Tuesday, 06 October 2020 12:23

Wang Yancheng: Micro e Macro Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Da martedì 13 ottobre 2020 e fino al 10 gennaio 2021, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, viale delle Belle Arti 131, ospità la mostra Micro e Macro, dell'artista cinese Wang Yancheng e a cura di Maria Giuseppina Di Monte e Gabriele Simongini. La mostra presenta 34 dipinti, molti dei quali di grandi dimensioni e realizzati per l’occasione. È promossa dalla Galleria Nazionale e organizzata dalla Fondazione Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea e dalla Fondazione per l’Arte Cinese in Italia.
Cinese di nascita e francese di adozione, Wang Yancheng pensa che “unendo scienza ed arte si può scoprire la verità del futuro”. Così l’artista diventa un intermediario fra macrocosmo (il vuoto nello spazio senza fine dell’Universo, come ha scritto lui stesso) e microcosmo (ad esempio, il quanto come particella elementare associata ad un campo di forze). Da qui il titolo della mostra, “Micro e Macro” che sottende una concezione quasi scientifica dell’arte e della pittura in particolare”.
Martedì 3 novembre 2020 alle 11.30 presso la Sala delle Colonne si terrà la conferenza stampa con l’artista.

Da martedì 13 ottobre 2020 e fino al 10 gennaio 2021, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, viale delle Belle Arti 131, ospità la mostra Micro e Macro, dell'artista cinese Wang Yancheng e a cura di Maria Giuseppina Di Monte e Gabriele Simongini. La mostra presenta 34 dipinti, molti dei quali di grandi dimensioni e realizzati per l’occasione. È promossa dalla Galleria Nazionale e organizzata dalla Fondazione Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea e dalla Fondazione per l’Arte Cinese in Italia.
Cinese di nascita e francese di adozione, Wang Yancheng pensa che “unendo scienza ed arte si può scoprire la verità del futuro”. Così l’artista diventa un intermediario fra macrocosmo (il vuoto nello spazio senza fine dell’Universo, come ha scritto lui stesso) e microcosmo (ad esempio, il quanto come particella elementare associata ad un campo di forze). Da qui il titolo della mostra, “Micro e Macro” che sottende una concezione quasi scientifica dell’arte e della pittura in particolare”.
Martedì 3 novembre 2020 alle 11.30 presso la Sala delle Colonne si terrà la conferenza stampa con l’artista.

Come scrive Maria Giuseppina Di Monte “nella mostra saranno presentate le opere di grande formato, per lo più rettangolari, che non tradiscono il concetto classico di pittura, anzi lo perseguono all’insegna della consapevolezza che storia e memoria sono valori fondanti della nostra civiltà: di quella Occidentale come di quella Orientale. Wang Yancheng organizza la superficie della tela creando un microcosmo autonomo e autosufficiente: qualcosa che non riconosciamo al primo colpo poiché il dipinto ci appare solo come un aggregato di macchie colorate ma ad uno sguardo più attento questi agglomerati materici assumono una vita propria e indipendente, come fossero secrezioni, escrescenze, filamenti, che ricoprono la tela dando vita a forme organiche riconoscibili come se fossero osservate al microscopio.

Note biografiche
Nato a Maoming (Guangdong, Cina) nel 1960, Wang Yancheng è tra gli artisti cinesi più conosciuti in Italia e nel mondo. Dopo gli studi all’Accademia di Belle Arti di Shandong e il PhD in Storia dell’arte all’Accademia Centrale di Belle Arti della Cina (1986-1988), si trasferisce in Francia. Oggi vive tra Parigi e Pechino. Importanti mostre personali sono state organizzate presso il Guangdong Museum of Art (2000) e presso il Musée de Montparnasse di Parigi (2010). Nel 2014, il National Museum of
History di Taipei ha realizzato una vasta retrospettiva dell'artista. Wang Yancheng è stato inoltre selezionato per partecipare alla Biennale del Shanghai Art Museum (2002), al padiglione francese alla Shanghai World Expo (2010) e al padiglione cinese all'Expo di Milano (2015). Negli anni è stato insignito del Cavalierato de l’Ordre des Arts et des Lettres, della Légion d’honneur e del grado di Commendateur de l’Ordre des Arts et des Lettres.

orario mostra:
dal martedì alla domenica: 9.00 – 19.00
ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura
chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio


biglietti
intero: € 10,00
ridotto: € 2,00

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131
Tel. 06 32298221
lagallerianazionale.com
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Additional Info

  • data inizio: Tuesday, 13 October 2020
  • data fine: Sunday, 10 January 2021
  • Indirizzo: viale delle Belle Arti 131 roma
  • Depubblicazione homepage: Monday, 11 January 2021
Read 418 times Last modified on Tuesday, 06 October 2020 12:34
Show Street View
Alice D

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.