Martedì, 19 Marzo 2019 10:34

La percezione della politica estera e della sicurezza In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 20 marzo 2019 presso il Circolo ufficiali delle forze armate d'Italia in via XX Settembre, 2, l'Institute for Global organizza l'incontro dal titolo La percezione della politica estera e della sicurezza: come i media, i social media e i nuovi strumenti di comunicazione favoriscono la percezione dei grandi eventi della politica estera e della sicurezza in Italia e nel mondo. Intervengono Alberto Negri, giornalista, Maria Cuffaro, giornalista, Fabrizio Ciocca, sociologo, Nicola Pedde, Direttore di IGS.

Mercoledì 20 marzo 2019 presso il Circolo ufficiali delle forze armate d'Italia in via XX Settembre, 2, l'Institute for Global organizza l'incontro dal titolo La percezione della politica estera e della sicurezza: come i media, i social media e i nuovi strumenti di comunicazione favoriscono la percezione dei grandi eventi della politica estera e della sicurezza in Italia e nel mondo. Intervengono Alberto Negri, giornalista, Maria Cuffaro, giornalista, Fabrizio Ciocca, sociologo, Nicola Pedde, Direttore di IGS.

La rapida evoluzione dei mezzi di comunicazione ha determinato nel corso degli ultimi vent’anni una radicale trasformazione delle modalità di fruizione dell’informazione. La maggiore offerta quantitativa, tuttavia, è stata accompagnata dalla contestuale proliferazione di sorgenti dell’informazione di scarso valore qualitativo o, peggio, di natura disinformativa, ad opera di entità statuali, economiche, ideologiche o individuali.
È in tal modo aumentata enormemente la diffusione di informazioni palesemente false (fake-news), manipolate (disinformazione) o semplicemente male interpretate (junk-news), che hanno alimentato un flusso informativo caratterizzato da un pronunciato profilo di rischio sul piano della corretta interpretazione dei fatti.
In questo contesto non ha fatto eccezione l’informazione sulla politica estera e sulla sicurezza, alimentando la generale percezione di insicurezza e pericolo sociale.
Temi di grande importanza, come i flussi migratori, la religione, i conflitti e il terrorismo, sono stati in tal modo oggetto di una capacità informativa e divulgativa non sempre puntuale o aderente alla realtà. Allo stesso tempo, percorsi narrativi inesatti o del tutto falsi hanno iniziato a diffondersi e radicarsi nell’immaginario collettivo, spesso alterando la capacità di giudizio dell’opinione pubblica.

Il workshop “La percezione della politica estera e della sicurezza” intende affrontare l’argomento con il contributo di tre grandi esperti del settore, valutando il fenomeno nell’ambito dell’esperienza italiana e internazionale, cercando di individuarne gli elementi salienti e i principali casi tratti dalle più recenti cronache.

Il workshop è parte del programma didattico dell’XI Corso di Giornalismo Internazionale, organizzato dall’Institute for Global Studies.

Circolo ufficiali delle forze armate d'Italia
via XX Settembre, 2

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 20 Marzo 2019
  • data fine: Mercoledì, 20 Marzo 2019
  • Indirizzo: via XX Settembre, 2 - Roma
  • Depubblicazione homepage: Giovedì, 21 Marzo 2019
Letto 109 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Marzo 2019 10:42
Show Street View
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.