Lunedì, 30 Settembre 2019 10:43

Presentazione di Neruda di Gabriele Morelli In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giovedì 3 ottobre 2019 alle ore 17,30, presso la Sala Fanfani dell'IILA, via Giovanni Paisiello 24, verrà presentato il libro Neruda di Gabriele Morelli, Salerno Editrice. Intervengono, insieme all’autore, Loretta Frattale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e Marisa Martínez Pérsico dell’Università degli Studi Guglielmo Marconi.

Giovedì 3 ottobre 2019 alle ore 17,30, presso la Sala Fanfani dell'IILA, via Giovanni Paisiello 24, verrà presentato il libro Neruda di Gabriele Morelli, Salerno Editrice. Intervengono, insieme all’autore, Loretta Frattale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e Marisa Martínez Pérsico dell’Università degli Studi Guglielmo Marconi.


Quando nel 1934 Pablo Neruda giunge a Madrid, García Lorca lo presenta come «un poeta più vicino alla morte che alla filosofia; più vicino al dolore che all’intelligenza; più vicino al sangue che all’inchiostro».
Gabriele Morelli, che ha avuto la fortuna di conoscere personalmente Neruda, ripercorre le stagioni della sua immensa produzione letteraria, legge le raccolte dei versi, racconta i libri delle memorie e gli incontri avuti con numerosi scrittori, e lo fa attraverso un confronto serrato tra vita, opera e politica. Il poeta cileno partecipa attivamente all’affermazione del realismo socialista e, dopo la rivelazione dei crimini di Stalin, vive un profondo dissidio polarizzato fra intimismo e militanza marxista. L’interesse per l’attualità storica e la vicenda politica internazionale non viene mai meno.
La poesia di Neruda, che nel 1971 riceve la consacrazione ufficiale del Premio Nobel, canta l’amore, l’epica latinoamericana, la natura primigenia del Cile e, soprattutto, invita alla solidarietà umana. Il critico Harold Bloom lo considera l’erede naturale di Whitman: «Nessun poeta del Novecento e dell’emisfero occidentale – scrive – regge un confronto aperto con lui».

Gabriele Morelli, già professore di lingua e letteratura spagnola all'Università di Bergamo e noto Ispanista ed esperto della Generazione del 27, è autore di saggi e libri autorevoli, tra cui l’edizione di Pasión de la tierra di Aleixandre (Madrid, Cátedra, 1987) e Historia y recepción de la Antología de Gerardo Diego (Valencia, Pre-Textos, 1997).  Ha curato varie edizioni e antologie di autori come Pablo Neruda e Vicente Huidobro.
 

Segreteria Culturale IILA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 06 68492.225/246 – fax +39/066872834
Via Giovanni Paisiello, 24

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Giovedì, 03 Ottobre 2019
  • data fine: Giovedì, 03 Ottobre 2019
  • Indirizzo: Via Giovanni Paisiello 24, roma
  • Depubblicazione homepage: Venerdì, 04 Ottobre 2019
Letto 78 volte
Show Street View
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.