Monday, 24 March 2014 13:48

Agenda dei diritti umani in Europa, un vademecum sui diritti di migranti, detenuti e rom

Written by
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 28 marzo 2014 alle ore 11 presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana in corso Vittorio Emanuele II 349, le associazioni Antigone, Lunaria e 21 luglio presentano l’Agenda dei diritti umani in Europa, un vademecum sui diritti di migranti, detenuti e rom che sarà sottoposto ai candidati italiani alle elezioni del Parlamento europeo del 24 e 25 maggio prossimi.
L’Agenda è solo la prima tappa della Campagna “Per i diritti, contro la xenofobia”, che sarà lanciata ufficialmente nella stessa giornata, promossa dalle tre associazioni e da ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione) per portare le istanze di migranti, detenuti e rom e la lotta alla discriminazione e alla xenofobia al centro del dibattito per le elezioni europee 2014.

Venerdì 28 marzo 2014 alle ore 11 presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana in corso Vittorio Emanuele II 349, le associazioni Antigone, Lunaria e 21 luglio presentano l’Agenda dei diritti umani in Europa, un vademecum sui diritti di migranti, detenuti e rom che sarà sottoposto ai candidati italiani alle elezioni del Parlamento europeo del 24 e 25 maggio prossimi.
L’Agenda è solo la prima tappa della Campagna “Per i diritti, contro la xenofobia”, che sarà lanciata ufficialmente nella stessa giornata, promossa dalle tre associazioni e da ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione) per portare le istanze di migranti, detenuti e rom e la lotta alla discriminazione e alla xenofobia al centro del dibattito per le elezioni europee 2014.

Alle candidate e ai candidati delle diverse forze politiche che parteciperanno alle elezioni, sarà chiesto un impegno diretto durante la campagna elettorale e, una volta eletti, all'interno dell’istituzione europea per garantire la tutela dei diritti umani delle categorie considerate.

Le modalità con le quali viene limitato l’ingresso dei migranti nel territorio europeo; gli ostacoli posti all’accesso al diritto di asilo e all’acquisizione della cittadinanza; le violazioni del diritto alla salute, all’istruzione e all’assistenza sociale che subiscono i migranti, i rifugiati, i rom, ma in molte carceri italiane anche i detenuti; la segregazione dei rom nei cosiddetti “campi nomadi” più o meno istituzionalizzati e dei migranti nei centri di detenzione; la negazione del diritto alla partecipazione attiva alla vita della comunità di residenza sono solo alcune delle molteplici violazioni dei diritti umani denunciate nell’Agenda.

Tra le attività della Campagna “Per i diritti, contro la xenofobia”, realizzata grazie al sostegno di Open Society Foundations, rientrano anche un Osservatorio sui discorsi di odio nei confronti dei migranti, una campagna di informazione sul diritto di voto dei detenuti e la realizzazione di video-interviste sui contenuti dell’Agenda a un gruppo di candidati, di detenuti, di migranti e di rom.

L’Agenda dei diritti umani in Europa sarà disponibile online a partire dal 28 marzo 2014 all’indirizzo campagnaperidiritti.eu, sito web dedicato alla Campagna “Per i diritti, contro la xenofobia”.

Interverranno alla conferenza stampa: Patrizio Gonnella e Alessio Scandurra (Antigone), Grazia Naletto (Lunaria), Carlo Stasolla (Associazione 21 luglio).


Federazione Nazionale della Stampa Italiana
corso Vittorio Emanuele II 349

Per maggiori informazioni:
Associazione 21 luglio
Tel. 388 4867611 – 06 64815620
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.21luglio.org

Additional Info

  • data inizio: Friday, 28 March 2014
  • data fine: Friday, 28 March 2014
  • Indirizzo: corso Vittorio Emanuele II 349 - Roma
Read 1012 times Last modified on Monday, 31 March 2014 11:42
Show Street View
Giorgia DM

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.