggio, desiderio di riscatto. In più, occasione per interrogarsi sull’esperienza del Covid attraverso le voci di giovani italiani e senegalesi, in ottica di confronto e scoperta dell'“altro”.

Leggi di più...

Matares

A partire dal 15 giugno 2020 è possibile vedere on demand su Amazon Video, VatiVision, Chili ed e-Cinema.it il film Matares del regista Rachid Benhadj. L’Algeria è un limbo che separa l’Inferno, la Costa d’Avorio devastata da guerre, dal Paradiso, l’Italia, dove molti scappano verso una promessa di ricchezza e benessere, lontano dalle loro famiglie, ma in fin dei conti per il loro bene. Come un Adamo alla ricerca del suo Paradiso perduto, la piccola protagonista di questa storia, Mona, si muove in un universo di crudeltà e perversità, miseria e decadenza, con la speranza di guadagnare il denaro necessario per permettere a lei e alla madre di raggiungere l’Italia, dove il padre è lì ad aspettarle. Il CIR (Consiglio Italiano per i Rifugiati) ha assegnato al regista algerino Rachid Benhadj per questo film il titolo di Ambasciatore di umanità.

Leggi di più...

Un secolo di migrazioni in Italia

Cosa sappiamo della storia delle migrazioni in Italia? Quando, come e perché sono emigrati all’estero i cittadini italiani? Da chi e come è composta l’immigrazione straniera? Quali sono le principali traiettorie delle migrazioni interne? Per rispondere a queste e ad altre domande i ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di studi sul Mediterraneo, in collaborazione con Biblioteche di Roma propongono Un secolo di migrazioni in Italia, un breve ciclo di lezioni in video, pensato per rispondere alle domande degli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori e per supportare il lavoro del corpo docente ma anche per tutto il pubblico curioso di saperne di più su un argomento al centro del dibattito pubblico. Ogni martedì per sei settimane dal 31 marzo al 5 maggio verrà caricata una lezione sulle piattaforme comunicative di Biblioteche di Roma e del Cnr-Ismed. #laculturaincasa #iorestoacasa

Leggi di più...

Presentazione dei libri del concorso Dimmi, Diari Multimediali Migranti

Biblioteche di Roma e CNR Ismed in collaborazione con l'Archivio Diaristico Nazionale, l'Archivio Memorie Migranti e Amref presentano online martedì 5 maggio 2020  Se il mare finisce - Racconti multimediali migranti (Terre di Mezzo, 2019), antologia dei racconti finalisti del concorso DiMMi, Diari Multimediali Migranti 2018, dal Progetto Dimmi, Diari Multimediali Migranti, concorso nazionale per la raccolta e la diffusione di testimonianze autobiografiche di persone di origine o provenienza straniera.

Leggi di più...

Plurilinguismo e migrazioni

Il CNR, partner di Biblioteche di Roma del Festival delle Scienze 2020, ha reso disponibile online il primo volume della nuova collana Plurilinguismo e migrazioni edita da CNR Edizioni. Si tratta di una collana in formato digitale e "open access", che divulga studi e progetti di ricerca sui fenomeni di plurilinguismo connessi alle migrazioni anche culturali, senza preclusioni temporali e storico-geografiche e tenendo presenti più prospettive disciplinari. Il primo volume, che è possibile leggere e scaricare dalla pagina www.cnr.it/it/plurimi , è dedicato alle ricerche svolte presso gli Istituti del Cnr sui temi dei linguaggi e delle migrazioni.

Leggi di più...

