Lunedì, 09 Febbraio 2015 13:15

Between - in sospeso. Giovani profughi alla ricerca di una vita dignitosa.

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fino al 9 aprile 2015 presso il Foyer del Goethe-Institut Rom, via Savoia 15, sarà esposta le mostra fotografica Between – in sospeso. Giovani profughi alla ricerca di una vita dignitosa di Nanni Schiffl-Deiler e giovani profughi.  La mostra prevede un programma didattico complementare con visite guidate gratuite. Sempre più bambini e ragazzi si mettono in viaggio nel mondo lasciando i loro genitori e le loro patrie alla ricerca di una vita dignitosa. Durante questa fuga, che spesso dura mesi, privi di documenti essi sono esposti a molti pericoli. Giunti in Europa, questi minori non accompagnati vivono in uno stato di costante incertezza a causa della minaccia di espulsione.

Fino al 9 aprile 2015 presso il Foyer del Goethe-Institut Rom, via Savoia 15, sarà esposta le mostra fotografica Between – in sospeso. Giovani profughi alla ricerca di una vita dignitosa di Nanni Schiffl-Deiler e giovani profughi.  La mostra prevede un programma didattico complementare con visite guidate gratuite. Sempre più bambini e ragazzi si mettono in viaggio nel mondo lasciando i loro genitori e le loro patrie alla ricerca di una vita dignitosa. Durante questa fuga, che spesso dura mesi, privi di documenti essi sono esposti a molti pericoli. Giunti in Europa, questi minori non accompagnati vivono in uno stato di costante incertezza a causa della minaccia di espulsione.

La mostra espone 8 ritratti singoli ed è arricchita da materiale documentario in italiano.

La fotografa Nanni Schiffl-Deiler sarà presente a Roma durante la prima fase della mostra (dal 9 al 22 febbraio), accompagnerà le visite guidate e porterà avanti un nuovo progetto fotografico sulla vita dei giovani profughi a Roma che darà vita ad una nuova mostra nell'autunno 2015.


Il progetto mira tra l'altro a:

- sensibilizzare i ragazzi sul tema giovani profughi e la loro integrazione in Europa

- presentare ai ragazzi le condizioni di vita e i motivi che spingono questi giovani alla fuga

- stimolare la formazione di una propria idea e di una discussione al di fuori dei consueti canali di informazione dei mass media

- offrire la possibilità ai ragazzi di riflettere su se stessi

- far confrontare i ragazzi con altre culture e con il mezzo artistico della fotografia

- diffondere maggiore tolleranza e apertura

Gruppi target:

La mostra, oltre a un nostro pubblico, si rivolge ai giovani di Roma e agli alunni della scuola media a partire dalle terze classi e agli studenti della scuola superiore.


Il Goethe-Institut offre con l'ausilio di un'esperta visite guidate didattiche gratuite per le classi all'interno della mostra.

Orari di apertura della mostra al pubblico: 

Ma 13-19
Me Gi Ve 10-19
Sa 9-13

Visite guidate gratuite per le scuole su prenotazione (scuola terza media / scuola superiore)

ogni lunedì e venerdì tra le ore 10 e le 13 / su richiesta anche altri giorni

Per info: Claudia Giusto
Goethe-Institut Rom
Tel. +39 06 84400541
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 1878 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Aprile 2015 11:32
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.