Martedì, 26 Marzo 2019 11:02

Compito per domani di Nicolae Dabija. Come tradurre il dramma di un popolo In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Martedì 2 aprile 2019 alle ore 17,30 la Biblioteca Casa delle Traduzioni, via degli Avignonesi 32, invita a un incontro dedicato a Compito per domani di Nicolae Dabija. Come tradurre il dramma di un popolo. L'incontro è a cura di Olga Irimciuc, Gian Luca del Marco e Natale Fioretto.

Martedì 2 aprile 2019 alle ore 17,30 la Biblioteca Casa delle Traduzioni, via degli Avignonesi 32, invita a un incontro dedicato a Compito per domani di Nicolae Dabija. Come tradurre il dramma di un popolo. L'incontro è a cura di Olga Irimciuc, Gian Luca del Marco e Natale Fioretto.


1940: a Poiana, piccolo villaggio romeno, i soldati di Stalin fanno irruzione e arrestano il giovane insegnante Mihai, spedendolo in Siberia. Maria, alunna segretamente innamorata di lui, si mette sulle sue tracce. Dopo tredici anni Mihai, testimone di tante brutture, farà ritorno a Poiana portando con sé un nuovo motivo di speranza. La vita continua, malgrado l’intromissione delle forze del male. Un’intensa storia d’amore tra gli orrori del gulag. Secondo alcuni sondaggi il romanzo Compito per domani – tradotto in diverse lingue – è il libro più letto negli ultimi cinquanta anni in Moldavia.


Olga Irimciuc insegna lingua e letteratura romena presso la Scuola Europea di Varese, dedicandosi anche allo studio e alla sperimentazione di nuove strategie didattiche. Per la Graphe.it edizioni ha curato l’edizione italiana delle poesie di Grigore Vieru e ha scritto il saggio Sfidando la globalizzazione. L'insegnamento della L1 nel contesto multiculturale delle scuole europee.

Gian Luca del Marco è presidente Associazione di Promozione Sociale Italia-Moldavia onlus, ente di volontariato impegnato nella cooperazione internazionale umanitaria tra l'Italia e la Repubblica Moldova (Moldavia).

Natale Fioretto è docente di lingua italiana e di traduzione dal russo presso l’Università per Stranieri di Perugia. Si occupa da anni di metodologia dell’insegnamento della lingua italiana come L2. È visiting professor presso la Pontifícia Universidade Católica do Rio Grande do Sul di Porto Alegre e presso la Pontificia Universidade Catolica del Paraná, entrambe in Brasile, l’Universitatea de Vest din Timișoara in Romania e l'Univerzita Konštantína Filozofa di Nitra in Slovacchia. È appassionato di Valdo di Lione e Francesco d’Assisi. Oltre a varie pubblicazioni, per la Graphe.it ha curato la traduzione in italiano delle opere di Mario Quintana e la traduzione dei Racconti popolari giapponesi di Adriana Lisboa.


Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32
https://www.bibliotechediroma.it/opac/news/compito-per-domani-di-nicolae-dabija-come-tradurre-il-dramma-di-un-popolo/21102

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Martedì, 02 Aprile 2019
  • data fine: Martedì, 02 Aprile 2019
  • Indirizzo: Via degli Avignonesi 32, roma
  • Depubblicazione homepage: Mercoledì, 03 Aprile 2019
Letto 203 volte
Show Street View
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.