Martedì, 04 Marzo 2014 14:16

Messico 1994-2014. 20 anni di resistenze e trasformazioni.

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Venerdì 7 marzo 2014 alle ore 19, il Servizio Civile Internazionale e la Città dell'Utopia, Via Valeriano 3/f, organizzano la serata Messico 1994-2014. 20 anni di resistenze e trasformazioni. Il 1° gennaio 2014 è infatti trascorso il ventesimo anniversario dell'insurrezione zapatista in Chiapas, primo momento pubblico di un movimento che ha segnato la storia del paese, e che per anni ha ispirato e motivato movimenti dal basso di tutto il mondo. Sarà presente Alejandro Ledesma, giornalista messicano.

Venerdì 7 marzo 2014 alle ore 19, il Servizio Civile Internazionale e la Città dell'Utopia, Via Valeriano 3/f, organizzano la serata Messico 1994-2014. 20 anni di resistenze e trasformazioni. Il 1° gennaio 2014 è infatti trascorso il ventesimo anniversario dell'insurrezione zapatista in Chiapas, primo momento pubblico di un movimento che ha segnato la storia del paese, e che per anni ha ispirato e motivato movimenti dal basso di tutto il mondo.
Una serata per approfondire quanto sta succedendo in questo paese fin troppo dimenticato, per scoprire vecchie e nuove resistenze, per comprendere le nuove sfide che lo zapatismo sta affrontando, a vent'anni dalla sua nascita.

ore 19.00 - Apericena messicana
ore 20.30 - Messico e Chiapas, ieri e oggi, video e mostra fotografica con Alejandro Ledesma, giornalista messicano contributi video di Desinformémonos México e racconti di partecipanti alla Escuelita Zapatista del dicembre 2013.


La Città dell'Utopia
via Valeriano, 3f
tel. 06 5964831106 59648311 cell. 346 5019887346 5019887
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.sci-italia.it

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Venerdì, 07 Marzo 2014
  • data fine: Venerdì, 07 Marzo 2014
  • Indirizzo: via Valeriano 3f, Roma
Letto 932 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Marzo 2014 12:54
Show Street View
Alice D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.