Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Dio ride Nish Koshe

Dal 4 al 9 febbraio 2020, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21 - sabato ore 19 - domenica ore 17 al Teatro vascello, via Giacinto Carini 78, Dio ride Nish Koshe di e con Moni Ovadia e con le musiche dal vivo della Moni Ovadia Stage Orchestra, Maurizio Dehò, Luca Garlaschelli, Albert Florian Mihai, Paolo Rocca, Marian Serban, regia Moni Ovadia. 

Leggi di più...

Che razza di ebreo sono io

La libreria Claudiana, via Marianna Dionigi 59, con il Gruppo Martin Buber-Ebrei per la pace e l’Associazione Amicizia Ebraico-Cristiana, invitano alla presentazione del libro Che razza di ebreo sono io di Bruno Segre, che si terrà giovedì 15 giugno 2017 alle ore 18. Ne parlano insieme all’autore Eric Noffke (Facoltà valdese di teologia) e Giorgio Gomel (Gruppo Martin Buber - Ebrei per la pace); coordina Anna Foa (Amicizia Ebraico-Cristiana).

Leggi di più...

Essere ebreo a Istanbul

Il Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani, via Arco de’ Tolomei 1, in occasione del secondo incontro con il progetto culturale ESSERE EBREO A... che ci porterà in giro per il mondo per scoprire diverse realtà, culture e storie degli ebrei nel mondo!
Siete mai stati in Turchia? Questa sarà la nostra seconda tappa. Scopri la quotidianità, le espressioni letterarie e musicali assaporando piatti tipici. Domenica 12 febbraio 2017 ore 11.

Leggi di più...

Pitigliani Kolno’a Festival, Ebraismo e Israele nel cinema

Fino a giovedì 24 novembre 2016 - a ingresso gratuito fino a esaurimento posti - alla Casa del Cinema di Roma e al Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani Via Arco de' Tolomei, 1 il Pitigliani Kolno’a Festival, Ebraismo e Israele nel cinema. L'inaugurazione, il 19 sera, si terrà per la prima volta al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo in via Guido Reni, 4.

Leggi di più...

The exchange

Mercoledì 6 luglio 2016 alle ore 21,30 presso il Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani verrà proiettato il film The exchange di Eran Kolirin (Israele 2012, 110 min). La proiezione sarà preceduta da una cena, alle ore 20,30.

Leggi di più...

Percorsi di scritture: ebraismo mondo

Giovedì 26 maggio 2016 alle ore 20,30 presso Il Pitigliani, via Arco de' Tolomei, si terrà il primo appuntamento di Percorsi di scritture: ebraismo mondo, progetto che vuole portare alla ribalta scrittori ebrei meno conosciuti al pubblico romano. Nel primo incontro Siegmund Ginzberg e Antonella Ottai conversano con Victor Magiar.

Leggi di più...

Donne ebree a Roma

Sabato 13 settembre 2014 alle ore 21,15, in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, dedicata quest’anno alla Donna Sapiens, la figura della donna nell’ebraismoBeth Hillel, come molte altre istituzioni romane e italiane, organizza un incontro dedicato a Donne ebree a Roma, che avrà luogo nella sala multimediale della Casa della memoria e della storia in Via Francesco di Sales 5.

Leggi di più...

Nazisti e fascisti in America del Sud

Il 27 gennaio 1945 ad opera delle truppe sovietiche dell'Armata Rossa è stato liberato il campo di concentramento di Auschwitz. Nazisti e fascisti in America del Sud: Da "Colonia Dignidad" all'Operazione CONDOR. Lunedì 27 gennaio 2014, ore 17.30, Fondazione Basso, via della Dogana Vecchia, 5. Presenta Elena Paciotti, presidente della Fondazione Basso.

Leggi di più...

Giorno della Memoria alla Biblioteca Basaglia

Fino a mercoledì 12 febbraio 2014 ci saranno presso la Biblioteca Franco Basaglia, via Federico Borromeo 67, una serie di attività per celebrare il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo. Sono attività rivolte alle scuole (tuttavia singoli utenti possono anche parteciparvi) e attività ad utenza libera, la sera. In ogni caso per gruppi classe e gruppi organizzati è necessaria la prenotazione chiedendo di Rosarita Digregorio e Adele Sarra.

