Venerdì, 24 Gennaio 2014 13:05

Giorno della Memoria alla Biblioteca Basaglia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fino a mercoledì 12 febbraio 2014 ci saranno presso la Biblioteca Franco Basaglia, via Federico Borromeo 67, una serie di attività per celebrare il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo. Sono attività rivolte alle scuole (tuttavia singoli utenti possono anche parteciparvi) e attività ad utenza libera, la sera. In ogni caso per gruppi classe e gruppi organizzati è necessaria la prenotazione chiedendo di Rosarita Digregorio e Adele Sarra.

Fino a mercoledì 12 febbraio 2014 ci saranno presso la Biblioteca Franco Basaglia, via Federico Borromeo 67, una serie di attività per celebrare il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo. Sono attività rivolte alle scuole (tuttavia singoli utenti possono anche parteciparvi) e attività ad utenza libera, la sera. In ogni caso per gruppi classe e gruppi organizzati è necessaria la prenotazione chiedendo di Rosarita Digregorio e Adele Sarra.

GIORNO DELLA MEMORIA E DEL RICORDO
Martedì 28 gennaio ore 10.00 – Conferenza di presentazione del libro di Anna Maria Casavola “7 ottobre 1943. La deportazione dei Carabinieri romani nei Lager nazisti” (Edizioni Studium, Roma, 2010); parteciperà l’autrice e il prof. Giovanni Patriarca

Martedì 28 gennaio ore 19.00 – Proiezione del film di Rose Bosch “Vento di primavera” (Francia, Germania, Ungheria, 2010), introduzione di Marco Della Porta assessore alla Cultura del Municipio Roma 19; utenza libera

Giovedì 30 gennaio ore 10.00 – Conferenza sulla persecuzione e lo sterminio dei malati mentali nella Germania di Hitler, con Pompeo Martelli, direttore del Centro Studi e Ricerche Museo della Mente

Martedì 4 febbraio ore 9.00 / 11.00 – Visita guidata presso il Centro Studi e Ricerche Museo della Mente, a cura del direttore Pompeo Martelli; (posti disponibili 50 studenti)

Martedì 4 febbraio ore 10.00 – Presentazione del libro di Lia Tagliacozzo e Lia Frassinetti “Anni spezzati” (Giunti, 2009); sull’Olocausto del popolo ebraico;incontro-dibattito con Lia Tagliacozzo

Martedì 4 febbraio, ore 19.00 proiezione del film di Stefan Ruzowitzky “Il Falsario” (Austria, Germania, 2007), commento e dibattito a cura di Mauro Castagno; utenza libera

Venerdì 7 febbraio ore 9.00 / 11.00 – Visita guidata presso il Centro Studi e Ricerche Museo della Mente, a cura del direttore Pompeo Martelli; (posti disponibili 50 studenti)

Martedì 11 febbraio ore 10.00 – Conferenza sulla tragedia di Lampedusa e delle migliaia di immigrati morti nel Mare Mediterraneo, a cura dei Giovani per la Pace della Comunità di Sant’Egidio

Mercoledì 12 ore 10.00 - Conferenza con Marino Micich sulla tragedia delle ‘foibe’ e sulla storia recente della comunità Giuliano – Dalmata

Con questo progetto la Biblioteca Franco Basaglia intende offrire strumenti di riflessione non solo sull’olocausto del popolo ebraico, ma su tutte le persecuzioni razziali della storia recente, siano esse etniche, religiose, socio/politiche.


Per gruppi classe e gruppi organizzati, la Biblioteca offre consulenza bibliografica, organizza visite guidate alla mostra “Per non Dimenticare”, suggerisce film e mette a disposizione la sala conferenze per proiezioni collettive. In particolare si propone la proiezione dei film: “I fiori di Kirkuk” di Kamkari Fariborz (Italia – Svizzera – Iraq, 2010) sull’eccidio del popolo curdo; “Uomini di Dio” di Xavier Beauvois (Francia, 2010) sui cristiani in Algeria; “Il bambino con il pigiama a righe” di Mark Herman (USA, 2008), sull’Olocausto del popolo ebraico; “Mi ricordo Anna Frank” di Alberto Negrin (Italia, 2009), sull’Olocausto del popolo ebraico; “Paragraph 175” di Epstein e Friedman (sterminio degli omosessuali).
(Per partecipare alle conferenze e alle visite guidate e alla proiezione di film è obbligatoria la prenotazione: Rosarita Digregorio e Adele Sarra)


Biblioteca Franco Basaglia
Via Federico Borromeo 67 
tel. 06 45460371

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Martedì, 28 Gennaio 2014
  • data fine: Mercoledì, 12 Febbraio 2014
  • Indirizzo: via Federica Borromeo, 67, Roma
Letto 1508 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Febbraio 2014 10:37
Show Street View
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.