Martedì, 09 Ottobre 2007 02:00

Coro Multietnico Se…sta voce

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nato da un'esperienza didattica, il coro è diventato una realtà stabile già nel 2002. La caratteristica del gruppo è quella di cantare le migrazioni e i canti popolari regionali e internazionali, passando per i cantautori che hanno scritto canzoni contro la guerra. I temi sono la tolleranza, il dialogo, l'incontro tra culture, il meticciato. Si autodefiniscono “un laboratorio per la creazione di identità multiple”.
La storia: Attilio Di Sanza e Susanna Serpe sono due insegnanti elementari che operano in una realtà in cui la presenza di alunni stranieri e Rom è considerevole. Per volontà del VI Municipio, del Circolo Didattico 126° Iqbal Masih, dei Cemea per il Mezzogiorno, nel 2002 si è deciso di rendere stabile l'esperienza musicale del coro.

Nato da un'esperienza didattica, il coro è diventato una realtà stabile già nel 2002. La caratteristica del gruppo è quella di cantare le migrazioni e i canti popolari regionali e internazionali, passando per i cantautori che hanno scritto canzoni contro la guerra. I temi sono la tolleranza, il dialogo, l'incontro tra culture, il meticciato. Si autodefiniscono “un laboratorio per la creazione di identità multiple”.
La storia: Attilio Di Sanza e Susanna Serpe sono due insegnanti elementari che operano in una realtà in cui la presenza di alunni stranieri e Rom è considerevole. Per volontà del VI Municipio, del Circolo Didattico 126° Iqbal Masih, dei Cemea per il Mezzogiorno, nel 2002 si è deciso di rendere stabile l'esperienza musicale del coro. Viene scelto il nome di Sesta Voce in onore della tradizione italiana e napoletana e per rendere merito al sesto municipio di Roma che si era proposto soggetto attivo dell'esperienza.
Da quella data numerose sono state le partecipazioni a rassegne, concorsi e manifestazioni varie. Hanno dato spazio e voce al coro la trasmissione radiofonica di Radio 1 "Permesso di Soggiorno" e il GT ragazzi di Rai 1. Molti testi dei canti in repertorio sono curati e scritti con l'aiuto dei coristi e delle classi coinvolte.
Attualmente sono iscritti 22 coristi dagli 8 ai 13 anni provenienti dalle scuole elementari "R. Balzani" e "Iqbal Masih", dalle scuole medie "F.Baracca" "S. Benedetto", il coro si incontra tutti i mercoledì dalle 17 alle 19 presso i locali della scuola elementare R. Balzani in via R. Balzani 55, . In questo orario è possibile sostenere una audizione per le nuove ammissioni.

Associazione Culturale Se...sta voce
Via Romolo Balzani 55
Attilio: cell 3337610571 - 339 2926450
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.sestavoce.it

Letto 1485 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Marzo 2017 13:14