Martedì, 27 Marzo 2007 02:00

Fcei Federazione delle chiese evangeliche in Italia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La federazione fu costituita ufficialmente nel 1967 sulla spinta unitaria di larghi settori del protestantesimo italiano, avendo come membri effettivi battisti, luterani, metodisti e valdesi.
Attualmente si può dire che fanno parte della federazione quasi tutte le chiese "storiche" del protestantesimo italiano, più alcune denominazioni evangeliche di origine più recente. La Fcei opera attraverso una serie di "servizi", tra cui un servizio istruzione e educazione, un servizio rifugiati e migranti e un servizio stampa radio e tv.

La federazione fu costituita ufficialmente nel 1967 sulla spinta unitaria di larghi settori del protestantesimo italiano, avendo come membri effettivi battisti, luterani, metodisti e valdesi.
Attualmente si può dire che fanno parte della federazione quasi tutte le chiese "storiche" del protestantesimo italiano, più alcune denominazioni evangeliche di origine più recente. La Fcei opera attraverso una serie di "servizi", tra cui un servizio istruzione e educazione, un servizio rifugiati e migranti e un servizio stampa radio e tv.

via Firenze, 38
tel. 06 4825120 - 06 483768 fax 06 4828728
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.fcei.it
www.fedevangelica.it

Srm Servizio rifugiati e migranti
Il Servizio Rifugiati e Migranti (SRM) è un servizio delle chiese evangeliche nato nel 1984 per promuovere all’interno delle chiese, e nella società tutta, informazione e sensibilizzazione sui temi di immigrazione, asilo e discriminazione.
Nel sensibilizzare le chiese sull’arricchimento legato all'incontro con persone provenienti da altre culture, chiese, fedi e situazioni politiche, il SRM le sostiene nel loro lavoro con gli immigrati e i rifugiati.
Questa attività di sensibilizzazione è portata avanti anche grazie alla organizzazione di convegni e momenti di dibattito. Tratta delle donne, integrazione culturale e religiosa degli immigrati, politiche nazionali ed europee in materia di immigrazione e asilo, i flussi migratori nel Mediterraneo, alcune delle tematiche affrontate in questi anni.
Tra le iniziative di formazione: corsi di lingua italiana; corsi di gestione e assistenza domiciliare; consulenza per l’inserimento scolastico,la scelta e l’inserimento in corsi di formazione professionale; formazione di volontari e aggiornamento di operatori.
Molti i programmi di integrazione e sostegno sociale: a detenuti stranieri e alle vittime di tratta, all’associazionismo degli immigrati e alle comunità dei credenti stranieri. Oltre alle numerose iniziative di dialogo interreligioso, il servizio ha curato diverse pubblicazioni.

via Firenze, 38
tel 06 48905101 fax 06 48916959
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.fcei.it
www.fedevangelica.it

Letto 1409 volte Ultima modifica il Venerdì, 07 Luglio 2017 13:52