Lunedì, 06 Aprile 2020 15:51

Guida psicologica in 7 lingue per le famiglie straniere In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Per dare il giusto sostegno ai tanti genitori che si trovano ad affrontare con i propri figli la grave emergenza sanitaria in corso, in un momento in cui la richiesta delle Autorità è quella di restare a casa, Terre des Hommes - grazie all’aiuto dei suoi psicologi esperti in emergenze – ha stilato una guida di buone prassi per vivere con equilibrio questi giorni così difficili. Alla pagina https://terredeshommes.it/terre-des-hommes-in-campo-contro-il-coronavirus/ è disponibile il documento tradotto in 7 lingue: albanese, arabo, francese, inglese, portoghese, romeno e spagnolo.

Per dare il giusto sostegno ai tanti genitori che si trovano ad affrontare con i propri figli la grave emergenza sanitaria in corso, in un momento in cui la richiesta delle Autorità è quella di restare a casa, Terre des Hommes - grazie all’aiuto dei suoi psicologi esperti in emergenze – ha stilato una guida di buone prassi per vivere con equilibrio questi giorni così difficili. Alla pagina https://terredeshommes.it/terre-des-hommes-in-campo-contro-il-coronavirus/ è disponibile il documento tradotto in 7 lingue: albanese, arabo, francese, inglese, portoghese, romeno e spagnolo.

L’emergenza Coronavirus ha determinato, a livello globale, un cambiamento epocale per tutti, colpendo non solo la sfera sanitaria, ma anche quella psicologica ed emotiva delle persone, con ripercussioni maggiormente rischiose soprattutto per le categorie più fragili. Ci sentiamo esposti alla minaccia di un nemico nuovo e invisibile, qual è il COVID-19, e questa percezione di pericolo può favorire vissuti d’ansia, che potrebbero trovare terreno fertile soprattutto in un momento in cui la richiesta delle autorità è quella di rimanere a casa in quarantena. È la prima volta che nella storia della Repubblica Italiana viene adottata una misura cautelativa di questo tipo, che ha portato nelle case degli italiani non solo l’isolamento, ma uno stravolgimento delle proprie abitudini e delle routine dei propri figli.

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Lunedì, 06 Aprile 2020
  • Depubblicazione homepage: Martedì, 30 Giugno 2020
Letto 221 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Aprile 2020 11:12
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.