Venerdì, 06 Dicembre 2013 10:49

Segni di integrazione - dialoghi nei percorsi dei cittadini migranti in Italia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Venerdì 13 dicembre 2013 dalle ore 16 alle 19 presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma Capitale in via Assisi, 41, Programma Integra propone un evento per approfondire il tema dei percorsi di integrazione con una mostra di pittura dell'artista senegalese Mokodu Fall e un dibattito che vedrà protagonisti operatori del settore e testimoni di percorsi integrativi diversi, per condividere momenti di vita, arte, poesia, informazione e analisi. Farà da cornice al pomeriggio di attività, un mercantino di artigianato etnico e di prodotti alimentari con Fattorie Migranti, Matemù Cies, Progetto Yogurt Barikamà, RefugeScaRT. Sarà presente un punto ristoro di cucina dal Mondo a cura di Makì.

Venerdì 13 dicembre 2013 dalle ore 16 alle 19 presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma Capitale in via Assisi, 41, Programma Integra propone un evento per approfondire il tema dei percorsi di integrazione con una mostra di pittura dell'artista senegalese Mokodu Fall e un dibattito che vedrà protagonisti operatori del settore e testimoni di percorsi integrativi diversi, per condividere momenti di vita, arte, poesia, informazione e analisi. Farà da cornice al pomeriggio di attività, un mercantino di artigianato etnico e di prodotti alimentari con Fattorie Migranti, Matemù Cies, Progetto Yogurt Barikamà, RefugeScaRT. Sarà presente un punto ristoro di cucina dal Mondo a cura di Makì.

Programma

Realizzando i suoi dipinti, Mokodu Fall, proveniente da Mbacké Baol nel Senegal centrale, vuole esprimere la grande passione per la sua terra d’origine e nel contempo quella per l’Italia, con un tributo alla bellezza di persone e luoghi attraverso forme, colori e  ritmi. Per completare il suo contributo, l’autore darà un personale apporto anche al momento di riflessione e di studio che seguirà all’inaugurazione della mostra, e lo farà entrando nel dibattito in veste di testimone del suo percorso migratorio.

In apertura, Marco Catarci, ricercatore dell’Università degli Studi di Roma Tre, esporrà un’analisi sul tema dell’integrazione sociale dei rifugiati, frutto di una sua recente pubblicazione.

Parteciperà alla discussione Felix Adado, arrivato giovanissimo in Italia da profugo fuggendo dal Togo, oggi poeta e scrittore, mediatore culturale e fautore di progetti sull’integrazione per le scuole. Ascolteremo dalla sua viva voce brani estratti dalla sua ultima pubblicazione di poesia: ‘Come una macchia nella neve’.

Moderatore del dibattito sarà Jean Claude Mbede Fouda, rifugiato politico del Camerun, primo giornalista esiliato a diventare professionista in Italia, che tra le altre attività giornalistiche, è anche ideatore e direttore responsabile della Web Tv All-Tv .

Farà da cornice al pomeriggio di attività, un mercantino di artigianato etnico e di prodotti alimentari con Fattorie Migranti, Matemù Cies, Progetto Yogurt Barikamà, REFUGEEscaRT. Sarà presente un punto ristoro di cucina dal Mondo a cura di Makì.

Programma Integra
via Assisi, 41
Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.programmaintegra.it

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Venerdì, 13 Dicembre 2013
  • data fine: Venerdì, 13 Dicembre 2013
  • Indirizzo: via Assisi, 41 - Roma
Letto 2220 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Dicembre 2013 10:22
Show Street View
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.