Un secolo di migrazioni in Italia

Cosa sappiamo della storia delle migrazioni in Italia? Quando, come e perché sono emigrati all’estero i cittadini italiani? Da chi e come è composta l’immigrazione straniera? Quali sono le principali traiettorie delle migrazioni interne? Per rispondere a queste e ad altre domande i ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di studi sul Mediterraneo, in collaborazione con Biblioteche di Roma propongono Un secolo di migrazioni in Italia, un breve ciclo di lezioni in video, pensato per rispondere alle domande degli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori e per supportare il lavoro del corpo docente ma anche per tutto il pubblico curioso di saperne di più su un argomento al centro del dibattito pubblico. Ogni martedì per sei settimane verrà caricata una lezione sulle piattaforme comunicative di Biblioteche di Roma e del Cnr-Ismed. Martedì 30 aprile 2020 ore 12 sesta e ultima lezione - Gli ultimi 30 anni (guardala qui). #laculturaincasa #iorestoacasa

Leggi di più...

Quando non puoi tornare indietro

Giovedì 14 novembre alle ore 21 all’Apollo 11, via Nino Bixio, 80/A viene proiettato il documentario Quando non puoi tornare indietro di Leonardo cinieri Lombroso, che racconta la storia di Obaida, un brillante studente siriano di Ingegneria. Alle sue spalle ha la guerra e di fronte una strada da inventare. Nella storia di Obaida c’è un po’ della storia di tutti i ragazzi che lasciano le proprie terre e intraprendono viaggi pericolosi e difficili alla ricerca di nuove opportunità e i cui sacrifici, talvolta, sono ripagati da successi incredibili e sorprese inimmaginabili.

Leggi di più...

Osservatorio Romano sulle Migrazioni – XIV rapporto

Mercoledì 30 ottobre 2019 alle ore 16 la Biblioteca G. Marconi, via Gerolamo Cardano 135, ospita la presentazione dell'Osservatorio Romano sulle Migrazioni edito dal Centro Studi e Ricerche IDOS in collaborazione e con il supporto di Istituto di Studi Politici "S. Pio V" nel giugno del 2019. Ospite la curatrice Ginevra Demaio, Ricercatrice Idos, e varie associazioni del territorio: Asinitas onlus, Che Guevara onlus, Associazione INsensINverso.

Leggi di più...

Today, Tomorrow, To Nino

Lunedì 8 luglio 2019 dalle ore 16 alle 19, presso CESV Lazio, Via Liberiana 17, si terrà il convegno conclusivo del progetto Today, Tomorrow, To Nino, una campagna di FOCUS-Casa dei Diritti Sociali che da settembre 2015 ad agosto 2019 ha avuto il sostegno di Costa Crociere Foundation. Il progetto è stato ideato allo scopo di sperimentare interventi di promozione dell'educazione e contrasto alla dispersione scolastica, per minori e giovani adulti a rischio di esclusione. Questi interventi si sono concretizzati, da un lato, in percorsi di tutoraggio individuale e accompagnamento per ragazze e ragazzi particolarmente fragili per situazione economica, familiare o sociale, compresa l’erogazione di una borsa di studio e, dall'altro, in azioni di sostegno didattico e laboratori interculturali nelle scuole, che hanno coinvolto diverse centinaia di alunni nel corso degli anni.

Leggi di più...

Immigrati Con-Cittadini. Buone pratiche per la vita in comune

Venerdì 24 maggio 2019 dalle ore 9 alle 18 presso l'Università RomaTre - Aula Magna in via Principe Amedeo 182/B è previsto l’evento Immigrati Con-Cittadini. Buone pratiche per la vita in comune per scoprire il volontariato dei cittadini immigrati. La presenza dei migranti non è un peso per la collettività, bensì una risorsa. Persone, gruppi locali, associazioni raccontano storie che cambiano per sempre una narrazione univoca, incompleta, sterile. Gli immigrati fanno volontariato come gli italiani e con gli italiani, perché si sentono non solo cittadini, ma con-cittadini. E questo loro impegno civile merita di essere conosciuto.
Un’importante occasione per conoscere le storie e le esperienze dei volontari di origine migrante è il 21° Convegno Nazionale dei Centri  Interculturali.

Leggi di più...