Leggi di più...

Pitigliani Kolno’a Festival

Fino a mercoledì 6 novembre 2013 alla Casa del Cinema di Roma, largo Marcello Mastroianni 1, il Pitigliani Kolno’a Festival, kermesse di cinema giunta alla sua ottava edizione, diretta da Dan Muggia e Ariela Piattelli, che propone – a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti - decine di nuovi titoli e prestigiosi ospiti. Unica rassegna cinematografica in Italia dedicata al cinema israeliano e di argomento ebraico, prodotto da Il Pitigliani - Centro Ebraico Italiano, il Pitigliani Kolno’a Festival presenta film e documentari, organizza laboratori e incontri con registi e attori della cinematografia contemporanea.

Leggi di più...

Stop all’intolleranza

Martedì 15 ottobre alle 19 presso la Biblioteca Basaglia in via Federico Borromeo,67 si terrà la serata Stop all'intolleranza per ricordare la deportazione degli ebrei romani dal Ghetto (16 ottobre ’43) e per manifestare contro ogni manifestazione di intolleranza ideologica, razziale e religiosa, nello spirito del Nuovo Statuto del Comune di Roma, art. 1, al capoverso n. 8: Roma Capitale elegge il 16 ottobre giornata simbolo del rifiuto di qualsiasi forma di violenza, a perenne monito contro ogni manifestazione di intolleranza ideologica, razziale e religiosa. Il programma prevede: interventi di Maurizio Zinni  (Università Roma Tre), Aldo Pavia (Aned), Enrico Guida (Associazione 21 Luglio), Paolo Santoni, regista; Proiezione del film di Paolo Santoni Tzigari. Una storia rom; Buffet finale.

Leggi di più...

Davka Project

DAVKA Project combina melodie antiche, ritmi moderni e brevi spiegazioni in quelli che si chiamano viaggi virtuali nella tradizione. Canti in ebraico ed aramaico, si alternano a quelli in Yiddish, Ladino e nei dialetti ebraico italiani, portando il pubblico nei luoghi e nelle storie delle varie diaspore ebraiche. La musica mediterranea incontra così il klezmer (musica balcanica e dell'europa dell'est) e i ritmi incalzanti della tradizione sefardita di Spagna e Nord Africa. Canti e testi tradizionali ebraici si fondono anche perfettamente con melodie e lingue di tutto il mondo, e i ritmi tradizionali si mescolano col Jazz, il blues ed il pop in dei veri e propri spettacoli di world music.

Leggi di più...

Dragan Trio

Il Klezmer e la musica balcanica nelle sue varie forme come solido retroterra musicale e culturale su cui poi innestare brani propri, di tradizione jazz o classica: questo e' il viaggio del Dragan Trio, una vera trasvolata musicale all'insegna dell'ironia e della spontaneita', della freschezza e della contaminazione tipiche delle "gypsy band". La formazione essenziale e totalmente acustica permette al gruppo di esibirsi senza bisogno di amplificazione, in modo da ricreare un contatto diretto e immediato con le persone portando la musica nelle strade e nelle piazze.
www.dragantrio.it

Leggi di più...

Gabriele Coen Jewish Experience

Sassofonista, clarinettista, compositore, Gabriele Coen, fondatore dei KlezRoym, si dedica da oltre dodici anni all’incontro tra jazz e musica etnica, in particolare mediterranea eD est-europea, svolgendo un'intensa attività a livello nazionale e internazionale. Nuovo è il progetto “Jewish Experience” nel quale la formazione più tipica del jazz contemporaneo risulta volano di un viaggio musicale in cui si reinterpreta in chiave jazzistica il repertorio popolare ebraico, attraverso composizioni originali, brani klezmer e sefarditi (ebraico-spagnoli).

Leggi di più...